Indice Condivisione esperienze Il mondo Arcano > La mia prima OBE^^

OBE, viaggi astrali, NDE, sogni premonitori e condivisi, ecc.
Tutto ciò che per la segretezza o il mistero in cui si avvolge è motivo di fascino o di attrazione.

La mia prima OBE^^

Messaggioda Necromance » 04/05/2008, 17:47

Salve a tutti, volevo raccontarvi la mia prima esperienza di OBE che ho avuto nel pomeriggio del giorno 29/04/08 dopo poco più di un mese da quando mi sono imbattuto per puro caso in questi bellissimi forum che parlano di OBE, SL e tanto altro ancora^^

A dire il vero, ero disteso sul letto perché volevo avere un sogno lucido. Mi sono rilassato ed ho liberato la mente dai molti altri pensieri, poi mi sono ripetuto per molte volte in mente che avrei avuto un sogno lucido. Una volta raggiunto uno stato di dormiveglia, ho continuato a ripetermi la frase in mente, ma avvertivo che la posizione solita in cui ero nel letto iniziava a darmi fastidio. Così ho cercato di non distrarmi ed ho mantenuto la posizione. Ad un certo punto ho iniziato a sentire un rumore, era composto da 2 suoni diversi che si alternavano, tipo il rumore che fanno le navicelle spaziali degli UFO nei film. Il suono continuava a crescere, e crescere, e crescere, fino a che non ho avvertito un forte "stacco" del mio corpo eterico da quello fisico. A quel punto la paura mi assale: la sensazione era molto simile a quando qualcuno ti porta via l’anima, quindi simile alla morte stessa; poi però, riprendendo un po’ di coscienza e di coraggio, ho deciso di abbandonarmi ed ho sentito il corpo eterico come se venisse “tirato” da qualcuno, ma non verso l’alto, bensì dai piedi. Prima ho cercato di opporre resistenza, ma poi ho smesso e ho cercato di alzarmi “dal mio corpo”, riuscendoci con mio grande stupore, ma mantenendo sempre gli occhi chiusi. Sentivo che stavo scendendo dal letto, sempre con la sensazione di essere tirato dai piedi o di essere in balia di onde dolci, e così ho sentito una sensazione come quella del volo, stavo levitando dolcemente verso il pavimento della camera. Mentre levitavo, ero rannicchiato in me, come un bimbo che ha paura. Sento il contatto con il suolo: porto le mani vicino agli occhi, e poco a poco inizio ad aprirli; vedo come sfocato, anzi no, come se stessi sott’acqua, ed anche i suoni sono così, un po’ scuri e cupi...vedo la tenda della finestra della camera, ed il letto dove sopra giace inerte il mio corpo fisico, ma non lo vedo perché ero rannicchiato...poi sento la voce di mio padre che si avvicina alla stanza, proprio mentre stavo cercando di levitare un'altra volta...poco dopo, forse per paura o forse perché era comunque la mia prima volta, apro gli occhi e mi ritrovo nel mio letto, un po’ indolenzito, ma stupefatto per ciò che mi era appena accaduto...

Avreste qualche consiglio da darmi per poter in un certo senso "coltivare" le OBEs? Grazie a tutti in anticipo^^ : Yahooo : :cool:
Avatar utente
Necromance
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 03/05/2008, 17:44
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Torna a Il mondo Arcano

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti