Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > S.L.T.C.

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Re: S.L.T.C.

Messaggioda ErikBauer » 30/05/2013, 17:38

Post interessante il tuo, Dreamwar, molto!

Per curiosità, hai mai provato a cambiare approccio? Che so, chedere il permesso anzichè forzare? Chiedere per favore invece di lottare per ottenere? Così, per curiosità, eh!

Dalla mia esperienza si ha un SLTC quando l'Inconscio è predisposto ad ascoltare le richieste del Conscio e ad esaudirle. Mi spiego: il sogno è regno dell'Inconscio, è lui a generarlo, è il suo modo di rivivere le esperienze, sperimentare, giocare, fantasticare. In fondo se ci pensate bene non smettiamo quasi mai di sognare, solo che durante il giorno li chiamiamo "Dialogo interiore", "Fantasticherie", ecc... cioè attività mentali appena appena fuori dalla portata della nostra mente Conscia.
Quando sognamo siamo Consapevoli di quanto sta succedendo ma non siamo consapevoli di essere consapevoli, non siamo consapevoli di sognare, quindi viviamo l'esperienza come se fosse un film.
Poi ci sono i sogni lucidi, quando cioè siamo abbastanza consapevoli da essere consapevoli di noi stessi e del fatto che stiamo sognando. E' un po' come "sognare ad occhi aperti", solo che qui stiamo parlando degli occhi della nostra consapevolezza.
Ora entra in ballo la Volontà... ammettiamo che sto sognando di camminare su di una spiaggia con mare, onde, cielo, sole e nuvole. Tutto quello che vedo è generato/proiettato dal mio Inconscio.
Ora mettiamo che voglio tingere il mare di Viola, per farlo esprimo un atto di Volontà, cioè la mia parte Cosciente comunica all'Inconscio che desidera qualcosa di diverso da quello che vede, e sta alla predisposizione dell'Inconscio ad ascoltare ed esaudire la parte conscia se la richiesta viene esaudita o meno, in quanto sarà comunque quello che chiamiamo Inconsico a ricolorare il nmare con il nuovo colore, la parte Cosciente della mente semplicemente non ha la potenza di calcolo per farlo. Per i tecnofili è come pretendere che il chip di controllo della Tastiera (la nostra parte Conscia) potesse abbia abbastanza potenza di calcolo da essere lui a renderizzare i font a schermo quando digitate sulla tastiera. Compito che, ovviamente, viene eseguito dalla CPU o dalla Scheda Video (Parte Inconscia).
Modificare un sogno Lucido è un po' come tirare un bastone ad un cane: se gli abbiamo insegnato a giocare ce lo riporta, se no se lo tiene o magari manco lo considera (a seconda della sua predisposizione naturale), dipende sostanzialmente dal rapporto che abbiamo con noi stessi.

Per cui, sempre secondo la mia esperienza, si ha un SLTC quando in quel preciso sogno siamo ben integrati con la nostra parte Inconscia, facciamo un buon gioco di squadra e quindi riusciamo a manifestare la nostra volontà modificando ciò che vediamo. E' un po' come in Matrix quando il ragazzino spiega a Neo il trucco per piegare il cucchiaio

My two cents... ;)
I sogni sono il sussurro di un bambino che non ha ancora imparato a mentire.

"Ama, sii Umile, Ringrazia, Sorridi, Festeggia"
Avatar utente
ErikBauer
 
Messaggi: 1784
Iscritto il: 18/11/2008, 10:34
Località: Fossano (Cn)
Ha  fatto 'Mi piace': 371 volte
'Mi piace' ricevuti:: 298 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda dixit » 30/05/2013, 18:22

Dreamwar ha scritto:S.L.T.C. ????
Makekkakkio....
I miei li chiamerei S.L.T.O. cioe' sogni lucidi totalmente opposti ..
Il T.C. per me riguarda solo la mia coscienza e il mia lucidita' .. cioe' il non farmi condizionare dal sottofondo del sogno nel pensare e avere il controllo totale su me stesso le mie azioni e le mie reazioni .. per il resto e' tutto maledettamente ostile di difficile controllo , alcune volte impossibile .. raramente asseconda le mie iniziative .
Per materializzare , cambiare influenzare l'ambiente del sogno faccio davvero fatica e mi ci vuole tempo e concentrazione ..
E' davvero impressionante come l'opposizione sia mirata , inspiegabile , intelligente , autonoma , evolvente ..... e talvolta violenta .. fors'anche piu' di me !!
BOH !!!
Per quanto riguarda la questione inconscio nella formazione dell'ambiente .. per quanto riguarda le mie osservazioni .. mmmmh .. ci sono rarissimi riferimenti a cose pescate dalla mia memoria - come invece si presentano palesemente nei sogni normali- anzi mi trovo spesso spiazzato nel vedere paesaggi che non riesco a collegare e a capire da dove possano essere stati presi ... specialmente quando comincio a lucidare dal mio letto o dal mio giardino : almeno gli ambienti in cui vivo tutti i giorni e che conosco perfettamente dovrebbero essere almenopiu'omeno quasi identici .. e invece :|
BOH !!!

Ma non sarai troppo pretenzioso?
Perché non inizi con qualcosa di semplice? Un controllo semplice semplice, lo provi a ripetizione, solo quello, finché non ti viene facile.
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4562
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 129 volte
'Mi piace' ricevuti:: 624 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda Dreamwar » 19/06/2013, 20:55

Per curiosità, hai mai provato a cambiare approccio? Che so, chedere il permesso anzichè forzare? Chiedere per favore invece di lottare per ottenere? Così, per curiosità, eh!


si va beh lo ammetto .. sono passato anche io in momenti disperati dove ho chiesto per favore !
ma ho imparato che ottenere per mezzo delle prorpie forze e' piu' affidabile che aspettare un'aiuto dall'esterno .. specialmente , come in questo caso , se si parla di inconscio !
Le strade spirituali sono tante e diverse .. come tanti e diversi sono i risultati che si possono ottenere !
io e te siamo molto diversi sia come natura sia come metodi .. le nostre firme sono li che parlano di noi . E' come parlare di fuoco e di acqua .
Per la tradizione ermetica ( che io adoro ) il fisso agisce sul mobile .. e' una questione strutturale .. legge naturale .. il piu' forte domina sul piu' debole .. e' una questione di potere ! E' un metodo che da' risultati certi .
Chiedere e fare affidamento sulla generosita' del sogno puo' funzionare qualche volta (come ho sperimentato ) .. Aumentare il proprio potere , fare affidamento sulla propria forza , aumentarla , mettersi in una posizione di dominio , e' faticoso , ma i risultati sono certi .
Una volta che il ferro viene trasmutato in acciaio filosofale , diventa incorruttibile .
Questo e' il metodo dei guerrieri , dei maghi , degli eroi .. e' l'opera dei dominatori del fuoco .
...non e' che perche' io sono qui con voi ... vuol dire che io sia come voi !
... e nemmeno perche' l'ho scelto !
... mi ci sono ritrovato .


THE ONLY SOLUTION IS REVOLUTION -otep-

cio che distingue un uomo da un animale e' il senso artistico

Follow TheliondreamslikethebeaR
Avatar utente
Dreamwar
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 09/06/2012, 17:19
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 81 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda ErikBauer » 22/06/2013, 9:42

Capisco... sì, in effetti abbiamo due approcci completamente opposti... eppure, non vedo perchè non possiamo imparare l'uno dall'altro.
Ad esempio: le tue parole mi mettono in risalto il fatto che forse sto interpretando il mio tipo di percorso in maniera da crearmi delle aspettative piuttosto che degli obiettivi verso i quali muovermi consapevolmente. Il Potere, anche se diverso da quello impositivo che intendi tu, c'è anche nella filosofia che sto abbracciando io ed evidentemente me lo sto lasciando sfuggire proprio perchè mi aspetto troppo facendo poco. E questo si collega in un certo modo con il mio autolimitarmi che già ho annotato nel diario di stamane.

Bene, grazie Dreamwar!
I sogni sono il sussurro di un bambino che non ha ancora imparato a mentire.

"Ama, sii Umile, Ringrazia, Sorridi, Festeggia"
Avatar utente
ErikBauer
 
Messaggi: 1784
Iscritto il: 18/11/2008, 10:34
Località: Fossano (Cn)
Ha  fatto 'Mi piace': 371 volte
'Mi piace' ricevuti:: 298 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda Luna » 22/06/2013, 10:42

Per ottenere il controllo completo del sogno propendo per la collaborazione con l' inconscio , visto che lui e' attore , regista e ideatore del sogno, in modo da permettergli di stupirmi ancora di più' e ottenere quello che per me e' il massimo livello . In effetti con me questo approccio funziona, anche perche' in sogno baratto volentieri un po' di potere in cambio della creatività fantastica e libera del mio inconscio : Chessygrin :
Dedicato con immensa gratitudine a Ben, amico insostituibile ed artefice dei miei sogni!
Avatar utente
Luna
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 29/05/2013, 8:13
Ha  fatto 'Mi piace': 91 volte
'Mi piace' ricevuti:: 114 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda NebulaWa » 03/11/2014, 14:38

Beh Luna, quello è ovvio, ma non si parla di questo. ;)
..Superare i propri limiti.. SogniLucidi.net
Avatar utente
NebulaWa
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 28/01/2008, 20:19
Ha  fatto 'Mi piace': 37 volte
'Mi piace' ricevuti:: 116 volte

Re: S.L.T.C.

Messaggioda Melody » 04/11/2014, 1:02

S.L.T.C. è quando il conscio e l'inconscio si fondono creando un Insieme unico, consapevoli l'un dell'altro, e si esprimono attraverso il sogno .. ho capito bene? Come due ragazzini che si prendono per mano e si mettono a giocare con i castelli di sabbia .. : Wink : O meglio - come la Trinità Divina! (l'Inconscio è Dio Padre, il conscio è Dio Figlio, e il sogno sta per Spirito Santo : Love : ) Tre aspetti di una medesima Divinità .. S.L.T.C. ti fa sentire un Dio in un certo senso, sbaglio? Forse per questo poi diventa difficile accettare la vita quotidiana .. dopo le esperienze del genere : Hide :
Ma, imparando a "trasferire" le sensazioni di un S.L.T.C. nella vita quotidiana, forse si può arrivare a gestire quest'ultima in una maniera diversa .. non dico "fondersi con il mondo circostante per creare la vita che vuoi", ma .. quasi quasi : Indian:
Melody
Autore wiki
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 15/09/2011, 0:21
Ha  fatto 'Mi piace': 84 volte
'Mi piace' ricevuti:: 54 volte

Precedente

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti