Indice Ai confini dei Sogni Libera interpretazione onirica > Capra morta

Sezione sperimentale per conoscersi meglio attraverso l'interpretazione dei sogni, intesi come messaggi dell'inconscio che comunicano emozioni, desideri, paure e schemi interiori. Raccontate i vostri sogni più curiosi per ricevere dagli altri utenti commenti e spunti su cui riflettere e per cercare di scoprire i collegamenti tra realtà ed elementi onirici.
Regole del forum
Lo scopo di questa sezione è quello di confrontarsi con gli altri utenti su sogni particolari ed il loro significato. Le risposte non hanno la valenza, e non possono sostituire il consulto psicologico condotto da professionisti. Non saranno tollerate richieste né offerte di pronostici o previsioni di nessun genere sulla base dei sogni qui riportati. Lo staff si riserva di eliminare le richieste non conformi allo spirito della sezione senza ulteriori spiegazioni.

Capra morta

Messaggioda Wolota21 » 23/02/2017, 22:54

Tra tutti i sogni questo è quello più misterioso che abbia mai fatto e che è rimasto impresso nella mente per tutta la giornata...

Ho sognato di essere a scuola, nel sogno ci sono tutti i miei compagni di classe e una prof che non ho mai visto prima, una donna sui cinquanta anni, occhi castani, capelli a caschetto biondi tendenti al grigio.
La prof stava spiegando alla lavagna quando a un tratto mentre seguo la lezione al primo banco a destra della classe, mi giro guardando fuori dalla finestra vedo una montagna innevata tra i palazzi, sulla vetta, ben visibile c'è una capra che mi fissa con gli occhi spalancati verso di me. La osservo per 5 secondi poi mi rigiro verso la prof che stava facendo dei giri per la classe guardo la prof che gira, i miei compagni (solitamente vivaci) sono stranamente cupi, tristi e silenziosi, dopo questo periodo di osservazione mi rigiro alla finestra, guardando verso la finestra noto che la capra si è materializzata sopra un balcone di un palazzo vicinissimo alla scuola, mi osserva sempre più intensamente. Mi rigiro nuovamente la prof sembra parecchio nervosa e comincia a girare più velocemente l'aula con passi pesanti e il rumore di scarpe con i tacchi rimbomba nell'aula, i miei compagni di classe sembrano stremati e le loro espressioni sono spente, alcuni hanno la faccia rivolta verso il banco oppure appoggiata, con lo sguardo fisso senza chiusura di palpebre. Quando mi rigiro la capra era sparita dal balcone dell'edificio, allora mi rigiro verso la classe, la prof infuriata si dirige verso la Capra che era in classe tra i banchi, con un coltello da cucina, nell'aula rimbombano le urla della capra morente, io ero davvero molto dispiaciuto, la sensazione era come la perdita di un familiare, di un amico. La prof continua ad accoltellare la capra finché non smette di emettere versi di dolore. Quando morì una lacrima scese sul mio volto e suonò la campana, i miei compagni si alzarono la prof senza dire nulla se ne andò via con il coltello insanguinato e io rimasi con alcuni miei compagni e chiesi, come mai non erano dispiaciuti per quello che era accaduto, perché mai avrebbero dovuto uccidere un essere indifeso, mi dissero che non era successo niente e che non sapevano di cosa stessi parlando, guardando nel punto in cui morì la capra non vi era traccia del corpo, ma solo di una macchia di sangue sul pavimento.

Dopodiché mi sveglio
Avatar utente
Wolota21
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 20/11/2016, 22:59
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Capra morta

Messaggioda HenrikUPI » 24/02/2017, 12:30

Perché non provavi a mangiarla arrosto hmmm

Inviato dal mio LENNY2 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
HenrikUPI
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 11/02/2017, 13:29
Ha  fatto 'Mi piace': 4 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte


Torna a Libera interpretazione onirica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron