Indice I Sogni Lucidi Diario dei Sogni Lucidi > Diario dei sogni di Lily

Raccontateci i vostri sogni lucidi e confrontatevi con quelli degli altri: una importante fonte di idee e ispirazione. Potete tenere un diario personale con i sogni che ritenete rilevanti.

Re: Diario dei sogni di Lily

Messaggioda LilyFlower » 11/07/2018, 20:40

Sogno lucido dell'11/07/2018

Ciao a tutti,

sono assente da un bel po' di tempo...purtroppo non sto più facendo sogni lucidi : Sad : la cosa mi secca molto, ma non riesco a concentrarmi come dovrei e appena tocco il letto sprofondo in un sonno privo di sogni.
Il mercoledì mattina è l'unico giorno in cui posso dormire. Di solito metto la sveglia tardi, intorno alle 10/10.30. Questa mattina intorno alle 9 apro gli occhi e guardo l'ora. Non avevo moltissimo sonno ma decido comunque di rimanere a crogiolarmi nel letto prima di alzarmi definitivamente.
Mi addormento e comincio a sognare. Sono in un autobus, mi sto dirigendo verso una località marittima a me molto nota. Guardo fuori dal finestrino,vedo tutti posti che conosco alla perfezione. Riesco a distinguere perfettamente ogni casa, bar, ristorante che vedo.
Mi accorgo che sto sognando. Via via che prendo coscienza del sogno, la mia concentrazione svanisce. Continuo a ripetermi "sto sognando, mantieni la concentrazione". Decido di scendere dal bus e di dirigermi verso il mare. Con un balzo scatto in aria - ma non vado molto in alto. Riesco comunque a volare quanto basta per darmi prova della mia lucidità. Inizio a cantare a squarciagola e a cercare di mettere a fuoco il paesaggio intorno a me, ma questo mi torna molto difficile. Cerco allora di pensare ad una persona che vorrei apparisse nel mio sogno. E questo appare. Torno al suolo e tocco la persona che ho voluto inserire nel mio sogno, per vedere fino a quanto potessi interagire con essa. Ma dopo poco la concentrazione svanisce e il sogno finisce.

Sono sicura che se potessi dedicare più tempo ai vari allenamenti e concetrarmi di più prima di dormire i miei sogni lucidi potrebbero tornare quelli di una volta... che stress :censored:
"A million dreams are keeping me awake"
Avatar utente
LilyFlower
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 14/02/2018, 21:10
Ha  fatto 'Mi piace': 4 volte
'Mi piace' ricevuti:: 3 volte

Re: Diario dei sogni di Lily

Messaggioda Marley » 11/07/2018, 22:49

Va bene così Lily! : greeting :
Avatar utente
Marley
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 18/03/2016, 16:45
Ha  fatto 'Mi piace': 15 volte
'Mi piace' ricevuti:: 73 volte

Re: Diario dei sogni di Lily

Messaggioda LilyFlower » 19/07/2019, 10:02

Sogno lucido del 18/07/2019

Mi ritrovo a casa di mia nonna paterna. Mi accorgo subito di essere in un sogno perché mia nonna ci ha lasciati a Gennaio e quindi la casa è rimasta vuota e non vi è motivo per cui dovrei andarci. Ad alta voce dico "stai calma, non agitarti altrimenti finirai per svegliarti come ti è capitato le scorse volte". Il consiglio sembra funzionare e inizio a godermi il sogni. Vado sul terrazzo di casa, faccio un balzo e inizio a volare. Canto "Never Ending Story" e volo osservando tutte le case del mio paesino. Ad un tratto però dedico di andare a vedere chi ci sia a casa dei miei (premetto che non abito più con loro e vivo in un'altra città). Entro dal terrazzo, vedo che c'è mio padre seduto sul divano. Vado da lui che con aria seria mi dice "ho qualcosa di importante da dirti". Mi siedo accanto a lui, preoccupata per la sua aria seria (ma per quale motivo visto che so di essere in un sogno?!). Lui mi guarda e dice: "meglio che non ti dica questa cosa altrimenti il tuo sogno potrebbe diventare horror". Mi impaurisco, mi agito troppo e ovviamente mi sveglio.

Ho notato che gli ultimi sogni lucidi che ho fatto sono tutti ambientati nel paese dei miei genitori, con i quali non vivo più da due anni. Non solo nel paese, ma anche specificatamente nella loro casa e in quella di mia nonna paterna. Mentre qualche tempo fa i miei sogni lucidi erano tutti ambientati a Londra (città che amo), ora è come se fossi fissata col "tornare a casa dai miei". Forse è un messaggio che il mio inconscio vuole farmi recepire?
"A million dreams are keeping me awake"
Avatar utente
LilyFlower
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 14/02/2018, 21:10
Ha  fatto 'Mi piace': 4 volte
'Mi piace' ricevuti:: 3 volte

Re: Diario dei sogni di Lily

Messaggioda dixit » 19/07/2019, 19:11

Ciao Lily.
Dal mio punto di vista e per quel che ne so, più che cercare di interpretare i sogni per il loro contenuto, si dovrebbe provare a capire il perché facciamo i sogni in quel modo. Ossia, qual è la meccanica dei sogni?
In pratica noi siamo esseri fin troppo abitudinari e il nostro comportamento diurno si riflette totalmente nel comportamento notturno, nei sogni. Abitudinari di giorno, abitudinari nei sogni. Andiamo sempre negli stessi posti, pensiamo sempre alle stesse cose, incontriamo sempre le stesse persone, facciamo sempre le stesse cose. Ecco che allora i sogni si ripetono per i loro contenuti, anche quelli lucidi.

Questo è molto interessante, perché cambiando le abitudini diurne ciò si rifletterebbe nei sogni. Cambiare le abitudini ci dà un'attenzione particolare, ci rende più svegli, più presenti. E questo migliorà la lucidità nei sogni e ci svincola dalle abitudini oniriche, rendendoci più liberi.
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4532
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 124 volte
'Mi piace' ricevuti:: 617 volte

Precedente

Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti