Indice Il Mondo Onirico Discussioni generali sul sonno e i sogni > Sogni da "telecamera" o "Spettatore"

Sezione in cui discutere del mondo onirico oltre l'ambito lucido. Letteratura, teoria, domande sui sogni in generale, oltre ai fenomeni del nostro corpo quando sta per addormentarsi o svegliarsi.

Sogni da "telecamera" o "Spettatore"

Messaggioda friedrich.göre » 15/01/2016, 16:31

Nei sogni molto spesso siamo sia soggetti che agiscono in prima persona, ovvero , siamo noi fisicamente che facciamo cose all'interno nel sogno, sia che seguiamo il corso del sogno oppure no, Mentre altre volte, capita invece di essere una sorta di "telecamera" o semplice "spettatore","pubblico" che osserva solamente la scena che gli si presenta davanti senza interagire.
Come faccio a realizzare di essere in un sogno quando sono solo una "telecamera"? e come passo da "telecamera" a "persona"?
In questi casi trovo molto difficile capire di star sognando (e anche pensare di fare un Reality Check poichè non possiedo un corpo) in quanto non ci si rende neanche conto di essere una forma fisica e questo porta a osservare il tutto senza interagire minimamente come fosse una sorta di film.
Grazie a tutti per l'attenzione.
friedrich.göre
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/01/2016, 16:15
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Sogni da "telecamera" o "Spettatore"

Messaggioda Sonme » 15/01/2016, 19:58

Beh innanzi tutto solo il fatto che sei in terza persona è un dreamsign che può essere sfruttato. Con un po di MILD potresti riuscire a prevederla e sfruttarla per lucidare.
Poi il resto dei dreamsign possono funzionare comunque anche quando sei in terza persona.
Direi che un passo importante sia disfarsi dell'idea che sia difficile diventare consapevoli in un sogno dove si è solo spettatori. Questo è un'ostacolo importante che secondo me va eliminato. I dreamsign ci sono comunque... io nei sogni in terza persona faccio addirittura meno fatica a capire di essere lucido.. quindi work in progress,
Suerte :)
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 799
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 211 volte

Re: Sogni da "telecamera" o "Spettatore"

Messaggioda friedrich.göre » 15/01/2016, 23:40

Hai ragione potrei portare questa cosa a mio vantaggio, ma quando sogno in terza persona è tutto molto più passivo e raramente mi capita di assistere a situazioni surreali in questi casi.
Ad esempio assisto a scene di gente che parla normalmente o situazioni abbastanza normali (come gli ultimi due sogni che ho fatto) a differenza di quando sogno in prima persona.
Solo col senno di poi comprendo che la parte veramente surreale è essere uno spettatore che non interagisce (molto spesso osservando la scena dall'alto o da altre angolazioni che solitamente non sarebbe possibile avere).
Funzionerebbe secondo te, ripetermi in testa prima di andare a dormire o anche in altri momenti che proprio essere in terza persona sia il principale segno che sto sognando?
In modo da associarlo successivamente anche a livello onirico e diventare lucido.
friedrich.göre
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 15/01/2016, 16:15
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Sogni da "telecamera" o "Spettatore"

Messaggioda Sonme » 16/01/2016, 15:10

friedrich.göre ha scritto:Hai ragione potrei portare questa cosa a mio vantaggio, ma quando sogno in terza persona è tutto molto più passivo e raramente mi capita di assistere a situazioni surreali in questi casi.
Ad esempio assisto a scene di gente che parla normalmente o situazioni abbastanza normali (come gli ultimi due sogni che ho fatto) a differenza di quando sogno in prima persona.
Solo col senno di poi comprendo che la parte veramente surreale è essere uno spettatore che non interagisce (molto spesso osservando la scena dall'alto o da altre angolazioni che solitamente non sarebbe possibile avere).

Questioni di punti di vista :lol:
Funzionerebbe secondo te, ripetermi in testa prima di andare a dormire o anche in altri momenti che proprio essere in terza persona sia il principale segno che sto sognando?
In modo da associarlo successivamente anche a livello onirico e diventare lucido.

È proprio questo che devi fare, solo non forzarti, come ti ho detto prima se lo fai attreverso MILD secondo me è perfetto. Immaginati che diventi lucido in terza persona.
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 799
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 211 volte


Torna a Discussioni generali sul sonno e i sogni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite