Indice I Sogni Lucidi Tecniche di induzione > [Domanda] Onironauta pigro

Come ottenere e mantenere la lucidità nei sogni? Parliamo delle tecniche conosciute e delle vostre domande e commenti. Raccontateci le vostre tecniche personali e confrontatele con quelle degli altri. Aiuti esterni: dieta, integratori, dispositivi elettronici, musiche specifiche...

[Domanda] Onironauta pigro

Messaggioda Darmas24 » 13/11/2017, 5:23

Ho un piccolo problema con il mio diario dei sogni... La notte vado a dormire convintissimo che al mattino mi sveglierò e mi metterò a scrivere i sogni sul diario. Quello che succede realmente però è che mi sveglio dopo un sogno, magari anche molto nitido, e non trovo letteralmente le forze per scriverlo sul diario.
Ho iniziato la mia carriera da onironauta 2 anni fa e riuscivo benissimo a tenere il diario sempre aggiornato. Poi dopo un anno mi sono fermato e fino ad oggi per brevi periodi ho cercato di riprendere ma quello che mi ferma è sempre scrivere sul diario appena sveglio dal sogno.
Ho sempre trovato utilissimo il diario per la memoria dei sogni, ma è così importante anche per i lucidi?
Se sì allora avete consigli su come fare a superare questa "pigrizia"?
Se no consigliate qualche altro percorso per lucidi di tipo DILD?
P.S. spero sia la sezione giusta! :)
"Dream is Destiny"
Avatar utente
Darmas24
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 31/07/2015, 0:18
Località: Sanremo
Ha  fatto 'Mi piace': 3 volte
'Mi piace' ricevuti:: 7 volte

Re: [Domanda] Onironauta pigro

Messaggioda BarbedWire246 » 13/11/2017, 12:59

Se non riesci a scrivere il sogno non ti preoccupare. Fai cosi: Ti svegli, rimani 2 minuti a ripercorrere il sogno e poi scrivi le parole chiave su un foglio qualsiasi che ti permetteranno il mattino dopo di scriverlo bene. Stop, tutto qui : Razz :
Facile no? Fammi sapere come va
Ciao : greeting :
"I Sogni Lucidi sono un campo meraviglioso,tutto quello che fai per Vivere è Dormire" (S. Laberge)
Spoiler:
Ma...stai Sognando?

DIARIO DEI MIEI SOGNI LUCIDI


Immagine Immagine
Avatar utente
BarbedWire246
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 05/03/2017, 12:40
Località: Sicilia
Ha  fatto 'Mi piace': 16 volte
'Mi piace' ricevuti:: 26 volte

Messaggioda Samoon » 13/11/2017, 17:54

Tu hai un problema simile al mio; ma in questo caso, il raggiungimento del tuo obiettivo è ostacolato dalla pigrizia.
Ahimè, purtroppo c'è poco da fare a riguardo (ma non è detto che quel poco non sia sufficiente!).
Dunque, ti darò delle dritte che mi hanno aiutato e che mi stanno aiutando tutt'ora.
Cominciamo!

1. Evita di utilizzare il cellulare prima di andare a dormire.
Utilizza quei venti minuti (circa) per pensare a ciò che hai fatto durante la giornata e per chiarire dubbi (questo ti aiuterà a svuotare la mente).

2. Concentrati, anche per poco, sulla respirazione prima di andare a dormire.
Dì a te stesso che adesso è il momento di andare a dormire, e che quando ti sveglierai avrai energia a sufficienza.

3. Sogni d'oro.

Questa è la preparazione! Adesso viene il pezzo forte.
Mi dirai: "Serve solo questo per far sì che io abbia le forze necessarie per scrivere i miei sogni?", e la risposta è: "Assolutamente no!".
Questa preparazione serve solo a schiarire la mente e porti in maniera più chiara gli obiettivi che vuoi completare.

Se proprio non riesci a svegliarti durante la notte, dopo un sogno fatto, per andare a scriverlo sul tuo diario, allora ti do un consiglio bellissimo.
Apri bene le orecchie (in questo caso, gli occhi!).

E' una sorta di tecnica CAT, ma questo serve a ben altro che modificare il nostro ciclo di sonno.
Se sei abituato a svegliarti alle 06.00 (faccio un esempio), impostati una sveglia (rilassante!) verso le 05.00 e vai con l'idea che sarà quello il tuo nuovo orario di risveglio.
Avendo un'ora in più a disposizione hai:

- il tempo per svegliarti completamente e pensare ai sogni fatti.
- prendere il diario e scrivere i tuoi sogni.

Potrai chiedermi: "E se sarò ugualmente stanco?", ed io ti risponderò: "Non fa nulla, può capitare, ma adesso hai 60 minuti in più per rielaborare ciò che hai fatto durante la notte".
Dunque ti do quest'altro consiglio: prendi il tuo cellulare, avvia una registrazione vocale e comincia a raccontare i sogni da te fatti.
Quando avrai più tempo, però, dovrai riscriverli sul tuo diario in maniera più dettagliata rievocando i minimi dettagli.

E magari guardi l'orologio, ti accorgi che ti rimangono ancora 20 minuti per dormire e schiacci su un pisolino che con buona probabilità ti porterà un sogno lucido!

Dimmi come va con questo metodo, in caso contrario, vedremo di trovare un'altra soluzione al problema!
Samoon
 
Messaggi: 292
Iscritto il: 12/11/2014, 19:59
Ha  fatto 'Mi piace': 116 volte
'Mi piace' ricevuti:: 44 volte

Re: [Domanda] Onironauta pigro

Messaggioda Darmas24 » 15/11/2017, 18:49

BarbedWire246 ha scritto:Se non riesci a scrivere il sogno non ti preoccupare. Fai cosi: Ti svegli, rimani 2 minuti a ripercorrere il sogno e poi scrivi le parole chiave su un foglio qualsiasi che ti permetteranno il mattino dopo di scriverlo bene. Stop, tutto qui : Razz :
Facile no? Fammi sapere come va
Ciao : greeting :

Grazie per il consiglio, ci ho provato questa mattina e in effetti è molto meno stancante fisicamente e psicologicamente. Direi anzi un altro mondo, molto più rilassante e anche soddisfacente :D

Samoon ha scritto:Tu hai un problema simile al mio; ma in questo caso, il raggiungimento del tuo obiettivo è ostacolato dalla pigrizia.
Ahimè, purtroppo c'è poco da fare a riguardo (ma non è detto che quel poco non sia sufficiente!).
Dunque, ti darò delle dritte che mi hanno aiutato e che mi stanno aiutando tutt'ora.
Cominciamo!

1. Evita di utilizzare il cellulare prima di andare a dormire.
Utilizza quei venti minuti (circa) per pensare a ciò che hai fatto durante la giornata e per chiarire dubbi (questo ti aiuterà a svuotare la mente).

2. Concentrati, anche per poco, sulla respirazione prima di andare a dormire.
Dì a te stesso che adesso è il momento di andare a dormire, e che quando ti sveglierai avrai energia a sufficienza.

3. Sogni d'oro.


Eh in effetti non ho mai tenuto molto in considerazione la preparazione prima di dormire. Di solito mi metto nel letto ed entro in una tormenta di pensieri su qualsiasi cosa, quasi sempre mi addormento dopo 15 minuti che penso e ripenso a tutto. Grazie! Proverò la tua tecnica "CAT" ma non ti assicuro niente : Chessygrin : intanto cercherò di svuotare la mente prima di dormire, anche se non so bene come...
"Dream is Destiny"
Avatar utente
Darmas24
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 31/07/2015, 0:18
Località: Sanremo
Ha  fatto 'Mi piace': 3 volte
'Mi piace' ricevuti:: 7 volte

Messaggioda Samoon » 15/11/2017, 21:32

Attenzione, la tecnica "CAT" è un altro tipo di tecnica, la mia si discosta molto, ma è simile; però evitiamo di confonderle! :lol:

Ad ogni modo, la preparazione è importante in tutto.
Il tuo corpo, e soprattutto la tua mente devono essere in condizioni "pacifiche" (per pacifiche intendo prive di qualsiasi ostacolo, che sia un pensiero, un problema, un dubbio) affinché tu trascorra la tua notte onirica tranquillamente.

Per svuotare la mente ti basta semplicemente fare una piccola meditazione, se così vogliamo chiamarla.
Ti basterà pensare a tutto ciò che hai fatto durante la giornata, da quando ti sei svegliato fino al momento in cui hai deciso di applicare tale tecnica.

Materialmente devi cercare di addormentarti con la testa meno offuscata possibile, ma lucida e chiara tanto da prefissare qualche piccolo obiettivo.
Per esempio, fai una piccola discussione col tuo inconscio. Digli che stanotte ti piacerebbe ottenere la lucidità in sogno, che, al risveglio, vuoi ricordare i sogni effettuati durante la notte e via discorrendo...

Fammi sapere come va! Sogni d'oro lucidi. : greeting :
Samoon
 
Messaggi: 292
Iscritto il: 12/11/2014, 19:59
Ha  fatto 'Mi piace': 116 volte
'Mi piace' ricevuti:: 44 volte

Re:

Messaggioda Darmas24 » 16/11/2017, 0:17

Samoon ha scritto:Attenzione, la tecnica "CAT" è un altro tipo di tecnica, la mia si discosta molto, ma è simile; però evitiamo di confonderle! :lol:

Sisi la conosco la CAT, è una tecnica da pazzi ahah :shock:
Samoon ha scritto:Ad ogni modo, la preparazione è importante in tutto.
Il tuo corpo, e soprattutto la tua mente devono essere in condizioni "pacifiche" (per pacifiche intendo prive di qualsiasi ostacolo, che sia un pensiero, un problema, un dubbio) affinché tu trascorra la tua notte onirica tranquillamente.

Per svuotare la mente ti basta semplicemente fare una piccola meditazione, se così vogliamo chiamarla.
Ti basterà pensare a tutto ciò che hai fatto durante la giornata, da quando ti sei svegliato fino al momento in cui hai deciso di applicare tale tecnica.

Materialmente devi cercare di addormentarti con la testa meno offuscata possibile, ma lucida e chiara tanto da prefissare qualche piccolo obiettivo.
Per esempio, fai una piccola discussione col tuo inconscio. Digli che stanotte ti piacerebbe ottenere la lucidità in sogno, che, al risveglio, vuoi ricordare i sogni effettuati durante la notte e via discorrendo...

Fammi sapere come va! Sogni d'oro lucidi. : greeting :


Eh penso sarà un po' difficile all'inizio, è in pratica da sempre che vado a dormire pieno di pensieri, però in effetti penso aiuti un sacco anche nel sonno in sé, oltre che nei sogni! Grazie mille ti farò sapere come andrà nei prossimi giorni!! :cool:
"Dream is Destiny"
Avatar utente
Darmas24
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 31/07/2015, 0:18
Località: Sanremo
Ha  fatto 'Mi piace': 3 volte
'Mi piace' ricevuti:: 7 volte


Torna a Tecniche di induzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite