Indice I Sogni Lucidi Diario dei Sogni Lucidi > Le Avventure di Dixon Hill

Raccontateci i vostri sogni lucidi e confrontatevi con quelli degli altri: una importante fonte di idee e ispirazione. Potete tenere un diario personale con i sogni che ritenete rilevanti.

Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda DixonHill » 25/03/2019, 16:01

Per riattivare la scintilla e ricominciare a diventare cosciente nei sogni, inizio a scrivere qui alcuni dei miei vecchi SL.
Finora sono tutti durati pochi secondi e con una lucidità che non è mai andata oltre la realizzazione che mi trovavo in un mio sogno, ma con le mie azioni dominate più dall'istinto che dalla razionalità.
Nota: Negli "Spoiler" metterò delle immagini che si avvicinano alla scena sognata.

14/3/2017 - Si Parte!

A quel tempo praticavo la tecnica SSILD. Avevo anche meditato qualche decina di minuti prima di andare a letto.

Vedo a una ventina di metri di distanza un gruppetto di 2-3 persone, tra le quali riconosco subito i lineamenti di E., una mia compagna di classe delle medie con cui avevo avuto una breve relazione. Capelli neri, lunghi e lisci, di faccia carina ma niente di particolare, piuttosto formosa e sensuale.

Mentre istintivamente mi avvicino a lei mi rendo conto che sono in un sogno. La scena è a colori, ma sfregandomi le mani non sento alcuna sensazione. Invece di stabilizzare, continuo a camminare in maniera automatica verso di lei.

La scena diventa instabile, al posto di E. c'è ora una donna africana, sulla quarantina, piuttosto in carne, pantaloncini rossi e maglietta a maniche corte bianca.
Siamo in una strada di campagna, sembrerebbe in un posto poco popoloso. Il terriccio è rossastro e molto polveroso. Alla nostra destra c'è una specie di pick-up in movimento, che mi ricorda come ambientazione quella di Walker Texas Ranger.
Spoiler:
Immagine


Come mi avvicino lei inizia a correre, forse spaventata; a quel punto corro anch'io, ma non ho un vero e proprio controllo sulle mie azioni.
Lo scenario inizia ad offuscarsi. Provo a gridare "Luce!" e a sbattere le palpebre (forse lo avevo letto da qualche parte in quei giorni), ma ovviamente da principiante sbatto quelle del corpo fisico
e mi sveglio.

Scrivo subito con entusiasmo sul block-notes di fianco al letto il mio primo SL (prima avevo solo avuto attimi di lucidità e poi buio pesto e risveglio). Dopo aver fatto altri sogni comuni al mattino mi sveglio, guardo il block-notes e non c'è scritto nulla! Era un falso risveglio ma non me ne ero accorto.
Ultima modifica di DixonHill il 27/03/2019, 17:07, modificato 7 volte in totale.
N° Sogni Lucidi (da febbraio 2017): 20+
Le Avventure di Dixon Hill.
Avatar utente
DixonHill
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2019, 15:21
Località: Torino
Ha  fatto 'Mi piace': 6 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda DixonHill » 25/03/2019, 17:35

1/4/17 - Pizzo Viola

Mi sveglio alle 6. Faccio qualche ciclo di SSILD e FILD. Sensazione di uscita dal corpo: entro nel sogno!
Per stabilizzare trattengo con le dita e respiro: funziona! Mi trovo in una stanza, tutto è però molto buio. Inizio allora a sfregarmi con forza le mani e a toccare l'arredamento, mentre guardo velocemente da un punto all'altro della stanza. Sulla sinistra tocco una specie di mobile con tessuto intrecciato e di feltro, sensazione tattile piuttosto vivida.

A furia di fare queste operazioni la stanza diventa più illuminata, come se entrasse la luce del sole da una finestra, e distinguo i vari colori. Sbagliando però smetto di stabilizzare prima di aver raggiunto un buon livello di nitidezza. Il sogno è quindi ancora instabile e io mi muovo solo per istinto.

Sono in una stanza simile a un sogno comune precedente. Ho la sensazione che ci sia anche la mia fidanzata Marta, ma non la vedo. Vedo mobili di legno e un letto sfatto, con lenzuola e piumino bianco sulla destra, illuminato dal sole. Cerco di metterlo in ordine coprendomi gli occhi e riaprendoli con intenzione, ma non funziona.

Esco allora dalla stanza ed entro in un corridoio, ma con troppa frenesia, quasi di fretta, non in controllo delle mie azioni. Davanti a me nel corridoio vedo due mie ex compagne di classe (una delle medie e una del liceo), S. e J. Sono ragazze piuttosto carine, una coi capelli castani e l'altra neri, lunghi e lisci. Qui istintivamente perdo il controllo invece di stabilizzare prima il sogno.

Prendo con forza J. per un braccio e cerco di trascinarla in una stanza sulla sinistra. Lei non vuole e oppone resistenza. Immagino allora che sia già dentro. Funziona: ancora dal corridoio vedo che sul letto nella stanza c'è J.

Ora addosso ha solo una lingerie viola di pizzo. Da urlo!
Spoiler:
Immagine
Le speranze di stabilizzare il sogno sono ormai sotto zero. :lol: Entro e inizio ad abbracciarla e baciarla. La vividezza e il controllo sono però ormai molto bassi. Istintivamente cerco di stabilizzare guardandole i capelli, la cosa però non funziona perché sono in movimento. Ci stiamo infatti contorcendo quasi come in una lotta.

Inizialmente è piuttosto contrariata, come prima, ma non appena inizio a massaggiarle la zona X (ha ancora sù le mutande di pizzo) inizia a fare versi di piacere. Provo sensazione tattile ma il sogno si sta indebolendo sempre di più...

Ritorno nel corpo fisico e non riesco più a rientrare nel sogno. : WallBash :
Ultima modifica di DixonHill il 30/03/2019, 15:04, modificato 4 volte in totale.
N° Sogni Lucidi (da febbraio 2017): 20+
Le Avventure di Dixon Hill.
Avatar utente
DixonHill
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2019, 15:21
Località: Torino
Ha  fatto 'Mi piace': 6 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda DixonHill » 25/03/2019, 18:05

6/5/17 - In Ginocchio

Tecnica: SSILD prima di andare a letto e alle 5.
Sono in uno scenario di guerra. Ci sono delle triremi in un mare in tempesta. Ora sono su una di queste navi. La truppa canta una canzone come motivazione. In questo stesso scenario, ora in una grotta vicino ad una spiaggia, mi rendo conto che sono in un sogno. Sono nei panni di un personaggio diverso, ora esangue a terra. Entra un gruppo di uomini per soccorrermi. Ora divento un altro personaggio? La scena è molto confusa e con essa il ricordo.

A quel punto ho un attimo di lucidità e metto le mani davanti agli occhi per teletrasportarmi nella casa di Marta. Ora sono di nuovo io. Arrivo in un'altra casa, un po' sfocata. Inizio a stabilizzare guardandomi in torno e toccando, ma per troppo poco tempo (Nota: un mio errore frequente). La padrona di casa è una donna sui 40-50 anni, con i capelli castano chiaro.

Cambio stanza, stando però attento a non farmi vedere da lei (non so perché, sono semi-lucido). Mi sporgo verso il corridoio. Vicino alla padrona di casa, che sta sistemando i panni nella lavatrice nel bagno in fondo al corridoio, vedo una bella ragazza mora sui 20-25 anni, in mutande e canottiera. : Twisted : Dev'essere sua figlia.

La spingo nella sua stanza oltrepassando una porta di vetro. Ora lei è contro il muro. Mi muovo con puro istinto animalesco, senza filtri. Le metto le mani sulle spalle e faccio pressione perché si inginocchi davanti a me. Oppone resistenza. Ordino: "Giù!". Obbedisce.
Spoiler:
Immagine
Sorride e mi guarda. Senza troppi complimenti glielo metto in bocca, le mani sulla nuca. La sensazione è quasi realistica. Paradiso. Commetto l'errore di chiudere gli occhi
e il sogno svanisce.
Ultima modifica di DixonHill il 27/03/2019, 16:48, modificato 4 volte in totale.
N° Sogni Lucidi (da febbraio 2017): 20+
Le Avventure di Dixon Hill.
Avatar utente
DixonHill
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2019, 15:21
Località: Torino
Ha  fatto 'Mi piace': 6 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda DixonHill » 25/03/2019, 18:35

8/6/17 - Scusa, mi scappa...

A quel tempo praticavo la tecnica ADA.
Mi trovo all'interno di una casa sconosciuta. Improvvisamente divento cosciente. Guardo giù da una rampa di scale interna di colore bianco (non ricordo se dritta o a chiocciola) che dà su una sala. Ora mi ricorda vagamente una casa di amici di famiglia in cui ero stato una volta da piccolo.

Nella sala, che osservo sempre dall'alto, ci sono un tavolo e una sedia vuoti. Come al solito mi muovo in base all'istintività più primitiva, senza alcun controllo razionale che non sia la consapevolezza di essere in un sogno e la conseguente esilarante sensazione di libertà.

Chiudo gli occhi e faccio apparire una ragazza sulla sedia. La visione riappare e con essa una bionda molto carina, ma con quel trucco ho perso parecchia vividezza (Nota: meglio cercare di controllare il sogno senza chiudere gli occhi). Guardo le mie mani ma per troppo poco tempo per produrre una stabilizzazione della scena. Ora sono senza controllo. : Thumbup :

Scendo giù dalle scale. La ragazza ha una maglietta azzurra senza maniche ed è piuttosto abbronzata.
Spoiler:
Immagine
Si toglie immediatamente la maglietta (di sua iniziativa o con un mio comando mentale?). Mentre mi avvicino provo un forte stimolo di fare la pipì (Nota: poi presente anche al risveglio). La bionda si sdraia a pancia in sù (non ricordo se sul tavolo o a terra) e io faccio la pipì sulla sua pancia. Lei è contenta, sorride.
Il sogno svanisce subito dopo
, non riesco a rientrare e mi sveglio.

Eddai sù, non fate i puritani! Ero semi-lucido, che ci posso fare :shock:
N° Sogni Lucidi (da febbraio 2017): 20+
Le Avventure di Dixon Hill.
Avatar utente
DixonHill
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2019, 15:21
Località: Torino
Ha  fatto 'Mi piace': 6 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda DixonHill » 09/04/2019, 11:54

7/4/19 - Un attimo di lucidità

Sono in un paese di montagna in tarda sera, piuttosto inospitale. È buio, devo comprare qualcosa che serve a Marta. Cammino lungo una salita, arrivo in questo posto che pensavo fosse una specie di grande magazzino, all'interno invece ci sono delle lavoratrici vestite da massaie che lavorano con degi strumenti in pietra. Chiedo quello che sto cercando, con un comando mentale me lo faccio lanciare. È una scatola, non ricordo il contenuto. La raccolgo da terra. Faccio per uscire ed esplorare l'ambiente onirico - avendo ormai capito che mi trovo in un sogno - quando suona la maledetta sveglia.

Brevissimo e privo di eventi, ma di nuovo un successo dopo parecchio tempo! : Thumbup : : Yahooo :
N° Sogni Lucidi (da febbraio 2017): 20+
Le Avventure di Dixon Hill.
Avatar utente
DixonHill
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 01/02/2019, 15:21
Località: Torino
Ha  fatto 'Mi piace': 6 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Le Avventure di Dixon Hill

Messaggioda Aeron » 01/05/2019, 5:41

Complimenti, vedrai che riuscirai a farne altri. : Thumbup :
Aeron
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 24/01/2019, 8:01
Ha  fatto 'Mi piace': 11 volte
'Mi piace' ricevuti:: 22 volte


Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


cron