Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 24/01/2016, 0:20

Secondo me gli incubi in se per se non sono una probabile soluzione. Insomma l'incubo di suo è una condizione molto diffusa ma non tutti quelli che hanno incubi poi diventano lucidi. In particolare, anzi, la situazione spiacevole/terrificante/ansiosa di un incubo è oltremodo destabilizzante per il sogno... in quanto da esso vogliamo svegliarci. Resta solo da capire se magari è possibile "svegliarsi in parte" ma credo che sia "inutilmente stressante" indursi gli incubi.
Secondo me la lucidità viene innescata da altro...
Ad esempio, un giorno stavo facendo un po' di meditazione e rilassamento quando la traccia audio che suonava manda un breve tintinnio di campanella. Il forte tintinnio, in quella condizione, mi ha generato all'istante una forte AI. Come se avesse risvegliato "di botto" alcune meccaniche celebrali e penso sia in qualche modo lo stesso principio su cui si basa quella app che usate.

Secondo me, poi ci sarebbe da provare ovviamente, il trigger che genera un sogno lucido è qualcosa di più sottile della semplice "emozione forte" ma può darsi che mi sbagli benissimo.
Chi si offre volontario per farsi inseguire tutta la notte dai mostri? :wyn:
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda Searig » 25/01/2016, 13:04

LunainpescilLady ha scritto:Vi è mai successo che a furia di esercitarvi con l'incubazione concentrandovi su un elemwnto funzionasse anche con altri su cui non vi concentravate molto?
Mi è successo l'altro giorno di essere a casa di conoscenti,guardare la stanza in cui ero e pensare che mi sarebbe tanto piaciuto sognarla,sognare quella casa...probabilmente perchè quel posto l'ho sempre sentito come -casa- fin da piccola,come un posto dove stare serena,dove mi sentivo protetta. L'ho pensato con forza lì per lì ma non mi sono mai concentrata al riguardo .Stanotte ho sognato la via che porta a quella casa e forse pure la casa vista da fuori.


Credo che sia normale, perché se rileggi attentamente le parole che hai scritto noterai che quella casa ha destato in te una forte emozione, quindi non hai dovuto sforzarti di concentrarti sul soggetto a lungo per incubarlo: lo hai fissato all'istante con l'emozione. Le suggestioni più potenti ed efficaci sono proprio quelle che ci prendono alla sprovvista, non quelle che cerchiamo di costruire noi con la razionalità e l'insistenza...

LunainpescilLady ha scritto:In questo periodo come sapete sono alle prese con le porte..


Evviva! : Chessygrin :

LunainpescilLady ha scritto:che indirettamente stia imparando ad incubare anche elementi su cui non mi soffermo troppo?


Come sopra, anche se è stato un attimo, qualitativamente era superiore al tempo passato sulle cose su cui ti concentri... Non sto dicendo che devi smettere di incubare, ci mancherebbe, avrà senzaltro i suoi risultati, solo che un'emozione improvvisa su cui hai poco controllo andrà comunque a colpo sicuro, anche se non l'hai progettato...

LCyberspazio ha scritto:Secondo me gli incubi in se per se non sono una probabile soluzione.


Bé, però vuoi mettere uno che dice: "Incubo gli incubi"? :lol:

LCyberspazio ha scritto:un giorno stavo facendo un po' di meditazione e rilassamento quando la traccia audio che suonava manda un breve tintinnio di campanella. Il forte tintinnio, in quella condizione, mi ha generato all'istante una forte AI.


Forte!

LCyberspazio ha scritto:Chi si offre volontario per farsi inseguire tutta la notte dai mostri? :wyn:


Oh, io lo farei, se solo potessi lucidare con facilità, che poi alla fine in quel caso mi sa che sarebbero i mostri a scappare! :lol:
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 25/01/2016, 18:55

Searig ha scritto:Bé, però vuoi mettere uno che dice: "Incubo gli incubi"? :lol:

Già siamo strani senza metterci scioglilingua particolari... cerchiamo di non peggiorare la situazione muahuahauahaua :lol: :lol: :lol:

Searig ha scritto:Forte!

Si, è stato un effetto davvero particolare. Purtroppo essendo la prima volta che riproducevo quel brano, quel suono improvviso non è che mi abbia creato una AI proprio piacevole. Mi ha quasi interrotto la meditazione. :lol: Poi comunque ho ripreso concentrazione ed ho fatto passare quella AI.

Searig ha scritto:Oh, io lo farei, se solo potessi lucidare con facilità, che poi alla fine in quel caso mi sa che sarebbero i mostri a scappare! :lol:

Searig, ti stimo... ma spero non mi verrai mai in sogno : Mr green : : Mr green : : Mr green :
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 26/01/2016, 1:15

"Incubo gli incubi"

Ok questa è stata una motivazione convincente a non volere sperimentare :D : Mr green :

Spesso però ho avvuto le reazioni avute nella "casa" ,a non riuscivo a sognare tali cose poi quindi ho pensato che l'esercizio che faccio quotidianamente mi aiutasse
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda Searig » 26/01/2016, 16:10

LCyberspazio ha scritto:Si, è stato un effetto davvero particolare. Purtroppo essendo la prima volta che riproducevo quel brano, quel suono improvviso non è che mi abbia creato una AI proprio piacevole.


Ma dai? Ti è comparso un mostro? :lol:
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 27/01/2016, 2:31

Searig ha scritto:
LCyberspazio ha scritto:Si, è stato un effetto davvero particolare. Purtroppo essendo la prima volta che riproducevo quel brano, quel suono improvviso non è che mi abbia creato una AI proprio piacevole.


Ma dai? Ti è comparso un mostro? :lol:

In un certo senso :lol:
In realtà era una specie di urlo di Munch ma più definito e meno storpiato... comunque era brutto come la fame :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda Searig » 27/01/2016, 16:12

L'urlo di Munch! :o
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LCyberspazio » 28/01/2016, 1:13

Searig ha scritto:L'urlo di Munch! :o

Oddio... non proprio quello ma rendeva bene l'idea di una faccia urlante fosforescente :lol:

Invece stasera stavo facendo il classico quarto d'ora di meditazione ed ero parecchio stanco, ad un certo punto ho avuto una AI di una donna orientale, forse giapponese (sarà che se ne discuteva nell'altro topic di Luna :lol: ) ma la cosa completamente differente è che è durata poco più di una AI ma aveva la definizione del sogno :shock: . Insomma non era un abbozzo fosforescente ma era proprio ben visibile.
Per un attimo ho pensato che stavo a fa na WILD a mia insaputa :lol:
Avatar utente
LCyberspazio
 
Messaggi: 322
Iscritto il: 21/09/2015, 12:09
Ha  fatto 'Mi piace': 47 volte
'Mi piace' ricevuti:: 61 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda LunainpescilLady » 28/01/2016, 13:59

L'urlo di Much aiuto!

Aggiornamento: (per fortuna dopo alcuni giorni di vuoto mentale dopo aver dato l'esame sono riuscita a ripartire con i miei esperimenti onirici)
La mente è proprio fregagnola. Come sapete ho iniziato un pochino a fare esperimentyi con immagini di auto in acqua prendendone di più "brutte" ma anche di tranquille e con bei paesaggi in quanto ho pensato così di alleggerire l'eventuale possibile comparsi di "incubo" (si lo so..come complicarsi la vita xd). Tuttavia non riuscivo bene in questi giorni a seguire le istruzioni che mi sono data anche perchè probabilmente ero concentrata su esami e altre cose che dovevo tenere d'occhio. Mi rendevo conto che forse avevo messo troppi stimoli da tenere assieme simultaneamente..così ieri sera mi dico di lasciar perdere che forse la trovata dell'acqua è troppo impegnativa e che mi devo concentrare sulle porte anche se mi dispiace perchè mi piaceva l'idea di utilizzare l'acqua anche per combattere magari mie paure reali (non so nuotare e ho il terrore di andare dove non tocco..motivo probabilmente per ci sognavo spesso me travolta dall'acqua).
.
Inoltre avevo intenzione di inserire qui una mia idea sull'incubazione e magari possibile innesco alla lucidità
Esercitarsi ad aumentare la durata dell'utilizzo del dreamsign. Ho pensato infatti che forse se lo vediamo in sogno per un tempo più lungo,lo "sentiamo" ecc c'è più possibilità di innescare la lucidità chissà.Perciò nel caso mettiamo della mia porta ...oltre che a guardarla durante il giorno quando suona il totem potrei aprila/chiuderla,toccare la maniglia (visto che se mi esercito ho notato in passato che riesco a riprodurre il tatto nel sogno) ecc...magari riproduco tutto questo nel sogno e sono più attenta.Così ho fatto ieri sera e stanotte


Collegando questi due pezzi e tornando al discorso prima....stamattina mi sveglio con un sogno molto interessante.Io che passo da un varco e mi trovo in una sorta di spiaggia con un mare tutto tranne che calmo,pieno di vortici e con altre caratteristiche...sento l'acqua ai piedi,proprio la sensazione di questa addosso e la paura (non troppa infatti mi sono svegliata calma..non era un incubo c'era solo una leggera tensione) di andare più avanti e finire dove non tocco. Poi faccio dietrofront uscendo dalla stanza in questione chiudendomi una porta alle spalle (sembrava la "spiaggia" fosse una stanza). Faccio proprio il gesto di chiudere la porta,toccare la maniglia..e vedo che l'acqua passa da sotto la porta come se le onde arrivassero fin lì.

Appena ho pensato che fosse troppo difficile mettere tutto questo assieme...tac che capita
1) sognato porta
2)dreamsign acqua e come la volevo tra l'alttro..agitata
3)sensazione di tensione ma non troppo come mi sarebbe piaciuto
4)tatto,sensazione corporea c'era
5)Porta chiusa come desideravo per prolungare la "visione" del dreamsign

Manca la lucidità...ma chissà :)

ps:tra l'altro nella trilogia una stanza portava a una spiaggia!..

Preciso che quando mi svegliavo la notte (è capitato due volte) prima di addormentarmi guardavo la porta e le immagini sul cel di auto in acqua per poi ripetere che avrei sognato tali cose sfruttando la memoria prospettica come diceva Pk2 (che poi si è rivelato uno dei sistemi più efficaci su di me)
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Incubazione del sogno (mio metodo di programmazione)

Messaggioda Searig » 28/01/2016, 14:51

Complimenti Luna un ottimo risultato! : WohoW : Che poi anche altri in passato hanno notato che quando si decide di "lasciar perdere" proprio in quella arrivano i risultati, è vero, la nostra mente ci prende in giro! :lol:
Secondo me se vai avanti così dovrebbe arrivare anche la lucidità; diciamo che quanto a incubazione hai fatto un ottimo lavoro, c'era esattamente tutto quello che avevi deciso! : Thumbup :

Ps
Ma fammi capire: tieni delle fotografie di automobili finite in acqua? :o :lol:
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron