Indice I Sogni Lucidi Task ed eventi > "Task" di AndreaMR

Le task del mese: idee, missioni e spunti da provare e portare a termine nei nostri sogni lucidi. Eventi, reali e non, organizzati dallo staff e dagli utenti per sognare insieme obiettivi comuni.

"Task" di AndreaMR

Messaggioda AndreaMR » 02/08/2018, 18:34

Queste sono delle semplici (e poco originali) task che mi sono venute in mente e che ho annotato in questo topic.
Le ho scritte per condividerle e ricordarmele...

1: Leggere un libro inventato inconsciamente sul momento.
2: Tornare nei sogni fatti in precedenza e parlare con i PO presenti.
3: Scrivere dei programmi al computer e vedere che idee saltano fuori (sono appassionato alla programmazione, non fateci caso).
4: Tenere un comizio per vedere che ne salta fuori.
5: Ascoltare musica inventata e vedere che ne salta fuori.
6: Creare un mondo inventato sul momento ed esplorarlo.

Non sono un granché come idee, ma si possono provare...
AndreaMR
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 07/07/2015, 15:45
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: "Task" di AndreaMR

Messaggioda abisso87 » 17/08/2018, 11:25

In passato ho fatto qualcuno di questi task perchè incuriosivano anche me, non ho fatto quello sul programmare anche se sono un perito informatico(pensandoci ho trovato solo una volta un computer nei miei sogni,mai in quelli lucidi).

1) il libro era un albo di fumetti "trigun" per la precisione: l'ho aperto proprio per la curiosità di vedere che ci fosse scritto. Era disegnato benissimo stesso stile del manga originale. Tuttavia distogliendo lo sguardo e riguardando cambiava e facevo fatica a ricordarmi cosa avessi appena letto; temendo di dimenticarmi tutto ho fissato nella mente una sola tavola e un solo baloon,per essere sicuro di portarmi a casa il ricordo. Per la cronaca era una scena in cui il protagonista soccorreva il personaggio spalla piuttosto malconcio dopo uno scontro, il quale rispondeva al protagonista "Santo come me", non ricordo a cosa replicasse ma era sarcastico.
Poi ho sfogliato vari libri di arte e illustrazioni, cose bellissime che se riuscissi a replicare avrei una carriera.

5) se con le arti visive e materiche me la cavo, con la musica sono 0, ma a volte ho sentito concerti di musica classica,rock e pop e posso dire che erano componimenti originali pure belli,magari anche rielaborazioni ma sembravano mai sentiti.. siccome non so scrivere la musica al risveglio canticchio e registro il tema principale, ma le sinfonie orchestrali le ho perse tutte purtroppo.
Una cosa stranissima musicalmente è che nel sogno le cantilene, rime e la metrica mi vengono spontanee se ci provo.
Una volta mi sono trovato un p.o invisibile che recitava un poema cantato inerente quello che era il mio intento in quel sogno lucido(tipo narratore esterno :shock: ).

6) se con inventato sul momento intendi "progettato" questo non l'ho fatto mai, al massimo mi sono "teletrasportato" in un altro scenario di mia scelta. Se intendi un altro pianeta invece Sì.
Ero in un castello e in cima ad una lunga scala a chicciola c'era uno studiolo e su una parete, una porta di legno, l'ho aperta e dall'altro lato c'era questo paesaggio lunare, un deserto di sabbia polverosa grigia( il suolo era a livello della porta, c'era da scendere giusto due scalini), ovunque dei crateri di tutte le taglie anche delle buche da impatto piccolissime tipo un unghia e il cielo era lo spazio, niente atmosfera, solo stelle e nero. A 300-500 metri c'era un gigante fatto di trombe d'aria e polvere(le braccia erano trombe d'aria,il corpo una tromba d'aria più grande grande e la testa una più piccola), tornando al punto 5, voleva che facessi una cosa per lui e mi ha insegnato una litania da usare.
abisso87
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 28/05/2018, 1:29
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 3 volte


Torna a Task ed eventi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite