Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > S.L.T.C.

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 03/09/2009, 15:51

Negli ultimi SLTC ho notato che "sognando ad occhi aperti" , ovvero "immaginando" in un preciso istante nel sogno si aiuta l'immissione del SLTC, una volta avviata la prima parte di autoconvincimento.

Ho notato che in un SLTC la consistenza onirica varia di moltissimo, a seconda di come la immaginiamo.

Molte volte rimanendo fermi si ottiene tutto...ripeto sforzo fisico non usatelo mai...distrugge quello che creiamo con la mente.

Inoltre è bene che quel benessere e quella energia (eccitazione onirica) che sentiamo nei sogni lucidi la assaporiamo nella realtà. Ci carica psicologicamente. Avviene piu spesso in primavera e autunno quando la temperatura esterna e interna del corpo sono perfette.

Poi ho fatto qualche esperimento e devo dire che piu l'area nasale è aperta e piu l'energia onirica aumenta. Provate con qualche cerotto per la notte.
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda ErikBauer » 03/09/2009, 16:33

Interessantissima lettura, grazie dei consigli! : Thumbup :

Per quanto riguarda l'apertura nasale devo imbottirmi per froza di cerotti allora se voglio dei risultati, in quanto grazie ad alternanza tra allergie e raffreddori di stagione io ho quasi perennemente il naso almeno in parte intasato (conto sulle dita di una mano i giorni con entrambe le narici libere).
I sogni sono il sussurro di un bambino che non ha ancora imparato a mentire.

"Ama, sii Umile, Ringrazia, Sorridi, Festeggia"
Avatar utente
ErikBauer
 
Messaggi: 1784
Iscritto il: 18/11/2008, 10:34
Località: Fossano (Cn)
Ha  fatto 'Mi piace': 371 volte
'Mi piace' ricevuti:: 298 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 03/09/2009, 16:43

ErikBauer ha scritto:Interessantissima lettura, grazie dei consigli! : Thumbup :

Per quanto riguarda l'apertura nasale devo imbottirmi per froza di cerotti allora se voglio dei risultati, in quanto grazie ad alternanza tra allergie e raffreddori di stagione io ho quasi perennemente il naso almeno in parte intasato (conto sulle dita di una mano i giorni con entrambe le narici libere).


mi raccomando la stanza deve avere sempre un buon volume d'aria..altrimenti porta aperta ..
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda ErikBauer » 03/09/2009, 16:48

SEMPRE porta aperta se no non riesco a dormire, tendo a generare un fracco di calore quando dormo e a porta chiusa mi sento soffocare dopo un po'.
I sogni sono il sussurro di un bambino che non ha ancora imparato a mentire.

"Ama, sii Umile, Ringrazia, Sorridi, Festeggia"
Avatar utente
ErikBauer
 
Messaggi: 1784
Iscritto il: 18/11/2008, 10:34
Località: Fossano (Cn)
Ha  fatto 'Mi piace': 371 volte
'Mi piace' ricevuti:: 298 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda GrG » 08/04/2010, 17:22

anch'io ho lo stesso problema di ErikBauer...

Comunque NebulaWa semmai leggessi questo post mi potresti spiegare meglio come fare un SLTC?

Quando faccio un sl ho sempre bene in mente che è solo un sogno e che io ho il potere assoluto e non bado minimamente all'inconscio con cui direi di avere un buon rapporto... e questo è il primo punto, poi nel secondo punto dici di paragonare il sogno alla realtà, ma non capisco come possa aiutarmi, e poi in che senso?
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 08/04/2010, 19:23

Considera tutti i post sucitati come tutti della medesima importanza.
Per quanto riguarda il post dei punti:

Il secondo punto (se è quello che intendi tu del primo post) si basa sull'allenarsi tramite la realtà. Non trovo il fatto del paragone..

L'immaginazione e la fantasia giocano a nostro favore nella realtà e se ci immedesimiamo completamente ci ritroviamo solo dopo ad accorgerci che il nostro corpo quasi segue il pensiero. Questa è una possibilità per allenarci l'inconscio, cioè: una volta assimilato il pensiero concreto di quello che vogliamo fare, sarà piu facile sognarlo (come la MILD). E' un po come se avessimo già sognato la cosa, e in parte è così, perchè non c'è sogno senza immaginazione o pensiero.

In un SLTC non si deve mai fare affidamente alle proprie forze fisiche oniriche, ma solo a quelle mentali, come sviluppando un pensiero (immaginazione) nel nostro sogno lucido.
In questo modo si attivano i ricordi del pensiero reale e sarà piu facile fare quello che vorremmo. Ma se non ci si allena col 2 punto fa lo stesso, se uno ha fantasia nel sogno lucido riesce comunque a inventarsi e immaginare qualcosa che vada contro natura : Thumbup :
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda GrG » 08/04/2010, 20:00

NebulaWa ha scritto:Il secondo punto (se è quello che intendi tu del primo post) si basa sull'allenarsi tramite la realtà. Non trovo il fatto del paragone..


Ehm... mi sa di averlo letto male : Razz :


L'immaginazione e la fantasia giocano a nostro favore nella realtà e se ci immedesimiamo completamente ci ritroviamo solo dopo ad accorgerci che il nostro corpo quasi segue il pensiero. Questa è una possibilità per allenarci l'inconscio, cioè: una volta assimilato il pensiero concreto di quello che vogliamo fare, sarà piu facile sognarlo (come la MILD). E' un po come se avessimo già sognato la cosa, e in parte è così, perchè non c'è sogno senza immaginazione o pensiero.

In un SLTC non si deve mai fare affidamente alle proprie forze fisiche oniriche, ma solo a quelle mentali, come sviluppando un pensiero (immaginazione) nel nostro sogno lucido.
In questo modo si attivano i ricordi del pensiero reale e sarà piu facile fare quello che vorremmo. Ma se non ci si allena col 2 punto fa lo stesso, se uno ha fantasia nel sogno lucido riesce comunque a inventarsi e immaginare qualcosa che vada contro natura : Thumbup :


Tu dici che un SLTC è diverso da un SL cioè sono quasi 2 cose distinte o sono io che ho capito male?
Comunque generalmente nei SL ho il totale controllo, cioè spesso non ho (quasi) alcuna difficoltà eppure a me sembrano SL normali...
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 09/04/2010, 18:09

Come ho gia spiegato i sogni possono avere o non avere lucidità , controllo, nitidezza, percezione ecc.. Detta molto in breve: piu queste cose ci sono nel nostro sogno e meglio è.

Un sogno può essere lucido ma non nitido, un sogno può essere lucido ma senza percezione, un sogno può essere lucido ma senza controllo. SLTC e SL si differenziano per il controllo inconscio.

La cosa si nota particolarmente quando si vogliono fare cose contro natura o cose mai fatte nella realtà, perchè naturalmente se in un sogno lucido noi passeggiamo e basta ammirando il panorama non potremo "vedere" se avremo ad es. il controllo inconscio...capisci?

Quindi se non hai problemi a sperimentare qualsiasi cosa ti passi per la testa, molto probabilmente sarà un SLTC. Se invece non riesci a fare qualcosa nonostante sei lucidissimo allora è un SL. Se riesci a fare certe cose sforzandoti o aggirando dei problemi allora è un SLPC (parzialmente controllato). Spesso negli SLPC la percezione diventa gia piu consistente, mentre nei SL solitamente si ha pure una buonissima nitidezza.
SLTC, SLPC, SL, prelucidi, incubi, OBE, puoi chiamarli con quante sigle vuoi, l'importante è che tu sappia che sono sogni con qualità aggiunte.
Queste qualità sono quelle che ho gia descritto nei post precedenti.
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda GrG » 09/04/2010, 20:33

NebulaWa ha scritto:Quindi se non hai problemi a sperimentare qualsiasi cosa ti passi per la testa, molto probabilmente sarà un SLTC. Se invece non riesci a fare qualcosa nonostante sei lucidissimo allora è un SL. Se riesci a fare certe cose sforzandoti o aggirando dei problemi allora è un SLPC (parzialmente controllato). Spesso negli SLPC la percezione diventa gia piu consistente, mentre nei SL solitamente si ha pure una buonissima nitidezza.
SLTC, SLPC, SL, prelucidi, incubi, OBE, puoi chiamarli con quante sigle vuoi, l'importante è che tu sappia che sono sogni con qualità aggiunte.
Queste qualità sono quelle che ho gia descritto nei post precedenti.


adesso si che mi è chiaro, grazie delle delucidazioni :)
Immagine

Volere è Potere
Avatar utente
GrG
 
Messaggi: 992
Iscritto il: 24/05/2009, 20:22
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 16 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 10/04/2010, 12:51

di niente : Thumbup :
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti