Indice Il Mondo Onirico Diario dei sogni comuni > Sogno un po’ strano...

Sogni o incubi, unici o ricorrenti. Sogni particolarmente emotivi o bizzarri che volete condividere e su cui volete sentire commenti e associazioni degli altri utenti.

Sogno un po’ strano...

Messaggioda simone.coló » 02/12/2017, 10:00

Sogno del 2 dicembre 17
Vado a dormire verso le 23:00 ero stanchissimo ma per i molti pensieri che mi passavano per la testa mi sono addormentato dopo 15-20 min
Sono a casa con i miei genitori e mio zio,sembra reale non noto nulla di strano non so per quale motivo ma mio zio aveva un comportamento strano e violento e ogni tanto mi alzava le mani,pensavo che questo fosse dovuto all’alcol e quindi non gli diedi tanto ascolto,lo portammo da un dottore che sembrava essere un personaggio di una serie tv che a me piace molto ma non ci ho fatto molto caso sinceramente,oltre questo ricordo che le medicine che il dottore ha dato a mio zio lo facevano impazzire ancora di più...per varie ragioni che non ricordo mi ritrovo a scappare da un T-rex?? :lol: In mezzo alla giungla,facevo molto parkour e mi sentivo un duro a scappare saltando sugli alberi o correndo velocissimo,subito dopo ricordo che fui catapultato sotto al cortile di casa mia era notte e faceva tanto freddo,non so perché caddi in terra mi graffiai,sentii il dolore è il sangue che scorreva dalla ferita.


Questo è tutto quello che ricordo di questo sogno, è stato strano,davvero strano,come si può notare sono successe cose senza senso.
simone.coló
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/01/2017, 23:14
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Sogno un po’ strano...

Messaggioda Rein » 02/12/2017, 10:20

simone.coló ha scritto:Sogno del 2 dicembre 17
Vado a dormire verso le 23:00 ero stanchissimo ma per i molti pensieri che mi passavano per la testa mi sono addormentato dopo 15-20 min
Sono a casa con i miei genitori e mio zio,sembra reale non noto nulla di strano non so per quale motivo ma mio zio aveva un comportamento strano e violento e ogni tanto mi alzava le mani,pensavo che questo fosse dovuto all’alcol e quindi non gli diedi tanto ascolto,lo portammo da un dottore che sembrava essere un personaggio di una serie tv che a me piace molto ma non ci ho fatto molto caso sinceramente,oltre questo ricordo che le medicine che il dottore ha dato a mio zio lo facevano impazzire ancora di più...per varie ragioni che non ricordo mi ritrovo a scappare da un T-rex?? In mezzo alla giungla,facevo molto parkour e mi sentivo un duro a scappare saltando sugli alberi o correndo velocissimo,subito dopo ricordo che fui catapultato sotto al cortile di casa mia era notte e faceva tanto freddo,non so perché caddi in terra mi graffiai,sentii il dolore è il sangue che scorreva dalla ferita.


Questo è tutto quello che ricordo di questo sogno, è stato strano,davvero strano,come si può notare sono successe cose senza senso.
Mi immagino se diventavi lucido ahahha


Inviato dal mio HUAWEI SCL-L21 utilizzando Tapatalk
Rein
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/12/2017, 16:15
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta


Torna a Diario dei sogni comuni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite