Indice Ai confini dei Sogni Esplorare la mente > Intervista ai personaggi onirici

Tecniche di meditazione e di rilassamento, indirettamente utili per la pratica onirica. Domande ed esperienze, test psicologici e discussioni sulla mente in generale.

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 15/05/2014, 20:52

Kaito grazie per il tuo prezioso ed interessante contributo :cool:

Alcuni dei miei SL sono anche pieni di "neologismi" o frasi prive di senso : Chessygrin :
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 69 volte
'Mi piace' ricevuti:: 207 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda yareol » 15/05/2014, 22:53

Malacattore...
...mmmhh...

Beh "cattore" deriva dal termine prendere mentre "mala" non si riferisce al male o alla malavita, come sembrerebbe di primo acchìto, bensì alla mala inteso come il rosario buddista. In altre parole probabilmente in futuro potresti diventare un esperto della meditazione o persino un discepolo di qualche maestro tibetano.
I sogni nutrono l'Uomo più del pane.
Avatar utente
yareol
 
Messaggi: 414
Iscritto il: 13/04/2012, 11:46
Località: Appennino emiliano
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 62 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 07/11/2014, 22:08

Riporto la mia prima intervista ad un PO, seguita da alcune mie riflessioni

____________________________________________________________________________________

"Sai di essere in un sogno?" , le chiedo.

"Si, tranquillo", mi risponde.

"Allora posso farti qualche domanda senza che tu possa scomparire o far collassare il sogno?"

"Certo, sono qui per rispondere alle tue domande".

"Come ti chiami?"

"Ema"

"Quanti anni hai?"

"Ne ho tre" (in realtà le avrei dato circa 16 o 17 anni).

"Sei dentro o fuori di me?"

"Sono dentro di te".

"Esiste l'anima?"

"Si, esiste".

A questo punto la metto alla prova facendole una domanda contraddittoria "Io sono destinato a morire?" (intendendo dentro di me se la mia anima fosse destinata comunque a scomparire)

D'un tratto ritorno nel black world, ma sento ancora di trovarmi vicino ad Ema, la quale non risponde ancora alla mia domanda. Sembra quasi che stia indagando nel mio futuro, passandolo in rassegna per sapere quale sarà il mio destino. Dopo circa una decina di secondi mi risponde:

"Si, morirai".


__________________________________________________________________________________

Riflessioni

L'entità in questione rientra bene nella descrizione di un PO di tipo (5), considerata la sua consapevolezza di trovarsi in un sogno e la sua eloquenza nel rispondere alle mie domande.

La risposta data da Ema sull'età è palesemente una bugia se partiamo dall'assunto che l'immagine con cui si è manifestata è quella di una ragazzina di circa 16 o 17 anni. Tuttavia ciò che conta è la percezione che lei ha di se stessa. Come faceva notare Erik Bauer in uno dei suoi post di cui ahimè, vogliate perdonarmi, ho perso traccia, il nostro subconscio è rimasto di solito congelato ad un'età adolescenziale, ed è questo, aggiungo io, che fa di esso uno spirito così creativo e ricco di energia immaginativa. Nel mio caso, qualora Ema abbia voluto dire la verità, la percezione che ha di sè è addirittura coincidente a quella di una bambina in fase preadolescenziale. Rimane il fatto che spesso e volentieri alcuni PO amano mentire o fare i burloni, come appurato anche da altri sognatori lucidi del sito.

L'entità in questione è d'accordo sul fatto di essere collocata "dentro di me" e di non essere quindi una figura esterna alla mia mente. Rimane comunque da definire questo concetto di confine della nostra mente: secondo alcune speculazioni metafisiche e/o solipsistiche la mente è vista come un'entità che trascende i limiti del corpo e si estende fino ai limiti dell'universo. Pertanto affermare che Ema si trovi dentro di me può anche voler dire che si trovi fuori dal mio corpo, ma in un luogo dell'universo di cui io sono la rappresentazione. Sarà pertanto opportuno ridefinire la formulazione di questa domanda allo scopo di ottenere una più coincisa risposta quando se ne presenterà l'occasione.

La risposta di Ema circa l'esistenza dell'anima mi è stata data senza alcun segno di titubanza da parte sua. Quando però le ho chiesto se morirò (intendendo con ciò se la mia anima si dissolverà) ho ricevuto anche in questo caso una risposta affermativa, se pur dopo alcuni secondi. Riconosco di non essere stato molto esplicito nell'aver formulato quest'ultima domanda, dando per scontato che Ema potesse leggere nella mia mente e capire il significato del quesito posto. Tuttavia la sensazione avuta in quel momento è che Ema, di fatto, potesse leggere nella mia mente. L'incongruenza delle due risposte potrebbe essere spiegata ponendo il contesto in relazione al mio sistema di credenze. Infatti fino ad allora ho sempre creduto che la mia persona non ha possibilità di sopravvivere alla morte, ma che nondimeno, secondo una visione filosofica più o meno idealista, direi grossomodo di stampo Hegeliano, lo spirito del tempo è qualcosa che vive nella storia degli individui e che è destinato ad evolversi e a sopravvivere ad essi, attraverso un divenire dell'esperienza della coscienza, fino a riconciliarsi con il mondo stesso. Questa visione filosofica è ulteriormente corroborata dall'idea che i tratti culturali di una popolazione possano sopravvivere alle generazioni per mezzo di quanto descritto nella teoria della memetica, ed inoltre dal fatto che da un punto di vista basato sullo studio della genetica di popolazioni, non è tanto importante il singolo individuo di per sè, ma il pool di geni che sono distribuiti all'interno di una popolazione della specie a cui tale individuo appartiene.

Recentemente ho approfondito lo studio del pensiero transumanista e ho scoperto il ventaglio delle potenziali possibilità che il transumanesimo può offrire all'essere umano, ivi includendo la promessa dell'immortalità. Alla luce di queste nuove consapevolezze potrei riprovare a ripetere le ultime due domande ad un PO, sperando se ne ripresenti l'occasione, all'uopo di verificare se le sue risposte riflettono il mio sistema di credenze oppure se si basano su un sistema di credenze estraneo alle mie opinioni. In questo caso potrei dimostrare che le convinzioni dei PO possono essere modellate grazie ad un feedback che trae spunto dalle esperienze delle vita cosciente. Se le mie ipotesi saranno confermate, allora mi aspetto un'intervista come quella che segue:

"Esiste l'anima?"

"Si, esiste" (Visione idealista, memetica e di genetica di popolazione)

"Io morirò?"

"No, non morirai" (nuova consapevolezza basata sulle promesse del transumanesimo)


Pertanto ripeterò l'esperimento in accordo col rigore del metodo scientifico : greeting :
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 69 volte
'Mi piace' ricevuti:: 207 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Amos » 12/11/2014, 1:47

Discorso 1

Vedo quello che assomigliava molto al tipo di Waking Life,quello in prigione, gli dico "Come va?" mi risponde
"Ti ammazzerò!"
"Perchè?>> gli rispondo e mi dice
"Perché hai tirato fuori una cosa che doveva stare dentro!!".


Discorso 2

"Come faccio ad avere altri sogni di questo genere?", il PO si mette a ridere guardando l'altro e mi risponde
"Ehm come si dice...devi fare giochi sensibili,sensibilizzati"


Discorso 3

"Scusa,senti sto male e mi gira sempre la testa,non capisco niente,mi sembra di essere sotto effetto di qualche droga,ogni volta che esco di casa o mi sale questa sensazione e mi sento stordito,disorientato e mi viene quasi sempre da svenire ,mi aiuti io non ce la faccio più,voglio uscirne!!!" e lei mi risponde
"Stai tranquillo,non ci pensare non è niente di chè,è solo che tu più ci pensi più ti sale,tu non pensarci più stai tranquillo che ti passa!".


Discorso 4

"Tu dovresti essere il mio inconscio!" e lui mi risponde
"Inco.. che?", gli rispondo
"Tu sei il mio inconscio come fai a non saperlo,ti faccio una domanda! (E' stata la prima cosa che mi è venuta in mente!!),come faccio a navigare col computer con una velocità di 32 kbs/s? e lui pensadoci su mi dice "Uhm,navighi a 300 kbs/s,no 1 mega?!",e io rimango impassibile.


Discorso 5

Urlo:"INCONSCIOO!!",ma niente,penso di far apparire qualcuno,ma non lo faccio,mi ritrovo a Finale e sono davanti alla casa di A,e vedo che c'è Lens di ESP2 con la barba e il resto,lo guardo e gli dico:
"Ciao Inconscio,mi aiuti sono sempre ricoglionito!" lui mi risponde
"Non perderti nell'universo!",si gira e scompare.


Discorso 6

Vedo "Alrescha" in carne e ossa vestita tutta di bianco che luccicava con una ghirlanda di orchidee d'oro in testa,in piedi alla fermata del autobus, le chiesi: "Come faccio a fare sogni lucidi?" Mi risponde
"Cesso,dovresti usare un cesso!".


Discorso 7

Sono davanti a casa mia e vedo 2 anziani sul marciapiede davanti alla tabaccheria e gli chiedo "Come faccio a fare altri sogni lucidi?" mi rispondono
"Quando sei in un sogno allarga le gambe,quando sei nella realtà CHIUDILE" .


Discorso 8

Sono nella casa del Mulino Bianco,quella che fanno vedere nella pubblicità con Antonio Banderas,e c'è quella tipa grassa che fanno nella pubblicità di 2M,la guardo e le dico
"Mi aiuti sono sempre rincoglionito,non so cosa fare!" mi guarda si avvicina a me e mi dice qualcosa che non mi ricordo,ma credo fosse cosi
"Non ci pensare,lascia stare,fai finta di niente!".


Discorso 9

Vedo una donna magrissima con una bambina,ho materializzato 400€ e glieli stavo per dare un PO assomigliante a mio padre mi dice
"Ma lascia stare siamo in un sogno!" gli rispondo
"Cosa vuol dire,tu sei me e io sono te!" mi risponde
"No, io sono te e tu sei me, Io sono tuo padre!"


Discorso 10

"Papà,ho paura di rimanere sempre così,secondo te mi passerà??" e lui mi risponde
"Rimarrai così per sempre 24 ore su 24,7 giorni su 7!" e io
"Sul serio??? "lui infine mi dice
"No,sto scherzando dai che ti passerà"


Discorso 11

Urlo "Poooo???" spunta un gatto arancione e bianco per terra e gli chiedo
"Ciao,senti sai quel giorno di Ottobre,quando successe quella cosa li, (poi mi ricordo di avergli detto qualcosa tipo...),come faccio a non pensarci?" ,continuo ad accarezzalo e gli piace,muove la testa in avanti e indietro mi guarda e mi fa
"Ritorna li,ritorna in quel posto!" e io rispondo
"Devo tornare a Vignola a casa di Abel!" mi risponde quasi incazzato
"Fagliela pagare,miserali,sono dei miserabili!" gli dico
"Ma non é colpa sua/loro!" infine mi risponde in modo tranquillo e armonioso
"Non commiserarti nell universo infinito!"


Discorso 12

Prendo il telefono e chiamo mia mamma
"Mamma mi aiuti, fammi capire sta cosa della botta, perchè mi piglia male?? Perchè?? sbrigati prima che finisca il lucido " mi risponde
"Aness, aspetta tua sorella!" aspetto mia sorella e le dico
"Pronto, ciao sorellina, come stai, mi manchi tanto! (aspetta, ma è un sogno chissenefrega!, sorellina passami la mamma!" mia mamma mi risponde
" Eccomi cosa vuoi?" e io
"Rispondi alle mie domande!" mi risponde
"Gli spaghetti neri sono in camera tua!" risposi
"Mamma, quale spaghetti neri, dove? voglio solo che mi rispondi alle miei domande che voglia sistemarmi questo problema!" mi risponde con tranquillità
"In camera tua vicino alla lavatrice! (non ho la lavatrice in camera !" e io urlo
"Cerca di sbrigarti mammmaaa..!" mi attacca il telefono in faccia.
Mentre parlavo al telefono O e A facevano i versi e io dissi a loro "E' una cosa seria! Dai basta...!".

In aggiornamento...
Ultima modifica di Amos il 12/11/2014, 2:42, modificato 5 volte in totale.
25/11/2014 (22:46:16) Giulia213446: Ma che palle Amos si fa fare i pompini dalle ex oniriche e io non posso incontrare lukey e Ashy !?

"Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa... nel passato."

さようなら

Avatar utente
Amos
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 27/05/2013, 18:06
Località: Londra
Ha  fatto 'Mi piace': 45 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 12/11/2014, 1:55

Ciao Amos,

grazie del contributo.

In chat mi hai rivelato che sulla base di quanto ti è stato detto da uno psicologo, per "giochi sensibili" si intende una tecnica fatta con le candele per aumentare la consapevolezza. Non ti rimane che applicare questa tecnica e valutare se può giovarti per aumentare il numero, la durata e la stabilità dei tuoi lucidi. : greeting :
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 69 volte
'Mi piace' ricevuti:: 207 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Amos » 23/11/2014, 0:43

"Sai, mi hanno aiutato, mi hanno dato questo libro! ( mi fa vedere un libro nero conle scritte bianche in copertina), hai presente quando hai dei pensieri o dei ricordo che a volte pensi che non sono tuoi?" e io "Si, si ho presente!" mi risponde "Io penso che siano di un'altra vita!" io risposi subito "Ah capito, tipo una vita passata che non ti ricordo più, può essere, ci credo poco in queste cose!"

In aggiornamento...
Ultima modifica di Amos il 23/11/2014, 21:29, modificato 1 volta in totale.
25/11/2014 (22:46:16) Giulia213446: Ma che palle Amos si fa fare i pompini dalle ex oniriche e io non posso incontrare lukey e Ashy !?

"Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa... nel passato."

さようなら

Avatar utente
Amos
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 27/05/2013, 18:06
Località: Londra
Ha  fatto 'Mi piace': 45 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 23/11/2014, 19:14

Grazie ancora per questo ennesimo contributo, Amos. E' interessante constatare come il nostro inconscio tenda talvolta a volerci dare l'impressione di aver sviluppato un suo sistema di opinioni che vuole apparire indipendente dal nostro io. Forse anch'esso cerca di farsi delle domande e metterle a confronto con le tue, per sapere cosa ne pensi. Forse anch'esso come te lotta internamente per cercare delle risposte.
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 69 volte
'Mi piace' ricevuti:: 207 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Amos » 23/11/2014, 21:25

Grazie a te cit, è sempre un piacere aiutare te e gli altri utente del forum, appena sforno un'altro discorso, lo posto subito! : Thumbup :
25/11/2014 (22:46:16) Giulia213446: Ma che palle Amos si fa fare i pompini dalle ex oniriche e io non posso incontrare lukey e Ashy !?

"Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa... nel passato."

さようなら

Avatar utente
Amos
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 27/05/2013, 18:06
Località: Londra
Ha  fatto 'Mi piace': 45 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Amos » 30/11/2014, 18:10

Durante un sogno normale:
Poliziotto: Documenti!
Io:No!
Poliziotto:Documenti!!
Io:No (forse è meglio che glieli do,anzi no)
Poliziotto: Desidero che mi dai i documenti!!! :angry:
Io: Se devo desiderare anchio, desidero avere una figa! : Surprice : : Blink :
25/11/2014 (22:46:16) Giulia213446: Ma che palle Amos si fa fare i pompini dalle ex oniriche e io non posso incontrare lukey e Ashy !?

"Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa... nel passato."

さようなら

Avatar utente
Amos
 
Messaggi: 266
Iscritto il: 27/05/2013, 18:06
Località: Londra
Ha  fatto 'Mi piace': 45 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Cenwyn » 30/11/2014, 18:51

Amos ha scritto:Poliziotto: Desidero che mi dai i documenti!!! :angry:
Io: Se devo desiderare anchio, desidero avere una figa! : Surprice : : Blink :

Immagine
La vita è scoprire quello che accade dopo il presente, un po' per volta

Immagine
Avatar utente
Cenwyn
 
Messaggi: 2595
Iscritto il: 29/03/2010, 9:19
Località: Padova
Ha  fatto 'Mi piace': 639 volte
'Mi piace' ricevuti:: 671 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Esplorare la mente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite