Indice I Sogni Lucidi Controllo avanzato > Telepatia Onirica

Ok, ora sognate lucido... ma il vostro è un Sogno Lucido Totalmente Controllato (SLTC)? Valutiamo ciò che riusciamo e non riusciamo a fare, modificare, creare. Come superare i limiti e aumentare le nostre capacità. Volete proporre qualche idea o esperimento? Parliamone qui.

Telepatia Onirica

Messaggioda Keyhole » 23/11/2016, 10:36

Volevo dedicare questo post al tema della telepatia onirica.

Condividero` con voi un paio di esperienze e sarei lieto se qualcuno facesse altrettanto, nel caso in cui abbia qualcosa da raccontare, sono benvenute anche critiche e pareri vari

1) 10 anni fa ho svolto questo esperimento con una mia ex compagna di universita`.. Abbiamo dormito insieme e prima di addormentarci abbiamo continuato a ripeterci mentalmente che ci saremmo incontrati nel mondo onirico. La mattina seguente mi sono svegliato e ho scritto il mio sogno che era ambientato su di un treno (mai sognato prima e dopo di allora). Quando lei si e` svegliata le ho chiesto cosa avesse sognato e mi ha risposto che ricordava solo di aver nuotato nelle profondita` del mare (immagine archetipica della mente profonda a mio parere) e sul fondo ha visto passare un treno. (anche lei mai sognato prima, dopo non so)

2) 9 anni fa, una notte mi sono addormentato in macchina con una mia ex ragazza (dopo tanto tanto sesso). Ho sognato che eravamo nella stessa macchina, nelle stesse posizioni (io alla guida e lei a fianco) e guidavo su un ponte piuttosto alto che passava su di un mare o un lago immenso, tanto e` che vedevo solo il ponte e l`acqua. A un certo punto, ad una curva, ho sbandato e l`auto e` volata giu` dal ponte, ho sentito il classico senso di vuoto allo stomaco e mi sono tirato su dal sedile di colpo svegliandomi, nello stesso preciso istante la mia ex si e` tirata su anche lei di colpo, urlando, sebbene un urlo un po` sommesso, ma poi e` ripiombata sul sedile continuando a dormire.. non si era neanche svegliata. Io ero allibito ma non ho pensato di svegliarla per chiedere che cosa stava sognando (mannaggia a me!)
Keyhole
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/11/2016, 11:14
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Searig » 23/11/2016, 15:16

Keyhole ha scritto:Volevo dedicare questo post al tema della telepatia onirica.

Condividero` con voi un paio di esperienze e sarei lieto se qualcuno facesse altrettanto, nel caso in cui abbia qualcosa da raccontare, sono benvenute anche critiche e pareri vari

1) 10 anni fa ho svolto questo esperimento con una mia ex compagna di universita`.. Abbiamo dormito insieme e prima di addormentarci abbiamo continuato a ripeterci mentalmente che ci saremmo incontrati nel mondo onirico. La mattina seguente mi sono svegliato e ho scritto il mio sogno che era ambientato su di un treno (mai sognato prima e dopo di allora). Quando lei si e` svegliata le ho chiesto cosa avesse sognato e mi ha risposto che ricordava solo di aver nuotato nelle profondita` del mare (immagine archetipica della mente profonda a mio parere) e sul fondo ha visto passare un treno. (anche lei mai sognato prima, dopo non so)


Interessante! Il discorso sogni condivisi è controverso quanto affascinante. Buona secondo me l'idea di fare un esperimento, magari si potrebbe anche farne più di uno, per vedere se si trova un campione statisticamente significante. Secondo me quando ci si sveglia la mattina entrambi devono scrivere il loro sogno prima di parlarne, per evitare che uno influenzi l'altro, poi si può chiedersi a vicenda che cosa si è sognato e verificare con le cose scritte prima dello scambio di idee, per avere una prova più solida.

Non è una critica, solo un suggerimento sul metodo, però ti ripeto è interessante e buona l'idea di sperimentare! :)

Keyhole ha scritto:2) 9 anni fa, una notte mi sono addormentato in macchina con una mia ex ragazza (dopo tanto tanto sesso). Ho sognato che eravamo nella stessa macchina, nelle stesse posizioni (io alla guida e lei a fianco) e guidavo su un ponte piuttosto alto che passava su di un mare o un lago immenso, tanto e` che vedevo solo il ponte e l`acqua. A un certo punto, ad una curva, ho sbandato e l`auto e` volata giu` dal ponte, ho sentito il classico senso di vuoto allo stomaco e mi sono tirato su dal sedile di colpo svegliandomi, nello stesso preciso istante la mia ex si e` tirata su anche lei di colpo, urlando, sebbene un urlo un po` sommesso, ma poi e` ripiombata sul sedile continuando a dormire.. non si era neanche svegliata. Io ero allibito ma non ho pensato di svegliarla per chiedere che cosa stava sognando (mannaggia a me!)


Qui non saprei... Non è che il tuo sussulto possa avere di riflesso spaventato lei? Comunque per il resto non so, io non ho cose simili da riportare, ma mi è già capitato di sentire esempi del genere da altre persone. Magari potrebbero accodarsi a questo post... :)
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Shouni » 23/11/2016, 23:38

Keyhole ha scritto:
1) 10 anni fa ho svolto questo esperimento con una mia ex compagna di universita`.. Abbiamo dormito insieme e prima di addormentarci abbiamo continuato a ripeterci mentalmente che ci saremmo incontrati nel mondo onirico. La mattina seguente mi sono svegliato e ho scritto il mio sogno che era ambientato su di un treno (mai sognato prima e dopo di allora). Quando lei si e` svegliata le ho chiesto cosa avesse sognato e mi ha risposto che ricordava solo di aver nuotato nelle profondita` del mare (immagine archetipica della mente profonda a mio parere) e sul fondo ha visto passare un treno. (anche lei mai sognato prima, dopo non so)


Come esperimento non è per niente male, dovrei provare con degli amici! Ma eravate entrambi appassionati di sogni oppure era soltanto un esperimento casuale? : Wink :
Shouni
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 19/10/2015, 15:53
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 3 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda LunainpescilLady » 24/11/2016, 21:06

Il topic forse andava aperto nella sezione "paranormale"...

Sfondi una porta se non aperta aperta (una parte di me mi ricorda sempre di essere scettica) semiaperta :) Si credo in questi e altri fenomeni. Mi sono capitati e ne ho visti capitare..in realtà anche tra persone sveglie e addormentate...quindi non entrambe addormentate.Tra l'altro non credo molto alla teoria che c'è in giro sul fatto che questi fenomeni accadano tra persone che hanno un legame stretto come tra gli "innamorati" (esempio classico che si fa in questi casi..e mi sembra pure in esperimenti portati avanti in parapsicologia) perchè a me cose "interessanti" sono capitate con tanta gente con cui non ho grandi legami e con tanta che conosco solo su internet.
Ti dico però che è difficile a mio parere capire se certi fenomeni come il tuo cao siano "genuini". Il treno poteva essere entrato nei vostri sogni perchè magari ha fatto parte di un film che entrambi avete visto in quei giorni,era sull'immagine di copertina di un libro che avete intravisto ecc. Certo mi risponderai giustamente -eh ma proprio questo simbolo entrambi siamo andati a scegliere??- bhè ma ha un significato particolare che magari entrambi condividete quindi è uscito fuori...

Nel secondo caso invece lei può avere sentito te sussultare e ha reagito così.

Scusa se ho rotto le uova nel paniere... :)
Credo e soon interessata a certi fenomeni ma proprio per questo cerco di andarci piano....io ho vissuto tanti episodi di cui alcuni non mi spiego proprio (assai più specifici di questi e dui quelli che la gente definisce sogni telepatici) e altri che forse invece potrebbero essere spiegati...se poi vuoi proverò a fare degli esempi..talvolta molto generici e so che si perderà l'importanza dell'informazione..ma non sempre desidero rendere pubbliche certe info sopratutto se non riguardano solo me :)
Inoltre bisognerebbe distinguere secondo me tra sogni telepatici e condivisi...che ritengo siano fenomeni almeno in parte differenti.
Poi magari il tuo caso ha davvero a che fare con la "telepatia" ma ho voluto darti ulteriori spunti
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Searig » 25/11/2016, 0:29

LunainpescilLady ha scritto:Inoltre bisognerebbe distinguere secondo me tra sogni telepatici e condivisi...che ritengo siano fenomeni almeno in parte differenti.


In che senso?
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Bibi » 25/11/2016, 13:50

Searig ha scritto:
LunainpescilLady ha scritto:Inoltre bisognerebbe distinguere secondo me tra sogni telepatici e condivisi...che ritengo siano fenomeni almeno in parte differenti.


In che senso?


Sono d'accordo..ritengo che la mente onirica sia in un certo modo sensitiva. Nel primo caso si potrebbe parlare di un collegamento tra sensazioni ( un certo sentore delle cose). Ad essere condiviso non è il sogno, ma un certo modo di sentire che esperisce una persona e "coglie" l'altra.
Ovviamente è tutto un ipotizzare. Ma mi trovo più vicina all'interpretazione di questi fenomeni, in generale, come "telepatia del sognatore" che come sogni condivisi.

Nel caso specifico, poi, è difficile distinguere un sogno con elementi sensitivi da un sogno influenzato, come detto, da stimoli sensoriali comuni.
Bibi
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16/08/2016, 19:37
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 13 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda LunainpescilLady » 25/11/2016, 19:46

Dunque per quel che so io il sogno che comporta fenomeni di "telepatia" se in qualche modo la persona sogna informazioni inerenti un altra che sono confermate. Boh invento: sogno che un amico che non vedo da dieci anni sta male e il giorno dopo chiama un parente o lui stesso dicendomi che sta male.(si potrebbe parlare anche di sincronicità in effetti) Sogno che in un cassetto della cucina di X (mai vista) il giorno prima X ha messo un particolare oggetto e lui conferma. Poi vabè possiamo trovare a questi due casi inventati ora delle possibili soluzioni "razionali" (più che altro al secondo caso..al primo è più difficile) ma giusto per capirci. I sogni condivisi teoricamente sarebbero o stessi sogni che due persone fanno oppure sogni molto simili,con trama quasi uguale..o concetti che tornano. Da quel che so (non molto) possono comportare quindi vari "gradi" di condivisione e forse azzardo sono anche più complessi da studiare rispetto ai primi. Semplicemente perchè in gioco ci sono delle variabili difficili da studiare a cominciare dall'inconscio e dal domandarci come sono fatti i sogni. Se di preciso non sappiamo perchè e come si forma la trama di un sogno con i vari elementi figuriamoci verificare se c'è una relazione tra i sogni di una e dell'altra persona. Certo si può fare...sono stati portati avanti degli esperimenti in proposito che ora non ricordo con precisione. Nel primo caso almeno possiamo avere la verifica di quanto una persona ha sognato..vedere l'esempio dell'amico e del cassetto.Bisogna poi chiedersi il perchè semmai è avvenuto il fatto e poi se è ripetibile,quante volte è successo ...
Per quanto riguarda i sogni condivisi eventualmente credo che conferme possano arrivare solo da esperimenti fatti in laboratorio o con situazioni ben definite...anche se mi rendo conto che questo vale per qualsiasi cosa che si voglia studiare seriamente.
Per il momento di esempi di sogni "condivisi" mi vengono in mente tre episodi avuti che non mi hanno detto molto e che non classificherei neppure come tali (poi mai dire mai)
1)Una notte io e mio nonno abbiamo fatto due sogni diversi ma in entrambi centrava l'elemento "spalla" del corpo.Uno dei due aveva sognato di prendere a spallate la porta e l'altro non ricordo..qualcosa inerenti gli elefanti e le spalle (umane credo). Forse è una coincidenza o forse più probabilmente non lo è ma perchè potrebbero avere giocato vari fattori in primis residui diurni. Mettiamoci poi che nelle famiglie o nei luoghi dove la gente vive assieme/si vede spesso si creano linguaggi comuni,storie,simboli condivisi...pertanto è più facile che si sognino certi elementi
2)da piccole io e una mia amica abbiamo dormito nella stessa stanza in camera sua (in realtà spessissimo accadeva che andavo a dormire da lei il week and così come da altri amici dell'epoca ) e abbiamo fatto degli incubi con elementi in comune. In realtà però non penso lo fossero tanto in quanto in seguito ci siamo suggestionatr un pò a vicenda raccontandoceli..mettiamoci che il pomeriggio prima il suo simpatico nonnetto ci aveva detto che la notte avremmo fatto degli incubi :lol: Tra l'altro la amica in questione che la vedo ancora ora è una sognatrice lucida naturale pur non essendo granchè interessata all'argomento...cioè un pò si ma non è un suo hobby. La cosa veramente curiosa (questo per dire quanto i SL non sono conosciuti) è che ho scoperto che lo è di recente nonostante ci conosciamo da più di 20 anni : Chessygrin :
3) Episodio un pelino più interessante: Io e un mio amico che si interessa dell'argomento sogni ed è un sognatore lucido naturale avevamo intrapreso degli "esperimenti casalinghi" per lucidare e andarci a trovare in sogno vedendo se ottenevamo qualche risultato.Non siamo nemmeno riusciti a sognarci nei lucidi però lui una volta ha sognato in un sogno normale che veniva a trovarmi,conosceva la mia famiglia ecc e dai piatti sul tavolo uscivano degli insetti. Quella stessa notte pure io ho sognato insetti...tra l'altro di altro tipo. Lui poi era un appassionato di questi e aveva delle bestie pure in casa.. (bleah!!). Lui ha gridato al mezzo miracolo. Io assai meno...
Ho però conosciuto persone o letto di altre su internet (tra l'altro un caso curioso anche qui sul forum) con racconti interessanti :)
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Keyhole » 26/11/2016, 21:04

Come esperimento non è per niente male, dovrei provare con degli amici! Ma eravate entrambi appassionati di sogni oppure era soltanto un esperimento casuale? : Wink :


era solo casuale..

Qui non saprei... Non è che il tuo sussulto possa avere di riflesso spaventato lei? Comunque per il resto non so, io non ho cose simili da riportare, ma mi è già capitato di sentire esempi del genere da altre persone. Magari potrebbero accodarsi a questo post... :)
Nel secondo caso invece lei può avere sentito te sussultare e ha reagito così.


no, proprio no, anche perche` non ci toccavamo essendo su due sedili diversi e io non ho fatto nessun rumore.. e poi c`e la questione dell`esatta contemporaneita`, io ho fatto appena in tempo a rendermi conto di lei proprio per questo motivo, non l`ha fatto subito dopo, l`ha fatto con me, e poi diciamolo.. come e` possibile che si alzi urlando e si ributti a dormire? al limite avrebbe dovuto svegliarsi se fosse stata spaventata, e poi, spaventata mentre dorme?

se poi vuoi proverò a fare degli esempi..talvolta molto generici e so che si perderà l'importanza dell'informazione..ma non sempre desidero rendere pubbliche certe info sopratutto se non riguardano solo m


sarebbe interessante.. ma sii specifica, tanto basta non fare nomi e cognomi

Il treno poteva essere entrato nei vostri sogni perchè magari ha fatto parte di un film che entrambi avete visto in quei giorni,era sull'immagine di copertina di un libro che avete intravisto ecc


mah, non mi pare proprio (eravamo alle Maldive da una settimana e di treni li non ce ne sono molti..) ma anche fosse ci sarebbe una probabilita` su un milione che entrambi scegliessimo lo stesso simbolo, considerata l`infinita` di simboli sceglibili, certo non e` impossibile in effetti

Sono d'accordo..ritengo che la mente onirica sia in un certo modo sensitiva. Nel primo caso si potrebbe parlare di un collegamento tra sensazioni ( un certo sentore delle cose). Ad essere condiviso non è il sogno, ma un certo modo di sentire che esperisce una persona e "coglie" l'altra. ]


si penso anche io..

1)Una notte io e mio nonno abbiamo fatto due sogni diversi ma in entrambi centrava l'elemento "spalla" del corpo.Uno dei due aveva sognato di prendere a spallate la porta e l'altro non ricordo..qualcosa inerenti gli elefanti e le spalle (umane credo). Forse è una coincidenza o forse più probabilmente non lo è ma perchè potrebbero avere giocato vari fattori in primis residui diurni. Mettiamoci poi che nelle famiglie o nei luoghi dove la gente vive assieme/si vede spesso si creano linguaggi comuni,storie,simboli condivisi...pertanto è più facile che si sognino certi elementi
2)da piccole io e una mia amica abbiamo dormito nella stessa stanza in camera sua (in realtà spessissimo accadeva che andavo a dormire da lei il week and così come da altri amici dell'epoca ) e abbiamo fatto degli incubi con elementi in comune. In realtà però non penso lo fossero tanto in quanto in seguito ci siamo suggestionatr un pò a vicenda raccontandoceli..mettiamoci che il pomeriggio prima il suo simpatico nonnetto ci aveva detto che la notte avremmo fatto degli incubi :lol: Tra l'altro la amica in questione che la vedo ancora ora è una sognatrice lucida naturale pur non essendo granchè interessata all'argomento...cioè un pò si ma non è un suo hobby. La cosa veramente curiosa (questo per dire quanto i SL non sono conosciuti) è che ho scoperto che lo è di recente nonostante ci conosciamo da più di 20 anni : Chessygrin :
3) Episodio un pelino più interessante: Io e un mio amico che si interessa dell'argomento sogni ed è un sognatore lucido naturale avevamo intrapreso degli "esperimenti casalinghi" per lucidare e andarci a trovare in sogno vedendo se ottenevamo qualche risultato.Non siamo nemmeno riusciti a sognarci nei lucidi però lui una volta ha sognato in un sogno normale che veniva a trovarmi,conosceva la mia famiglia ecc e dai piatti sul tavolo uscivano degli insetti. Quella stessa notte pure io ho sognato insetti...tra l'altro di altro tipo. Lui poi era un appassionato di questi e aveva delle bestie pure in casa.. (bleah!!). Lui ha gridato al mezzo miracolo. Io assai meno...


sono esempi interessanti ma penso che possano rientrare tutti nella categoria delle coincidenze, sia perche` le similutudini sono piuttosto vaghe, sia perche` ci potrebbero essere state delle influenze comuni pre sonno.

Aggiungo un elemento, talvolta faccio delle ricerche con i bambini circa i loro sogni(con il mio lavoro ne vodo molti) per capire se nei sogni infantili ci sono dei pattern archetipici che si ripetono, due in particolare mi hanno raccontato di aver sognato 1) situazioni di pericolo, come un incidente, che si sono verificate il giorno stesso, 2)di aver sognato esattamente l`andamento della mattina, con imprevisiti inclusi (quindi non era solo che sapevano come sarebbe andata la mattinata( Entrambi mi hanno detto di averne parlato con i genitori, i quali non hanno creduto a quanto affermavano). Questo non prova nulla, potreste dirmi che si sono immaginato tutto dopo o che stavano mentendo, ma io non ho motivo di dover dubitare della loro parola, sono decisamente esperto nel capire quando e come e perche` i bambini mentono, dato che spesso li valuto per il tribunale dei minori.

Insomma io non so cosa succeda nei sogni, quali siano i loro confini e le loro potenzialita`,ma sono convinto che siano molto piu` di quanto ci racconti la scuola Freudiana e la scienza in genere. Ritengo che un approccio materialistico agli stessi rischi di limitarne la comprensione e anche gli studi empirici, per quanto utili ed auspicabili, vadano in contro ad un grosso problema: la non ripetibilita`, tassello fondamentale della ricerca. Con questo non voglio dimostrare nulla nello specifico, solo mantenere intatto il senso di stupore che li circonda, un`eccessiva razionalizzazione degli stessi rischia di sminuirne il fascino e il mistero, a mio parere ovviamente
Keyhole
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/11/2016, 11:14
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda LunainpescilLady » 27/11/2016, 21:23

...ma guarda la mia opinione è che i sogni siano assai più di quello che abbiamo ancora scoperto. Da parecchio ormai ipotizzo che subentrino capacità sopite nella veglia e che si manifestano in stati alterati di coscienza come telepatia, "premonizione" ecc...capacità che studieremo in futuro.,Vivendo però in mezzo al caos più totale che va solo peggiorando tra smartphone, traffico cittadino ecc non abbiamo più tempo per noi stessi,per ascoltarci...figuriamoci per altro!E' un caso che certi fenomeni si verificano in condizioni di quiete,silenzio e in particolari stati mentali? Inoltre essendo molto interessata all'ambito spirituale ed avendo sentiro racconti assai interessabnti su sogni fatti anche da persone vicino a me ritengo potrebbero essere anche un modo per comunicare con "defunti" ecc.E' però solo una mia ipotesi di cui sono tutt'altro che sicura io stessa. In certi momenti mi sembra probabilissimo e in altri mi chiedo se il mio cervello è andato del tutto in pappa xd

Per quanto riguarda gli episodi che ti ho raccontato pure io penso siano coincidenze perchè tutte situazioni troppo vaghe.Per quanto riguarda il tuo "treno"...non necessariamente l'avete visto.Magari avete sentito parlare o letto di cose inerenti tale mezzo di trasporto o varie altre possibilità.Certo rimane un caso singolare.Ipotizzavo spiegazioni "razionali" per quanto so che siano molto improbabili

Ah lavori in tribunale con minori...interessante.In passato mi sono interessata all'argomento avendo persone a me care che come psicologi lavoravano con minori nei tribunali in attesa di fare lo stesso mestiere un giorno (seppur in altri ambiti). Mah guarda non escludo che i bambini rispetto a noi abbiano meno pregiudizi quindi siano più "ricettivi" oniricamente però...bisogna farsi tante domande essendo l'argomento che hai tirato in ballo (e lo saprai assai meglio di me) molto delicato. Che significa bambino?Uno di 4 anni ragiona in modo assai diverso di uno di 8.I processi cognitivi ed emotivi sono diversi e la stessa percezione della realtà...sembra che molti fino ai 4 anni circa confondino ancora sogni e realtà. Inoltre si sa da alcuni studi che bambini piccoli è facile influenzare e suggestionare a seconda di come si pongono certe domande e sulla base di altre caratteristiche.Bisogna stare attenti quindi a tanti fattori...non faccio parte di quelli che reputano i bambini stupidi e incapaci di distinguere sogno,realtà ecc. Non voglio però negare che se sono veri determinati studi bisogna stare molto attenti al linguaggio utilizzato dal bambino,al suo modo di ragionare,al suo mondo interiore e a come ci si pone con lui..

Per quanto riguarda mie esperienze oniriche...bah ne metto alcune pur non essendo troppo specifica. Preciso che non mi capitano da tantissimo e che ho notato una cosa curiosa.Mi accadevano sopratutto con persone che conoscevo solo su internet..."coincidenze" particolari mi accadevano anche con miei familiari,amici,conoscenti ecc ma più attraverso altri "canali".Metto qui sotto solo alcuni episodi particolari altrimenti si va fuori tema...magari non sono "telepatici" ma vabè non so come classificarli. Uno ad esempio che proprio non saprei spiegarmi

1)Sogno di essere in un corridoio di un ospedale a me ben noto.Vicino alla porta del bar vedo dei fogli attaccati al muro con il nome di una tizia X.La scena cambia ma la sensazione al risveglio come avviene in questi casi è diversa dal solito. Preciso che X la conoscevo solo su internet...sapevo cose di lei della sua vita privata chiacchierando talvolta anche in mp ma non molto.Preciso qui anche che generalmente per fare la prova del nove difficilmente dicco alla persona in questione tutto il sogno o do tutte le informazioni..proprio per avere la contro prova.In quel caso le ho detto dell'ospedale ma non del corridoio..in realtà credo che non ci ho proprio pensato.Non ho pensato forse che era importante..la tipa mi dice che in quei giorni era molto preoccupata per una persona di sua conoscenza che stava male gravemente ed era ricoverata in proprio quell'ospedale.Aggiunge il reparto in cui era e io noto che tale reparto si trova proprio in quel corridoio nella realtà davanti quel bar.
2)Sogno altra persona che conosco solo virtualmente e fa il nome proprio di persona maschile di qualcuno.Capisco che lo stima e capisco che fa parte dello stesso forum che frequentiamo. Da sveglia poi la contatto mentre penso che non le ho mai sentito sul forum nominare tale nome.In mp mi dice che effettivamente una persona del forum a cui tiene molto ha quel nome.Non è un nome diffusissimo ma neppure rarissimo...coincidenza chissà..
3)Sogno un tizio che ho sempre trovato sgradevole (nella vita di tutti i giorni) e che nel sogno mostra fenomeni paranormali come intrattenimento pur avendo un modo scettico e la gente ride.Mi fa pensare a una persona che conosco solo virtualmente e che trovo assai più sgradevole della prima.Scopro poco dopo che tale persona (quella che conosco virtualmente) inaugura un canale radio che tratta di tali fenomeni in chiave scettica e che ha un nome che ricorda da lontano un "gioco" che faceva la persona che conosco dal vivo. Inoltre pure la persona che conosco dal vivo molti anni prima lavorava in radio
4)Sogno che x persona che conosco solo online sta malissimo perchè sua madre sta parecchio male.Mi sveglio malissimo,angosciata a mille ma certo non la contatto per dirglielo pur sapendo che era interessata a questi argomenti. Poi ironia ci sentiamo per altri motivi e a quel punto mi faccio avanti.Conferma che è molto angosciata perchè sua madre sta male. Certo questa magari non è una gran cosa visto che aveva detto anche giorni prima che era stressata pur non specificandone i motivi.Potrei aver letto tra le righe chissà
5)Caso su cui mi sono incaponita e su cui non so se avrò mai una soluzione xd ....semplificherò anche se non rende l'idea:sogno che X (che conosco solo virtualmente) mi dice partirà e andrà all'estero in un determinato Paese.Mi sveglio con in testa quella frase assai incuriosita e con la solita sensazione tipica.A distanza di pochi giorni sogno di essere su un forum e mi arrivano vari messaggi tra cui uno della persona in questione con solamente un immagine e vicino delle parole a seguito della parola "file".Mi sveglio con in testa quel messaggio "sentendo" che era importante..ho cercato su internet tali parole ma non ho trovato nulla di interessante.Ogni tanto riprovavo perchè boh....come ho detto era una sensazione.Non ho contattato la persona in questione per motivi vari..pochi giorni dopo improvvisamente mi viene un intuizione.Avevo più volte inserito quelle parole ma non quella dell'immagine..ho inseriro la parola rappresentante tale immagine e a quel punto compare un link col formato dell'immagine (era jpg) ..un monumento all'estero per di più proprio nel paese indicatomi da x nel primo sogno....non un posto importante che potevo conoscere.Tra l'altro era l'unico link/file al riguardo e cambiando l'ordine delle parole su internet il sito non compariva più.Solo nell'ordine che avevo sognato
Devo ancora capire come ho fatto..era un sito straniero di cui non sapevo nulla...del posto in questione non sapevo nulla...
6)Altro caso complesso che semplificherò molto..sogno un tizio poi il sogno si modifica. Mi trovo a essere una psicologa e a cercare diciamo di tranquillizzare un ragazzo fragile emotivamente e psicologicamente. In particolare veste i panni di un personaggio del tf (lui intendo) con certe caratteristiche...a un certo punto ha pure una maschera.Esattamente quel giorno su internet mi contatta un tipo che aveva modi,atteggiamenti (anche in parte psicologici..diciamo così) del tipo del sogno e del personaggio del tf.Fisicamente ricordava un pò il ragazzo che ho sognato nella prima parte del sogno.Inoltre mi ha chiesto aiuto ma gli ho spiegato che non ero una psicologa..non ancora e che quindi non poteva certo venire da me (su internet in ogni caso sarebbe stato comunque fuori questione).Dal suo modo di fare c'erano varie cose che tornavano del tipo del sogno o del personaggio..inoltre quando mi sono capitate sue foto ci sono rimasta...perchè in una c'era una maschera/trucco che ricordava un pò quella del mio sogno.Sono andata a controllare se il mio inconscio avesse registrato delle info guardando qualcosa sul suo profilo i giorni prima del sogno. Non era possibile semplicemente per il fatto che si era iscritto il giorno in cui ho fatto il sogno. Non potevo avere visto il suo volto,le sue foto ne nient'altro.
Ne dico un paio che mi sono capitati con miei familiari
7)Una mattina sogno un negozio di vestiti e al risveglio notavo che non ci andavo da anni e anni.Poche ore dopo scopro che mia madre ci è andata proprio quella mattina dopo anni che non ci andava. Certo non posso escludere che l'avesse nominato la sera prima e io l'ho sentito solo con un orecchio..
8)Anni fa fa faccio un sogno in cui sono a casa di una persona che conosco (davvero). C'è qualcosa come un indagine in corso e in una radiolina di quelle vecchie sento delle campane e abbaiare. In seguito qualcosa come spari...insomma c'è da investigare. Più tardi arriva mia madre.Era andata in chiesa e all'uscita da tale luogo una sua amica le ha dato il mio regalo che consisteva nel libro "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte". Siccome in chiesa molte volte ci andavo pure io quando ho aperto il regalo ho pensato che quando l'amica le ha dato il regalo le campane stavano suonando. (nel mio sogno suonavano subito prima di sentire abbaiare). Chissà forse è una coincidenza...può essere che vivendo io attaccata a una chiesa (che non è quella in cui è andata mia mamma) abbia sentito davvero le campane suonare e le abbia infilate nel sogno. Può essere che l'inconscio abbia registrato la possibilità che la sua amica le desse un regalo per me.Mi aveva fatto altre volte libri e magari avendo visto io il titolo quando andavo in giro...lo abbia infilato tramite simboli.Arzigogolata come cosa però....carina : Biggrin :

Mi fermo qua ma ne ho vari... : Mr green :
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Telepatia Onirica

Messaggioda Keyhole » 30/11/2016, 20:49

Che significa bambino?

bambini di 8-9 anni nel mio caso

. Inoltre si sa da alcuni studi che bambini piccoli è facile influenzare e suggestionare a seconda di come si pongono certe domande e sulla base di altre caratteristiche.Bisogna stare attenti quindi a tanti fattori

lo so bene. e` il mio lavoro e ribadisco che stavo chiedendo loro tutt`altro, in entrambi i casi

grazie x gli esempi.. interessanti!
Keyhole
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 20/11/2016, 11:14
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Prossimo

Torna a Controllo avanzato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron