Indice Ai confini dei Sogni Libera interpretazione onirica > Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Sezione sperimentale per conoscersi meglio attraverso l'interpretazione dei sogni, intesi come messaggi dell'inconscio che comunicano emozioni, desideri, paure e schemi interiori. Raccontate i vostri sogni più curiosi per ricevere dagli altri utenti commenti e spunti su cui riflettere e per cercare di scoprire i collegamenti tra realtà ed elementi onirici.
Regole del forum
Lo scopo di questa sezione è quello di confrontarsi con gli altri utenti su sogni particolari ed il loro significato. Le risposte non hanno la valenza, e non possono sostituire il consulto psicologico condotto da professionisti. Non saranno tollerate richieste né offerte di pronostici o previsioni di nessun genere sulla base dei sogni qui riportati. Lo staff si riserva di eliminare le richieste non conformi allo spirito della sezione senza ulteriori spiegazioni.

Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Messaggioda LunainpescilLady » 29/06/2015, 19:34

Ho copiato da un libro la descrizione di tecniche consigliate per quanto riguarda l'interpretazione dei sogni.Forse non saranno approfondite ma magari possono aiutare...il libro in questione è L'arte di sognare ma non quello di Castaneda.Non mi ha fatto impazzire a dire la verità ma la seconda e terza che inserirò le ho cominciate a provare....se volete commentare,aggiungere pareri ecc


Le associazioni

Si tratta di un processo più lento della mera intuizione. Le associazioni avvengono collegando ogni immagine del sogno in modo spontaneo o intenzionale a qualcos'altro:è una tecnica che potete praticare da soli per iscritto o con qualcun'altro che prende nota. Dite che cosa vi ispirano le immagini sognate,per esaminare questi nuovi dati che vi aiuteranno a illuminare il senso del sogno.
Ecco un esempio del sogno di Liette:
Titolo: Finalmente un po' d'aria
Sono a bordo di una barca che naviga sul mare agitato. All'improvviso decido di buttarmi in acqua e di lasciarmi colare a picco.Scendo negli abissi dell'oceano e quando tocco il fondo,mi do una spinta prodigiosa per risalire in superficie. Uscendo dall'acqua,prendo una gran boccata d'aria che mi rigenera. Impressione:sollievo

Il metodo associativo ha questo risultato:

Una barca:le fa pensare all'espressione “in che cosa mi sono imbarcata” e rappresenta le sue attuali difficoltà matrimoniali

Saltare:agire

Colare a picco:abbandonarsi

Spinta prodigiosa:aiuto soprannaturale

Una gran boccata d'aria:la vita è tornata


Liette deve rinunciare a subire tutti i problemi del momento (la barca) e scegliere di agire (saltare) e poi di abbandonarsi (colare a picco).Solo così può ricevere un aiuto inatteso che le restituisce la voglia di vivere. Il sogno le ha offerto la possibilità di intravedere una speranza e il metodo delle associazioni le ha consentito di prenderne coscienza.


Il metodo analitico

E' un metodo che sollecita quasi esclusivamente il pensiero logico e che richiede un approccio più elaborato;l'intelletto adora scomporre,paragonare e razionalizzare. Ecco due tecniche:

Lo svolgimento
La psicologia moderna perlopiù scompone i sogni in quattro fasi:prima di tutto l'ambientazione,ovvero le specifiche dei luoghi in cui si sviluppa il sogno; poi l'intreccio o conflitto; il punto culminante , ossia il progredire verso l'apogeo della vicenda; e in ultimo la soluzione.Le quattro fasi unite costituiscono la storia.Come a teatro, l'ultima scena annuncia il lieto fine o la conclusione tragica.Ecco un esempio:
Sono in auto con un amica.Stiamo procedendo lungo un erta strada di montagna e la mia macchinetta ha diffficoltà a salire.Le altre auto ci superano facilmente.Alla fine mi rendo conto che non arriveremo a destinazione

Al risveglio,l'impressione di difficoltà è molto forte,accompagnata da un senso di incapacità.

L'ambiente:la strada

L'intreccio:il tragitto da percorrere

Il punto culminante:il pendio difficile da salire

La soluzione:impossibile arrivare a destinazione

Esaminando la mia relazione con l'amica in questione e tenendo conto delle evidenti difficoltà sottolineate dal sogno, semplicemente ho rinviato a più tardi una cosa che avevamo incominciato insieme, perchè il sogno lasciava presagire un incapacità, per il momento, di arrivare a destinazione.

La griglia analitica

Un altro modo per facilitare l'interpretazione del sogno consiste nell'utilizzare una griglia analitica.Scomponendo il sogno in diversi elementi, a volte diventa più facile rintracciare un insieme di dati rivelatori. Chi ha fatto cosa?Come e dove? Quale è stata l'emozione provata di fronte a una data azione? Il solo fatto di scomporre la sceneggiatura in più parti, a volte è già sufficiente per cogliere il legame tra elementi apparentemente discordanti.

GRIGLIA ANALITICA

PERSONAGGIO AZIONE LUOGO IMPRESSIONE




Oggetti:
Colori:
Numero:
Atmosfera:
Titolo:
Impressione:
ANALISI:



Come dicevo la seconda e terza tecnica mi piacciono di più...tuttavia in particolare la terza mi da l'idea di servire più a mettere ordine nei sogni,vedere quali elementi si ripetono nel corso di un certo periodo ecc..fate qualcosa del genere?
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Messaggioda Sonme » 06/07/2015, 19:46

Io ho sempre soltanto scritto i sogni... Per me mettermi ad esaminarli è un lavoro doppio... Già scriverli ogni tanto mi scoccia e non ne ho voglia :D
Però devo ammettere che esaminare i sogni in questo modo sembra molto interessante... Spesso mi capita coi miei sogni di fare collegamenti con fatti del mondo reale, ma non ho mai messo giù nessuna considerazione scritta.
Ma .. Per curiositá... tu ad ogni sogno ti metti a fare l'interpretazione? perché se è così per me sei un idolo xD
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 817
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 216 volte

Re: Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Messaggioda LunainpescilLady » 07/07/2015, 0:57

Ahaha no assolutamente!Mancanza di tempo e voglia...o meglio.Diciamo che se passo la giornata solo a pensare al mondo onirico tra lettura forum,diario,interpretazione sogni,prove di realtà,letture libri al riguardo addio!L'ho fatto qualche volta per provare e magari se mi capita un sogno interessante lo faccio/farò...infatti alcune di queste tecniche le ho scoperte l'altra settimana leggendo il libro :) Sono nuove anche per me..spesso se voglio aiutarmi con l'interpretazione di un sogno mi rivolgo al mio amico internet cercando il significato dei simboli..ma lo faccio ogni tanto non tutti i giorni.
La griglia però mi intriga ma mi chiedevo se c'è qualcuno che la conosceva per parlarne perchè mi sembra di capire serva più a raccogliere informazioni che a interpretare..
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Messaggioda Searig » 07/07/2015, 15:06

Una griglia di dati certamente può servire a distinguere gli elementi e la struttura dei vari sogni... Magari può essere utile per individuare i propri dream signs, considerando che spesso sono personali! Io non interpreto spesso i sogni ma mi capita di farlo per alcuni che per qualche motivo reputo significativi...
Ho notato che nei sogni si ha una sorta di "consapevolezza"; non sto parlando della consapevolezza del sognare che è la lucidità, parlo di un'altra consapevolezza, che è presente anche nei sogni comuni: la consapevolezza cioè di tutto ciò che sta accadendo e del perché, etc. E' come se, anche se agiamo delle azioni in una storia, "conosciamo già" la storia stessa... Questa consapevolezza è la stessa che mi informa della significatività di un sogno quando mi alzo: non è concreta, non so il perché, ma "sento" che è importante, a differenza di altri sogni. Quindi mi metto a pensarci e sulla base di significati personali arrivo a comprendere il motivo di ciò e cosa il sogno volesse dirmi... Faccio cioè una interpretazione più istintiva che ragionata, perché se i sogni sono i miei mi comunicano con il mio stesso linguaggio e anche se magari non capisco ogni dettaglio "afferro" in qualche modo il "motivo di base"...
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 399 volte

Re: Tecniche di aiuto nell'interpretazione sogni

Messaggioda LunainpescilLady » 07/07/2015, 20:33

Non credo di aver presente la consapevolezza di cui mi parli...:(
Si mi sa che la griglia abbia questa funzione principalmente
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte


Torna a Libera interpretazione onirica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti