Indice Il Mondo Onirico Discussioni generali sul sonno e i sogni > Ricordare i sogni

Sezione in cui discutere del mondo onirico oltre l'ambito lucido. Letteratura, teoria, domande sui sogni in generale, oltre ai fenomeni del nostro corpo quando sta per addormentarsi o svegliarsi.

Ricordare i sogni

Messaggioda More » 05/01/2017, 1:36

Ragazzi chiedo aiuto, mi sto un po' avvilendo, l'intenzione c'è tutta, il diario dei sogni c'è, la voglia e l'entusiasmo non manca...Perchè non riesco a ricordare ancora bene i sogni? Ricordo solo pochi frammenti dei sogni che faccio durante le ultime fasi REM del mattino, fino a quando non mi risveglio cercando di riaddormentarmi per avere un sogno!! Sono ormai mesi che provo! Non da sempre con la stessa dedizione ma ultimamente ne sto mettendo davvero tanta. Avete consigli? Non so più dove sbattere la testa : WallBash :
Io temo che stiamo perdendo la capacità del vivere con passione, di assumerci la responsabilità di quello che siamo, la capacità di raggiungere dei risultati e di sentirci soddisfatti della vita.
dal film "Waking Life" di Richard Linklater
Avatar utente
More
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 06/02/2016, 17:49
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Ricordare i sogni

Messaggioda Searig » 05/01/2017, 12:44

More ha scritto:Ricordo solo pochi frammenti dei sogni che faccio durante le ultime fasi REM del mattino


Un po' come tutti :) E' normale, non sempre ci si sveglia con dei romanzi di ore ed ore... Anche io spesso ho solo qualche frammento delle ultime REM e comunque, anche quando i ricordi sono un po' più dettagliati, generalmente riguardano le ultime REM, sia perché sono le più recenti (e quindi facili da ricordare) che perché sono quelle coi sogni meglio strutturati (e quindi facili da ricordare)...

More ha scritto:fino a quando non mi risveglio cercando di riaddormentarmi per avere un sogno!!


Quindi, se non ho capito male, ti svegli prima di alzarti con un microrisveglio, hai dei ricordi, ti riaddormenti, poi di giorno hai ancora quei ricordi da potere segnare sul diario?
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: Ricordare i sogni

Messaggioda More » 05/01/2017, 14:59

Searig ha scritto:
More ha scritto:Ricordo solo pochi frammenti dei sogni che faccio durante le ultime fasi REM del mattino


Un po' come tutti :) E' normale, non sempre ci si sveglia con dei romanzi di ore ed ore... Anche io spesso ho solo qualche frammento delle ultime REM e comunque, anche quando i ricordi sono un po' più dettagliati, generalmente riguardano le ultime REM, sia perché sono le più recenti (e quindi facili da ricordare) che perché sono quelle coi sogni meglio strutturati (e quindi facili da ricordare)...

More ha scritto:fino a quando non mi risveglio cercando di riaddormentarmi per avere un sogno!!


Quindi, se non ho capito male, ti svegli prima di alzarti con un microrisveglio, hai dei ricordi, ti riaddormenti, poi di giorno hai ancora quei ricordi da potere segnare sul diario?


Non so usare bene la funzione quota quindi sto facendo un macello.
Comunque no, quei sogni li ricordo ancora peggio dei sogni delle ultime REM! Dovrei trovare un modo per svegliarmi durante il microrisveglio e segnare il sogno appena avuto
Io temo che stiamo perdendo la capacità del vivere con passione, di assumerci la responsabilità di quello che siamo, la capacità di raggiungere dei risultati e di sentirci soddisfatti della vita.
dal film "Waking Life" di Richard Linklater
Avatar utente
More
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 06/02/2016, 17:49
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Ricordare i sogni

Messaggioda Searig » 05/01/2017, 18:17

More ha scritto:Non so usare bene la funzione quota quindi sto facendo un macello.


No problem! ;)

More ha scritto:Comunque no, quei sogni li ricordo ancora peggio dei sogni delle ultime REM! Dovrei trovare un modo per svegliarmi durante il microrisveglio e segnare il sogno appena avuto


Allora, andando per gradi:

More ha scritto:il diario dei sogni c'è [...] Ricordo solo pochi frammenti dei sogni che faccio durante le ultime fasi REM del mattino, fino a quando non mi risveglio cercando di riaddormentarmi per avere un sogno!! Sono ormai mesi che provo!


Quindi ho capito che vai a letto, dormi, sogni, ti svegli con dei frammenti di ricordi, poi ti riaddormenti, alla fine ti svegli e ti alzi. Questo perché hai specificato che ricordi dei frammenti fino a quando ti svegli "cercando di riaddormentarti" per fare altri sogni. Quel "cercando di riaddormentarmi" mi ha portato a pensare che si tratta di microrisvegli, perché se fosse il normale orario in cui ti devi alzare non cercheresti di riaddormentarti, ma ti alzeresti per iniziare la tua giornata con le cose che fai abitualmente (scuola, lavoro, non so...).

E' per quello che ho parlato di microrisveglio, quindi ho ipotizzato che tu ti svegliassi presto coi ricordi degli ultimi sogni appena fatti e poi ti riaddormentassi, quindi, dal momento che hai detto che tieni il diario, ti ho chiesto se tali ricordi persistessero fino al momento in cui lo compili. Se possibile sarebbe meglio chiarire questa dinamica, così potremmo provare a vedere insieme come potere fare per migliorare la cosa...

Comunque, hai detto che il diario lo tieni già, e fai bene: continua! : Thumbup : A tal proposito vorrei chiederti: come lo tieni? Nel senso: anche se hai solo pochi frammenti, li scrivi, vero? Una delle regole fondamentali del diario onirico è compilarlo anche quando si hanno a disposizione solo dei piccoli frammenti, perché questo suggestiona il tuo cervello a lavorare meglio sui ricordi. Non disdegnare quei "frammenti": sono comunque importanti e meritano di essere trascritti, per quanto brevi siano!

Comunque, dato che poi dici anche

More ha scritto:Dovrei trovare un modo per svegliarmi durante il microrisveglio e segnare il sogno appena avuto


Il modo ci sarebbe: tieni il diario e una penna a portata di mano, magari sul comodino, e appena hai un microrisveglio scrivi quello che ricordi al momento!
Quanto al trovare un modo per svegliarsi durante il microrisveglio questo è poco chiaro, perché se hai un microrisveglio per definizione ti sei svegliato (entro certi limiti ovviamente, alcuni microrisvegli sono talmente flebili che quasi non si colgono...); intendevi forse il modo per "avere microrisvegli"? Se, come dicevi prima, ti sevgli e poi siccome è ancora presto ti riaddormenti, quelli sono già dei microrisvegli ;) e comunque per fortuna ci si può suggestionare ad averli (o a coglierli sarebbe più preciso perché in genere si hanno sempre) e questa è una dell epoche suggestioni che hanno un effetto quasi immediato, molto semplici da fare: basterà che ti imporrai di svegliarti dopo ogni REM, o di cogliere coscientemente i microrisvegli, o in qualunque modo tu preferisca definire la cosa, e in genere dovrebbe accadere con una certa facilità: questo perché noi abbiamo già per natura un cervello impostato per interrompere il sonno in vista di un impegno, un pericolo, etc., quindi decidere di avere un microrisveglio è una cosa che funziona con una certa facilità...

Per tornare al discorso memoria onirica, cosa fai quando ti alzi? Pensi subito alle cose che hai da fare oppure ti prendi del tempo (basta anche solo qualche minuto) a ripensare alla notte trascorsa e ai sogni fatti? In genere la memoria onirica è molto labile e, al pari della memoria di breve termine, tende ad azzerarsi nel giro di pochi secondi-minuti, quindi i primi attimi dal risveglio sono fondamentali per recuperare i ricordi: se durante questi si pensa già ad altro, allora questi se ne andranno da soli nel breve lasso di tempo in cui possono sopravvivere... Se, in questi primi minuti, cerchi di recuperarli, poi è come se facessi un ripasso che li manda, per lo meno, alla memoria di medio termine, che è già più stabile (ore, giorni), anche se comunque sarà sempre meglio scriverli sul diario. Devi sfruttare proprio questi brevi istanti, perché sono proprio quelli in cui il ricordo di un sogno può essere recuperato o svanire. Ciò non ti porterà via tempo per le altre cose che devi fare, perché si tratta appunto di qualche minuto, niente di più, quindi puoi conciliare questo con i tuoi impegni quotidiani senza venire meno ne all'uno ne agli altri! :)

Infine, dato che chiedevi dei consigli, ti dirò come facevo io un tempo, magari può sempre funzionare: mi ero accorto che nei primi momenti appena alzato, se mi rilassavo un attimo, ad esempio appoggiandomi a un muro di spalle, lasciando la testa a penzoloni in avanti e socchiudendo un po' gli occhi per qualche istante (quasi a recuperare un poco della sonnolenza residua), magari mentre aspettavo che salisse il caffé per la colazione (così appunto da approfittare dei "tempi morti", cosa che appunto non mi impediva di prepararmi normalmente), sentivo riemergere i ricordi... A me funzionava, chissà magari anche a te! :)
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Messaggioda Samoon » 05/01/2017, 21:26

Ciao,

ci sono stati giorni in cui anch'io faticavo a ricordare i sogni.
Se hai la giornata libera, prenditi più tempo e stai a letto; prova a cambiare posizione e concentrati solo e soltanto sui sogni.
Qualsiasi altro pensiero che ti passa per la testa potrebbe compromettere il ricordo dei sogni.
Qualora non riuscissi a ricordare proprio nulla, scrivi comunque qualcosa sul diario, cosicché la tua mente si abitui a quest'operazione.
Inoltre, potresti magari provare a svegliarti durante la notte, con molta calma, e cercare di ricordare ciò che hai appena sognato, e butti giù qualcosa sul tuo diario.
Poi torni a dormire.
Un altro consiglio che posso darti è quello di meditare.
La sera, prima di addormentarti, cerca di ripercorrere gli eventi della tua giornata, schiarisciti le idee e crea un mantra affinché tu possa ricordare i sogni il giorno dopo.
Qualcosa del tipo: "Domani, al risveglio, ricordo ciò che ho sognato" o qualcosa del genere.
Il ricordo dei sogni dipende anche dal tuo stato d'animo non appena sveglio, ti consiglio quindi di non agitarti e di rimanere in uno stato calmo e pacifico, aprendoti al mondo dei sogni, pronto a ricevere qualsiasi frammento di ricordo.
Per rassicurarti ti dico che molte volte mi è capitato di rimanere a letto per circa un'ora intera, poiché non riuscivo a ricordare nulla. Poi ho applicato una tecnica che non so se già esista (o forse l'ho creata io, che bello!).
Consiste nel fare questo: una volta che ci hai perso le speranze e credi di non ricordare nulla, rimani un altro quarto d'ora a letto e pensa ad oggetti random.
Pensa ad un cane che abbaia, ad esempio, e pensa: "Ho sognato qualcosa inerente ad un cane che abbaia?", pensalo fortemente.
Poi, magari, pensa ad una montagna e pensa: "Ho sognato qualcosa inerente ad una montagna?". Cerca di richiamare i ricordi nella maniera più forte che puoi.
Vedrai che comincerai a percepire qualcosa: quelli sono i frammenti di un sogno.
Fammi sapere come va questa notte!

Saluti!
Samoon
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 12/11/2014, 19:59
Ha  fatto 'Mi piace': 116 volte
'Mi piace' ricevuti:: 44 volte

Re:

Messaggioda LoenaDePicch » 06/01/2017, 21:21

Samoon ha scritto:Consiste nel fare questo: una volta che ci hai perso le speranze e credi di non ricordare nulla, rimani un altro quarto d'ora a letto e pensa ad oggetti random.
Pensa ad un cane che abbaia, ad esempio, e pensa: "Ho sognato qualcosa inerente ad un cane che abbaia?", pensalo fortemente.
Poi, magari, pensa ad una montagna e pensa: "Ho sognato qualcosa inerente ad una montagna?". Cerca di richiamare i ricordi nella maniera più forte che puoi.
Vedrai che comincerai a percepire qualcosa: quelli sono i frammenti di un sogno.


Questa tecnica mi piace, bisognerebbe approfondirla.
Ma tu la utilizzi perché pensi che a forza di pensare a oggetti random prima o poi beccherai quello del tuo sogno e quindi grazie a questo andrai a recuperare il ricordo, oppure perché lasciando libera la mente di pensare ad una cosa a caso essa andrà a scegliere un oggetto "pensato" di recente, e quindi verosimilmente sognato?
Avatar utente
LoenaDePicch
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23/12/2016, 13:46
Località: Gallifrey
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 2 volte

Re: Ricordare i sogni

Messaggioda Searig » 07/01/2017, 12:54

Mi ricorda un poco quello che a volte succede quando ci si alza e non si ha nessun ricordo, poi, durante la giornata, per uno stimolo qualunque, come una persona che dice qualcosa, un oggetto che vediamo, etc., facciamo associazione di idee e ci torna in mente un frammento di sogno. Forse i ricordi non svaniscono del tutto ma rimangono difficili da recuperare, poi un fortuito caso di associazione di idee può suggerirci una strana sensazione di familiarità, che si risolve in un recupero immediato del ricordo...

Sembra che Samoon provochi volontariamente tale associazione di idee con la sua tecnica, mentre solitamente nei casi descritti ciò avviene per caso...
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte


Torna a Discussioni generali sul sonno e i sogni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite