Indice Off Topic Riflessioni > I miei scritti

Discussioni, aforismi e pensieri di ordine culturale. Speculazioni filosofiche astratte, psicologia, antropologia, sociologia, arte, scienza, cultura e società...

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 22/12/2012, 17:22

Titan ha scritto:È meglio aver amato e perduto, che non aver amato mai....no?

Assolutamente: Non esistono esperienze belle o brutte, solo esperienze.
Alkimist ha scritto:La cosa che importa non è (affatto) non avere più domande, bensì, avere quante più risposte possibili.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 23/12/2012, 18:16

Ho sofferto

Grazie per avermi lasciato.
Ti amavo, senza capire che non mi volevo piú bene.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 26/12/2012, 21:16

Non dovevi dirlo

Prima capisci,
poi pensa,
e solo dopo, forse,
potrai parlare!
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 03/01/2013, 14:10

Inebrio spirituale

Di ciel vestiti voi danzate, frutti della terra, sotto le stelle adorando e venerando quanto di più grand'esistenza non possa rinnegar la vera essenza del quinto.
Liberi d'impure zavorre sul mezzo c'avete, sarà più chiaro.
Unendo vostre carni, unite vostri animi facenti parte un'unica realtà presente alla coscenza d'ognun di voi, insopraffacibili.
Sentimento ed emozione son di stessa fazione affinchè tutto sfoci in uno ed uno trasmuti in tutto.
Cosí da sempre per sempre.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 08/01/2013, 1:22

Siamo tutti belli

A nessuno piace l'ipocrisia,
neanche agli ipocriti.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 12/01/2013, 5:15

La risposta dentro di sè

So di non sapere di sapere.
Ultima modifica di Alkimist il 12/01/2013, 5:19, modificato 1 volta in totale.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 12/01/2013, 5:19

Alkimist ha scritto:La risposta dentro di sè

So di non sapere di sapere.


La chiave del concetto è all'origine di sè: nella prima parola.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda DayDreamer » 17/01/2013, 18:05

Alkimist ha scritto:
Alkimist ha scritto:La risposta dentro di sè

So di non sapere di sapere.


La chiave del concetto è all'origine di sè: nella prima parola.


Questa mi piace! E mi fa intuire dei significati...

Però non ho capito la tua "spiegazione" :idea:
IMHO
"WILDs always happen in association with brief awakenings (sometimes one or two seconds long) from the immediate return to REM (rapid eye movement) sleep. The sleeper has a subjective impression of having been awake." (S. Laberge)

"I’ve learned how to have lucid dreams at will, so I know that it can be done, and I also know that it’s easy
— once you know how." (S. Laberge)
Avatar utente
DayDreamer
Autore wiki
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: 23/01/2008, 19:32
Ha  fatto 'Mi piace': 166 volte
'Mi piace' ricevuti:: 370 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 19/01/2013, 22:59

Bene, mi fa molto piacere!

Cerco di spiegarti la mia "spiegazione".

Il titolo è parte integrante del testo, perció contribuisce a modellare quella che sará la forma finale del concetto espresso. Mi sembra di essere stato perfettamente chiaro :lol:

SO DI NON SAPERE DI SAPERE Viviamo in un mondo che (di fatto) non è semplice, ma molto complesso. Succedono molte cose nelle nostre vite, e solo poche rispettano/rispecchiano quelli che sono i nostri ideali morali, etici, intellettuali; la maggior parte di tutte queste cose non lo fa. Non si puó accettare tutto ció e conviverci serenamente. Ma la serenitá è quello a cui, innatamente, miriamo. Quando si capisce di non poter fare nulla per cambiare il "mondo" (chi e cosa lo occupa), quindi l'unica cosa che ci rimane da fare è, per lo meno, tentare di conviverci (nel modo meno sgradevole possibile). Come? Spesso (inconsciamente) mandiamo giù cose che "normalmente", in altre circostanze, non riusciremmo a sopportare. Talvolta ci troviamo, "alla fine", ad ammetere a noi stessi che, in fondo "lo sapevo...".
Questo momento è preceduto da qualcosa che non sapevamo (o volevamo, fingere non essere a conoscenza) di sapere, e seguita dalla comprensione di tale verità. Riuscendo ad "accorgersi" di tutto ció, prima di "alla fine", sappiamo di non sapere di sapere (quindi: sappiamo).

La chiave (risoluzione, risultato) del concetto, sta nella prima parola: "so".

Mi è piaciuto riflettere sulla profonda basilaritá di questo: Risultato=Origine Inizio=Fine Come un'equazione. Mentre un'addizione somma, una sottrazione toglie e via dicendo, un'equazione non "fa" nulla, semplicemente svela come 1 sia uguale a 1.

...Sono uno che ama filosofare :idea:
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

Re: I miei scritti

Messaggioda Alkimist » 22/01/2013, 0:21

Sono pazzo perchè credo di non esserlo.
"Davanti agli occhi di una bestia crolla come un castello di carte qualunque sistema filosofico."
L. Pirandello

Pensieri
°°°°
Virtualmente affine ad Alrescha
Avatar utente
Alkimist
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 12/11/2012, 4:15
Ha  fatto 'Mi piace': 361 volte
'Mi piace' ricevuti:: 237 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Riflessioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron