Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > Incontri nei sogni lucidi

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda arturiana » 30/07/2011, 20:40

mi capita ultimamente durante i sogni lucidi di chiedere alle persone che incontro se sanno anche loro di star sognando...a volte reagiscono infastidite, altre volte perplesse...capita anche a voi?
Avatar utente
arturiana
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 06/06/2011, 22:59
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda DayDreamer » 04/08/2011, 21:24

arturiana ha scritto:mi capita ultimamente durante i sogni lucidi di chiedere alle persone che incontro se sanno anche loro di star sognando...a volte reagiscono infastidite, altre volte perplesse...capita anche a voi?

Mi capitava in passato. Poi, per fortuna, ho smesso di farlo :idea:
IMHO
"WILDs always happen in association with brief awakenings (sometimes one or two seconds long) from the immediate return to REM (rapid eye movement) sleep. The sleeper has a subjective impression of having been awake." (S. Laberge)

"I’ve learned how to have lucid dreams at will, so I know that it can be done, and I also know that it’s easy
— once you know how." (S. Laberge)
Avatar utente
DayDreamer
Autore wiki
 
Messaggi: 3325
Iscritto il: 23/01/2008, 19:32
Ha  fatto 'Mi piace': 166 volte
'Mi piace' ricevuti:: 371 volte

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda Rica » 04/08/2011, 21:27

DayDreamer ha scritto:
arturiana ha scritto:mi capita ultimamente durante i sogni lucidi di chiedere alle persone che incontro se sanno anche loro di star sognando...a volte reagiscono infastidite, altre volte perplesse...capita anche a voi?

Mi capitava in passato. Poi, per fortuna, ho smesso di farlo :idea:



A me è capitato nel mese di giugno , di dire a un ragazzo: siamo in un sogno! Ma non mi ha ascoltato.
Diario dei sogni di Rica:

viewtopic.php?f=11&t=2900




Sono in un sogno?
Rica
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 25/09/2010, 15:35
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda obiwan » 05/08/2011, 10:39

Anche a me capita di tentare di convincere (stupidamente) le persone con cui mi trovo, che siamo in un sogno. Di solito con nessun risultato, anche se per convincerli magari faccio loro vedere che si può galleggiare nell'aria.. Mi scordo che a sognare sono solo io.. : Chessygrin :
Avatar utente
obiwan
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2009, 18:17
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda onironautavt » 09/08/2017, 19:45

Sogno in condivisione di coscienza

Sogni condivisi

Condivisione di stato cosciente

Incontri nei sogni lucidi

Questo argomento ho notato essere rarissimo in rete e pochissimi hanno avuto la necessità di parlarne.
Su questo preciso argomento e la condivisione dello stato cosciente nel sogno con altre coscienze , ultimamente sono particolarmente concentrato e fermo.
Molto dell'evoluzione di parte delle potenzialità della Coscienza credo sia intimamente collegato a questo argomento.
A tal proposito insieme ad altre poche persone ci siamo collegati e stiamo facendo un percorso insieme.
Per chi fosse interessato può contattarmi a questo link di invito a gruppo wa :https://chat.whatsapp.com/3dcQBfmRxnZ0nXWjuqPxck
Per chi volesse entrare è richiesto un nick name ed il numero di cell.
Vi aspettiamo.
Danilo
Avatar utente
onironautavt
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 21/12/2016, 0:56
Località: Viterbo e Roma
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Incontri nei sogni lucidi

Messaggioda Searig » 01/02/2018, 11:57

matteo90 ha scritto:Se pensi che ogni secondo giungono al nostro cervello 400 miliardi di informazioni, ma che ne siamo consapevoli soltanto di 2000


Interessante! : WohoW :

matteo90 ha scritto:ti rendi conto che nel nostro inconscio sono seppelliti volti mai ''conosciuti'', lingue mai imparate, cose mai viste..


Si ma... Aspetta un momento... Si parla di un numero di informazioni che passa al cervello in quantità maggiore di quelle recepite a livello cosciente, quindi la base delle informazioni acquisite ci deve essere perché queste riemergano in un modo o nell'altro; quindi, per quanto grande sia il distacco tra le informazioni acquisite e quelle percepite, quelle che sembrano spuntare dal nulla sono comunque tra quelle acquisite in precedenza, quindi, nel tuo esempio, si dovrebbe parlare di cose viste e lingue imparate... Uno può pescare dal proprio inconscio informazioni di cui non era cosciente, ma se queste sono state recepite dall'inconscio, perché, ad esempio, una lingua dev'essere conosciuta e non può essere inventata senza che sia appresa...

Penso, ad esempio, alle persone che, risvegliatesi da un coma, parlano fluentemente un'altra lingua, magari avendo pure dimenticato la propria lingua madre che non riescono più a parlare oppure che parlano male come se fosse una lingua straniera che stanno ancora studiando! (capita, poi, che nei giorni successivi riprendono a parlare anche la propria lingua, per cui niente paura! :) ) La ricerca svolta su questo (interessante) fenomeno, ha poi rivelato che le lingue in questione erano state effettivamente apprese, anche solo in parte, in passato, per cui la base informativa c'era, poi che magari non le parlavano neppure così fluentemente come anzidetto (e anche con un vocabolario piuttosto limitato), ma semplicemente ne davano l'impressione, anche nel confronto con la propria lingua madre, che appariva quasi del tutto dimenticata. Quello che voglio dire è che magari, per qualche ricordo scolastico o altro, alcune parole ed espressioni sono state recepite e memorizzate, poi, le aree cerebrali specializzate nel linguaggio, ma nell'apprenderlo e gestirlo, hanno fatto il resto, ricombinando quelle poche espressioni apprese in una, seppure limitata, capacità di usare quella lingua. La base c'era, per cui si tratta di recupero di informazioni apprese, seppure parziali, non di ottenimento di informazioni mai apprese...

matteo90 ha scritto:Il sogno condiviso è un altro paio di maniche. Personalmente non ci credo..


Però è affascinante! :)

matteo90 ha scritto:Molte informazioni vengono perse, non attecchiscono proprio a livello della rete sinaptica, altrimenti il nostro sistema nervoso andrebbe in fumo :)


:lol: !

Amrod ha scritto:Perciò se fosse che queste persone esistano e che riuscissi ad ottenere vere informazioni dai tuoi personaggi e a scoprire che sono vere, si tratterebbe di un sogno lucido (almeno da parte tua) condiviso.


Sogno condiviso "da parte tua"? Mi riesce un po' difficile considerare l'idea della condivisione di una cosa che è condivisa solo da uno dei condividendi! :) Cosa curiosa! :)
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Precedente

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti