Indice Tecniche e Divulgazione Il mondo dei sogni lucidi > [PERSONAGGI ONIRICI] La Creazione di Adamo

Conversazioni generiche su tutto ciò che è inerente ai sogni lucidi: dinamiche al loro interno, funzionamento, personaggi onirici, ambientazioni, e considerazioni varie sull'argomento.

Re: [PERSONAGGI ONIRICI] La Creazione di Adamo

Messaggioda olrac » 17/03/2023, 11:48

Ammettendo per assurdo che alcuni p.o. abbiano delle capacità evolute e straordinarie, ad esempio il potere di vedere al di là del tempo, questo potrebbe essere un esempio per saggiare la loro intelligenza, che come sappiamo non deve per forza essere limitata allo spazio tempo. I p.o. evoluti infatti, come ammettono anche alcuni di loro, sono i 'residenti' da tempo o da sempre nel 'di la', quindi dovrebbero avere la capacità di muoversi e conoscere il futuro. In teoria.
Mi è accaduto che un certo p.o. che si mostrava come una guida spirituale mi ha predetto che avrei fatto un certo lavoro artistico. Pochi giorni dopo è accaduto che ricevessi una certa commissione artistica.
Mi chiedo quindi se l'intelligenza di certi p.o. evoluti vada considerata in modo diverso da chi li studia, dal momento che stiamo parlando, in via del tutto teorica, e da quello che ci dicono 'loro', di esseri residenti in altre dimensioni della coscienza dove il calcolo matematico o la riflessione logica forse perdono un po di importanza a favore di tutta una serie di nuove forme di intelligenza che forse qui sarebbero inutili...e di là invece hanno valore concreto.
Per te ha senso quello che dico?...:)
olrac
 
Messaggi: 715
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 897 volte
'Mi piace' ricevuti:: 515 volte

Re: [PERSONAGGI ONIRICI] La Creazione di Adamo

Messaggioda ipparcos » 21/03/2023, 19:04

Una domanda mi balena in mente. Ma i PO, al risveglio del sognatore, che fine fanno? Svaniscono, puff non esistono più? (e si a ragion di logica non dovrebbero più esistere). Risognando nuovamente, ogni notte, abbiamo PO sempre diversi (con eccezioni). E quindi siamo noi (il nostro processo oniroco) a dare una "personalità" ai PO. Con un processo che ancora non conosciamo (non sappiano neanche come facciamo a sognare, infondo). Il destino dei poveri PO è quello di vivere per qualche minuto durante la nostra fase REM di sogno e poi svanire.

Ma visto che questo post ha anche toccato l'argomento "DIO", posso dire che nelle sacre scritture Dio, o anche gli angeli che sono i messaggeri di Dio, entrano nel sogno dei protagonisti bibblici, dettando messaggi o indicando il futuro. Quindi si può "ragionare" anche a livello metafisico, persino la religione lo consente, visto che Dio, a quanto pare, privilegia anche la via onirica per manifestarsi.

Poi si apre un altro capitolo: come noi, in sogno ma anche dopo il risveglio, reagiamo ai PO. Questo è tutto un altro capitolo affasciante. Perchè noi siamo così convinti che i PO siano reali, nei sogni, che possiamo provare dei forti sentimenti verso di essi ed avere questi sentimenti anche dopo esserci svegliati.
Avatar utente
ipparcos
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 05/04/2017, 12:45
Località: Puglia
Ha  fatto 'Mi piace': 13 volte
'Mi piace' ricevuti:: 46 volte


Torna a Il mondo dei sogni lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


cron