Indice I Sogni Lucidi Discussioni sui Sogni Lucidi > Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Dialoghi sulle varie teorie scientifiche e spirituali, riflessioni sulla letteratura, le vostre domande e curiosità relative ai sogni lucidi.

Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda FreedomDesires » 24/06/2018, 11:16

Ciao : greeting :
Dopo aver sognato lucido o avuto sogni molto lunghi o molto vividi, quanto valutate riposante il vostro sonno in una scala da 1 a 10?
Mi interessa saperlo perchè io ho superato la soglia oltre la quale questi sogni debbano essere considerati spia di un problema medico e se qualcuno di voi ha mai avuto il sospetto per se stesso, il mio vuole essere anche uno spunto di riflessione. Dormire male, fa male, anche se entro certi limiti questa è una questione totalmente soggettiva.
I sogni lucidi sono stati per me qualcosa di straordinario, hanno realizzato tutta la mia voglia di fantasia, però dopo alcuni anni ho compreso davvero essere la spia premonitrice che qualcosa non andava nel mio sonno, qualcosa che negli ultimi anni mi ha portato addirittura ad una cefalea cronica giornaliera (una condizione che definirei a conti fatti come davvero infernale) e una stanchezza senza pari, ora sono in terapia farmacologica e l'interessante è che sto rispondendo benissimo (direi miracolosamente) proprio a dei farmaci che aumentano la fase NON REM del sonno quella in cui cioè, si dorme senza sognare. Insomma io per stare bene adesso devo lavorare in senso opposto (e questo giustifica il fatto che io mi sia allontanato dal forum), anche se non dimentico quanto, scoprire i sogni lucidi, sia stato vitale per me in senso psicologico.
Chiaramente non è per tutti vero il nesso "sogno lucido = sogno disturbato", a me interesserebbe capire per quanti è vero e quanti no.
"Chiudere gli occhi e trovarsi nel nero, ad un tratto ti accorgi, c'è l'arcobaleno!
Dolci le onde e le vibrazioni, sfuma il tuo corpo, sii solo emozioni."

-Matteo Nucci (FreedomDesires)
Avatar utente
FreedomDesires
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/03/2014, 16:50
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda dixit » 24/06/2018, 11:45

Capita che il sogno disturbato generi sogni lucidi, ma non è un'equivalenza. Fortuna per me, dormo benissimo : Chessygrin :
Avatar utente
dixit
 
Messaggi: 4488
Iscritto il: 31/01/2008, 14:01
Località: Italia
Ha  fatto 'Mi piace': 118 volte
'Mi piace' ricevuti:: 601 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda FreedomDesires » 24/06/2018, 13:00

Mi rendo anche conto che é un po' un controsenso fare questa domanda in questo sito. É intuibile che chi lo frequenta soffra poco di cattiva qualità del sonno altrimenti posso garantire che non li cercherebbe i sogni lucidi. Ma non si sa mai...
Hai ragione a dire che un sonno disturbato genera i sogni lucidi, il punto é che a volte non ci si rende conto che é proprio disturbare il sonno o averlo già disturbato che li genera, cosa che alla lunga potrebbe risultare controproducente per il proprio benessere in termini di salute.
Quale tecnica o sostanza per lucidare del resto non forza una perturbazione o un aumento della fase REM a discapito della NON REM? : Mr green :
"Chiudere gli occhi e trovarsi nel nero, ad un tratto ti accorgi, c'è l'arcobaleno!
Dolci le onde e le vibrazioni, sfuma il tuo corpo, sii solo emozioni."

-Matteo Nucci (FreedomDesires)
Avatar utente
FreedomDesires
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/03/2014, 16:50
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda olrac » 25/06/2018, 15:35

...c'e' qualcosa che non torna. Se ti capita di avere un figlio che non dorme, ad esempio, come è capitato a me, devi svegliarti sei-sette volte a notte (quando va bene). Poi lavori tutta la giornata e magari non hai neanche il tempo di un riposino. Dopo alcuni anni di sonno scarsissimo, anche di cinque o sei ore al massimo a notte, con tutte le fasi rem completamente stravolte...dovremmo essere dal medico in molti.
A me la stanchezza cronica mi è venuta solo nei periodi in cui mi fissavo in modo ossessivo sui sogni lucidi senza dare importanza alle tante altre cose belle e interessanti nella mia vita...
olrac
 
Messaggi: 482
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 597 volte
'Mi piace' ricevuti:: 299 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda FreedomDesires » 26/06/2018, 15:16

olrac ha scritto:...c'e' qualcosa che non torna.

Può darsi che ci sia dell'altro :roll: ...
Io e il mio neurologo stiamo cercando di capire perchè sto così bene a tutti i livelli con qualcosa che sulla carta (essendo farmacista studio e ho studiato anche farmacologia) pur aiutandomi, non avrebbe dovuto essere così "miracoloso" per la condizione per cui mi ero rivolto a lui, e siamo quindi molto motivati a scoprire cosa si nasconde sotto l'apparenza.
E' un rompicapo anche per me e l'ipotesi della fase REM l'ho semplicemente tirata su io.
L'altra ipotesi che mi sfiora la mente è che abbia sempre sofferto di una qualche forma di narcolessia perchè ho sempre avuto la fase REM molto molto "intrusiva" anche da sveglio (mi è capitato talvolta di iniziare a muovere gli occhi come se stessi dormendo) e ho sempre una stanchezza che non mi spiego... semplicemente quando ho scoperto il mondo dei sogni lucidi, per alcuni anni ho semplicemente trasformato il problema in un'opportunità, ma a conti fatti mi rendo conto che forse i miei neuroni non la vedono allo stesso modo : Mr green :
Presto probabilmente mi sottoporranno alla polisonnografia e forse ci vedrò più chiaro : greeting :
Ultima modifica di FreedomDesires il 26/06/2018, 15:41, modificato 1 volta in totale.
"Chiudere gli occhi e trovarsi nel nero, ad un tratto ti accorgi, c'è l'arcobaleno!
Dolci le onde e le vibrazioni, sfuma il tuo corpo, sii solo emozioni."

-Matteo Nucci (FreedomDesires)
Avatar utente
FreedomDesires
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/03/2014, 16:50
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda olrac » 26/06/2018, 15:37

FreedomDesires ha scritto:
olrac ha scritto:...c'e' qualcosa che non torna.

Può darsi che ci sia dell'altro :roll: ...
Io e il mio neurologo stiamo cercando di capire perchè sto così bene a tutti i livelli con qualcosa che sulla carta (essendo farmacista studio e ho studiato anche farmacologia) pur aiutandomi, non avrebbe dovuto essere così "miracoloso" per la condizione per cui mi ero rivolto a lui, e siamo quindi molto motivati a scoprire cosa si nasconde sotto l'apparenza.
E' un rompicapo anche per me e l'ipotesi della fase REM l'ho semplicemente tirata su io.
L'altra ipotesi che mi sfiora la mente è che abbia sempre sofferto di una qualche forma di narcolessia perchè ho sempre avuto la fase REM molto molto "intrusiva" anche da sveglio (mi è capitato talvolta di iniziare a muovere gli occhi come se stessi dormendo) e ho sempre una stanchezza che non mi spiego...
Presto probabilmente mi sottoporranno alla polisonnografia e forse ci vedrò più chiaro : greeting :


..tienici informati, se ti fa piacere :)
olrac
 
Messaggi: 482
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 597 volte
'Mi piace' ricevuti:: 299 volte

Re: Sogno lucido o disturbo del sonno REM?

Messaggioda FreedomDesires » 26/06/2018, 15:43

olrac ha scritto:..tienici informati, se ti fa piacere :)

: Thumbup :
"Chiudere gli occhi e trovarsi nel nero, ad un tratto ti accorgi, c'è l'arcobaleno!
Dolci le onde e le vibrazioni, sfuma il tuo corpo, sii solo emozioni."

-Matteo Nucci (FreedomDesires)
Avatar utente
FreedomDesires
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/03/2014, 16:50
Ha  fatto 'Mi piace': 8 volte
'Mi piace' ricevuti:: 56 volte


Torna a Discussioni sui Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron