Indice Ai confini dei Sogni Libera interpretazione onirica > O capitano mio capitano

Sezione sperimentale per conoscersi meglio attraverso l'interpretazione dei sogni, intesi come messaggi dell'inconscio che comunicano emozioni, desideri, paure e schemi interiori. Raccontate i vostri sogni più curiosi per ricevere dagli altri utenti commenti e spunti su cui riflettere e per cercare di scoprire i collegamenti tra realtà ed elementi onirici.
Regole del forum
Lo scopo di questa sezione è quello di confrontarsi con gli altri utenti su sogni particolari ed il loro significato. Le risposte non hanno la valenza, e non possono sostituire il consulto psicologico condotto da professionisti. Non saranno tollerate richieste né offerte di pronostici o previsioni di nessun genere sulla base dei sogni qui riportati. Lo staff si riserva di eliminare le richieste non conformi allo spirito della sezione senza ulteriori spiegazioni.

O capitano mio capitano

Messaggioda Lyo99 » 21/12/2015, 14:35

Questo è un sogno che ho fatto nel 2014, poco dopo l'estate.. il giorno preciso non lo ricordo, ma so solo che mi è rimasto impresso in ogni suo dettaglio e che lo sarà per sempre nei miei ricordi:
sto camminando sul lato di una strada, sembra che non abbia una destinazione, ma avanzo e basta; intorno a me c'è una densa nebbia che mi fa sentire triste e smarrito. A un certo punto, lungo il cammino, incontro il mio piu grande idolo, la cui perdita (poche settimane prima di fare quel sogno) mi aveva spezzato il cuore..Robin Williams! Siamo solo noi due: lui mi sorride e mi dice una frase che mi riempie il cuore..una frase che solo nel sogno sono riuscito a comprendere...insomma qualcosa che da sveglio la mia parte razionale non è stata capace di spiegare..
Una volta finito di pronunciare questa frase, con quel sorriso che solo lui sapeva avere, lentamente si volta e dissolve in una bellissima luce bianca.
Dall'emozione mi sono svegliato: avevo il cuore a mille e stavo sorridendo, con le lacrime agli occhi. Ancora adesso cerco di ricordare cosa Robin mi avesse detto nel sogno, ma qualsiasi mio sforzo è stato vano. Di esso ricordo ogni minimo particolare, ma ogni volta che arrivo al punto in cui mi dice la sua frase l'audio del sogno è come censurato..
Sono sicuro di aver compreso qualcosa di incredibile, a mia ipotesi Robin mi stava parlando del vero senso della vita; ma non ricordo piu una parola di quella frase che tanto mi aveva fatto commuovere e che ancora adesso mi fa riflettere.
Se quella scena mi è stata censurata dev'esserci per forza un motivo... a me piace pensare che se ora la ricordassi probabilmente non avrebbe piu senso per me vivere, perchè dovro scoprire da solo nella mia vita cosa davvero Robin Williams volesse dirmi.

Ecco questa è la mia interpretazione del sogno..mi piacerebbe però vedere cosa ne pensate voi, magari dandomi un' altra interpretazione :)

Inviato dal mio SM-J500FN utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Lyo99
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 25/11/2015, 17:57
Ha  fatto 'Mi piace': 23 volte
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Torna a Libera interpretazione onirica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron