Indice Off Topic Riflessioni > Religione, il vostro parere?

Discussioni, aforismi e pensieri di ordine culturale. Speculazioni filosofiche astratte, psicologia, antropologia, sociologia, arte, scienza, cultura e società...

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda Mephisto » 13/04/2013, 21:49

CIka il tuo continuo ripararti dietro gli "insegnamenti antichi " ( naturalmente senza fonti), svalutando senza alcuna ragione se non la tua comodità il lavoro degli psicologi (perché ben-pensano, come me, ovviamente), ragionando a priori, sostenendo, neanche tanto implicitamente, che un bambino cresciuto da una coppia omosessuale deve avere devianze psicologiche fino a prova contraria ( che c'è stata, ma ignori): tutto questo è un modo di (s)ragionare omofobo. Tu l'hai espressa la tua opinione, mi pare che non sono l'unico a essersene reso conto.
Avatar utente
Mephisto
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 30/03/2012, 18:49
Località: Roma
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 30 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda cikalino » 14/04/2013, 20:06

caspita, ma non ti stufi ad intervenire sul forum SOLO E SOLTANTO NEL TENTATIVO DI FARMI BANNARE?

Comunque sì hai ragione, sono tanto omofobo che uno dei miei migliori amici è gay.
Please. Si dovrebbe tacere quando non si sanno le cose; scadere nel personale come hai appena fatto tu e darmi dell'omofobo quando non c'è assolutamente traccia di omofobia nelle mie parole, e manco sai chi sono e come mi chiamo, è davvero repellente ("fangosamente" repellente). Se mi conoscessi ti vergogneresti di esprimere opinioni del genere sulla mia persona (ma questo è un a priorismo! ahah)

E poi...

il mio era un avvertimento perchè con gente come te non si sa mai dove si arriva. e tu hai dato per scontato che abbia visto ciò che non ho detto. CHI E' IL VISIONARIO?

ah sì, un avvertimento. Peccato che ti contraddici nel medesimo post affermando subito prima stai accampando una MAREA di scuse. le solite scuse che ogni omofobo e barbaro incivile accampa. Dunque non sono tanto visionario visto che mi hai esplicitamente dato dell'omofobo (oltre che dell'incivile). Celare una chiara accusa di omofobia dietro la scusa dell'avvertimento... non ho mai visto tanta malafede!

Ma comunque sì, siamo decisamente OT. Dunque considerate pure la mia opinione come omofoba se vi fa piacere, ho appurato che disquisire con voi di certi argomenti mi annoia profondamente.

Mephisto93 ha scritto:CIka il tuo continuo ripararti dietro gli "insegnamenti antichi " ( naturalmente senza fonti), svalutando senza alcuna ragione se non la tua comodità il lavoro degli psicologi (perché ben-pensano, come me, ovviamente), ragionando a priori, sostenendo, neanche tanto implicitamente, che un bambino cresciuto da una coppia omosessuale deve avere devianze psicologiche fino a prova contraria ( che c'è stata, ma ignori): tutto questo è un modo di (s)ragionare omofobo. Tu l'hai espressa la tua opinione, mi pare che non sono l'unico a essersene reso conto.


il punto è che tu mistifichi in maniera raccapricciante quanto dico. Il mio.. continuo ripararmi dietro gli insegnamenti antichi?
Avatar utente
cikalino
 
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/11/2010, 23:50
Ha  fatto 'Mi piace': 30 volte
'Mi piace' ricevuti:: 49 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda DayDreamer » 16/04/2013, 16:36

Immagine
IMHO
"WILDs always happen in association with brief awakenings (sometimes one or two seconds long) from the immediate return to REM (rapid eye movement) sleep. The sleeper has a subjective impression of having been awake." (S. Laberge)

"I’ve learned how to have lucid dreams at will, so I know that it can be done, and I also know that it’s easy
— once you know how." (S. Laberge)
Avatar utente
DayDreamer
Autore wiki
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: 23/01/2008, 19:32
Ha  fatto 'Mi piace': 166 volte
'Mi piace' ricevuti:: 370 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda Felie » 16/04/2013, 17:07

Lol
Day che bell'immagine! :D
Sorella di Snockfy e Blackmoral

Non è vero che abbiamo poco tempo,
abbiamo troppo tempo che non riusciamo ad utilizzare... (Séneca)
Avatar utente
Felie
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 02/01/2011, 15:27
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 2 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda ErikBauer » 16/04/2013, 17:32

Il mio parere è che la religione sia parecchio strumentalizzata, e da parecchio tempo.
E' incredibile, ad esempio, leggere il Vangelo e ritrovarne ben pochi riscontri nella Chiesa, che proprio su quel testo basa buona parte del suo credo.
Ma preferisco evitare di fare troppi esempi diretti, capisco che ognuno è libero di avere fede in un credo e non mi va di offendere nessuno.

Quello che voglio fare è dire che secondo me la religione sia stata strumentalizzata dall'uomo, un potente strumento per controllare le masse e raggiungere un buon grado di potere terreno.
Perchè diciamocelo pure, una religione è basata su una serie di dogmi, regole, leggi e comandamenti che seppur suggeriti divinamente vengono scritti e interpretati dall'uomo, uomo che se non è di cuore più che puro non potrà fare altro, per sua stessa natura, di trarne un vantaggio.
Io vedo le religioni come degli "schemi" nei quali imbrigliare le volontà e le menti delle persone, esattamente come lo sono i governi, le organizzazioni politiche, il sistema monetario o anche cose minori quali il Tifo calcistico, il Grande Fratello o Amici.
Quasi tutte queste cose, infatti, non fanno altro che creare differenze ed evidenziarle (Credenti/non Credenti, Italiani/Non Italiani, Destra/Sinistra, Juventus/Resto del Mondo, ecc...), danno leggi alle quali aderire per sentirsi "conformi" e "sicuri", danno senso di sicurezza, forza e appartenenza.
Peccato che, alla fine dei conti, siamo tutti cittadini del Mondo, respiriamo tutti quanti aria, abbiamo bisogno di acqua, cibo e di un tetto sulla testa. Peccato che una bella partita è bella sia che l'abbia vinta la Juventus o il Milan e così via. Allo sesso modo siamo tutti creati dallo stesso Dio (per chi crede nella sua esistenza), ed è perfettamente indifferente ai suoi occhi essere chiamato Dio, Javeh, Allah, Zeus o Ra.
Tutte queste distinzioni, regole, dogmi, come dicevo fanno parte di uno schema che "rapisce" le menti razionali, le condiziona e le ingabbia, rendendole sempre meno libere di decidere e di vivere ("Cavoli... mi sono fatto una pugnetta, ora andrò all'inferno? Sarà meglio confessarlo il Venerdì o dirlo direttamente al prete per sapere cosa ne pensa?" e via di questo passo), perchè una mente colpevole e confusa da regole su regole è più facile da controllare, è docile, mansueta ed obbediente.


Quindi per rispondere alla domanda finale del primo post: molti credono di aver bisogno di una religione organizzata, per due semplici motivi... primo, non sanno cosa voglia dire il mondo senza religione e secondo si sentono più sicuri quando sono conformi e controllati.

Poi, nonostante le mie parole sembrino dure, non ho nulla in contrario a chi segue un credo religioso, anzi ho avuto discussioni filosofiche bellissime e interessantissime con alcuni Testimoni di Geova e nonostante la pensino diversamente da me stimo molto parte del loro approccio alla vita. Semplicemente mi dispiace che la loro visione sia così ristretta, tutto lì... e semplicemente da questo arrivano le mie parole.

Peace and Love to everyone!
I sogni sono il sussurro di un bambino che non ha ancora imparato a mentire.

"Ama, sii Umile, Ringrazia, Sorridi, Festeggia"
Avatar utente
ErikBauer
 
Messaggi: 1784
Iscritto il: 18/11/2008, 10:34
Località: Fossano (Cn)
Ha  fatto 'Mi piace': 371 volte
'Mi piace' ricevuti:: 298 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda Dreamwar » 17/04/2013, 15:41

part 1[/color]

il mio parere e' che ... la religione e' un grande boicottaggio ... contro l umanita' stessa ! Contro la nostra natura intrinseca !

Da millenni l umanita' e' stata pilotata e soppressa ... da quando si hanno le prime tracce di civilta' ... questo e' un dato di fatto .
Credere in un futuro paradisiaco .. credere di essere esseri superori a quello che siamo .. che ci sara' una ricompensa .. che non e' come sembra .. che questa miseria e sofferenza sono solo una prova per ottenere la felicita' dopo la morte .. che c'e' un padre che ci ama .. e che ovviamente si nasconde .
Da millenni si raccontano storie , favole ... assurdita' . Si specula su come sia stato creato il mondo , sulla struttura dell universo .

Sono stati misericordiosamente srcitti libri sacri ...
Sono stati amorevolmente inviati messia ...
Sono state premurosamente e dittatorialmente imposte regole e leggi per la salvezza sicura ..

Tutto cio per riempire il vuoto creato dalla nostra ignoranza .. per arginare il senso di solitudine della nostra coscienza .. per raggirare lo sforzo dell autoresponsabilita' .. la fatica per il progresso ..
per non ammetere che stiamo semplicemente galleggiano in un flusso di materia dove la corrente e' l evoluzione e la selezione naturale e' la direzione ; spietata e selvaggia . Che la sopravvivenza e' l unica cosa che possiamo fare . Che siamo dei minuscoli punti se paragonati alla devastante infinita' del tempo e dell universo ... che ogni cosa prima o poi verra annientata e dimenticata
travolta dallo stesso flusso che l ha generata..
Che siamo coscienti solo dei ricordi che ci accompagnano da quando questo corpo ha cominciato a respirare .. che non sappiamo
cosa effettivamente succedera' quando smettera' di farlo .. che non sappiamo perche' lo fa .. che non sappiamo ..
che non sappiamo niente !
Facendo leva su questi semplici ...emmmh...princip...concett...emmmh...dati di fatto
sono stati misericordiosamente srcitti libri sacri ...
Sono stati amorevolmente inviati messia ...
Per consolarci ... per raccontarci storie .. favole e assurdita'..

Uno fra i nostri fratelli disse ... " il fine di tutto il mondo è qui. La sua forza o potenza è intera se essa è convertita in terra!"
Altri fra i loro fratelli dissero ... Kazzate !
Hanno mentito .
Hanno premurosamente e dittatorialmente imposto regole e leggi per la salvezza sicura ..
Magari non per la nostra !
Parlano di un metodo per annientare la sofferenza ..
Per fermare il flusso ..
Per uscire dal flusso ..
Conoscono tecniche per l elevazione spirituale ..
conoscono la strada che porta in paradiso ..
Sanno il numero di telefono di dio ... ops! ... Dio ..
Cosi' che .. anche se lui si nasconde .. almeno possiamo parlagli !
Aspettando una risposta .. consolatrice e amorevole ! Per distrarci un po' dalla solitudine a dallo sforzo per l autoresponsabilita .


ps:l autore non garantisce che ci sara' una part 2...
...non e' che perche' io sono qui con voi ... vuol dire che io sia come voi !
... e nemmeno perche' l'ho scelto !
... mi ci sono ritrovato .


THE ONLY SOLUTION IS REVOLUTION -otep-

cio che distingue un uomo da un animale e' il senso artistico

Follow TheliondreamslikethebeaR
Avatar utente
Dreamwar
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 09/06/2012, 17:19
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 81 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda themoneymaker99 » 08/05/2013, 18:21

"Il problema con la Chiesa è che ti dicono: muori adesso, paga dopo."
themoneymaker99
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 08/05/2013, 18:16
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda tuttoonulla » 08/05/2013, 19:06

themoneymaker99 ha scritto:"Il problema con la Chiesa è che ti dicono: muori adesso, paga dopo."

cioe ti sei iscritto apposta per scrivere questo?
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda LiveDream » 09/05/2013, 19:35

Possibile :lol: :lol:
Il trucco.. sta.. nel combinare le tue facoltà razionali dello stato di veglia con le infinite possibilità che puoi incontrare nei tuoi sogni...se riesci a fare questo puoi fare tutto
-Waking Life.

Non devo avere paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l’annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi. E quando sarà passata, aprirò il mio occhio interiore e ne scruterò il percorso. Là dove andrà la paura non ci sarà più nulla. Soltanto io ci sarò.
-Paul Atreides.
Avatar utente
LiveDream
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 10/01/2013, 19:47
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Religione, il vostro parere?

Messaggioda vincentwise » 08/06/2013, 11:59

Ho condiviso parecchie risposte date, specie le prime (molto lungo il thread! Non ho letto tutto).
Volevo consigliare il nostro amico che lo ha aperto (Standstorm) di non confondere la religione con la spiritualità. La prima segue regole e dogmi, la seconda è una ricerca interiore. Fatto questo, consiglio ancora di tralasciare momentaneamente concetti e idee circa lo spirito, l'anima, la coscienza, l'io, il superio, ecc. ecc. e di porsi unicamente una sola domanda (che basta e avanza in quanto a profondità e difficoltà): siamo disposti a credere in un potere più grande di noi?
Avverto che non esiste un tempo X per rispondere. Possono volerci giorni, mesi, anni o tutta la vita.
Tutte le altre domande vengono dopo questa secondo me.

Ciao : greeting :
vincentwise
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 07/06/2013, 23:11
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

PrecedenteProssimo

Torna a Riflessioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti