Indice Tecniche e Divulgazione Il Mondo dei Sogni Lucidi > I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Discussioni e annotazioni sui sogni lucidi, tutto ciò che è attinente al mondo dell'onironautica.

I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda Arwen » 23/07/2022, 13:42

Apro questo post un po' spinta dal sogno di stamattina e un po' perché sono curiosa di scoprire qualcosa in più sui personaggi onirici. Ne avete qualcuno che si presenta spesso, senza un motivo? Avete dei personaggi che invece avete cercato proprio voi nei sogni dopo averli creati nella realtà attraverso disegni o storie? Ce ne sono alcuni che hanno avuto un impatto molto significativo su di voi? Che caratteristiche fisiche e caratteriali hanno? Che livello di consapevolezza e profondità avete notato in loro? Li avete visti solo nei sogni lucidi o anche in quelli normali, o viceversa, solo in quelli normali?

Io ne ho qualcuno. Uno di questi, quello che ho più a cuore di tutti, non lo vedo da un bel po', e sono stata io stessa a crearlo e disegnarlo per uno dei miei racconti. La profondità del suo carattere era poca inizialmente, ma nell'ultimo sogno lucido ha mostrato un atteggiamento protettivo e avventuroso e questo mi dà fiducia. Dello stesso racconto c'è anche una creaturina simile ad un ermellino, che è comparsa qualche volta in diverse forme (un po' più grande, un po' più peloso) e con diversi atteggiamenti. L'altro, invece, è un personaggio che ho visto due volte in sogni non lucidi e di cui non ricordo o non riesco a vedere mai il volto, ma che so essere un ragazzo sorridente che indossa una giacca blu/azzurra con bottoni dorati e probabilmente ha i capelli chiari. (https://s.alicdn.com/@sc04/kf/H930dfa19 ... 273349.jpg). Sono curiosa di sapere qualcosa in più su di lui, mi ha dato l'impressione di essere una guida.

E voi? Avete qualche p.o. da presentare o di cui volete parlare?
Season of mists and mellow fruitfulness,
Close bosom-friend of the maturing sun;
Conspiring with him how to load and bless
With fruit the vines that round the thatch-eves run;
To bend with apples the moss’d cottage-trees,
And fill all fruit with ripeness to the core...

(John Keats)
Avatar utente
Arwen
Autore Sognopedia
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 29/05/2019, 16:41
Ha  fatto 'Mi piace': 114 volte
'Mi piace' ricevuti:: 108 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda LuKe94 » 27/07/2022, 4:56

Non sono personaggi fantasy come nel tuo caso, però molti dei miei p.o. ricorrenti risalgono all'adolescenza. Sono vecchi compagni delle medie che hanno fatto parte della mia vita anche alle superiori, e che rivedo uguali a com'erano in quei anni. Spesso rivivo con loro situazioni simili perché sento un po' la mancanza di quei periodi pazzerelli :D Ed è bello rivivere un po' di svago alla vecchia maniera in ambientazioni oniriche.
Get chance and luck!
Avatar utente
LuKe94
Amministratore
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 25/02/2011, 13:34
Località: Colli Euganei
Ha  fatto 'Mi piace': 115 volte
'Mi piace' ricevuti:: 117 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda NeuroEngineer » 27/07/2022, 16:26

Spesso rivivo con loro situazioni simili perché sento un po' la mancanza di quei periodi pazzerelli :D Ed è bello rivivere un po' di svago alla vecchia maniera in ambientazioni oniriche.


Parole sagge Luke, parole sagge...
Anche a me capita a volte di rincontrare vecchi compagni delle medie/superiori, soprattutto verso marzo/aprile per qualche motivo. Anche se raramente durante sogni lucidi, perlopiù durante sogni normali.


Di PO degni di nota posso menzionare una ragazza che si autodichiara "personificazione del mio inconscio" (descritta nel SL del concorso o in uno dei pochi sogni scritti nel mio diario sul sito). Probabilmente il PO dalla personalità più complessa tra tutti quelli che abbia mai incontrato (o meglio che la mia mente abbia creato), capace letteralmente di "comunicare con gli occhi". Esteticamente rimane all'incirca sempre la stessa, nonostante io non abbia mai visto, incontrato o immaginato donne così. Noto però un leggero tratto in comune con una fidanzata di molto tempo fa e l'atteggiamento che è un misto tra due compagne d'infanzia e una personalità completamente a sé stante.
Comunque sia, al di là da quali pattern sia stata generata, è un PO che ha avuto un forte impatto nella mia vita, che compare raramente ma nei momenti giusti (durante periodi di vita più intensi) e che sa in qualche modo dare il giusto stimolo.

Se sono definibili PO, posso citare POi due "esseri viventi" stranissimi che comparvero per la prima volta durante degli incubi lucidi (si, perché esistono anche quelli e sono tremendi) di quando ero piccolissimo (sotto i 10 anni). Una mano scorbutica con un bulbo oculare conficcato al centro e un guanto di gomma allungabile gigante che emetteva scariche elettriche (riscontrato tramite task di DayDreamer). Ne ho parlato da qualche parte sul forum, di entrambi. Mi pare di aver inserito anche delle immagini.

Nella maggior parte dei sogni lucidi invece i PO sono dinamici, cambiano sia come fisionomia che come carattere. Alcune volte riesco a generarne qualcuno di fronte a me tramite l'ausilio della medesima te utilizzata per plasmare gli oggetti nel mondo onirico. Non vengono esattamente a come li avevo immaginati, ma una buona accuratezza c'è. Nei sogni con basso livello di lucidità i visi possono mutare e prendere le sembianze di persone che realmente conosco. Nei sogni ad alto livello di lucidità vengono molto molto bene e non ho difficoltà a guardarle in faccia nei loro dettagli.

Ho notato infine che quando li creo io tramite uno sforzo d'immaginazione a livello caratteriale sono come dei manichini vuoti che attendono solo comandi (e sono facilmente manovrabili), mentre quando me li trovo già pronti come risultati della mia mente inconscia, allora hanno un carattere già "pre-installato". Ma non mi dilungo ulteriormente anche perché un post sui PO in generale lo abbiamo già aperto. : zip :

Bel Topic Arwen!
La Realtà gioca a scacchi con la nostra mente: alla coscienza non resta che capire come dare scacco matto.
Avatar utente
NeuroEngineer
Autore Sognopedia
 
Messaggi: 763
Iscritto il: 26/08/2021, 17:53
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 195 volte
'Mi piace' ricevuti:: 238 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda Hari » 27/07/2022, 21:01

Nelle mie esperienze più che personaggi ricorrenti ci sono categorie di personaggi che si presentano più spesso di altre. Per categorie intendo un insieme di schemi di comportamento, grado di consapevolezza e livello di energia che emanano (per spiegarlo in maniera rapida e semplificata, in realtà la questione è un po' più complessa ma uscirei fuori tema). Togliendo la moltitudine di personaggi onirici comuni, la categoria sicuramente più ricorrente nelle mie esperienze è quella delle entità della paralisi. Ne ho ravvisate di almeno 3 tipi diversi, di cui 2 si manifestano molto spesso, creandomi qualche problema.
Ci sono poi invece dei personaggi positivi e dotati di un alto livello di consapevolezza che hanno il ruolo di guida, i quali però sono comparsi una sola volta testa o forse 2 al massimo. Tre di queste sono donne di straordinaria bellezza ed in grado di emanare una potente energia di amore e protezione. Ci sono poi esseri dotati anch'essi di consapevolezza superiore ma che non hanno un aspetto definito e sembrano usare altri p.o. già presenti nel sogno, e con i quali sto già interagendo, come "canali' per comunicare. Ci si accorge quando avviene questa canalizzazione perché si nota un improvviso cambiamento nell'atteggiamento e nella consapevolezza del personaggio in questione. Tale canalizzazione può avvenire anche in negativo, in maniera simile a come avviene nel film Matrix quando gli agenti Smith e compagni prendono possesso del corpo di ignari passanti per attaccare Neo e gli altri, non a caso ho chiamato questa categoria di personaggi proprio "Agenti" (la differenza rispetto al film è che l'aspetto di solito rimane quello del p.o. "posseduto"). Altri personaggi ricorrenti sono le cosiddette Seduttrici (ultimamente mi capitano molto meno a dire il vero), ragazze molto attraenti e disinibite che cercano di distrarmi con le loro qualità erotiche . Simili alle seduttrici per bellezza ma dal comportamento ed emanazione completamente diversi vi sono poi quelle che chiamo "Esseri angelici". Sono delle ragazze giovani e incantevoli ma che non esprimono minimamente erotismo, bensì un misto di affetto, amore gioia e altre emozioni che non sono in grado di descrivere perché non le ho mai provate nella vita di veglia (forse perché non si possono provare nella realtà fisica). In genere quando mi capita di incontrare questo tipo di personaggi mi sveglio con un notevole aumento della creatività che mi porto dietro per diversi giorni. Tra esse c'è una ragazza incontrata in un'esperienza di circa 5 anni fa che mi è rimasta particolarmente impressa ed ho cercato più volte di incontrare di nuovo ma senza successo. Ce ne sono poi molti altri ma farei notte a descriverli tutti quindi mi fermo qui :D.
May my heart be my guiding key
Hari
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 14/04/2016, 21:01
Ha  fatto 'Mi piace': 89 volte
'Mi piace' ricevuti:: 102 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda Alrescha » 12/08/2022, 0:07

Ne ho qualcuno di cui parlare e tutti hanno un nome:

-Camael: che @Arwen conosce molto bene perché è stato concepito, creato, messo dentro una storia, sviluppato, disegnato ed infine sognato completamente da me cosi come lei ha concepito il suo personaggio. Come il suo, all'inizio doveva essere un personaggio "leader" di un gruppo di personaggi in un racconto fantasy, ma doveva restare comunque secondario. Poi il personaggio ha acquistato fascino e personalità, la storia mi ha portata a svilupparne aspetti e carattere talmente in profondità che è "sfuggito" di mano ed è diventato non solo un personaggio principale, ma anche qualcosa di più reale di tutti gli altri. E niente. In breve è un mago, genio della sua era. In pratica potrebbe essere descritto come il classico tedescone dagli occhi azzurri, maglietta nera e lungo impermeabile beje, ma in più è preciso, meticoloso, severo e testardo come un mulo e quando si mette in testa di fare qualcosa, non si ferma finché non la porta a termine. Mi controbilancia dato che io sono di natura caotica, fantasiosa, confusionaria, empatica fino al midollo ma anche con un'accentuata parte animalesca e irrazionale. Nei sogni è un alleato affidabile e infallibile, una guida e ovviamente per me è anche un PO a cui sono affezionata sentimentalmente.

-Morfeo (Dream): Ah, ormai tutti sapranno chi è dopo la serie Netflix. Io sono anni che ho la fortuna di sognarlo e di averlo come guida. E' il signore dei sogni, Dio del sonno, il The Sandman che il santo creatore Neil Gaiman (anche lui sognatore lucido probabilmente, lo sapevate?) ha concepito. Viene da una serie a fumetti ed io lo conosco da li. Personaggio alto, statuario con una pelle bianca come la carta, capelli neri lunghi e leggeri che sembrano essere perennemente arruffati come le piume di un corvo ed occhi sempre adombrati ma con una luce rossa che risplende al loro interno. Si presenta in forma umana ma qualche volta anche animale. Le sue peculiarità sono gli occhi rossi, che me lo fanno riconoscere sotto qualsiasi forma lui sia, e il fatto che sia sempre bianco e nero. I colori dei sogni sembrano risucchiati da lui che è davvero bianco pallido e con capelli e mantello neri. Solo la sua presenza mi permette spesso di distinguere se sono o meno in un sogno perché è impossibile non notare la sua figura. Questo personaggio è sempre lapidario nelle sue risposte e criptico nei suoi insegnamenti. Mette soggezione e venerazione al tempo stesso. L'ho cercato per un po', volevo incontrarlo e poi è diventato ricorrente perché l'ho eletto come mia guida per eccellenza. Se c'è un PO che conosce i sogni e che ha la capacità di insegnarmi qualcosa sul mondo dei sogni, quello è lui. Molto spesso mi tira fuori dai guai quando ci sono dei PO ostili (inutile dire che i suoi poteri sono quelli che si addicono ad un Signore dei sogni, illimitati). Ho un affetto profondo anche per questo personaggio che mi porto nel cuore.

-il Joker: era il mio personaggio incubo. Subdolo, cinico, infantile, la rappresentazione della pura follia con poteri nei sogni pari ai miei. Mi ha fatta dannare l'anima. Il Joker dei fumetti di Batman si presenta beh, come il classico Joker, solo con capelli un po' più lunghi, mossi e dai colori alternati. Coerente con il suo ruolo di Joker, fa il Joker anche nei miei sogni. L'ho incontrato per caso quando cercavo la porta per il mio inconscio ed all'inizio non lo avevo associato al Joker di Batman ma piuttosto ad un altro personaggio di Gaiman e del mondo di Morfeo, Delirium, solo con un cambio di gender. Questo perché oltre alla porta cercavo anche una guida che mi accompagnasse ed ovviamente avevo pensato a Morfeo per il ruolo. Ed invece è successo il "delirio" ed il lucido si è trasformato in incubo lucido. Ci siamo scontrati parecchie volte con me che finivo per panicare, poi un giorno ho preso in mano la situazione e l'ho affrontato di petto fino ad arrivare a baciarlo. Da quella volta non si è più ripresentato. Comunque devo ammettere che mi ha insegnato qualche cosetta sui sogni.

-mia sorella: la sogno spesso. Anche lei mi aiuta se ho difficoltà ed è un personaggio estremamente positivo, per lo più la incontro a inizio sogno o quando devo prendere lucidità.

- il monaco tibetano/Morgan Freeman : in generale sognare di attori famosi non è il massimo e come guide anche meno. Ma la mia mente ha fatto l'associazione monaco tibetano>spiritualità>una settimana da Dio, andate a capire perché. Comparso per 2 o 3 volte in lucidi differenti ma poi nulla più. Non credo fosse troppo importante. Magari se riuscissi a separare il monaco dall'attore (spesso quando appaiono si interscambiano i ruoli come se l'uno non riuscisse a sovrapporsi all'altro), il monaco potrebbe diventare un'ulteriore guida. Per il momento non ne sento comunque il bisogno.

-Odino e Auror: sono due animali ricorrenti. Il primo uno stallone nero ed il secondo un lupo. Ogni tanto mi capita di richiamarli, Odino specialmente. Mi servono come alleati in situazioni spiacevoli o contro personaggi ostili. O anche solo per sentirmi libera facendo una cavalcata

Altri personaggi sono piuttosto comuni. Come dice Hari, ci sono i personaggi esercito/polizia. Di solito armati, ti inseguono, ti sparano e rompono le scatole a non finire. Poi ci sono i personaggi randomici ostili superpower: quelli che hanno i poteri dei sognatori. Una vera seccatura perché li affronti, ti sembra di averli sistemati e invece ricompaiono ancora e non muoiono mai. Una maledizione. I PO di sognatori lucidi: alle volte gente del forum/sito, altre volte PO casuali che sanno di essere PO in un sogno e sanno di essere essi stessi sognatori. Per lo più benevoli. I PO con personalità autonoma: sono quelli con una personalità più marcata. Sembrano avere libero arbitrio e possono essere d'aiuto o ostili. I PO aiutanti: spesso sanno di essere in un sogno e alle volte ti aiutano pure a prendere lucidità richiamando la tua attenzione su dei dettagli o dicendotelo con parole/frasi/insinuandoti l'idea. PO randomici di riempimento: quasi automi. Nulla di interessante in loro. ecc. ecc. Hari ha già spiegato tutto
"Tal fu la mia follia da fermarmi per la bestia
Di cenere macchiata e del dono portatore
chiedendomi cosa cotal creatura fosse
<<parla inquieto spirito
di qual sorte t’ha vinto,
e rivela la mia
per cui possa gioire
o versar pianto>> "


Virtualmente affine ad Alkimist
Avatar utente
Alrescha
 
Messaggi: 917
Iscritto il: 03/05/2012, 23:17
Ha  fatto 'Mi piace': 265 volte
'Mi piace' ricevuti:: 421 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda Anakin » 12/08/2022, 21:17

I miei personaggi ricorrenti per categorie

Guide:
- soldato con mantello di Dark Souls: un bestione di poche parole che impugna una grossa spada. Il viso è coperto dal mantello ma è possibile vedergli gli occhi da vicino. Viene da me su chiamata, mi può dare consigli anche se spesso sono criptici. Per me è sinonimo di protezione
- ragazzo indiano: comparso negli ultimi mesi per guidarmi soprattutto in territori esotici e orientali, di solito si presenta lui senza che lo chiami. Veste in modo molto umile ed è gentile e premuroso con me. Più aperto a questioni di natura filosofica. Di recente ho conosciuto anche suo fratello
- guide precedenti: un robot chiamato Elohim (che significa Dio), una dottoressa giapponese in camice bianco con capelli neri raccolti, si comporta con fare materno. A volte poi compaiono dei guru, ma devo ancora approfondire la loro natura, non sempre positiva

Il mio me dormiente: sono io che dormo nel letto durante le OBE, probabilmente il mio inconscio. Quando lo penso o mi ci avvicino spesso mi sveglio, mi piace osservare in che posizione dorme e come è vestito
Alexa: intelligenza artificiale che risponde ad alcuni miei comandi in sogno, ma può anche ribellarsi o non soddisfarli, purtroppo. Credo sia una parte della mia volontà inconscia
Animali: il mio gatto in particolare è spesso presente nelle mie OBE e riesce anche a parlare, a volte posso vedere la loro ‘anima’
Cerchia di persone che conosco irl: quando compaiono sono generalmente benevole e per forza di cose tendo ad essere attento alla loro incolumità. Come dice Luke poi mi capita spesso di incontrare compagni delle scuole elementari-medie che non vedo da anni
Personaggi femminili: giovani ragazze attraenti che possono rompere la stabilità del sogno o chiamare la sicurezza
Personaggi telepatici: PO con cui riesco a comunicare senza parlare, riesco a leggere i loro pensieri
Entità negative: mostri o entità di paralisi
Comparse e sicurezza: persone di sfondo nei sogni e agenti che intervengono quando un PO particolarmente fastidioso si lamenta per la mia condotta
Avatar utente
Anakin
 
Messaggi: 120
Iscritto il: 28/03/2022, 15:16
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 33 volte

Re: I personaggi onirici di Sognilucidi.it

Messaggioda olrac » 13/08/2022, 18:17

Come per Hari anch'io faccio categorie per tipologia di comportamento ricorrente e non per singolo nome:

1. P.O. MECCANICI. Incoscienti, confusi e addormentati come se fossero sotto influsso ipnotico, nei miei lucidi si muovono singolarmente o spesso in gruppi da 3-4 a 50-100 alla volta, sembrano avere obiettivi definiti a priori. Difficile seguirli in modo naturale, spesso scompaiono quando gli dici a bruciapelo che stanno sognando (se sono sognatori incoscienti sarebbe ipotizzabile il loro risveglio fisico).
Completamente indifesi rispetto a un sognatore lucido che ne fanno ciò che vogliono (a seconda della morale ed etica personale).

2. P.O. COSCIENTI. Ci si può parlare e conversare, con risposte coerenti e semi-coerenti. Li si può convincere e si possono avere da loro informazioni utili per una verifica.
Spesso aiutano nei 'recuperi' o in task preventivate.

3. GUIDE. P.o. completamente coerenti e organizzati, danno risposte e insegnamenti senza MAI imporre la loro volontà e dotati di una 'emanazione' amorevole e umana. Abbastanza rari, arrivano spesso dopo che il livello del sogno si è alzato e dopo OBE. Si manifestano nei lucidi e vividi per lunghi periodi, poi scompaiono o sono sostituiti da altre guide presumibilmente più evolute.

4. GUIDE IMPOSTORI. P.o. furbi e subdoli, si presentano quando il livello di lucidità è incerto, si intrufolano con discorsi apparentemente coerenti e cercano sostanzialmente di catturare l'attenzione (e le energie psichiche e fisiche!) del sognatore. Si avvicinano camuffandosi da guide spirituali, amici e parenti cari e personaggi celebri e poi cambiano velocemente aspetto quando stanno per sferrare il loro attacco. In quel momento cambiano voce, urlano, si avventano con violenza e cercano di costringere il sognatore a sottostare al loro volere.
Davvero sgradevoli.

5. SUCCUBI. Esseri femminili o maschili (a seconda delle inclinazioni del sognatore?), prendono aspetti gradevoli e sensuali per unirsi al loro e sottrarre energia (soprattutto fisica). Utili per capire quali caratteristiche stimolano il desiderio dei sognatori. Solitamente dopo il loro 'attacco' ci si sveglia oppure se si ha la forza di respingerli l'energia trattenuta viene riutilizzata per lucidi lunghi e stabili.

6. AIUTANTI. Io li chiamo anche angeli anche se so che questa definizione è ingenua e generica. Quando li chiamo di solito non li vedo ma mi aiutano sempre, soprattutto nei delicati 'recuperi'. Arrivano portando luce e informazioni utili, comunicano principalmente in modo telepatico e raramente verbale. La loro emanazione è talmente potente che a volte perdo la lucidità e mi ritrovo immerso a fluttuare in un mare di energia amorevole, specialmente dopo i recuperi.

7. DISINCARNATI. Oggetto di vari recuperi, hanno una particolare emanazione che va dalla confusione alla disperazione. Facce stravolte, espressioni contratte, ansiosi e spesso feriti, danno informazioni coerenti e semi-coerenti sulla loro identità. MAI dire loro che sono morti perché cadono nel panico e fuggono o scompaiono. Se aiutati ritornano sereni e luminosi, spesso alla fine del recupero spariscono in un ambiente più luminoso.

8. ANIMALI ED ESSERI FANTASTICI. Ne ho incontrati talmente tanti da essere una categoria estremamente numerosa nel mio mondo interiore. Cani, gatti, crostacei, pesci, uccelli, felini, ma anche tutta una serie di mix e versioni bizzarre e ibride..Hanno una loro coerenza e identità, possono dare risposte telepatiche e sono caratterizzati da una grande vivacità.
A volte hanno parti del corpo luminose e colorate come se possedessero una loro luce interiore.

9. ENTITÀ IN PARALISI. Che dire...sono a migliaia. Sgradevoli, aggressivi, urlanti, spaventosi e di aspetto orribile (forse in base alle paure del sognatore?). Stanno spesso in ombra e penombra, attaccano e fanno rumore per cercare di impaurire il sognatore. Così facendo, sottraggono energia. Sono quindi dei parassiti perché non li ho mai visti produrre energia, come faccio io. Qualsiasi aspetto assumono l'importante è rimanere calmi e inviare potenti rote di amore e compassione, vero e unico modo per allontanarli. Inutile reagire con violenza o usando gli arti perché è come dare da mangiare a cani affamati.
In paralisi e in 'basso astrale' sono presenti praticamente ovunque, ma più si aumenta il livello di lucidità è più diventa raro incontrarli, almeno secondo le mie esplorazioni.
olrac
 
Messaggi: 672
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 868 volte
'Mi piace' ricevuti:: 468 volte


Torna a Il Mondo dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti