Indice I Sogni Lucidi Diario dei Sogni Lucidi > Diario dei sogni lucidi di Barbed

Raccontateci i vostri sogni lucidi e confrontatevi con quelli degli altri: una importante fonte di idee e ispirazione. Potete tenere un diario personale con i sogni che ritenete rilevanti.

Re: Diario dei sogni lucidi di Barbed

Messaggioda BarbedWire246 » 17/08/2019, 1:58

: CoolGun : : CoolGun :

14/8/19 "San Junipero" Task: Guidare

Mi trovo in un mondo come San junipero (puntata di black mirror) con C e gli altri. Vedo molte persone che in teoria dovrebbero essere morte (come in San junipero) e dico a C A di voler andare qui quando sarò morto. Andiamo da alcune ragazze tra cui una alta che mi prende in giro e a cui rispondo male e per farla deridere, tanto che le sue amiche iniziano a prenderla in giro. Saliamo e ho come la sensazione di star sprecando una serata. Giro la via e sono solo in mezzo alla piazza con tante persone, sembra una festa. È notte e mi guardo le mani dicendo: "questo è un sogno vero?" A prima vista sembrano cinque ma poi contandole diventano sei. Inizio a correre per cercare una ragazza (task di riserva) ma poi smetto perché ricordo il consiglio di U. Mi sveglio cercandola.

FALSO RISVEGLIO
Mi sveglio e sono seduto sul tavolo della cucina del piano terra. F ed AP e un altro stanno giocando ad un gioco giapponese con le carte da tavolo. Gli dico che ho appena fatto un lucido mentre loro stavano giocando e sembrano inquietati ma incuriositi. Scrivo il sogno a parole chiave e mi sveglio
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso, tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)



Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 45 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Barbed

Messaggioda BarbedWire246 » 17/08/2019, 2:09

Il miglior sogno lucido che io abbia mai fatto fino ad adesso.

"16/8/19" "La corsa ad obbiettivi" Task: Guidare

Mi trovo su una specie di nave con CA quando ad un tratto parte una sorta di achievement in basso a sinistra con scritto: "arriva all'obbiettivo". Cominciamo a correre velocissimo per uscire dalla barca, sembra quasi un labirinto poiché devo azzeccare tutte le giuste vie che portano all'uscita, e nel caso in cui sbagliassi strada ci sono delle sorte di casse da aprire, come in un videogioco. Io e C siamo spesso vicini e continuiamo a strannonarci. Quando finalmente usciamo da quella nave io sono il primo. L'uscita della nave è la porta di casa mia perciò mi trovo davanti la mia classica discesa, ma senza pali della luce, macchine ed edifici. Comincio a correre velocissimo scendendo la via e nel mentre spuntano dei nuovi obbiettivi come: "salta la macchina davanti a te" o "salta a più di 25 metri". E mentre sto correndo penso: "ma io posso volare, sono nel mio sogno." Decido quindi di saltare ed inizio ad elevarmi fino a non vedere più cosa c'è sotto. Mentre mi elevo vedo C continuare a correre imperterrito. Per allontanarmi da lui e andare più veloce inizio a boostare con i pugni (superman) . Sento l'aria schiantarsi contro di me, mille sensazioni di euforia e spensieratezza mi colpiscono. Sto volando ad una velocità elevatissima davanti al tramonto più bello che possa esistere. Volo con la bocca aperta e con gli occhi spalancati meravigliato da ciò che sto vivendo. Durante il volo il sogno sta quasi per cadere, perciò ho iniziato a strofinare le mani, non riuscendoci decido di urlare "vividità". Sento la mia voce ripetuta mille volte a causa dell'eco. Incredibilmente il sogno diventa in 4K, per poi diventare poco dopo molto offuscato. Urlo anche: "lucidità" ma invano perché dopo pochi secondi mi sveglio.

: Yahooo : : Yahooo : : Yahooo :
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso, tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)



Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 45 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Barbed

Messaggioda BarbedWire246 » 22/06/2020, 1:30

Guess who's back : Hide :

21/06/2020 Task: stabilizzare

L'ascensore

Sono nella campagna di mia zia e devo completare una qualche missione dove devo uccidere tantissime persone. Capisco di star sognando, e per evitare di uccidere persone che effettivamente conosco (tipo mia madre) decido di chiudere gli occhi e far spuntare persone diverse, tra cui un uomo con i capelli molto lunghi e pieno di tatuaggi. Inizio a ucciderne un paio sparando proiettili dalle dita, ma alcuni iniziano ad assalirmi e mi tocca uccidere tutti. La situazione diventa ingestibile, stanno per uccidermi quando ad un certo punto automaticamente divento invisibile, e se ne vanno a mangiare tutti. Mia madre mi cerca urlando: "E' prontoo!", ma ancora invisibile decido di volare dentro una specie di fessura che successivamente porta ad una stanza. Perdo lucidità ma la riacquisto subito notando i dettagli della stanza, che mi è poco familiare. Ad un certo punto decido di guardare le mani e mi appaiono insanguinate e attaccate fra di esse, perciò cerco di distanziarle, non riuscendoci acquisto ancora più lucidità. Nonostante questo, il sogno si destabilizza e sta quasi per crollare, ma torna chiaro solo dopo aver sfregiato le mani ed essermi toccato il corpo per aumentare le percezioni sensoriali. Apro un armadio dove all'interno c'è un ascensore molto futuristico con i neon verdi. Entro dicendo: "al 3 piano troverò una ragazza" , e dopo aver percorso delle scale a chiocciola trovo un dobermann grandissimo circondato da macchinari per produrre metanfetamina. Torno in ascensore e vado al 4 piano (scendendo : Surprice : ), lì trovo 3 ragazze e un gatto. Subito mi fiondo verso la prima ragazza con i capelli neri a frangetta, ma durante l'atto mi sveglio subito.

Non mi aspettavo questo lucido, dato che l'ho avuto in 2 giorni di pausa che mi ero preso. : Love : : greeting :
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso, tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)



Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 45 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Barbed

Messaggioda BarbedWire246 » 23/06/2020, 14:31

23/06/2020 Task: Volare

L'inseguimento

Mi trovo in una specie di scuola militare e devo fare degli esami difficilissimi che non riesco minimamente a finire. Li sto svolgendo nel tavolo della cucina di casa mia e il mio insegnante è un uomo con la barba che sta cucinando il sugo mentre guarda la TV al massimo volume, distraendomi. Quelli che hanno finito aspettano sul divano e non mi aiutano in nessun modo. Vado nel panico e mi agito tantissimo, mentre continuo a svegliarmi e a pensare: "ma perchè mi sto agitando? Sono in vacanza adesso e sto solo sognando. Ripenso questa cosa anche dopo che nel sogno sto percorrendo una corsia di un ospedale. Sono un vecchietto che non riesce a camminare bene (nella realtà faccio davvero fatica a camminare a causa di una frattura) e intorno a me ci sono tantissimi soldati che si stanno allertando. Capisco quindi di star sognando e subito un uomo si aggrappa alle mie mani e non vuole lasciarmi andare, dicendomi che in realtà non sto sognando. Me ne libero subito ma tutti gli altri soldati iniziano a spararmi. Inizia una vera e propria sparatoria, insieme con me c'è un uomo su un lettino che trasporto per tutto l'inseguimento. Scappando decido di aprire una porta che ci fa finire dentro la cabina di un treno. Lancio subito il lettino da una finestra e mi ci butto anch'io, finendo in una specie di bosco recintato. Mi dissocio dal mio "personaggio anziano" e adesso sono me stesso. Vedo il me stesso anziano volare inseguito da un militare, perciò decido anch'io di inseguirli, salto e inizio a volare ad una velocità elevatissima, tanto che non riesco a controllarmi al massimo. Decido allora di scendere per evitare di svegliarmi o di emozionarmi troppo. Ritorno a terra e salto nuovamente, iniziando a fluttuare in aria e facendo delle capriole. Lievitando salgo su un recinto e inizio a stabilizzare sfregando le mani, ma mi sveglio accidentalmente.

: greeting : : Love :
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso, tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)



Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 45 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Barbed

Messaggioda BarbedWire246 » 24/06/2020, 16:42

24/06/2020 Task: Volare

La cena da 30 milioni di euro

Io e la mia famiglia stiamo aspettando un uomo molto ricco che deve venirci a fare visita. Stiamo mangiando degli spaghetti che si arrotolano automaticamente, e questa cosa mi provoca numerosi dubbi, perciò chiedo a mia madre: "ma com'è possibile che questo cibo ha vita propria?" E lei mi risponde dicendo: "cosa ti aspettavi? Questa è una cena da 30 milioni di euro, e ha pagato tutto lui. Ad un certo punto esco di casa indignato per aver litigato con mia madre, e una volta fuori riconosco il classico scenario dei miei sogni lucidi: la mia solita discesa, i soliti lampioni, la solita atmosfera. Mentre mi trovo davanti casa sento delle urla/lamentele di una bambina da lontano. Ritorno a casa dalla finestra e mi chiudo in bagno, mentre mia madre mi urla: "Esci subito che ci dobbiamo far trovare in salone!". Ho bisogno di confermare se sto sognando; perciò inizio a guardare le mani che appaiono stranamente normali, solamente dopo numerosi controlli diventano deformi e con un numero di dita ambiguo :shock: . Infine provo l'ultimo test, quello del respiro, e ovviamente funziona. Mi fiondo verso la finestra per saltare e volare, nel mentre mi arriva un messaggio da C che mi dice: "mentre voli puoi controllare se hai le ali?". Salgo sul balcone e vedo un uomo dai capelli grigi uscire dalla macchina ed entrare in casa mia con una valigetta grigia. Salto e comincio a volare verso il cielo stellato, provando emozioni assurde. Per indirizzare il volo inizio a lanciare delle ragnatele che mi fanno muovere in maniera molto spedita e divertente. Volando controllo se ho davvero delle ali, ma toccandomi la schiena non sento nulla. Il sogno non si destabilizza quasi mai ed è molto vivido. Successivamente inizio ad esplorare il mio paese spostandomi con le ragnatele fino ad arrivare ad un concerto di Michael Jackson. Dopo aver aperto una porta mi trovo in una specie di bosco incantato dove una ragazza sta suonando l'ukulele angelicamente.

FALSO RISVEGLIO

Sono nuovamente in bagno e mando un messaggio a C dicendo: "guarda alla fine mentre volavo non avevo le ali". Successivamente vado su instagram e mando un video ai miei amici che parla di un ragazzo che sta facendo vedere un camper di lusso appena comprato, quel ragazzo sono io ! : Surprice : E sono in smoking con degli occhiali strani. Successivamente dopo aver litigato con F mi guardo allo specchio e noto che sono pieno di brufoli in fronte. Vado nel panico e mi sveglio
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso, tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)



Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 45 volte

Precedente

Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti