Indice Il Mondo Onirico Diario dei sogni comuni > Diario dei sogni comuni di Ale312

Sogni o incubi, unici o ricorrenti. Sogni particolarmente emotivi o bizzarri che volete condividere e su cui volete sentire commenti e associazioni degli altri utenti.

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 07/02/2016, 19:37

Rispolvero il diario con un sogno cortissimo praticamente inutile, ma non inutilissimo dato che ha dato il via alla mia ripresa onirica dopo mesi di inattività :D
Spero di essere costante da adesso :)

07/02/16

Sono in classe dopo esser tornato da non ricordo dove, la mia vera prof (di religione penso) ha fatto dei lavori alla classe sulla cucina; decido di prendere il piatto di P. dopo una conversazione su altri lavori con altri compagni, e l'assaggio, subito dopo lo faccio assaggiare anche a lui: non male.
Mi giro e vedo M. seduto sotto la finestra della classe, mi avvicino e ridacchiamo per una sua considerazione sui lavori.


08/02/16

Sono in classe e la prof. di inglese sta spiegando la storia di un personaggio. Noi dobbiamo prendere appunti, si arrabbia perchè molta gente non fa niente. Io ho davanti un pc e prendo appunti sul blocco note. M durante la lettura aggiunge al testo una parolaccia e viene ripreso dalla prof.
...
Sono sul pullman con vicino B, siamo quasi al liceo. Discutiamo sul tipo di risata malvagia che non ricordo..
Ultima modifica di Ale312 il 09/02/2016, 18:00, modificato 2 volte in totale.
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 09/02/2016, 17:55

09/02/16

Che strano è? Sono in classe, e c'è un'atmosfera notturna; Sono al tavolo vicino alla finestra con C, D e D. Ho in mano un bastoncino lungo blu da fumare, l'accendino di D non funziona e C lo insulta. Sempre al tavolo ho una conversazione con J riguardo i suoi capelli, S è alla sua sinistra e gli da un bacio sulla guancia. Gli chiedo se li preferisce corti o lunghi: li preferisce corti "perchè con i capelli lunghi lo riconoscono subito a causa del cappellino che gli fa spuntare gli occhi in fuori"(?!). Altri miei amici stanno scegliendo una rosa da un venditore.
...
Sono in piedi alla cattedra. Sono insieme ad altri, forse perchè non abbiamo fatto i compiti, ma non ne sono certo. La prof di ginnastica, ad un certo punto, si arrabbia con S e gli tira il cancellino sulla schiena. I due discutono arrabbiati e S è intenzionato a picchiarla, ma alla fine si trattiene.
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 12/02/2016, 18:33

12/02/16

Sono in classe, durante la verifica di costruzioni, non sono pronto. Ad un certo punto il prof esce dalla classe e rimane la prof di sorveglianza, e ogni volta he qualcuno parla, si mette in ginocchio a dare sberle sulle ginocchia degli altri per scherzo : Surprice : . I mi guarda chiedendomi la risposta ad una domanda, io faccio finta di niente perchè visto dalla prof. Si riapre la porta pensando fosse tornato il prof, invece si tratta di un ragazzino con delle chiavi in mano che butta sul mio banco, mi altero un po' e le passo alla prof, che a sua volta le ridà al ragazzino che esce dall'aula...
...
Sono ANCORA in classe, c'è l'ora di recupero di C. Spiega un po' di robe che non ricordo, si presenta una scena confusa e in sostanza mi ritrovo in un luogo di collina, dopo aver visto un video in cui un tizio spiega di essere particolarmente ossessionato dai suoi avere, dalla sua terra. Il tizio ora ce l'abbiamo davanti, e ci spiega dettagliatamente i particolari di quel posto, facendoci notare due case grandi, e molte altre piccole, tutte sue.
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 13/02/2016, 20:49

13/02/16

Sono in gita con la scuola, ricordo solo una scenetta in cui sono dentro ad una specie di edificio. Da lontano vedo il mio prof di topografia che mi chiama e vuole parlarmi seriamente sul fatto che devo impegnarmi di più a scuola. Noto che dietro c'è A che mi guarda. Continuo a parlare col prof e gli spiego che ho atri passatempi che preferisco.
...
Devo andare dal dentista, così entro e non c'è nessuno. La sala d'attesa è piena di divanetti rossi con un pianoforte al centro. Mi chiamano subito per la visita, ma noto che devo aspettare comunque e chiedo se posso suonare un po'. Mi metto al piano e spuntano pure mio nonno,mia nonna e mio fratello. La tastiera è molto diversa e ce ne sono di vari tipi nei cassetti in basso. Non trovo quella tradizionale e così non riesco a suonare, anzi riesco male. Entra una donna dal dentista e da qui non ricordo più niente
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 16/02/2016, 20:06

14/02/16

Sono dentro un gioco insieme a mio nonno. E' un gioco che associo a Skyrim, ma è molto diverso. Mi trovo in un posto che non ricordo, e ad un certo punto arrivano dei tizi strani con delle maschere. Sono cattivi e io decido di lanciare un sasso a uno di loro: lo blocca col pensiero. Non posso più scappare, il mostro influenza le menti di quell vicino a me per uccidermi, rifletto un po' e decido di uscire dal gioco.
Sono uscito, e mi trovo a casa dei nonni, chiedo al nonno se sono salvo: lo sono. Da qui in avanti ricordo poco nulla.


15/02/16

Sono al parco, è sera e sono in bici. Incontro R, S, loro padre e mio fratello. Decido di andare al supermercato, con un tubo di ferro in mano. Lascio una persona sulla panchina (un utente di questo forum che non ricordo); prendo la via verso casa di D ma sono un po' in difficolta avendo dimenticato gli occhiali. Attraverso la strada, e una macchina è parcheggiata male, in mezzo alla strada, molte macchine sono messe in questo modo. La strada è chiusa per un bel tratto. Non arrivo fino al supermercato, ma mi fermo ad un bar che nella realtà non esiste, praticamente quasi in mezzo alla strada. Di fianco al bar ci sono delle macchinette automatiche, con 10 centesimi sono intenzionato a prendermi una granita: sbaglio e schiaccio sul cappuccino. Nel mentre arriva il proprietario, lo saluto e mi rendo conto di aver poca voce.
...
Penso di essere in gita con la scuola, sono con dei miei compagni di classe, che insieme al professore, fanno da vigili, facendo scorrere le macchine su una strada con lavori in corso.


16/02/16

Mi trovo in classe, la prof esce mentre stiamo guardando un video: iniziamo a fare un po' di casino. A G attaccano un microfono al cellulare, e mentre parla tutta la classe sente la sua voce. La prof è tornata, nel video è in corso una scena in cui il milan segna e si vede D a petto nudo che esalta(nel video).
...
Sempre in classe, una prof ci fa leggere delle cose su Wikipedia, ricordo soprattutto unicorni, delfini e la montagna: specie un posto in cui dobbiamo andare. Noto subito una scalinata senza ringhiere laterali sospesa nel vuoto; affermo all'istante di non farla.
...
Sono in palestra, ho dimenticato le lenti a contatto. Stiamo giocando a badminton e la prof, dopo alcuni miei colpi di racchetta, mi fa dei complimenti esagerati: lo faccio notare. Insieme a me ci sono M e dopo si aggiunge anche S.
...
Sono seduto ad un tavolo, il luogo non lo conosco. Davanti a me c'è un altro tavolo con P e altri. Al mio ho di fianco M. Si parla di varie cose che non ricordo

Inoltre ricordo un falso lucido. In bagno con alcuni miei compagni di classe, allo specchio vedo i miei denti dondolare e cadere uno dopo l'altro, nella mia testa mi dico che è un dream sign, infatti dopo volo, e faccio azioni simili come se fossi lucido: ma non lo sono..
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 23/02/2016, 19:10

No, non ho mollato un'altra volta. In questi giorni ho sognato abbastanza, anche se non tutti i giorni. Comunque ho deciso che metterò solo sogni carini e non simili alla maggior parte di quelli che ho già messo, troppo banali in effetti... : greeting :
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 29/02/2016, 23:34

Trascrivo un sogno della notte scorsa che ho trovato interessante perché il giorno dopo a scuola si è presentata una situazione molto simile.

Sto andando a scuola, nel corridoio prima della nostra classe mi becco un po' di miei compagni: abbiamo tutti sonno. Notiamo subito che tutta la classe è fuori vicino al calorifero. Io arrivo alle spalle di G e lo saluto. Dopo un po', la prof in piedi appoggiata allo stipite della porta, ci chiede che cos'è l'inconscio. Noi siamo a cerchio in piedi e io decido di rispondere per entrare in classe in fretta:"l inconscio è tutto ciò di irrazionale e nascosto in noi, appunto ciò che non è conscio, che facciamo senza consapevolezza"(ho risposto qualcosa di simile); poi risponde anche G, aggiungendo una cosa che non ricordo, e la prof ci dà ragione. Insomma, capisco che non si entra in classe e stiamo fuori a fare lezione (più tardi scopro che le classi sono bagnate per la tanta pioggia) infatti anche le altre classi sono fuori. Ora la prof chiede dei crepuscolari, risponde alla domanda G mentre io lo guardo sul libro.
Da qui in poi penso di non ricordare più nulla
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Sonme » 29/02/2016, 23:42

Ale312 ha scritto: la prof in piedi appoggiata allo stipite della porta, ci chiede che cos'è l'inconscio. Noi siamo a cerchio in piedi e io decido di rispondere per entrare in classe in fretta:"l inconscio è tutto ciò di irrazionale e nascosto in noi, appunto ciò che non è conscio, che facciamo senza consapevolezza"(ho risposto qualcosa di simile)[/color]

Nei sogni ti stai avvicinando col pensiero ai sogni lucidi. Inoltre la risposta è molto razionale.
Pensa ai lucidi e loro penseranno a te.
Forse sei vicino.
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 215 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Ale312 » 01/03/2016, 20:50

Pensa ai lucidi e loro penseranno a te.


Mi ispiri fiducia, mannaggia a me di aver mollato con la scuola

ciao son : Mr green :
"Cammino per queste strade
perchè non so cosa fare
in verità la malinconia
m'ha catturato in questa notte
provo un'agonia nel calpestare marciapiedi
già calpestati più volte durante periodi sereni"

Task principale: suonare "al chiaro di luna" in una prateria sotto un chiaro di Luna
Avatar utente
Ale312
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 11/08/2013, 18:30
Ha  fatto 'Mi piace': 28 volte
'Mi piace' ricevuti:: 15 volte

Re: Diario dei sogni comuni di Ale312

Messaggioda Sonme » 01/03/2016, 21:37

Ale312 ha scritto:
Pensa ai lucidi e loro penseranno a te.


mannaggia a me di aver mollato con la scuola.

Cosaaa?
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 215 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Diario dei sogni comuni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron