Indice Generale Presentazioni > Ciao! Mi presento

Raccontateci come siete arrivati qui e cosa rappresentano i sogni per voi!

Ciao! Mi presento

Messaggioda sefanomarri » 11/11/2020, 2:05

Ciao a tutti, mi presento. Mi chiamo stefano, ho 15 anni e ho trovato questo forum girovagando per il web arricchendo la mia cultura sui sogni lucidi. Volevo raccontare a qualcuno più abituato del normale a vivere le diverse sfaccettature dei sogni lucidi, la mia esperienza, per magari capire se c'è qualcun'altro che ha sperimentato ciò che ho sperimentato anche io. Parto dicendo che dall'età infantile ho vissuto un infanzia bloccata da frenetici spostamenti, per via del lavoro dei miei genitori, e sempre per via di questo e altre mille cose, in famiglia, l aria che si respirava era contaminata.. Insomma ho passato la maggior parte dei miei anni vivendo traumi ma non mollando mai, ho tenuto duro dentro di me, ma le conseguenze le sfogavo attraverso enuresi notturna, che adesso da qualche anno mi è passata(per chi non sapesse cosa sia in poche parole è urinare durante la notte, nel mio caso avevo la vescica piccola e bevevo un sacco da piccolo, e in più passavo ogni giornata piena di stress e questo contava molto) in continui incubi, che facevo ogni notte, questo molto frequantemente da un età di 6-7 anni, ai 11-12 anni. All inizio mi spaventavano un sacco tant'è che mi svegliavo di colpo col fiatone e il sudore in fronte ogni volta. Ma piano piano, iniziai ad abituarmi a questi incubi, e piano piano iniziai a rendermi conto sempre più frequentemente nei sogni, che appunto stavo sognando.gli incubi stavano diventando "noiosi" perche sapevo che era un incubo qualsiasi e qualsiasi cosa mi sarei risvegliato. Prima di abituarmi agli incubi, però, prima di capire che sognavo, in alcuni tipi di incubi, o sogni che finivano male,iniziavo a svegliarmi volontariamente ricordando tutto il sogno(esempio, il sogno stava diventando strano per la mia coscienza, arriva un masso che mi casca in testa, e nello stesso momento "buio" e volontà di svegliarmi) insomma piano piano mi abituavo anche a svegliarmi quando volevo se il sogno mi turbava. Ma qui arriva il bello, era un periodo di elevato stress, più del normale.ero nel divano letto con mia madre e ci siamo messi a dormire, (dico in aggiunta che fin da piccolo, ho degli "acufeni" alle orecchhie quando vado a dormire e c'è silenzio, e per questo tantissime volte ci mettevo un sacco ad addormentarmi, mi toccava mettere un cuscino sull orecchio, premere, e tenere l altro orecchio su un altro cuscino per sentire meno il suono.. Insomma un macello, ora i rumori li sento comunque, ma non mi fa più nulla mi sono abituato), insomma stavo nel letto , con il dover gestire questi simpaticissimi suoni nella mia testa che non mi facevano dormire, e inizio a sentire un altro tipo di suono, questa volta, più "strano". Mi concentro su quel suono e mi sforzo a tal punto di provare anzia e sentire il cuore aumentare di battito, prendo e riprovo, il rumore ambiguo diventava sempre più forte, come la sensazione strana che mi circondava la testa, se mi muovevo o mi disconcentravo la cosa si bloccava e finiva, ma se continuavo, circa 10-20 secondi, mi ritrovavo a sognare da cosciente!! L unico problema è che questo sogno era un incubo, e avevo paura, paralisi del sonno dove vedo mostri nel letto, mai avute, ma quella notte, non so quanti riavegli di scatto ho fatto per poi ri indurre un altro sogno, o in questo caso incubo, a cui mi ero abituato, capendo semplicemente che era un sogno.. Grazie a questo gli incubi sono diventati diciamo noiosi. Conosco come me stesso la sensazione che mi faceva capire di stare in un incubo, anche se nel sogno magari in quel momento la situazione non faceva capire che era appunto un incubo.. Dopo quella volta non ricordo quante altre volte provai a fare questa cosa, ma so solo che iniziate le medie, rallentai e mi fermai.. Mi sono informato molto bene, e penso di essere arrivato alla conclusione che riesco a indurre sogni lucidi in modalità WILD attraverso acufeni. Ho letto in giro che gli incubi sono rari mentre si fa un sogno lucido, e allora perche io ho apparentemente fatto solo incubi? È da un po che mi interrogo di voler riprovare a farli ma ho una sciocca paura di riprovare, anche se so che se dovessi fare un incubo, saprei al 100% cosa fare.. Perche se dopo un periodo brutto che ho passato, adesso che sto meglio, magari potessi riprovare a farli, e magari questa volta invece io possa fare sogni lucidi sereni, varrebbe la pena provare? Proprio poco prima di scrivere questo messaggio mi sono sdraiato e ho riprovato la procedura, fermandomi prima di cadere in un sogno lucido, rendendomi conto che sono ancora in grado di poterlo fare, volevo darmi una certezza anche se ogni tanto mi capita di concentrarmi per pura voglia su questo strano rumore, per poi interrompere.
Con questo ho finito, se sei arrivato fino a qui ti ringrazio, non sapevo veramente da che parte battere la testa per parlare con qualcuno che ne sa qualcosa, e dato che la tematica dei sogni e sogni lucidi mi affascina un sacco sono lieto di viaggiare su questo forum, aspetto risposte, buonanotte!

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
sefanomarri
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/11/2020, 1:32
Ha  fatto 'Mi piace': 1 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Ciao! Mi presento

Messaggioda Melody » 15/11/2020, 0:58

: Hide : Ciao Stefano! : greeting :
Dinanzi tutto - benvenuto, sei nel posto giusto! Questo forum è un luogo di incontro/confronto fra le persone con le esperienze simili alle tue.. sono certa che ti troverai bene! (Ultimamente il forum è un po' in stallo e mi dispiace, magari non troverai risposte pronte subito, ma comunque ci siamo, c'è una mole di materiale enorme, basta avere voglia/pazienza per girovagare fra le pagine del forum) : Wink :
Comunque.. Anche io ho imparato a rendermi conto di trovarmi nel sogno grazie agli incubi, e anche io - all'età di 6/7 anni. (E so di non essere l'unica, ci sono tanti sognatori lucidi "naturali" (quelli che non hanno bisogno di tecniche per lucidare) che hanno avuto lo stesso input iniziale).
Quei incubi erano tanto terrificanti e tanto frequenti da diventare una sorta di RC personale, ogni volta che mi accadeva - sapevo di trovarmi nel sogno, ed anche io (come te) ho imparato a svegliarmi volontariamente. Ma in quei tempi non sapevo nulla di nulla, non sapevo che cosa è il sogno lucido, non sapevo che può essere gestito.. Ora lo so, e credimi, è tutt'altra storia! : Sailor :
Non vorrei dilungarmi troppo, magari ci beccheremo in chat uno di quei famosi mercoledì primi del mese eheh.. Cmq, mi ha incuriosito molto il tuo racconto riguardo acufeni. Io non li conosco, ma ogni volta che sono nel lucido - sento una sorta di "rumore di sottofondo", tanto che non ho bisogno di fare un RC per capire che sto sognando. Non è un rumore vero e proprio, è più che altro una sensazione "interiore", tipo quando senti la musica (molto lontana) con i suoni bassi, non la senti all'orecchio ma percepisci quel "tun-tun-tun" ad un livello profondo.. non so come descrivere : Kid :
L'ultima cosa per oggi.. Sai, quando si parla di sogni comuni (non lucidi), si dice che gli incubi avvengono quando la nostra mente vuole attirare la nostra attenzione su qualcosa che ritiene importante per noi. Magari possiamo vederla così anche nell'ottica del sogno lucido? La tua mente ti presentava incubi su incubi giusto per farti capire che hai la capacità innata di sognare lucido (con tutti gli "annessi e connessi" : Wink : ) E una volta che hai accettato questa tua capacità, gli incubi non saranno più necessari.. In fondo, cos'hai da temere? Mal che vada - sei sempre in grado di svegliarti, l'hai imparato benissimo, allora cos'è che ti frena? Buttati e non temere nulla, non immagini nemmeno che viaggio meraviglioso ti aspetta!
Melody
Autore wiki
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 15/09/2011, 0:21
Ha  fatto 'Mi piace': 92 volte
'Mi piace' ricevuti:: 59 volte

Re: Ciao! Mi presento

Messaggioda sefanomarri » 15/11/2020, 1:04

Melody ha scritto:: Hide : Ciao Stefano! : greeting :
Dinanzi tutto - benvenuto, sei nel posto giusto! Questo forum è un luogo di incontro/confronto fra le persone con le esperienze simili alle tue.. sono certa che ti troverai bene! (Ultimamente il forum è un po' in stallo e mi dispiace, magari non troverai risposte pronte subito, ma comunque ci siamo, c'è una mole di materiale enorme, basta avere voglia/pazienza per girovagare fra le pagine del forum) : Wink :
Comunque.. Anche io ho imparato a rendermi conto di trovarmi nel sogno grazie agli incubi, e anche io - all'età di 6/7 anni. (E so di non essere l'unica, ci sono tanti sognatori lucidi "naturali" (quelli che non hanno bisogno di tecniche per lucidare) che hanno avuto lo stesso input iniziale).
Quei incubi erano tanto terrificanti e tanto frequenti da diventare una sorta di RC personale, ogni volta che mi accadeva - sapevo di trovarmi nel sogno, ed anche io (come te) ho imparato a svegliarmi volontariamente. Ma in quei tempi non sapevo nulla di nulla, non sapevo che cosa è il sogno lucido, non sapevo che può essere gestito.. Ora lo so, e credimi, è tutt'altra storia! : Sailor :
Non vorrei dilungarmi troppo, magari ci beccheremo in chat uno di quei famosi mercoledì primi del mese eheh.. Cmq, mi ha incuriosito molto il tuo racconto riguardo acufeni. Io non li conosco, ma ogni volta che sono nel lucido - sento una sorta di "rumore di sottofondo", tanto che non ho bisogno di fare un RC per capire che sto sognando. Non è un rumore vero e proprio, è più che altro una sensazione "interiore", tipo quando senti la musica (molto lontana) con i suoni bassi, non la senti all'orecchio ma percepisci quel "tun-tun-tun" ad un livello profondo.. non so come descrivere : Kid :
L'ultima cosa per oggi.. Sai, quando si parla di sogni comuni (non lucidi), si dice che gli incubi avvengono quando la nostra mente vuole attirare la nostra attenzione su qualcosa che ritiene importante per noi. Magari possiamo vederla così anche nell'ottica del sogno lucido? La tua mente ti presentava incubi su incubi giusto per farti capire che hai la capacità innata di sognare lucido (con tutti gli "annessi e connessi" : Wink : ) E una volta che hai accettato questa tua capacità, gli incubi non saranno più necessari.. In fondo, cos'hai da temere? Mal che vada - sei sempre in grado di svegliarti, l'hai imparato benissimo, allora cos'è che ti frena? Buttati e non temere nulla, non immagini nemmeno che viaggio meraviglioso ti aspetta!
Grazie del commento! Ultimamente mi sto convincendo a riprovare a fare questi sogni, e terrò mente locale di quello che succederà, perche ho un'immensa voglia di emozionarmi positivamente nel mondo dei sogni lucidi! Se potrò racconterò in questo forum i miei progressi, ringrazio di nuovo per la gentilezza :) buonanotte

Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
sefanomarri
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/11/2020, 1:32
Ha  fatto 'Mi piace': 1 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


cron