Indice Ai confini dei Sogni Esplorare la mente > Ricordo di sé

Tecniche di meditazione e di rilassamento, indirettamente utili per la pratica onirica. Domande ed esperienze, test psicologici e discussioni sulla mente in generale.

Re: Ricordo di sé

Messaggioda PK2 » 14/01/2016, 17:13

Dipende da cosa intendi per altra vita. Ti chiarisco cosa intendo.
Intanto distinguiamo tra reincarnazione e vita a un livello superiore.
Pensando alla reincarnazione alcuni immaginano di rinascere con lo stesso carattere, gli stessi ricordi, etc... solo con un corpo e magari in un'epoca diversa.
Che senso e scopo avrebbe tutto questo, ovvero rivivere più e più volte la stessa vita in luoghi e tempi diversi? Senza considerare che il carattere è in un certo senso acquisito, dato dalle circostanze e dall'ambiente, non è, se vogliamo, essenziale.
Anche la reincarnazione nel pianeta Terra, considerata la vastità dell'universo, è quantomeno cosa improbabile.
Se un'evoluzione può esserci, che si svolga nell'arco di più "esistenze", questa può avvenire in due modi:
- o attraverso un'evoluzione di qualcosa di permanente, un'essenza dell'individuo, attraverso percorsi esistenziali che si susseguono in diverse epoche ("vite"); viene quindi lasciato e perso ciò che è accessorio, a partire dal carattere
- o attraverso la ripetizione nello spazio-tempo della stessa vita.
Sul primo punto non c'è molto da chiarire. Il secondo punto è interessante perché, per certi versi, è stato ipotizzato dalla scienza.
Come appendice speculativa alla teoria della relatività Einstein ipotizzò che l'universo, ovvero lo spazio-tempo, fosse curvo. Fece l'esempio di una navicella che partendo da un punto procede in linea retta per tantissimi chilometri: a un certo punto, dopo un tempo lunghissimo ma finito, si ritroverà nello stesso punto di partenza. Che lo spazio-tempo sia curvo è un'ipotesi ancora indimostrata e inconfutata dalla scienza, però è verosimile, dato che la massa dell'universo curva lo spazio-tempo su se stesso.
Ecco, un esempio che raramente viene proposto è che così come procedendo nello spazio si torna al punto originario, lo stesso accade procedendo nel futuro abbastanza "a lungo":prima o poi si tornerà al tempo presente.
Una conseguenza di uno spazio-tempo curvo è che tutto si ripete infinite volte, che il tempo è, diciamo così, circolare. Insomma noi rivivremmo non altre vite ma più e più volte la nostra stessa vita, nello stesso pianeta e nella stessa epoca.
In quest'ottica un essere esterno allo spazio-tempo (in una dimensione ulteriore allo spazio-tempo) che osservasse come fosse un punto materiale la vita di un uomo vedrebbe una linea che inizia, percorre un tragitto irregolare e alla fine termina.
Quindi queste reincarnazioni sarebbero sempre uguali a se stesse? Solo se vivessimo in un universo a quattro dimensioni, ma anche qui sono pochi gli scienziati disposti a crederlo. Basta infatti che ci sia una dimensione ulteriore allo spazio-tempo perché tutto cambi. Un uomo che si muovesse in questa quarta dimensione cambierebbe il proprio stato e in un certo senso il proprio destino. Quel punto che l'essere esterno allo spazio-tempo osserva non forma più una linea statica ma una linea che vibra, cambia direzione, si muove. Osserva un verme insomma. Il movimento è dato dal ripetersi di quella vita, più e più volte, ma ogni volta con qualcosa di diverso che cambia, anche di poco, la sua posizione. Magari quella persona vive sempre in quell'epoca ma non diventa un filosofo ma un medico, oppure si sposta in avanti di dieci anni e nasce in un giorno diverso etc...
Come vedi parlare di reincarnazione lascia in sospeso tante questioni, spesso sottintese.

C'è poi la questione di una vita oltre la morte, di tipo radicalmente diverso da quella attuale. Ovvero una vita a un livello differente dell'esistenza. Secondo tali teorie possiamo esistere su mondi diversi, compenetrati uno sull'altro ma in modo tale che dai livelli inferiori non sono visibili i livelli superiori. Un'evoluzione in tal senso può avvenire "costruendo" o facendo nascere in questa vita un corpo nel livello superiore, che accoglierà la nostra coscienza una volta morto il nostro corpo fisico. La costruzione di questo corpo extra-fisico richiede una procedura precisa, che è stata descritta in tutte le epoche e da tutte le culture, per cui non ti tedierò qui ripetendola. : Smile :
« Gli invisibili unicorni rosa sono esseri dotati di grande potere spirituale. Questo lo sappiamo perché sono capaci di essere invisibili e rosa allo stesso tempo. Come tutte le religioni, la fede negli invisibili unicorni rosa è basata sia sulla logica che sulla fede. Crediamo per fede che siano rosa; per logica sappiamo che sono invisibili, perché non possiamo vederli. »

Sogni lucidi lucidosi
Avatar utente
PK2
 
Messaggi: 1340
Iscritto il: 15/09/2012, 9:11
Ha  fatto 'Mi piace': 22 volte
'Mi piace' ricevuti:: 384 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda Bloodtalk » 14/01/2016, 17:47

PK2 ha scritto:Dipende da cosa intendi per altra vita.

PK2 ha scritto:o attraverso un'evoluzione di qualcosa di permanente, un'essenza dell'individuo, attraverso percorsi esistenziali che si susseguono in diverse epoche ("vite");


Intendevo esattamente questo,e ho ipotizzato che ad ogni vita ci dimentichiamo della precedente,e tramite il ricordo di sè si potrebbe avere la possibilità di ricordarla
Totale sogni lucidi: 22
Wild serali: 5
Wbtb+Wild: 11
Dild: 5
non segnati: 1
Bloodtalk
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 21/12/2015, 21:16
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda olrac » 17/01/2016, 0:37

ricollegandomi all'argomento iniziale mi ricordo che nei primi lucidi e obe per uscire da situazioni minacciose o addirittura terrificanti facevo uso del ricordo di sè consapevolmente...nel sogno!
il risultato era un rapido allontanamento delle entità negative.

...in questi giorni poi mi sono chiesto cosa sarebbe successo chiedendo ad un p.o. di ricordare se stesso...magari niente o magari qualcosa di curioso... devo provare :)
olrac
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 533 volte
'Mi piace' ricevuti:: 270 volte

Il ricordo di sè

Messaggioda Viaggiatore » 01/05/2016, 18:58

http://www.visionealchemica.com/il-rico ... -esercizi/


avete provato a farlo? Si tratta di essere presenti qui ed ora in corrispondenza di esercizi
all'inizio è utile ripetersi frasi quindi è un lavoro mentale

io sono in continuo esperimento
Viaggiatore
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 12/11/2010, 18:16
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 30 volte

Re: Il ricordo di sè

Messaggioda fcm19 » 02/05/2016, 12:53

Lo pratico da qualche mese, e fin da subito mi è stato molto utile, sia durante la giornata sia per quanto riguarda l'induzione dei sogni lucidi. Avevo anche aperto un topic in proposito: viewtopic.php?f=23&t=9214
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda Viaggiatore » 02/05/2016, 13:41

la nostra unica disciplina da fare è l'osservazione come dice Osho osservare la mente il corpo e le azioni


osservare significa far intervenire la mente profonda cioè far intervenire le sensazioni del momento presente
oppure un'altra definizione è inserire un cuneo di distacco tra noi e i pensieri della mente di superficie

osservare significa mandare amore alle cose perchè l'amore è consapevolezza
Viaggiatore
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 12/11/2010, 18:16
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 30 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda fcm19 » 03/05/2016, 14:45

Visto che in un altro topic è stato nominato lo "sfidante", che in qualche modo si ricollega all'argomento del ricordo di sé, lascio qui questa interessante lettura:

http://losfidante.marenectaris.net/testo/down.php?id=1


(grazie a @Kurgan per avermelo linkato tempo fa ;) )
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda PK2 » 04/05/2016, 6:54

fcm19 ha scritto:Visto che in un altro topic è stato nominato lo "sfidante", che in qualche modo si ricollega all'argomento del ricordo di sé, lascio qui questa interessante lettura:

http://losfidante.marenectaris.net/testo/down.php?id=1


(grazie a @Kurgan per avermelo linkato tempo fa ;) )


Mi ricorda questo: https://honros.wordpress.com/download/
In particolare dove parla di "K": https://honros.files.wordpress.com/2016/01/k.pdf
« Gli invisibili unicorni rosa sono esseri dotati di grande potere spirituale. Questo lo sappiamo perché sono capaci di essere invisibili e rosa allo stesso tempo. Come tutte le religioni, la fede negli invisibili unicorni rosa è basata sia sulla logica che sulla fede. Crediamo per fede che siano rosa; per logica sappiamo che sono invisibili, perché non possiamo vederli. »

Sogni lucidi lucidosi
Avatar utente
PK2
 
Messaggi: 1340
Iscritto il: 15/09/2012, 9:11
Ha  fatto 'Mi piace': 22 volte
'Mi piace' ricevuti:: 384 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda Lucid96 » 13/06/2016, 19:53

Ciaooo, mi sono interessato anch'io del Ricordo di sé.
Ho letto il link ed In pratica come fate ad organizzarvi?
La mattina decidete che fare e quante volte?
Ed il resto della giornata dormite verticalmente oppure cercate di osservare sempre?
Che esecizi preferite?
Consigliatemi : Chessygrin :
Avatar utente
Lucid96
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 19/05/2016, 10:10
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Ricordo di sé

Messaggioda Viaggiatore » 19/07/2016, 16:25

Lucid96 ha scritto:Ciaooo, mi sono interessato anch'io del Ricordo di sé.
Ho letto il link ed In pratica come fate ad organizzarvi?
La mattina decidete che fare e quante volte?
Ed il resto della giornata dormite verticalmente oppure cercate di osservare sempre?
Che esecizi preferite?
Consigliatemi : Chessygrin :



ormai sono preso dalla confusione più totale
non ti saprei consigliare
sto facendo mille esperimenti
respirazioni eccetera ma non ne esco
Viaggiatore
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 12/11/2010, 18:16
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 30 volte

Precedente

Torna a Esplorare la mente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron