Indice Cantina Archivio Oniria - Istruzioni, discussioni, storico Diari degli Onironauti > Le lurkate della scimmia assassina

Sezione riservata alle schede dei personaggi che vivono a Oniria: le cronache delle avventure.

Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda DVmonkey » 27/06/2011, 14:26

... dato che con tutta probabilità la scimmia assassina lurkerà
proud of having adopted: scarecrow :D; coadottrice in prova di: basteeth; adottata da: ixbalam

squit! (per sfinimento)

Immagine segui il gatto
Avatar utente
DVmonkey
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 06/02/2008, 0:23
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda ixbalam » 27/06/2011, 20:49

credo lurkero' anch'io qualunque cosa significhi.
ixbalam
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 04/04/2008, 17:36
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda DVmonkey » 30/06/2011, 0:11

notte 29-30:
WILD
Dal dormiveglia mi trovo sotto la pensilina della fermata dell'autobus diretto a Oniria. E' notte ed è buio pesto, quel po' di luce blu emessa dal cielo di giugno mi permette di distinguere gli altri viaggiatori in attesa. Vedo facce brutte che a uno sguardo più approfondito si rivelano sempre più mostruose. Sento che ciò che vedo deriva dai postumi di un litigio avuto nel pomeriggio. Non me la sento di continuare il sogno con questo stato emotivo. Mi sveglio.
proud of having adopted: scarecrow :D; coadottrice in prova di: basteeth; adottata da: ixbalam

squit! (per sfinimento)

Immagine segui il gatto
Avatar utente
DVmonkey
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 06/02/2008, 0:23
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda ixbalam » 30/06/2011, 12:46

mmh diamoti due punti ma chiedi al master:P
ixbalam
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 04/04/2008, 17:36
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda DVmonkey » 30/06/2011, 16:50

nope; non erano i dintorni, era un bus di quelli a lunga percorrenza (si riconosce dalla pensilina :p)
proud of having adopted: scarecrow :D; coadottrice in prova di: basteeth; adottata da: ixbalam

squit! (per sfinimento)

Immagine segui il gatto
Avatar utente
DVmonkey
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 06/02/2008, 0:23
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda DVmonkey » 30/06/2011, 19:01

Nota: questo NON è un sogno, bensì il frutto di un'estemporanea cooperazione della Mente e del Subconscio della scimmia - chiamiamolo un esercizio di visualizzazione creativa.

C'è una sottile striscia di spiaggia ai piedi della ciclopica scogliera su cui sorge oniria. Oggi il cielo è incolore, una specie di grigino incerto. Il sole è così coperto dalle nuvole che si può guardare senza che faccia male agli occhi. Passeggio sulla spiaggia sgranando la sabbia con i piedi, mi avvicino all'acqua e la assaggio. (E' salata, grazie al c**o.) C'è qualche pezzo di legno portato dall'acqua. Guardo meglio ai piedi della scogliera e vedo l'ingresso di una piccola grotta. Entro.
Quel po' di luce che viene dall'esterno mostra le pareti colonizzate da pomodori di mare rosso cupo. Man mano che mi addentro si fa sempre più buio, tranne per i riflessi sui pomodori attaccati alle rocce.
In fondo alla grotta vedo della luce provenire da una stretta apertura nel soffitto. Mi ci arrampico.
La camera superiore è illuminata da un'apertura più ampia, da cui entra una luce aranciata. C'è parecchia acqua marina sul pavimento, una piscina lunga qualche metro e profonda forse un braccio. Sembra la stanza adatta per appartarsi con qualcuno di speciale. (A un primo assaggio, sospetto che l'acqua di questa pozza abbia effetti afrodisiaci.)
Torno verso il fondo della grotta. Giusto sopra l'apertura che ho attraversato per venire qui ce n'è un'altra più piccola. Eì così stretta che per attraversarla mi graffio le braccia e i fianchi, ma è un grattuggiamento che dà anche soddisfazione, come quando da bambini ci si grattuggia arrampicandosi sugli alberi.
Qui è buio pesto, ma un lieve riflesso rivela una torcia fissata alla parete. L'accendo con un soffio. La fiamma riempie all'istante lo spazio di riflessi, moltiplicando la propria luce. Questa stanza è approssimativamente sferica, e le pareti di roccia sono striate di vene di quello che sembra proprio oro. Ci sono altre torce, e man mano che le accendo la stanza si illumina sempre di più di giallo. Mi viene voglia di ballare o suonare il tamburo. Mi pare di averne visto uno ma non sono sicura.
Verso il centro c'è una macchia di luce più fredda. Viene da un altro foro nel soffitto. Spicco un salto e lo attraverso. Lo spazio in cui arrivo è più ampio e fresco. A differenza della stanza sotto, questa comunica con l'esterno e si vede la luce del giorno. Dal lato opposto, verso il fondo, scende una cascatella d'acqua dolce. Probabilmente è questo che permette alle pareti di essere coperte di muschio. Questo posto mi piace un sacco.
Al centro della sala pendono tre liane, che arrampicandosi portano al piano superiore.
Questo non l'ho visto molto bene. Non entra molta luce, ma quella che c'è rimbalza sulla superficie di due pozze, illuminando le pareti e il soffitto di riflessi azzurri danzanti. Se urlo come per fare l'eco, la superficie dell'acqua risponde, agitando i riflessi sulle pareti.
Sul fondo di questa grotta c'è una porta, il primo segno evidente di intervento umano. Dà su una stretta scala a U scavata nella pietra. La scala conduce a un'altra stanza, più lavorata. Questa stanza sembra il laboratorio di qualcuno; è fiocamente illuminata da una finestra di vetro viola, che al momento non lascia vedere fuori. Ci sono oggetti alle pareti e sul tavolo. Distinguo un grosso cannocchiale. Cerco di usarlo, ma tentare di vederci dentro delle immagini mi fa perdere concentrazione, quindi passo oltre.
Salgo una scaletta di metallo a chiocciola stretta, che da su una botola sul soffitto. E' pesante da aprire, e quando riesco vengo accolta da una cascata d'acqua.
A quanto pare la botola sbuca proprio sul fondo della fontana centrale di Oniria. Adesso il sole è luminoso, e resto un po' a riposarmi dalla traversata facendo il morto nell'acqua bassa della fontana, abbagliata dalla luce che batte sugli schizzi.


sicuramente qualcuno riconoscerà la vecchia meditazione della caverna. questo pomeriggio mi è partito il trip e mi sono detta, ma sì, facciamone un passaggio segreto per oniria. ovviamente i dettagli son frutto di questa cabeza bacata. E' più che probabile che se qualcun altro tentasse - in veglia o in sogno - di ripercorrere una simile strada, ciò che troverebbe sarebbe completamente diverso. Però è stato divertente

kiss
monkey
proud of having adopted: scarecrow :D; coadottrice in prova di: basteeth; adottata da: ixbalam

squit! (per sfinimento)

Immagine segui il gatto
Avatar utente
DVmonkey
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 06/02/2008, 0:23
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda Felie » 30/06/2011, 19:58

<ciao Monkey!
Leggere questo ultimo "sogno" è stato molto interessante!!!!!
Ci sono anche moltissimi dettagli....
Mi piacerebbe molto scovare questa grotta il prossimo sogno lucido a Oniria...complimenti!
:D
Sorella di Snockfy e Blackmoral

Non è vero che abbiamo poco tempo,
abbiamo troppo tempo che non riusciamo ad utilizzare... (Séneca)
Avatar utente
Felie
 
Messaggi: 634
Iscritto il: 02/01/2011, 15:27
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 2 volte

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda vanessa » 30/06/2011, 20:46

:cool: Grande monkey! Stupendo da leggere!
Aggrappato a qualcosa in cui credere, mentre il mondo ti affoga di favole
Avatar utente
vanessa
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 29/07/2009, 1:04
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda DVmonkey » 01/07/2011, 12:13

coda di sogno non lucido secondo me collegata inconsciamente al progetto:
sono con un po' di amici in giro a feste (forse siamo ad Amsterdam perchè TUTTI sono strafatti e pure sbronzi). a una festa per intrattenere gli ospiti offrono fogli e colori, e penso: "gli adulti ubriachi sono come bambini".
Nel casino generale, io e due amici ci mettiamo a disegnare in giallo dei ghirigori. A un certo punto ci rendiamo conto che i nostri disegni sono collegati, perchè la fattanza ci ha legati telepaticamente e stiamo di fatto facendo un unico disegno. Potrebbe facilmente essere la mappa di una città stilizzata; se è così, questa città ha più cinte murarie concentriche.
Nel sogno ci stupivamo di quanto il disegno ci venisse uguale e bene (a differenza di quello nel file che è solo per dare un'esempio della sensazione visiva che davano i tre fogli ed è fatto alla craxxo con paint e mouse), ma io pensavo: "meglio aspettare di svegliarmi per giudicare questo disegno". (ovviamente con questo senza prendere lucidità :roll: )
Allegati
skizzgiall.JPG
*tipo questo
skizzgiall.JPG (42.19 KiB) Osservato 1099 volte
proud of having adopted: scarecrow :D; coadottrice in prova di: basteeth; adottata da: ixbalam

squit! (per sfinimento)

Immagine segui il gatto
Avatar utente
DVmonkey
 
Messaggi: 662
Iscritto il: 06/02/2008, 0:23
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Le lurkate della scimmia assassina

Messaggioda pasianos » 01/07/2011, 12:59

Interessante...i fogli in alto potrebbero rappresentare le mura esterne mentre quello in basso il centro del paese con le mura più interne...
La spirale in basso potrebbe essere la famosa fontana
pasianos
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 14/06/2011, 11:17
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Prossimo

Torna a Diari degli Onironauti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite