Indice I Sogni Lucidi Tecniche di induzione > Rem-Dreamer primo test

Come ottenere e mantenere la lucidità nei sogni? Parliamo delle tecniche conosciute e delle vostre domande e commenti. Raccontateci le vostre tecniche personali e confrontatele con quelle degli altri. Aiuti esterni: dieta, integratori, dispositivi elettronici, musiche specifiche...

Rem-Dreamer primo test

Messaggioda Murakami » 01/12/2017, 11:27

Ieri mi è arrivata la mascherina Rem-Dreamer, l'ho acquistata usata quindi è il vecchio modello senza lo speaker (se funziona bene prenderò anche la nuova) cmq dopo un breve letta alla guida in inglese posso dire che è fatta benino mi aspettavo peggio, poi c'è anche il display che non avevo visto, devo dire che la cosa che mi ha colpito maggiormente è il confort io dormo a pangia in giu senza cuscino, pensavo mi desse fastidio invece a parte una leggera pressione sulla fronte non ho avuto grossi problemi a dormire a parte un po di eccitazione : WohoW : . Come primo test della notte direi che è andato bene ho notato che la maschera rivela bene il movimento oculare, io ho messo impostazione media (6 su 9) e il tempo di attivazione della maschera prima di addormentarsi lo avevo messo ad un'ora ma secondo me non serve almeno nel mio caso perchè anche mettendolo a diceci minuti, stando fermo le luci non partono quindi non mi ha dato problemi per addormentarmi.Questa mattina ho visto che la macchina ha rilevato la parte rem per 4 volte, ricordo solo un pezzo di sogno e di luci particolari non ne ho viste ma una cosa particolare è successa in giardino dovevo parcheggiare una ferrari rossa e poi andando fuori non c'èra, credo che questo sia un primo segno perchè le luci quando si accendono il rosso è forte, dovrò aumentare un po la frequenza. Comunque vi faro sapere i prossimi risultati ormai è un mese che tutte le mattine faccio il diario onirico e sono riuscito a fare solo un sogno lucido speriamo che con la REM Dreamer le cose migliorino :lol: .

Che dite mi sto impegnando : Indian:
Immagine
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda Murakami » 02/12/2017, 15:03

2°) Giorno
La seconda notte è andata meglio, mettendo l'impostazione sleaper medium la frequenza dei flash è passata da 2 a 6, volevo aumentare il rivelamento dei movimenti oculari che sta a 6 di 9 ma credo non serva perchè durante la notte è partito 20 volte durante la fase rem anche se io ne ho viste solo due, una durante il sogno ma pesavo non stessi dormendo e l'altra durante il sogno stavo un una grossa stanza con altre persone e sono partiti i flash negli occhi e me ne sono accorto sentendo gli occhili sul viso solo che invece di entrare in lucidità mi sono detto a questi sono gli occhiali che fanno i flash : WallBash : , cmq va bene cosi gia il fatto di averli visti durante il sogno è un ottima cosa per la seconda sera :lol: . Una cosa che devo fare però è metterla verso le quattro della mattina è quello l'orario buono in cui si intensificano le fasi rem e ricordo i sogni perchè prima di quell'ora tabula rasa, e poi ho visto che il registratore di fase rem era partitto diverse volte ma non le ricordo ne in sogno e ne risvegli, il mio dubbio è che ti svegli per le luci ma ti addormenti subito senza ricordare, dato che fino alle quattro del mattino non ricordo nulla è meglio farsi una buona dormita e poi mettere la mascherina che a parte la pressione sulla fronte non da nessun fastidio.
Vi terrò aggiornati per le prossime notti
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda dixit » 02/12/2017, 15:22

Dovresti passare un po' di tempo, prima di addormentarti, a ripeterti che i flash ti faranno sognare lucido.
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 123 volte
'Mi piace' ricevuti:: 611 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda Murakami » 02/12/2017, 16:05

Si si concordo, devo dare forza ai segnali di luce nella mia testa come segno di consapevolezza nel sogno, ma gia l'idea di poter avere sempre un segnale dall'esterno nel sogno mi conforta, prima di questa mascherina dovevo sperare che la mia testa si ricordasse di qualcosa cosi al meno ho sempre un segnale come punto di riferimento
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test 7° giorno

Messaggioda Murakami » 06/12/2017, 11:40

7° giorno
Nei gironi successivi ho notato che il rem dreamer anche se partiva circa 20 volte a notte non lo rilevavo durante i sogni cosi ho alzato i flash al massimo e aumentato la durata a 10 secondi senza segnali acustici. La prima sera nulla ma non ricordavo neanche un sogno ma la seconda sera cioè ieri ho fatto due sogni in uno nulla perchè non avevo il rem dreamer dato che lo indosso dopo le tre e mezza quattro ma nel secondo l'ho avvertito chiaramente, stavo al telefono con un amico ed a un certo punto il telefono inizia a dare dei segnali luminosi rossi che mi accecano cerco di spegnerlo ma non riesco poi premo il tasto home e tutto finisce, la cosa buona è che nonostante l'intensita non mi sveglio forse devo ridurre un poi i secondi perchè cosi mi sa che è troppo forte, peccato che non ho ricollegato i flash al rem dreamer per entrare in lucido : Sad : .
Se avete consigli sono qui spero che nei prossimi esperimenti con una taratura giusta del dispositivo vi possa comunicare del mio primo sogno lucido con il rem dreamer : Thumbup : .
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda dixit » 06/12/2017, 18:59

Devi continuare con la stessa tecnica per mesi, per abituare la tua mente. E devi naturalmente associarla ai flash. La mild è la più indicata.
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 123 volte
'Mi piace' ricevuti:: 611 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda Murakami » 07/12/2017, 11:34

Grazie dexit, userò la tecnica mild come da te consigliato anche perchè credo di aver tarato bene il Rem Dreamer, questa sera nei due sogni che ricordo ho visto chiaramente flash negli occhi solo che non l'ho ricollegato alla realtà, spero che il processo di risveglio sia più veloce, vorrei fare prima di di alcuni mesi :lol: dato che ormai sono quasi due mesi che ci lavoro.
Volevo sapere una cosa da voi che sognate facilmente in lucido, una volta innescato il processo del sogno lucido un po di volte, ci si abitua a fare i sogni lucidi o bisogna sempre essere rigorosi con tecniche e dispositivi per il ricordo?
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda dixit » 07/12/2017, 14:01

La seconda che hai detto. Ma la mente diventa elastica.
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4524
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 123 volte
'Mi piace' ricevuti:: 611 volte

Re: Rem-Dreamer 8° giorno - Sogno Lucido

Messaggioda Murakami » 11/12/2017, 10:43

8° giorno - Sogno Lucido : Chessygrin :
Finalmente dopo un settimana sono riuscito ad avere un sogno lucido con REM Dreamer : Yahooo : , si era creata in me una forte intenzione di fare un sogno lucido, fortunatamente la mattina è arrivato, mi sono accorto di vedere degli schermi rossi e bianchi che coprivano tutta la mia visuale, ho capito che era il rem dreamer e ho pensato figo ora smette ed entro nel sogno lucido, infatti appena terminato ero pronto e consapevole di stare in un sogno, solo che appena ha terminato il rem dreamer, dato che l'intensità delle luci è al massimo, coprendo tutta la visuale, il mio inconscio non ha ricreato un paesaggio, quindi mi sono ritrovato in una grotta sotto l’acqua, era tutto buio quindi sono dovuto risalire e uscire dall’acqua del mare. Una volta riemerso trovo un mio vecchio amico più giovane con i capelli lunghi, consapevole di stare in un sogno mi guardo intorno per cercare un'altra barca e trovo un gommoncino a motore, una volta arrivato a riva vado sulla terra ferma ed entro in una specie di negozio tipo ferramenta li mi dico cavolo sto in un sogno fammi godere la sensazione e mi metto per terra toccando il pavimento e una scala di legno li vicino e resto stupefatto dal livello tattile che percepisco nel sogno uguale a quello della realtà.
Avatar utente
Murakami
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 30/11/2017, 18:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: Rem-Dreamer primo test

Messaggioda leonida368 » 15/12/2017, 10:11

Ciao, potresti dirmi dove posso acquistare la nuova Rem-Dreamer con lo speaker? Non posso utilizzare tecniche che prevedono risvegli notturni in quanto lavoro e studio per cui le mie ore di sonno sono già limitate, di conseguenza ho bisogno di un aiutino da parte della tecnologia.
Grazie
leonida368
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/12/2017, 18:14
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Prossimo

Torna a Tecniche di induzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti