Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda Searig » 12/11/2015, 13:06

Mah, se incubi un bosco da parecchi giorni ormai... :)
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 25/11/2015, 1:33

Da questa tarda mattinata (25 novembre) e per i prossimi 5 giorni, dovreste trovare su amazon disponibile gratuitamente l'ebook con le meditazioni indotte per rilassarsi e, a questo punto, utili anche per incubare determinate ambientazioni di sogno.
Avevo promesso in altri topic e credo anche in questo che vi avrei segnalato l'ebook quando disponibile gratuitamente; bene! Al più dopo pranzo di domani dovreste essere in grado di scaricarlo e leggerlo gratuitamente.

Il tutto l'ho descritto qui: viewtopic.php?f=20&t=9058
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 05/12/2015, 0:40

Grazie mille :)
Mi leggo poi il topic che hai linkato e cerco di scaricare il libro
Purtroppo ho abbandonato l'esperimento per cause di forza maggiore e spero di ricominciare ma vedremo..
Come scrivevo nell'altro topic a seguito di un episodio di quella che forse potrebbe definirsi "incubazione involontaria" mi è venuta la curiosità di sperimentare una cosa in cui non credo molto.Mentre vedo film o telefilm che mi piacciono cerco di convincermi che li sognerò di notte e che mi chiederò se sto sognando oppure no.Non so quanto funzionerebbe per diversi motivi
1)Non li vedo tutti i giorni sopratutto ora che sono un pò indaffarata e non magari prima di andare a dormire ma capita chessò anche il pomeriggio
2)Ammesso mi prendano non penso così tanto da sognarmeli (anche se a volte è capitato)

Se proprio avrei voglia posso provare durante il mio risveglio del mattino presto a vedere uno stralcio di puntata di giusto pochi minuti ma credo sarà più facile che cercherò immagini dal cellulare su google.Ahimè ora anche a causa del freddo terrificante che ci sarà dove sto l'idea di stare sveglia la mattina senza riscladamento mi vien male e non so proprio come farò a portare avanti/ricominciare gli esperimenti onirici da qui a febbraio

In ogni caso vedremo che esce fuori
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 08/12/2015, 20:35

Ciao Luna : greeting :
purtoppo (per voi :D ) la promozione gratuita dell'ebook è finita ormai da una settimana ed ora è a pagamento :)
Ti ringrazio comunque per l'interesse e, ovviamente, se vorrai prenderlo lo stesso ti ringrazio ancor di più.

Non mi è mai capitato onestamente di sognare film o anime o vgiochi... ma il metodo potrebbe comunque essere buono, chissà. Fammi sapere se stai sperimentando. :)
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 12/01/2016, 18:37

Riprendo questo topic per consigliare come tecnica alternativa l'applicazione Awoken di android.Teoricamente servirebbe più ad aiutare l'innesco della lucidità mentre si è in sogno ma nulla vieta che lo si usi anche per l'incubazione penso..ad esempio se a ogni allarme pensiamo qualcosa come -Voglio sognare questa cosa stanotte- o anche sena frase a effetto potrebbe aiutare.Infatti ho notato che dopo due giorni che utilizzo l'app per lucidare e a ogni segnale mi chiedo se sogno a volte ho guardato una porta. Di notte è due volte che sogno porte o ho AI al riguardo.Da qui poi si possono far diventare certi elementi dreamsign..boh vediamo se riuscirò

In effetti si parla di incubazioni di sogni ma si possono fare anche con le AI!Ieri sera aspettavo sperando di avere una AI (non pensavo molto a una porta ammetto) e quando ho smesso di pensarci ne ho avuta una con l'elemento che associo al totem della app
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 12/01/2016, 23:14

A questa cosa non avevo pensato ma di suo è geniale :D
Io ho l'orologetto che, volendo, ad ogni ora emette un piccolo beep. Potrei usarlo per lo stesso scopo e, dato che ci dormo anche, potrei sfruttare il beep anche quando dormo. :) Si dovrebbe aver solo la fortuna che il beep capiti proprio in una fase REM. :P
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 12/01/2016, 23:51

In effetti la app permette almeno di inserire i bip che si vuole e quindi più facilmente di beccare la fase rem. Sto facendo le varie prove in quanto intensità di volume ma anche numero di bip e vedremo.
Pensavo inoltre che si può inserire un totem che ci ricorda le atmosfere dei sogni che facciamo di solito in modo da renderli più familiari.Esempio..se una persona sogna spesso ambienti a tema fantasy potrebbe chessò inserire qualche frase o spezzone mini di musica presa dal Signore degli anelli o altri...

Il pensare a una porta mi ha fatto venire in mente una cosa magari banale ma che può riguardare sia i dreamsign che l'incubazione.Ci diamo da fare magari a cercare ottenere nei sogni certi elementi per vedere se diventano dreamsign o se riusciamo a portare a termine il processo di incubazione ma non è detto che non li sogniamo normalmente ma semplicemente non ci facciamo caso. Prendiamo una porta ma va bene anche qualcos'altro di assai comune. Pensando ai sogni che faccio di solito non è che prima di ora non le sognassi..semplicemente faceva parte dell'ambiente onirico così come la finestra,il muro ecc e non ci prestavo molta attenzione se la scena era focalizzata sulla conversazione che avevo con altri PO. Cercando di renderla un dreamsign o comunque di sognarla in sogno in realtà punterei più sul renderla "protagonista" della vicenda,focalizzare l'attenzione su di essa più a farla semplicemente comparire in sogno cosa che già facevo....
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 13/01/2016, 0:12

LunainpescilLady ha scritto:In effetti la app permette almeno di inserire i bip che si vuole e quindi più facilmente di beccare la fase rem.

Al contrario del mio amato casio del millennio scorso (sul serio, quel modello se lo sono inventati che era ancora il 1900) che più di suonare ad ogni ora non gli si può chiedere. :lol:

LunainpescilLady ha scritto:Pensavo inoltre che si può inserire un totem che ci ricorda le atmosfere dei sogni che facciamo di solito in modo da renderli più familiari.Esempio..se una persona sogna spesso ambienti a tema fantasy potrebbe chessò inserire qualche frase o spezzone mini di musica presa dal Signore degli anelli o altri...

Eh... ci avevo anche pensato ad una cosa del genere. Peccato che in media i miei sogni seguono meccaniche più reali della realtà. :S Avevo anche pensato a ripetere un motivetto con il tin whistle, tipo alcune canzoni di Zelda (che usavo col gatto per chiamarlo quando era ora di mangiare). C'è una che mi fa parecchio effetto ed è la song of time, quella sarebbe un gran bel dreamsign.

LunainpescilLady ha scritto:Il pensare a una porta mi ha fatto venire in mente una cosa magari banale ma che può riguardare sia i dreamsign che l'incubazione.Ci diamo da fare magari a cercare ottenere nei sogni certi elementi per vedere se diventano dreamsign o se riusciamo a portare a termine il processo di incubazione ma non è detto che non li sogniamo normalmente ma semplicemente non ci facciamo caso. Prendiamo una porta ma va bene anche qualcos'altro di assai comune. Pensando ai sogni che faccio di solito non è che prima di ora non le sognassi..semplicemente faceva parte dell'ambiente onirico così come la finestra,il muro ecc e non ci prestavo molta attenzione se la scena era focalizzata sulla conversazione che avevo con altri PO. Cercando di renderla un dreamsign o comunque di sognarla in sogno in realtà punterei più sul renderla "protagonista" della vicenda,focalizzare l'attenzione su di essa più a farla semplicemente comparire in sogno cosa che già facevo....

Capisco, sembra una bell'idea. Magari associando un tipo particolare di porta così da renderla più riconoscibile, che ne so, con un intarsio particolare oppure una porta tutta bianca.

Io sto onestamente ancora cercando di capire questa faccenda dei dreamsign. Perché di solito, quando faccio un sogno lucido, so perfettamente che sono in un sogno... lo sento, lo percepisco come uno stato perfettamente normale (proprio per questo prima di lavorare sui SL ho lasciato passare parecchio tempo). Insomma all'atto pratico non ho mai fatto un RC e neppure notato un dreamsign perché purtroppo non sogno che raramente cose strane. Di conseguenza mi sono chiesto: ma quando noti un dreamsign, non è che sei già bello che lucido? Proprio per il fatto che sei diventato lucido per una qualche misteriosa ragione, allora il drago che vola comincia a non avere senso e lo percepisci come un dreamsign.
Insomma non è il drago che ti fa diventare lucido ma la lucidità che ti fa notare che c'è un drago. :lol:
Questa cosa la devo ancora ben capire :)
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 13/01/2016, 0:41

Eh guarda su questo argomento ne abbiamo parlato più volte (anche sul topic reflection o qualcosa del genere) e infatti si pensava che la critica partisse prima ma vai a sapere...secondo me però potrebbero entrare in gioco due processi diversi,uno per quanto riguarda il test di realtà e un altro per la questione dreamsign. Nel primo caso immagino che la capacità di critica sia già entrata in azione perchè se ti domandi se stai sognando!C'è però da dire che in effetti questi test hanno non solo la funzione di farti capire se sogni oppure no tramite leggi della fisica che violi ma serve molto anche il processo di allenamento che ti porta a farli spesso.Il trucco sta nella memoria...più li fai di giorno e più probabilmente li riprodurrai di notte in quanto spesso ripetianmo le azioni quotidiane nella nostra vita onirica. Esattamente come di giorno se ti chiedi se stai sognando ti accorgerai se è vero oppure no..in questo secondo caso potrebbe essere che la capacità critichi non sia già entrata in azione ma venga dopo come conseguenza di un pensiero/movimento meccanico che fai di giorno e quindi anche di notte.Insomma in questo caso fungerebbero quasi da dreamsign alla fine in quanto si ripeterebbero spesso nei vari sogni (pur essendo la loro principale funzione un altra)
Nel caos invece del dreamsign credo sia solo un processo meccanico in quanto tu vedi il tuo dreamsig e ti ricordi di diventare consapevole..anche in questo caso è un trucco di memoria più che di abilità critica e in particolare credo di memoria prospettica.

Non ho mai amato test della realtà per determinare se sto sognando o meno in quanto li ritengo inaffidabili.Vedo che per molti il test dell'orologio (no non il tuo :D ), delle mani,degli interruttori ecc non vale.L'unico forse un pò più affidabile è quello del tapparsi il naso ma non so fino a quanto perchè ad esempio con me non ha funzionato quando nel sogno ho provato a farlo avendo capito che sognavo.Già si fatica a riuscire a lucidare se bisogna provare tantissimi test e vedere quale di questi non funziona!Inoltre come dici penso che ti accorgi già prima.
Ho cercato di capire come ho fatto a diventare lucida ogni volta che succedeva...la risposta non la so in quanto è avvenuto improvvisamente senza dreamsign o test di realtà.So improvvisamente di sognare...quindi perchè avviene ciò?Potrebbe essere che entri in gioco la nostra memoria ovvero in un baleno tanto che non ce ne rendiamo conto ci ricordiamo che eravamo sdraiati a letto (o seduti in poltrona,sul treno ecc) e pertanto il paesaggio che abbiamo di fronte che di solito è diverso da quello in cui ci siamo addormentati non può essere reale.Nei casi invece come mi è successo stamattina la lucidità iniziava con me sdraiata che avevo la percezione di essere a letto ho pensato velocemente -un momento mi sto svegliando davvero o no?- visto che mi esercito a lucidare (una persona che non conosce questo mondo magari non avrebbe realizzato altrettanto facilmente di sognare e credeva di essere sveglia). Questa cosa semmai la copio-incollo nei topic dove si parla di questo :)

Guarda io ero già tentata di mettere altri dreamsign però ormai mi sto esercitando con questo e vorrei essere costante quindi continuerò per un pò e vediamo!
Se come me sogni scene quotidiane magari punta su totem altrettanto quotidiani.Boh senti spesso il suono dell'usignolo?Allora metti quello..senti spesso in questo periodo una canzone?metti la canzone in questione (io ho registrato piccolissime parti in qusnto il suono deve essere corto altrimenti mi sveglio..anche se non ho capito se si ferma da sola la app oppure no)..magari metti lo steso suono che arriva con le notifiche sul cellulare o la stessa suoneria che c'è sul telefono quando ti chiamano..
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 13/01/2016, 1:54

LunainpescilLady ha scritto:Nel caos invece del dreamsign credo sia solo un processo meccanico in quanto tu vedi il tuo dreamsig e ti ricordi di diventare consapevole..anche in questo caso è un trucco di memoria più che di abilità critica e in particolare credo di memoria prospettica.

Si, plausibile. :)

LunainpescilLady ha scritto:Ho cercato di capire come ho fatto a diventare lucida ogni volta che succedeva...la risposta non la so in quanto è avvenuto improvvisamente senza dreamsign o test di realtà.So improvvisamente di sognare...quindi perchè avviene ciò?Potrebbe essere che entri in gioco la nostra memoria ovvero in un baleno tanto che non ce ne rendiamo conto ci ricordiamo che eravamo sdraiati a letto

Anche questo è possibile

LunainpescilLady ha scritto:Guarda io ero già tentata di mettere altri dreamsign però ormai mi sto esercitando con questo e vorrei essere costante quindi continuerò per un pò e vediamo!

Fai bene, i sogni sono già caotici di loro per introdurre caos anche nei totem :D

LunainpescilLady ha scritto:Boh senti spesso il suono dell'usignolo?Allora metti quello..

A questo avevo pensato ma a partire dalla primavera inoltrata. Se mi abituo ad avere come trigger l'usignolo, allora potrei sfruttare quelli veri che poi cantano di notte. Tanto in media li sento dalla camera :D
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron