Indice I Sogni Lucidi Diario dei Sogni Lucidi > Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Raccontateci i vostri sogni lucidi e confrontatevi con quelli degli altri: una importante fonte di idee e ispirazione. Potete tenere un diario personale con i sogni che ritenete rilevanti.

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 07/03/2016, 17:00

ELENCO TASK di FCM19


Come preannunciato nel post precedente, pubblico qui nel mio diario una serie di task personali che mi piacerebbe provare nei sogni lucidi, in modo da avere un elenco ordinato che mi incentivi a sperimentare al meglio il controllo sul sogno, visto che, nonostante riesca ad indurre sogni lucidi con una frequenza piuttosto elevata, in essi procedo sempre in modo un po' caotico e senza un obiettivo preciso. Mi sono un po' ispirato alla lista di DayDreamer (viewtopic.php?f=39&t=375), anche se questa l'ho adattata secondo le mie esigenze personali, in base alla difficoltà e all'importanza che ne attribuisco personalmente. Ce ne sono molte sicuramente banali e demenziali, anche se alcune sono più serie e introspettive; inoltre alcune di queste task non mi interessano nemmeno più di tanto ai fini della mia ricerca personale, ma le ho inserite lo stesso per completezza. Penso che comunque prima o poi vadano provate tutte...

Parto quindi dalle task più semplici e "urgenti" da fare, per andare via via sul sempre più complesso, magari da portare a termine con una cadenza di un gruppo a settimana/al mese:


  • Analisi accurata dell'ambiente onirico e delle percezioni (importantissimo):
      ovvero, evitare di gettarsi subito a capofitto nel sogno ma fermarsi per:
    1. stabilizzare al meglio il sogno
    2. analizzare bene e con calma lo spazio, controllare che sia in tre dimensioni e che io sia perfettamente parte di esso, come nella realtà
    3. renderlo il più possibile nitido
    4. osservare quanti più particolari possibile
    5. toccare il pavimento o comunque il suolo/coricarsi per terra
    6. interagire con gli oggetti, tastarli, prenderli in mano...
    7. tastare con le mani il mio corpo onirico per sapere se esiste, qual è la sua consistenza e quali sono le sue fattezze
    8. soffermarsi a lungo sulle percezioni, forse una delle cose più importanti nei sogni lucidi

  • Esplorazione - Spostarsi all'interno dell'ambiente onirico:
    1. camminare, correre e saltellare
    2. trapassare la materia solida
    3. guidare un qualsiasi mezzo di trasporto (bici, auto, moto, treno, aereo, razzo...) o farsi trasportare da esso senza fare nulla
    4. volare
      1. spiccare il volo da una certa altezza, come una finestra, il tetto di una casa, una torre, un dirupo, ecc
      2. partendo da terra
          - facendo dei saltelli
          - contraendo gli addominali (il cosiddetto metodo dei propulsori : Chessygrin : )
    5. sorvolare la zona in quota
    6. usare il warp
    7. utilizzare la tecnica che mi sono inventato io, ovvero quella di concentrarsi su un particolare e venirne attratti (è simile al warp ma forse non è proprio la stessa cosa)
    8. se il sogno inizia in casa, uscire al più presto e allontanarsi il più possibile per vedere come il paesaggio si discosta dalla realtà, esplorando le vie del paese e le località limitrofe
    9. seguire una qualsiasi strada (sia asfaltata che sterrata) per vedere dove va a finire e in quali luoghi porta
    10. esplorazione cosciente di quelli che io chiamo "sogni geografici", ovvero quei sogni che purtroppo faccio fatica a ricordare, ma che mi lasciano sempre un forte senso di mistero perché i luoghi reali della mia zona appaiono profondamente mutati
    11. spostarsi alla velocità della luce, o anche di più

  • Controllo sullo scenario onirico:
    1. far muovere gli oggetti con la forza del pensiero (telecinesi)
    2. aggiungere o eliminare degli elementi dallo scenario
    3. manipolare un oggetto (manualmente o col pensiero) per cambiargli forma
    4. cambiare colore agli oggetti
    5. trasformare un oggetto in un altro
    6. sognare in bianco e nero - desaturazione dello scenario
    7. invertire l'immagine al negativo
    8. ruotare l'immagine
    9. alzare/abbassare luminosità, contrasto, saturazione e livelli cromatici, come in Photoshop :cool:

  • Cambiare sogno e scenario:
    1. usare lo spinning per ritrovarsi in un luogo casuale
    2. usare lo spinning per ritrovarsi in un luogo specifico prestabilito
    3. aprire una porta o una finestra e trovarci un luogo casuale o prestabilito
    4. cambiare luogo solo chiudendo e aprendo gli occhi (ocio però a non perdere contatto col sogno ;) ).
    5. creare un portale
    6. fare una WILD in sogno (la cosiddetta O-WILD)
    7. sfruttare al meglio la fase ipnagogica e il blackworld
    8. provare a cambiare scenario insieme ad un personaggio del sogno (es. fare lo spinning restando abbracciato ad un PO)

  • Distruzioni varie: : Twisted :
    1. distruggere ogni oggetto mi capiti a tiro, scagliandolo per terra, facendolo volare in aria o stritolandolo tra le mani
    2. andare in giro per strada a ribaltare, a fare saltare in aria e a far sbandare le auto e gli altri mezzi di trasporto
    3. abbattere case e palazzi
    4. far volare in aria le persone
    5. far saltare i tombini con uno schiocco di dita
    6. farmi crollare addosso un edificio quando sono dentro : Blink :
    7. provocare incidenti, anche essendone personalmente coinvolto
    8. incendiare tutto

  • Visitare i paesaggi più belli:
    1. immensi prati verdi
    2. colline e vallate
    3. vaste pianure
    4. boschi e foreste
    5. laghi, fiumi, cascate
    6. panorami mozzafiato
    7. montagne, sorgenti, ghiacciai
    8. distese innevate
    9. mare, spiagge, fondali, abissi marini
    10. deserto
    11. ambienti artici
    12. siti archeologici
    13. città ed enormi metropoli
    14. monumenti, opere artistiche, città d'arte
    15. sottosuolo/centro della Terra
    16. alba/tramonto
    17. osservare il cielo notturno
    18. stagioni: primavera, estate, autunno, inverno
    19. luoghi surreali e di fantasia

  • Studiare i comportamenti degli apparecchi meccanici/elettronici:
    1. premere l'interruttore per accendere il lampadario
    2. utilizzare radio, televisori, computer, telefono, ecc per vedere come funzionano, che tipo di immagini e suoni trasmettono e quali trasmissioni vanno in onda
    3. provare a fare una telefonata per sentire chi risponde e cosa dice, sempre che qualcuno risponda
    4. vedere se funzionano i telecomandi
    5. smontare un oggetto meccanico o elettronico e studiare i meccanismi o i circuiti; vedere se funziona anche senza di essi
    6. immergere un apparecchio elettrico nell'acqua e vedere se continua a funzionare
    7. studiare il comportamento di orologi analogici e digitali: vedere che ora segnano, se ha senso e se corrisponde con l'orario reale
    8. toccare a mani nude i cavi dell'alta tensione o inserire le dita nella presa della corrente :lol:

  • Interazione con i Personaggi Onirici:
    1. fare loro domande a caso, anche banali e stupide, per studiarne la reazione
    2. chiedere se sanno di essere in un sogno lucido e che cosa ne pensano
    3. raccontargli delle barzellette o tentare di fargli risolvere un rompicapo
    4. provarli a farli ridere, tramite barzellette o solletico
    5. farli cantare e/o ballare
    6. farmi raccontare una barzelletta o una storia da loro
    7. far loro risolvere calcoli matematici, prima semplici (tabelline, addizioni) e via via sempre più complessi
    8. chiedere in che anno/mese ci troviamo
    9. chiedere in che luogo ci troviamo e perché
    10. porre loro domande più serie e personali, ad esempio per cercare risposte a conflitti interiori, insicurezze, problemi di personalità (IMPORTANTE!):
      1. come vincere le ansie e la timidezza
      2. come migliorare l'autostima
      3. chiedere perché mi trovo in una certa situazione
      4. sapere qual è il mio obiettivo nella vita
      5. quale percorso dovrei intraprendere (studio/lavoro/ricerca interiore/spirituale)
      6. cosa devo fare nell'immediato futuro
      7. come si prospetta il mio avvenire
      8. chiedere se c'è qualcosa di importante che non so ma che dovrei sapere
    11. domande di tipo esistenziale:
      1. chi sono io?
      2. chi sei tu?
      3. che cosa rappresenti?
      4. che senso ha la mia vita?
      5. cosa c'è dopo la morte?
      6. perché esistono il male e le sofferenze?
      7. esiste l'anima?
      8. quando morirò?
      9. altre domande prese da qui: viewtopic.php?f=23&t=7113
    12. chiedere di prestarsi come guida per il resto del sogno
    13. farmi accompagnare dove abitano o in un luogo che non conosco
    14. chiedere come fare sogni lucidi ogni notte/qual è il segreto della lucidità onirica
    15. ordinare loro di eseguire i miei ordini senza dire be'
    16. prenderli in giro, infastidirli, fargli degli scherzi, insultarli pesantemente
    17. maltrattarli, scuoiarli, mangiarseli, ucciderli, indurli al suicidio, studiarne l'anatomia interna, rianimarli, resuscitarli : Twisted :
    18. trasformarli: cambiarne i connotati, rimpicciolirli, ingrandirli, deformarli, farli invecchiare, ringiovanire, cambiarne il sesso...
    19. fissarli negli occhi e vedere se si dissolvono, quindi per capire se sono degli esseri inorganici oppure no
    20. provare a cercare un PO e diventarne amico
    21. trovare una PO, innamorarsene ed esplorare il resto del sogno mano nella mano con lei : Love : :oops:
    22. andare in giro per casa (o in altri edifici) e cercare quelli che dormono
    23. parlare con un ipotetico figlio/figlia
    24. parlare con un animale
    25. parlare con un oggetto come fosse una persona
    26. parlare con personaggi famosi, sia presenti che passati
    27. invocare Dio in persona e dialogare con lui
    28. invocare gli utenti del forum e vedere come si presentano : greeting :

  • Modificare l'atmosfera e la volta celeste:
    1. cambiare il tempo atmosferico:
      1. far piovere
      2. far nevicare
      3. aggiungere/rimuovere/spostare le nuvole
      4. far piovere e stare sotto la pioggia a godersi lo spettacolo
      5. cambiare la temperatura, facendola arrivare anche oltre le soglie di sopportazione (es. -100°C oppure +100°C)
      6. far nevicare con il temporale e il sole contemporaneamente :?
      7. far piovere oggetti o persone
    2. controllare i tuoni e i fulmini
    3. governare il vento
    4. generare trombe d'aria, tornado e uragani
    5. provocare terremoti e inondazioni
    6. cambiare colore al cielo
    7. fare delle scritte o dei disegni in cielo
    8. far solcare il cielo da aerei, missili, mongolfiere, caccia, razzi, astronavi, stormi di uccelli, ufo...
    9. far collassare il cielo
    10. creare un varco nell'atmosfera
    11. aggiungere/rimuovere/ingrandire/rimpicciolire/spostare corpi celesti (luna, stelle, sole, pianeti...)
    12. vedere la luna rossa
    13. cielo con due soli e tre lune
    14. fissare il sole a lungo e farsi abbagliare senza la paura di accecarsi (rischio whiteworld)
    15. far cadere meteoriti (uno enorme singolo o tanti piccolini "a pioggia")
    16. ghiacciare il sole
    17. incendiare la luna
    18. atterrare su uno dei corpi celesti ed esplorarli (luna, stelle, sole, altri pianeti,...)
    19. girare per lo spazio, la Via Lattea, l'universo
    20. far collassare il pianeta terra, il sistema solare e l'universo con una enorme esplosione

  • Far comparire oggetti, persone o parti di scenario specifici:
    1. cercarli perlustrando l'ambiente onirico con il solito metodo delle aspettative
    2. materializzarli ex-novo di fronte a sé
    3. creare dal nulla delle case o una città intera
    4. disegnare da zero il proprio sogno ideale ('na parola...)

  • Apparizioni pubbliche:
    1. parlare ad alta voce per la strada in mezzo alla folla per vedere quali sono le reazioni dei PO
    2. esibizionismo, solo per vedere la reazione delle PO :wyn:
    3. seminare il panico tra la folla : CoolGun :
    4. tenere un discorso pubblico davanti a migliaia, milioni, miliardi di persone (questo può essere utile per esercitarsi a parlare in pubblico)
    5. assistere ad un concerto di uno dei miei gruppi/artisti musicali preferiti
    6. suonare sul palco insieme a loro
    7. salvare dei PO (o tutta l'umanità) da qualcosa

  • Mangiare:
    1. cibi consueti che si mangiano solitamente durante la veglia (pasta, pane, pizza, minestra, frutta, verdura,...) e cercare di notare le differenze con i gusti reali
    2. abbuffarsi delle migliori prelibatezze: dolci, torte, pasticcini alla crema, e chi più ne ha più ne metta!
    3. provare ad ubriacarsi
    4. tutto ciò che non è commestibile: plastica, vetro, muri, ferro, asfalto, alberi, parti del proprio corpo o di altri personaggi onirici : Chef :
    5. bere l'impossibile: benzina, gasolio, olio di motore, ferro fuso, ecc...

  • Viaggio nel tempo e nella storia:
    1. rivivere i miei periodi passati che rimpiango spesso nei ricordi
    2. andare indietro o avanti nel tempo, proiettarsi in un preciso contesto storico:
      1. preistoria
      2. impero romano
      3. medioevo
      4. rinascimento
      5. guerre mondiali
      6. 2100
    3. unire passato, presente e futuro in un unico istante (boh... : Surprice : )

  • Trasformazioni varie:
    1. trasformarmi in un animale a scelta
    2. trasformarmi in un'altra persona
    3. trasformarmi in un oggetto
    4. cambiare sesso
    5. diventare muscoloso : Flexion :
    6. invecchiare/ringiovanire/tornare bambino/rinascere
    7. ingrandire o rimpicciolire me stesso o delle singole parti del corpo
    8. cambiare connotati - colore degli occhi, dei capelli, della pelle; i lineamenti, ecc...
    9. staccarmi delle parti del corpo e vedere se riesco a comandarle a distanza
      1. cavarmi gli occhi per vedere da un'altra prospettiva
      2. intercambiare parti del corpo, ad esempio mettere le mani al posto dei piedi...
    10. avere quattro braccia o due teste
    11. avere gli occhi compositi, come le mosche
    12. vedermi coricato nel letto mentre dormo
    13. vedere in grandangolo o a 360 gradi
    14. diventare invisibile
    15. trasformarmi in uno dei quattro elementi - terra, fuoco, aria, acqua
    16. sdoppiare il mio corpo e parlare a tu per tu con l'altro me
    17. spostare la coscienza al di fuori del corpo onirico e identificarla con ogni elemento del sogno contemporaneamente (ovvero, diventare il sogno)

  • Task dello specchio:
    1. specchiarsi, in uno specchio o in una qualsiasi superficie riflettente: il vetro di una finestra, la vetrina di un negozio, una pozza d'acqua, ecc.
    2. studiare la propria immagine e quella dell'ambiente circostante, per vedere quanto si discosta dalla realtà
    3. modificare volontariamente la propria immagine riflessa
    4. entrare nello specchio come fosse un portale, per cambiare scenario
    5. entrare nello specchio ed esplorare il "mondo dall'altra parte"; eventualmente, dopo l'esplorazione, provare a ritornare "al di qua", per vedere se si riesce e se lo scenario è rimasto immutato
    6. in alternativa, entrare in un quadro, in una fotografia, in uno schermo...

  • Lettura e scrittura:
    1. leggere un libro, un giornale o qualsiasi altra cosa per vedere cosa c'è scritto, se il contenuto del testo ha senso, e se il testo cambia
    2. sforzarsi di memorizzare quante più informazioni possibili su quanto c'è scritto per portarle alla veglia
    3. leggere un quotidiano per vedere quali notizie ci sono nel mondo onirico
    4. se il sogno è ambientato per strada, leggere i nomi delle vie e i numeri civici per vedere se coincidono con la realtà
    5. aprire questo forum per leggere quali sono gli argomenti trattati, le sezioni, e per vedere quali sono gli utenti iscritti
    6. provare a scrivere, o su un foglio con una penna o una matita, sui muri con un dito, in cielo, oppure solo con il pensiero;
    7. inventare dei racconti e delle poesie
    8. provare a scrivere il sogno lucido che si sta svolgendo sul proprio diario all'interno del sogno (magari può essere un esercizio mnemonico efficace per ricordare meglio il lucido al risveglio)
    9. fare una domanda per la quale si vogliono ottenere delle informazioni, ma invece di domandare ad un personaggio, chiedere direttamente allo scenario di scrivere la risposta da qualche parte

  • Opere d'arte:
    1. visitare gallerie d'arte, dipinti, affreschi, statue e monumenti famosi
    2. dipingere un quadro o un affresco, riproducendo qualcosa di già esistente o inventando qualcosa di nuovo
    3. realizzare delle statue, anche solo con la forza del pensiero

  • Autosuggestioni per fare sogni lucidi direttamente dentro il sogno:
    1. ripetere mantra
    2. fare test di realtà
    3. praticare la MILD
    4. praticare ADA, meditazione e Ricordo di sé
    5. dire alla mia immagine riflessa o allo scenario onirico «Io posso fare sogni lucidi quando voglio e posso controllarli come voglio»
    6. chiedere come fare ad avere più sogni lucidi
    7. indurre incubi che possono far scattare la lucidità nei sogni successivi
    8. creare nuovi dreamsigns
    9. chiedere qual è il migliore metodo per rimanere coscienti durante la WILD

  • Musica:
    1. cantare in sogno
    2. far cantare un PO
    3. provare a suonare la chitarra in sogno, sentire se è accordata correttamente e che suono emette (nel caso in cui non sia accordata, accordarla e vedere se si riesce)
    4. suonare strumenti che non so suonare
    5. chiedere allo scenario di riprodurre canzoni conosciute
    6. chiedere allo scenario di creare canzoni nuove
    7. comporre personalmente nuove melodie
    8. suonare sul palco con una band
    9. dirigere un'orchestra
    10. dirigere un coro di PO

  • Giochi e sport:
    1. giocare con un PO o un gruppo di PO a: carte, scacchi, tombola, giochi di ruolo
    2. organizzare/partecipare a eventi sportivi o partite con un gruppo di PO: gara di ciclismo, maratona, atletica, calcio, tennis, basket...
    3. combattimenti: arti marziali, pugilato, scherma, duelli epici...

  • Provare emozioni, anche forti:
    1. allegria/felicità
    2. gioia incontenibile
    3. amicizia/amore
    4. tristezza/malinconia
    5. odio/rancore
    6. rabbia/ira
    7. ansia/angoscia/paura/terrore
    8. impegnarsi a disidentificarsi dalle emozioni negative ed eventualmente chiedere come fare

  • Ragionamenti, intuizioni e apprendimento:
    1. nei sogni i ragionamenti sono molto più fluidi e immediati che da svegli, quindi sfruttare questa possibilità per trovare più facilmente ispirazioni, idee per nuovi progetti o soluzioni a vari problemi
    2. risolvere calcoli matematici, anche complessi
    3. consolidare le proprie conoscenze negli ambiti più disparati
    4. imparare nuove lingue/inventarne una nuova

  • Varie:
    1. respirare sott'acqua
    2. creare bolle di energia
    3. modificare la forza di gravità/invertirla
    4. accelerare/rallentare/invertire il tempo
    5. suonare ai campanelli/citofoni di persone conosciute o sconosciute per vedere chi apre
    6. altro che mi verrà in mente strada facendo...


Questo è quanto, è una lista lunghissima e veramente tosta, ma mi serviva proprio per mettere le idee in chiaro e per procedere con un certo ordine nei sogni lucidi... La lista è in continuo aggiornamento, per cui se qualcuno vorrà suggerirmi qualcosa di interessante a cui io non ho pensato sarò lieto di aggiungerlo :)
Ultima modifica di fcm19 il 11/03/2016, 1:11, modificato 8 volte in totale.
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda Sonme » 07/03/2016, 22:38

Wow, sei molto schematico, complimenti. Scommetto che questo ti aiuterà molto.
Se solo non fossi così pigro. Ma adesso cambia tutto (spero).

Fcm, volevo ringraziarti perchè con questo post, con questa lista, mi hai dato ispirazione. In questi giorni faccio anche io un post nel diario e mi metto a fare una cosa per volta e più schematicamente. È ora di disfarsi di questo modo di fare poco serio e troppo pigro.
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 799
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 211 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 07/03/2016, 23:48

Sonme ha scritto:Wow, sei molto schematico, complimenti. Scommetto che questo ti aiuterà molto.
Se solo non fossi così pigro. Ma adesso cambia tutto (spero).

Fcm, volevo ringraziarti perchè con questo post, con questa lista, mi hai dato ispirazione. In questi giorni faccio anche io un post nel diario e mi metto a fare una cosa per volta e più schematicamente. È ora di disfarsi di questo modo di fare poco serio e troppo pigro.

Grazie Sonme, sono contento che l'idea ti sia piaciuta, attendo allora di leggere la tua lista. Anche io devo spesso fronteggiare la pigrizia, e per questo ho quasi sempre dato poca importanza alle task, soffermandomi quasi soltanto sull'induzione del lucido, però in effetti le task sono importanti e bisogna prepararsele bene in anticipo andando per gradi, altrimenti il rischio è quello di sprecare moltissimi sogni lucidi facendo cose a casaccio e concludendo poco. Penso che procederò nel mettere in pratica quelle task andando a gruppi, dedicandomi solamente ad una categoria per volta, magari passando a quella successiva dopo una settimana o due... Ad esempio: una settimana di lucidi solo per analizzare l'ambiente onirico e le percezioni, un'altra settimana solo per interagire con i p.o., quella successiva solo per testare i poteri, e via dicendo...

La primissima cosa da fare, secondo me, è assolutamente quella di analizzare nella maniera più accurata possibile e con la massima calma il sogno, lo scenario e le percezioni... penso che questo sia un punto di partenza fondamentale... Anche semplicemente rileggersi la lista più volte, quasi impararla a memoria, può essere un incentivo ad avere sogni lucidi più fantasiosi e più facilmente controllabili.

Magari nei prossimi giorni faccio un'altra revisione della lista con altre aggiunte e correzioni, e apro un topic a parte, così se ne può parlare più ampiamente li.
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 09/03/2016, 12:27

Sogni normali molto vividi stanotte, ma li ho già dimenticati quasi tutti. Ricordo di aver fatto coscientemente il test del dito che passa il palmo, con il classico effetto del dito che esce dall'altra parte, ma poi non ricordo altro.

Wild veloce in dormiveglia verso mattina, non passo nemmeno dalle vibrazioni. Mi trovo in cucina, vicino alla porta, mi tappo il naso e respiro, poi provo a inserire l'indice della mano sinistra nel palmo della mano destra: inizialmente fa un po' di resistenza e sento addirittura un po' di dolore, sono quasi tentato di rinunciare, ma poi penso che è un sogno e quindi procedo; come previsto il dito trapassa la mano. Al tavolo sono seduti mio padre e mia madre, forse perché stanno pranzando, così mi avvicino a loro; faccio vedere a mio padre il dito che trapassa la mano ma a quanto pare non è interessato, visto che farfuglia qualcosa di incomprensibile e non mi guarda. Allora mi viene in mente di abbracciarli, come ipotetico gesto simbolico di riappacificazione col mio inconscio: visto che sono seduti mi abbasso alla loro altezza e li abbraccio, prima lui e poi lei. Loro non dicono niente e non mi considerano nemmeno, come se non esistessi, anzi, sembrano quasi infastiditi. Dopo qualche istante si alzano dal tavolo e iniziano a discutere tra di loro, dico subito di smetterla ma ancora una volta non mi danno retta e continuano a battibeccare tra di loro. La cosa mi turba un poco, così provo a farmi notare sollevando in aria il tavolo, e dopo questo finalmente si calmano, anche se continuano ad ignorarmi nella maniera più assoluta. Dopodiché decido di uscire da casa per volare un po', così mi dirigo verso la porta, fuori vedo che è soleggiato, sembra tutto sereno e luminoso. Prima di trapassare la porta mi strofino le mani per stabilizzare, ma il sogno termina e mi sveglio.
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 10/03/2016, 15:04

Ho aggiornato la lista delle task ;)
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda Searig » 11/03/2016, 12:25

Caspita, che listona! :shock:

Sbaglio o alcune di queste le hai già fatte?
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 11/03/2016, 13:08

Searig ha scritto:Caspita, che listona! :shock:

Sbaglio o alcune di queste le hai già fatte?

Sì, alcune sono piuttosto semplici e le ho già provate diverse volte... comunque in tutto ne avrò fatte una trentina di quelle presenti in lista, ma forse anche meno.
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 12/03/2016, 12:26

Mi sveglio alle 5:20 e faccio una WBTB di cinque minuti, durante i quali controllo velocemente il forum e applico il metodo della presenza nella stanza, poi torno a letto per la WILD. Mi rilasso ma impiego troppi minuti per addormentarmi, e inoltre faccio pure un paio di sogni normali nel frattempo. Mi sveglio intorno alle 6:30 e riprendo con la WILD:

Mi rilasso e dopo un po' finalmente arrivano le vibrazioni; come sempre provo a roteare, il galleggiamento si percepisce chiaramente ma non c'è verso di staccarsi, stavolta non c'è nulla da fare, non riesco a schiodarmi dal letto. Dopo meno di un minuto mi sveglio.

Riprovo in seguito, dopo altri minuti di rilassamento e concentrazione. Ad un certo punto mi sento rotolare verso destra, penso: «È il momento». Partono le vibrazioni, che subito vado a potenziare facendole salire e scendere rapidamente e in modo ciclico dalla testa ai piedi. Diventano parecchio forti. Quando sono sufficientemente dentro il sogno mi tappo il naso e respiro. Sono coricato nel mio letto, e a circa un metro sopra la mia faccia vedo uno strano oggetto di plastica, è rotondo, ha un diametro di circa trenta centimetri ed è formato da tanti cerchi concentrici uno dentro l'altro, tipo un bersaglio; ogni anello ha un colore diverso (rosso, verde, giallo, blu...). Mi diverto per qualche istante a cambiare il colore degli anelli di questo strano oggetto solo con la forza del pensiero, e il colore si cambia all'istante quasi sempre: mi concentro sull'anello verde, dico rosso e l'anello da verde diventa rosso, mi concentro sull'anello giallo dicendo blu e questo cambia colore in blu... solo alcune volte non riesco al primo tentativo, ma al secondo cambia. Dopodiché rotolo giù dal letto, o meglio, vengo sparato involontariamente giù dal letto, e come sempre mi ritrovo in piedi al centro della camera. È tutto buio (che novità!). Vado alla finestra, è già aperta, e dopo essermi strofinato le mani guardo fuori: mi si presenta alla vista un paesaggio notturno molto bello e limpido, sembra tutto identico alla realtà, è buio, e in cielo ci sono moltissime stelle luminose, molto più brillanti che nella realtà. Mi viene voglia si spiccare il volo, ma qui commetto l'errore di pensare al corpo fisico, e infatti prontamente mi sveglio. Sono in piena paralisi, provo a rientrare nel sogno cercando di ruotare, ma ormai sono completamente sveglio e la paralisi non ne vuole sapere di terminare. Provo ad alterare la frequenza respiratoria, faccio dei lunghi respiri profondi, poi li accelero, ma non ottengo alcun effetto; provo anche a muovere i bulbi oculari e le palpebre, ma nemmeno questo serve. Non mi resta che attendere pazientemente la fine della paralisi, che arriva dopo un minuto abbondante.

Spoiler:
Non ho mai temuto la paralisi perché so che è un meccanismo fisiologico e innocuo, anzi, la trovo pure rilassante, però quando passa tutto quel tempo e non riesco a sbloccarmi il timore (ingiustificato) di rimanere bloccato per sempre un po' si fa sentire... Comunque stavolta questi metodi per far terminare la paralisi non sono stati per nulla efficaci... : Blink :
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda fcm19 » 13/03/2016, 13:32

La combinazione WBTB+WILD è davvero fenomenale, perché grazie ad essa la probabilità di lucidare è (quasi) una certezza, e inoltre anche la stabilità, la nitidezza e il controllo del sogno lucido ne risentono in positivo. Quello di stanotte è stato uno dei lucidi migliori che abbia mai fatto finora, in quanto a controllo e stabilità...
Le task prefissate erano: quella di allontanarmi il più possibile da casa, trovare dei PO per parlarci, cambiare il tempo atmosferico e altre sperimentazioni sul controllo dello scenario.

Comunque, mi sveglio in modo naturale alle 6 in punto (che precisione), resto alzato un quarto d'ora per appuntare sul diario due sogni precedenti, e poi torno a letto.
Dopo il rilassamento in posizione supina mi concentro sulla respirazione e poi inizio a contare, uno, due, tre, quattro... Dopo pochi minuti di concentrazione mi sento galleggiare sul letto e in contemporanea partono le vibrazioni; cerco di dondolare ma non riesco a schiodarmi da lì, attendo qualche istante, poi do un colpo secco a destra, mi stacco e rotolo giù dal letto. Faccio l'ormai consueto test del naso e respiro (ovviamente per riconoscere qualche eventuale falso risveglio). La camera è in penombra, brancolo nel buio, come sempre. Mentre mi strofino le mani per stabilizzare richiedo un po' di luce dicendo "luce", ma non cambia nulla; provo ad immaginare che si accenda il lampadario al mio tre, ma nemmeno questo funziona. Esco dalla camera "tuffandomi" dentro la porta chiusa e la trapasso senza grandi difficoltà. Mi ritrovo nella stanzetta adiacente, qui tutto l'ambiente diventa incredibilmente luminoso e nitido. La finestra è già aperta, guardo fuori e vedo che all'orizzonte il cielo è scuro, tempestoso, coi soliti fulmini che si scaricano nelle nuvole (chissà che significato hanno...), mentre tutto il resto dell'ambiente appare come sempre silenzio, attutito, surreale, e questo mi fa provare un senso di pace indescrivibile... Non si capisce assolutamente che momento della giornata sia. Salto dal davanzale, e con una leggera planata verso il basso arrivo sulla stradina davanti casa, poi percorro correndo e saltellando i circa sessanta metri che mi conducono sulla strada principale. Inizio a correre in mezzo alle auto che passano, alcune le trapasso, altre le schivo, altre ancora le faccio sbandare contro le case ai bordi della strada solo con la forza del pensiero; ce n'è una che addirittura si impenna, passa attraverso il tronco di un albero e svanisce nel nulla. Dopo duecento metri arrivo alla prima rotonda, proseguo dritto e prendo la ciclabile della circonvallazione; qui ci sono molte persone che passeggiano. Ne approfitto subito per la task dei PO, che per fortuna mi ricordo: fermo un gruppetto di quattro anziani (alcuni di loro mi sembra di conoscerli veramente nella realtà, ma ora non ricordo chi siano di preciso), chiedo loro qual è il segreto per avere sogni lucidi tutte le notti. Si guardano tra di loro quasi inebetiti, farfugliano parole strane senza senso, non capisco quello che dicono, così ripeto la domanda. Uno di loro, il più sveglio del gruppo, ha una lunga barba bianca, improvvisamente si anima in volto, è impaziente di rispondere... mi si avvicina e con parole che suonano secche e "senza tono", quasi come fosse un robot, mi dice qualcosa come: «Non è possibile, non ce la farai mai» (non ricordo le sue esatte parole, comunque il senso era questo). Rimango piuttosto deluso, così mi congedo da quei signori e riprendo a camminare. Dopo una decina di passi prendo il volo, salgo rapidamente ad un centinaio di metri di quota, faccio un giro intorno sulle case, poi scendo sul tetto di una casa che non ho mai visto e che nella realtà non saprei collocare. Guardo il cielo, che è ancora molto scuro e ricoperto da nuvole dense; mi viene in mente la task "atmosferica" e così provo a spazzare via le nuvole. Non funziona. Decido allora di far piovere, ed ecco che iniziano a scendere delle gocce, poi si trasforma in un forte temporale e io mi abbandono per qualche istante sotto l'acqua, della quale percepisco chiaramente il fresco e il bagnato. Spettacolare! Resto ancora un attimo a vedere, mentre rimango sbalordito da quanto facile sia controllare questo sogno, poi riprendo il volo. Arrivo in una piazza mai vista prima, ha la forma quadrata, con dei marciapiedi lungo tutto il perimetro, è piena di persone... provo a fermarne alcune per chiedere come faccio a fare sogni lucidi a comando. Nessuno mi considera, come fossi invisibile, se ne vanno per i fatti loro come se niente fosse, così per punizione faccio sbandare una macchina che passa di lì, contro un gruppetto di ragazzini (almeno, li ricordo come tali); anche qui l'auto svanisce nel nulla ancora prima di raggiungerli. Il resto della folla rimane impietrito, poi si diffonde il panico e tutti scappano a gambe levate. Non resta più nessuno, la piazza rimane deserta. Prendo una larga via alberata di fronte a me, mentre corro e saltello, sollevo in aria, solo con la forza del pensiero, alcune auto parcheggiate come fossero degli scatoloni vuoti. Svolto l'angolo ed entro in una stradina stretta a destra, ma qui il sogno si destabilizza di colpo e mi sveglio :)
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 422 volte

Re: Diario dei Sogni Lucidi di FCM19

Messaggioda dixit » 13/03/2016, 14:02

Sei un terrorista onirico :lol:
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4363
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 107 volte
'Mi piace' ricevuti:: 579 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite