Indice Il Mondo Onirico Discussioni generali sul sonno e i sogni > I sogni con la febbre

Sezione in cui discutere del mondo onirico oltre l'ambito lucido. Letteratura, teoria, domande sui sogni in generale, oltre ai fenomeni del nostro corpo quando sta per addormentarsi o svegliarsi.

I sogni con la febbre

Messaggioda Perbe » 21/04/2017, 20:03

Ciao a tutti!
Volevo chiedere se qualcuno più esperto del sottoscritto sapesse il motivo per cui quando una persona è malata tende a vivere dei sogni molto, molto particolari...
Io stamattina mi sono svegliato con qualche linea di febbre e dopo aver fatto colazione sono tornato a letto sulle 8:30, dormendo due ore. Al risveglio avevo un ricordo molto nitido del sogno e ricordo di aver provato delle sensazioni particolari.
Perbe
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 05/03/2017, 12:58
Ha  fatto 'Mi piace': 2 volte
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: I sogni con la febbre

Messaggioda Sonme » 28/04/2017, 19:57

Non lo so.

Ma..
Penso che:

-Quando una persona è ammalata ha tutte le percezioni un po' sfasate, sensazioni al di là della norma, il che si traduce in pensieri al di là del normale, quindi sogni al di là del normale.
-Non hai fatto la domanda del "Perchè quando una persona sta male tende spesso ad avere sogni lucidi", ma rispondo lo stesso: la persona si trova in una condizione non confortevole, sta male, è un po' più concentrata del normale, il sonno si fa più leggero, ciò si traduce in 1) sogni più nitidi, 2) sogni più lucidi.

Sono solo mie supposizioni.
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 799
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 211 volte


Torna a Discussioni generali sul sonno e i sogni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite