Indice Diario delle esperienze Diario dei Sogni Lucidi > Diario di GrG

Raccolta personale dei propri sogni lucidi, da condividere.

Re: Diario di GrG

Messaggioda ddsx » 09/03/2010, 14:48

GrG ha scritto:Questo di sicuro è stato DDSX che mi ha influenzato dato che ieri ho letto il suo diario dei sl..LOL

Ti ho influenzato nel senso che non ti ho fatto fare un sogno lucido? :lol:
Avatar utente
ddsx
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 07/05/2009, 14:07
Ha  fatto 'Mi piace': 33 volte
'Mi piace' ricevuti:: 71 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 09/03/2010, 16:11

ddsx ha scritto:
GrG ha scritto:Questo di sicuro è stato DDSX che mi ha influenzato dato che ieri ho letto il suo diario dei sl..LOL

Ti ho influenzato nel senso che non ti ho fatto fare un sogno lucido? :lol:


esatto e per questo sarai torturato : Twisted :
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 13/03/2010, 10:37

finalmente è arrivato un altro sl anche se scarso, fatto la mattina (8:00 - 8:30 circa) del 13 marzo 2010

Tecniche usate: test di realtà

Sogno:
Mi trovo in una casa (che assomiglia vagamente alle case giapponesi che hanno le porte scorrevoli poco resistenti) e sto scappando da un mostro che di notte si trasforma tipo in squalo mentre di giorno è un uomo normale. E' notte, quindi è tipo squalo, come già detto sto scappando, ed entro in una stanza illuminato da luci giallastre, mi nascondo dietro una poltrona che si trova ad un angolo. Questa specie di squalo entra io da dietro la poltrona mi tappo il naso e respiro! Divento lucido, subito mi alzo in piedi, ed esco fuori. Mi ritrovo il "Mostro" davanti anche se non più come squalo ma semplicemente come uomo, allora gli vado addosso e incomincio a dargli calci e pugni e intanto (vedendo che la lucidità è bassa dato che il sogno è sfocato) urlo anche se più che a voce mentalmente "chiarezza! è un sogno!" poi finisco il mezzo uomo con un pugno e lo lascio steso a terra, a questo punto per cercare di aumentare la lucidità mi allungo un dito che ovviamenter si allunga e intanto penso "evvai posso fare tutto quello che voglio", poi mi guardo le mani e per un'attimo mi sembravano uguali a quelle reali quando però ho notato che alla mano sinistra c'era un dito in più. Infine, noto uno specchio nella stanza e mi ci specchio, anche se però noto che comunque l'immagine riflessa è abbastanza ben fatta, poi ripenso alla task fatta da ddsx, e quindi decido di fare alcune domande la "mostro"... ma purtroppo sento che mi sto per svegliare e velocemente penso la domanda "perchè da un pò di tempo non facevo più sogni lucidi?" purtroppo non ricordo bene la risposta che forse era "ti manca l'allenamento" comunque sia appena finita di sentire la risposta mi sono svegliato.

Voto: : Tick :
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 14/03/2010, 16:46

allora, oggi alle 2:10 fino ad adesso 15:29 (la mia sveglia va circa 10 min avanti) ho provato a fare delle obe sensa successo poichè erano sogni lucidi... ma almeno il mio inconscio a capito quello che voglio fare...

Sono nel mio letto a pancia in su, sto con la mente sveglia e vedo anche alcune immagini ipnagogiche (una faccia e tipo l'acquedotto romano) poi continuo, non succede nulla provo in continuazione ad "uscire fuori dal corpo" ma non ci riesco, alla fine mi stufo, mi sveglio vedo che ore sono: le 2:15 allora mi metto a pancia in già (classica posizione in cui dormo) e mi metto a dormire sul serio perchè ero stanco... sta di fatto che a un certo punto (dopo alcuni normali sogni)... mi ritrovo a dormire ad occhi chiusi (già sono in sogno) allora mi cerco di muovere, spingendo (essendo a pancia in giù) con le mani contro il letto e cercandomi di alzare con il busto (un pò tipo flessioni) ed effettivamente ci riesco e intanto penso "se mi separo dovrei vedere il mio corpo" e infatti mi "alzo" e vedo di fronte a me la mia faccia che dorme, solo che è un sogno dato che la faccia sta rivolta verso l'alto (solo ora ci ho fatto caso) ed è semitrasparente e qui già incomincio a rendermi conto che qualcosa non va, poi non so come ma è come se "scivolassi" dal letto cadendo per terra ma stile "foglia"... sono per terra, vedo abbastanza bene la stanza che è fatta abbastanza bene, insieme a pensieri di incitamento mi sforzo di alzarmi anche se barcollo un pò, poi scorro il tavolo spostando anche un oggetto che però nella realtà non c'era e vado verso il mazzo di yu-gi-oh (xD) che avevo preparato per una simile occasione, prendo le prime tre carte e le guardo, capisco subito che non sono nella realtà dato che tra le carte mi ricordo (andando in ordine di pescata):
1)la carta mostro (quindi marroncino scuro) di willi il coyote, con attacco 1/3 (lol questo l'ho ripreso dalle carte magic)
2) una carta trappola anche se non ricordo l'immagine
3) un'altra carta mostro con effetto anche se non ricordo chi fosse con 2/3
comunque una delle carte 2 o 3 aveva come immagine un pokemon (mi pare fosse abra)...
a questo punto chiedo di "andare nella realtà" e mi ritrovo nel corpo, mi rialzo, sono sempre nella mia camera penso "mi sa tanto che questo sia un sogno lucido, altro che obe" poi penso "magari per aumentare la lucidità faccio qualche test" e subito dopo ho pensato "vabbè sono abbastanza lucido, meglio fare qualcos'altro prima che suoni la sveglia (impostata per le 15:44 circa)", apro la porta e scendo le scale, mi ricordo di aver visto mia madre... qui la memoria mi abbandona ricordo solamente che il piano di sotto era completamente diverso e quindi ricordo di aver capito chiaramente che fosse un semplice sogno...
Ora non ricordo bene se questo 3° "finta obe" sia capitata in mezzo alle due descritte o all'ultimo... comunque sia
c'è stata una terza "separazione", solo che non riuscivo a vedere, perchè come mi era successo l'altra volta vedevo il muro (come se vedessi con gli occhi reali" tant'è vero che pensavo che forse stavo dormendo con gli occhi aperti...

Alla fine "ho ripreso coscienza" trovandomi a occhi chiusi sdraiato nel letto, ma stavolta sapevo che era diverso, infatti stavolta non ero in sogno ma nella realtà (quando sono in sogno, lo so già, è come se avessi una specie di sensore, infatti è per questo che spesso non ho avuto bisogno di fare test di realtà nei miei lucidi passati) ... riprendendo il discorso, stavo nella realtà, ho provato a "ricalarmi in sogno" ma non ce l'ho fatta anche perchè oramai la sveglia stava per suonare... ormai il mio emisfero sinistro aveva preso troppa coscienza... quindi ho deciso di farla finita qui per oggi :)

Osservazioni:
La sensazione di avere le palpebre aperte è stata molto molto realistica.

Commenti:
Sono contento di aver fatto questi Sogni Lucidi sia perchè ero in crisi (xD) ma soprattutto sono stati di preparazione... perchè io penso che la vera obe debba ancora arrivare

Voto: : Tick : : Tick :
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 14/03/2010, 16:59

piccola nota: mm.. rileggendo un pò i miei sogni ho capito che quando faccio il test di realtà dello specchio devo guardare soprattutto i denti perchè come per le dita delle mani o sono troppi o sono pochi rispetto alla realtà :P
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 16/03/2010, 9:13

evvai altro SL avvenuto nella notte tra il 15-16 marzo 2010 direi alle 4:00 di mattina...

Tecniche usate: Test di realtà

Sogno:
[...] Vado in un negozio in piena città (che non esiste) e vedo sul vetro del negozio molti manifesti pubblicitari, entro e chiedo al commesso se può inserire anche della pubblicità per dei miei siti, allora lui mi chiede che siti siano. Essendo un sogno non posso "ricordare" bene le cose e così la mia mente crea dei falsi ricordi mescolati alla verità e quindi dopo un pò di esitazioni e di dubbi rispondo "ho un sito personale, uno sulle obe e uno sulla programmazione". Nel negozio su un divano (tipo d'attesa) vi erano due signore di mezz'età (di cui una più vecchia all'incirca sulla sessantina e l'altra sulla 50ina) e anche una mia compagna di classe(v.p.). Dopo aver detto i miei 3 siti al commesso, le due signore di mezz'età hanno incominciato a parlare tra di loro, ma io dopo aver sentito le loro affermazioni rimasi perplesso dato che erano tali e quali a delle battute di un'opera teatrale che ero andato a vedere (anche questi sono falsi ricordì, nella realtà non è vero, e l'opera teatrale manco so quale sia)... a questo punto insospettitomi mi tappo il naso e RESPIRO! Rimango molto stupefatto, tant'è vero che in quel momento penso "wow non l'avrei mai detto che questo fosse un sogno" (c'è un cambio d'ambiente infatti mi ritrovo in camera mia, ma non ci faccio caso) subito dopo penso "La lucidità non è male" mi strofino le mani per aumentarla un pò e poi apro la porta ed esco dalla camera e vado nel corridoio dove vedo che c'è anche mio fratello. A questo punto gli vado in contro e gli urlo in faccia a squarciagola: "Questo è un sogno! io ho il potere! E adesso voglio fare un S-L-T-C, Sogno Lucido Totalmente Controllato!" poi mi allontano ritornando davanti l'uscio di camera mia e li provo a fare una sfera di energia (cosa che prima d'ora non avevo mai fatto). Ci riesco senza troppe difficoltà, è una sferetta blu-celeste e piccolina (come una palla da tennis) e gliela lancio contro, poi vedo che in camera mia (la porta era rimasta aperta) c'era anche l'altro mio fratello (E.) (ne ho 2). Contro di lui provo a fare un'onda energetica ma mi esce sempre la stessa sferetta e lo stendo a terra. Poi si rialzano e mi rivengono incontro (si un pò tipo zombie xD) allora provo un'altra "mossa" con cui mi ci sono trovato bene, in pratica alzavo il braccio destro velocemente davanti a me con il palmo della mano rivolto verso "l'obbiettivo" quindi la mano era verticale e con il braccio formava un angolo di 90° (lol). Ed era come se un forte getto d'aria li colpisse quindi venivano scossi e ricadevano... questa mossa gliel'ho rifatta più volte... poi alla fine mi sono svegliato

Osservazioni:
Mi ricordo che l'argomento dei sl era presente anche in sogni normali precedenti e posteriori della nottata :D

Commenti:
Peccato che è stato brevino... la lucidità non era malaccio, poi comunque me lo sono un pò dimenticato dato che ci ho dormito sopra un bel pò... quando l'ho scritto sul diario cartaceo come voto gli avrei dato 2,5-2,8 quindi probabilmente 3, ma adesso come adesso ci ho ripensato e lo voterò per difetto come ho sempre fatto...

Voto: : Tick : : Tick :
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda MightyBlue » 16/03/2010, 21:14

Troppi sogni lucidi XD
Comunque ti stimo tantissimo perchè hai fatto la prova delle carte nella presunta obe :D
Avatar utente
MightyBlue
 
Messaggi: 1471
Iscritto il: 01/08/2008, 11:35
Ha  fatto 'Mi piace': 15 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 16/03/2010, 22:13

eheh... quando riuscirò a fare quella che riterrò una vera "OBE" ci riproverò :P
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda GrG » 18/03/2010, 7:59

yeah yeah yeah ragazzi stanotte tra il 17-18/3/10 altro SL, evvai pare abbia ricominciato :) il sogno è finito a 1:35
peccato non lo ricordo bene e sopratutto non riesco a capire se alcuni episodi sono successi prima o dopo

Tecniche usate: Test di realtà

Sogno:
[...]Divento lucido (anche se la lucidità è bassa, comunque non so perchè lo sono diventato forse in seguito ad un test di realtà) sono in casa mia, qui iniziano una serie di pezzi contorti e malati che mi fanno dubitare di essere stato davvero lucido lol... comunque salto nel corridoio facendo tipo una capriola e salto stile hulk verso l'alto sfondando il soffitto, poi ricasco nel punto di partenza, vado in bagno e salto sul water (0.0) e da li spicco un altro salto con l'intenzione di sfondare il soffitto e volare via, ma riesco a malapena a sfiorarlo e ricasco sul lavandino (-.-') quindi adesso sono rannicchiato nel lavandino e apro l'acqua fredda e sento tutta la sensazione (è una cosa malata ma è stato fighissimo sentire la sensazione dell'acqua fredda del rubinetto xD) poi risalto e stavolta tocco il soffitto che è tipo gelatina... non mi ricordo bene che succede ma ho un falso risveglio, quindi mi risveglio nel letto, mi alzo e vedo tutto in disordine, oggetti buttati per terra, finestre aperte e allora penso "ma come è possibile che quello non sia stato un sogno ma sia accaduto realmente?" "forse ho fatto tipo sonnambulo", faccio il test del naso per capire la situazione, ma diciamo che "respiricchio" (quindi non respiro bene) per sicurezza mi tiro un dito che si allunga un pò, poi mi guardo le mani, molto definite, (la lucidità dopo il falso risveglio è più alta, e altissima è la "definizione" degli oggetti probabilmente perchè stavo dormendo profondamente) comunque anche le mani sembrano avere le dita apposto, allora mi specchio e mi ricordo di sorridere ed in effetti i denti non sono riprodotti alla perfezione poi ritento il naso e respiro meglio... sono davanti la finestra aperta e penso "dovrebbe essere un sogno anche se i test non sono stati molto convincenti, vabbè rischio" e mi butto dalla finestra e precipito da un'altezza di un palazzo di 4-5 piani (sensazione fighissima anche questa) cado (in piedi) su una piazza dove attorno c'erano tanti palazzi e negozi e molte persone. Però qui incomincio a perdere un pò lucidità infatti entro in tipo un'agenzia matrimoniale (o.O) e qui mi ricordo della task di ddsx però non faccio precisamente le domande che lui ha scritto, ma ne faccio una che volevo fare da un pò di tempo ossia: "perchè in questo periodo non sogno più lucido?" (e che in realtà ho fatto già in un precedente sogno lucido e come in quello) ricevo la risposta "ci vuole molto allenamento e molta pratica" ma mi accorgo che sta ridiventando un sogno normale, così per recuperare il sogno lucido incomincio a chiedermi le tabelline ad alta voce ed ad autorispondermi e anche a guardarmi il dorso delle mani* che sono definitissime anche la pelle e le sue piegature sembrano del tutto reali. Esco di nuovo al centro della piazza e vedo un cane sdraiato per terra e un autobus che gli passa sopra ma il cane non si fa niente dato che le ruote non lo prendono e c'è "abbastanza spazio per passare sotto" allora mi viene in mente (ecco qua forse la lucidità non era il massimo) di provare a fare la stessa cosa ma con un treno... quindi corro a un lato della piazza dove c'era la stazione, il treno sta ripartendo lo inseguo sperando in una "supervelocità" in effetti sono abbastanza veloce ma non basta il treno ormai l'ho perso... sono sui binari, ma ne sta arrivando un altro (quello che voglio fare è, poco prima che mi sta per "investire", di piegarmi e "farmi passare il treno sopra") arriva quest'altro treno grigio metallizzato e più nuovo a gran velocità e a lato mi ritrovo i miei compagni di classe che mi stanno guardando come "ansiosi" di vedermi all'opera. Il treno si avvicina sempre di più ma mi accorgo che non c'è lo spazio per passare sotto e all'ultimo mi scanso, poi mi sveglio...

* questo pezzo l'ho inserito qui ma in realtà non ricordo dov'è che mi guardavo il dorso delle mani inoltre pensavo anche di strofinarle (poi non mi ricordo se l'ho fatto) comunque questo è stato il momento di maggiore realismo e lucidità di tutto il sl

Osservazioni:
Questo sogno lucido mi è piaciuto perchè molto realistico tant'è vero che per la prima volta nonostante i test di realtà ho esitato a gettarmi dalla finestra perchè ancora in dubbio.
Inoltre mi ha fatto provare varie emozioni belle.
Il realismo secondo me è stato dato dal fatto che è accaduto nelle prime fasi rem dove avevo il sonno profondo, a differenza della mattina dove invece hai il sonno più leggero (questo è un mio pensiero).
E' confermato che allo specchio è sopratutto meglio guardarsi i denti più che la faccia dato che sono difficili da "riprodurre" come nella realtà e inoltre è confermato che le tabelline aiutano a riprendere e a mantenere la lucidità.

Commenti:
Bhè, credo che ora non ci sia più bisogno di porre la domanda "perchè in qst periodo non sogno + lucido?" dato che pare che ho ricominciato il periodo florido :D
Il voto che gli darei sarebbe 4,5 ma siccome la lucidità non era il massimo do 4

Voto: : Tick : : Tick : : Tick : : Tick :
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: Diario di GrG

Messaggioda ddsx » 18/03/2010, 18:39

Un altro!
Bel sognone lucido : Razz :
Avatar utente
ddsx
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 07/05/2009, 14:07
Ha  fatto 'Mi piace': 33 volte
'Mi piace' ricevuti:: 71 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti