Indice Diario delle esperienze Diario dei Sogni Lucidi > Diario dei sogni lucidi di Luna

Raccolta personale dei propri sogni lucidi, da condividere.

Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 30/05/2013, 14:07

Comincio questo diario dai sogni lucidi di stanotte, anche perchè quelli precedenti sono tutti su cartaceo e non ho voglia di ricopiarli.
Per quanto riguarda i sogni lucidi futuri, posterò solo quelli che mi sembrano i più interessanti.

Il metodo che uso di solito è questo: quando vado a letto ( verso le 22/23) dico a me stessa che avrò un sogno lucido e immagino in tutti i dettagli le emozioni che proverò nel volare, osservare l’ambiente , ecc. Visto che in passato ho fatto tutti gli esperimenti possibili , tipo cambiare i colori e le forme degli oggetti onirici e cose simili, da qualche tempo ho un unico obbiettivo: vedere dove mi porta il sogno e assecondarlo.

Ieri sera ho letto diversi diari di questo gruppo in cui si parlava di aprire una porta ,anche se la cosa faceva sorgere forti resistenze, oppure emozioni come paura o terrore e ho continuato a pensare a questo argomento mentre mi addormentavo . Nel sogno ( inconsapevole) giravo per le strade della mia città, quando ho visto un pozzo profondissimo al centro di una piazza e ho pensato : “Se fossi in un sogno potrei esplorarlo” e forse questo pensiero mi ha portato alla lucidità. Ho iniziato volare, ma dato che volo spesso in sogno, quando ne ho avuto abbastanza sono tornata a terra, a cercare il pozzo.
Quando l’ho trovato , però, mi è sparita tutta la voglia di esplorare, perchè mi pareva senza fondo e mooolto pericoloso. Ho chiesto ad un P.O dove conducesse e lui mi ha detto :”Nelle mani di Dio” ( cioè alla morte) . A questo punto mi sono sentita prendere da tutto una serie di paure per me molto reali, compresa quella di svegliarmi subito, oppure di non svegliarmi più, e anche se sapevo di trovarmi in un sogno non ho avuto il coraggio di buttarmi, :shock: !
Allora , forse per superare il momento di stallo, una segretaria mi ha chiamata nell’ ufficio adiacente e mi ha proposto un corso di 3 mesi ( costo 300 E) per “approfondire le tematiche egli obiettivi dei sogni lucidi”. Ho accettato subito e mentre il direttore dell’agenzia mi prendeva sotto braccio per parlarmi di affari mi sono svegliata.

Mio figlio ( reale) stava piangendo e sono andata a consolarlo. Mi ha detto che aveva avuto un incubo e gli ho spiegato come superarlo, la prossima volta ( sono convinta che occorra addestrare i bambini sin da piccoli a questa “scienza onirica” , per avere frutti futuri ;) )
Dopo sono stata sveglia tantissimo, o almeno così mi pare , e quando sono scivolata nel sonno mi sono trovata ancora vicino al pozzo . Ho pensato:”caspita, sono ancora dentro : WohoW : “,ma mi sono allontanata perchè sentivo la paura insinuarsi di nuovo in me . Un bambino mi ha detto di seguirlo verso la casetta di “Marzapane” e infatti , insieme a mio figlio, mi sono trovata in una via in cui tutto era fatto di pasta alimentare colorata: pasta di zucchero o di mandorle. Dopo aver assaggiato pezzi di muro, porte e finestre, ci hanno portato addirittura delle torte che erano buonissime. Mentre le mangiavo, però , mi sono accorta che nessuno dei presenti, tutti bambini, ci imitava,infatti tutti restavano immobili e silenziosi a guardarci mangiare, e io mi sono insospettita. Un ragazzino si è avvicinato e mi ha detto sottovoce che se finivamo la torta saremmo rimasti lì per sempre, prigionieri dell’uomo che attirava in questo modo tutte le persone. In quella arriva proprio lui, il capo della città , e dice che non possiamo più andarcene. Gli urlo in faccia” Questo è il mio sogno” e lui, di rimando “Qui il capo sono io” , e cerca di afferrarci , ma noi scappiamo velocemente verso la porta d’uscita. Appena varcata apro gli occhi nella realtà .
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 03/06/2013, 9:20

Sono nella casa dei miei genitori, nel bagno del secondo piano. Mi rendo conto della assurdità della cosa, visto che non abito li da tempo, e mi guardo intorno per vedere se ci sono differenze tra la casa onirica e quella che ricordo io, una cosa che faccio spesso quando mi trovo in case oniriche conosciute nella realtà . Mi pare che il sogno sia molto stabile, ma sfrego le mani lo stesso, per abitudine, non si sa mai.
Di fronte c' e' la porta della mia camera da ragazza, e sono curiosa di vedere come me la presenta il sogno, ma quando la varco mi trovo in una specie di foresta , avvolta da una nebbia inquietante. Vorrei fare un passo indietro ed uscire, ma la porta della stanza ora sembra allontanarsi sempre più' , fino a scomparire. Ricordo a me stessa che sto sognando e non ho nulla da temere. Inizio a camminare su quello che sembra un sentiero, mentre la nebbia mi avvolge come in un film horror di quarta categoria...sento dei rumori inquietanti, come sibili e , per maggiore sicurezza chiamo i miei amici onirici, quelli che di solito mi compaiono a fianco nei momenti difficili, ma dopo qualche minuto, visto che non arriva nessuno, proseguo da sola. Arrivo ad una specie di tempio diroccato, che pero' sembra un luogo di potere.C'e uno stregone che lo custodisce , che appena mi vede, senza neanche dire una parola, mi aggredisce urlando puntandomi addosso una spada corta, tipo pugnale. Lo affronto immaginando di stringere a mia volta una spada tra le mani e infatti questa subito compare. Dico al mago che non puo' sconfiggermi perché e' solo una creatura della mia mente, non esiste al di fuori del sogno. Appena dico queste parole lui sembra rimpicciolire, e diventa una specie di disegno animato , che non fa più' paura. Vorrei interrogarlo e chiedergli di rispondere ad una domanda che mi sta a cuore, ma scompare in un attimo. Il tempio ora sembra solo un rudere, senza potere . Vedo che non contiene niente di importante e proseguo il cammino. Alzo gli occhi e vedo davanti a me, sospesa nell'aria, una porta o finestra dimensionale, un po' come accade nei libri della serie " La torre nera" di S.King. Sono molto curiosa di attraversarla, per vedere dove mi porta, ma non riesco a volare, mi sento appesantita come se le gambe fossero di piombo, e precipito al suolo. Cerco di immaginare dei palloncini che mi sollevano, ma non c' e' nulla da fare , non mi riesce ,e poco dopo mi sveglio. Nonostante il finale sono molto contenta, come mi accade ogni volta che mi sveglio da un sogno lucido : WohoW :

Nel prossimo sogno l' obbiettivo e' quello di riuscire ad attraversare la porta...non e' la prima volta che mi appare , ma ogni volta accade qualche cosa che mi impedisce di raggiungerla : Surprice :
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Alastormoody » 03/06/2013, 11:15

Ciao Luna! Intanto complimenti per i sogni, molto ricchi di avvenimenti e stabili!:D
Il fatto della porta non penso debba condizionarti moltissimo se non riesci ad attraversarla, prima o poi ce la farai. Ci sono molte cose che all'inizio non mi riuscivano, ma ora riesco a fare tranquillamente!
Spero che tu ce la faccia, sono curioso di cosa troverai!
Avatar utente
Alastormoody
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 17/01/2013, 0:29
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 10 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 03/06/2013, 12:04

Grazie Alastormoody , dal tuo diario ho visto che hai fatto grandi progressi: bravo : Chessygrin :
Per la porta dei miei sogni , pero' non si tratta di acquisire nuove abilita' , ma , secondo me, superare certe resistenze ... In altre parole ho paura di quello che ci potrei trovare se la oltrepassassi. So che si tratta di paure irragionevoli, visto che sarei sempre in un sogno, e quindi al sicuro, ma forse oltrepassandola troverei delle verità scomode che non voglio vedere, o parti di me stessa che rifiuto.. D' altra parte non vedo l' ora di scoprire cosa nasconde..Boh! Staremo a vedere :shock:
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Alastormoody » 03/06/2013, 13:48

Anche se sembrano irragionevoli ho letto di alcuni casi in cui certi luoghi sono come dei tabù, ma penso che in fondo piano piano si può superare tutto, magari con un po' di calma e molti sogni prima o poi troverai la forza di trovare quello che cerchi:D
Avatar utente
Alastormoody
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 17/01/2013, 0:29
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 10 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 03/06/2013, 14:17

Alastormoody ha scritto:Anche se sembrano irragionevoli ho letto di alcuni casi in cui certi luoghi sono come dei tabù, ma penso che in fondo piano piano si può superare tutto, magari con un po' di calma e molti sogni prima o poi troverai la forza di trovare quello che cerchi:D


Speriamo... Ti prendo in parola! : Biggrin :
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda patrik » 03/06/2013, 23:39

Bellissimi Lucidi, complimenti. Non vedo l'ora di leggerne altri :cool:
patrik
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 19/04/2013, 15:06
Località: milazzo
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 3 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 07/06/2013, 9:44

Stanotte sono andata a letto molto tardi e alle 6 di mattina mi pareva di non avere ancora dormito, poi mentre pensavo ai vari scenari incontrati nei miei lucidi, mi sono addormentata.
Nel sogno abitavamo in una casetta sulla riva del mare, ma una piena improvvisa la rende inagibile e occorre trasferirsi, cerco un albergo con G. , mio marito, e a questo punto forse ero già un po' consapevole, perché mi stupivo nel leggere cosi chiaramente i nomi degli hotel, ma quando ho visto un elefantino e una mucca alti 2 centimetri, ho capito che stavo sognando e subito, con grande gioia, mi sono data alla solita attività , di cui non mi stanco mai: volare : Chessygrin :
Dopo varie capriole, cadute in picchiata, con quel senso di mancamento allo stomaco che mi piace tanto, come quando vai in altalena :D mi sono decisa a smettere per cercare la famosa porta.
A piedi ho iniziato a perlustrare la città onirica, cercando una porta particolare, che doveva essere chiusa , e magari avere un' aria misteriosa, oppure apparire sospesa a mezz'aria .

Gira e rigira non trovo niente , ma poi in un vicolo scuro mi pare di intravedere una porta nascosta.
Mi avvicino e vedo che e' stata in parte murata , e forse per questo mi convinco che sia quella giusta...
Faccio forza sulla maniglia che si apre facilmente, ma poi lo slancio mi porta direttamente dentro....un catino pieno di acqua fredda !! :censored:
Non c'era altro nella stanza, e io mi sento presa in giro alla grande :angry:

In quella una porta sbatte fortemente nella realtà e il sogno collassa. Cerco di aggrapparmi ai brandelli delle immagini che si stanno sgretolando , ma non c'è niente da fare e mi sveglio del tutto.

Mentre scrivevo il sogno mi veniva da ridere nel pensare a come sono emerse le mie resistenze, questa volta: non con armi , combattimenti , terrore, ma con un nulla di fatto!
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Lucky144 » 07/06/2013, 10:05

Insisti! Prima o poi qualcosa dietro quella porta lo troverai!
Stato attività:
Spoiler:
Stato: In sperimentazione.
Obbiettivo: Indurre sogni lucidi tutte le notti.

Diario dei sogni lucidi

Gioia
Riconoscenza
Gioco...


Dovresti pensare che dove ora sei tu io ci sono già stato, tu invece qui non ci sei ancora arrivato.........
Cerchi un programma per tenere traccia dei tuoi sogni ?...http://www.sognilucidi.it/forum/viewtopic.php?f=4&t=4528
Avatar utente
Lucky144
 
Messaggi: 1726
Iscritto il: 19/12/2011, 18:09
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 210 volte

Re: Diario dei sogni lucidi di Luna

Messaggioda Luna » 07/06/2013, 10:37

Lucky144 ha scritto:Insisti! Prima o poi qualcosa dietro quella porta lo troverai!


Infatti non voglio mollare : Thumbup :
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 567
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 157 volte
'Mi piace' ricevuti:: 133 volte

Prossimo

Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite