Indice I Sogni Lucidi Discussioni sui Sogni Lucidi > Sogno condiviso inconsapevole?

Dialoghi sulle varie teorie scientifiche e spirituali, riflessioni sulla letteratura, le vostre domande e curiosità relative ai sogni lucidi.

Sogno condiviso inconsapevole?

Messaggioda ambra44 » 10/01/2019, 15:05

Ciao a tutti, prima di fare la mia domanda, faccio una premessa.

Ho sempre fatto sogni lucidi, fin da quando ne ho memoria. La maggior parte dei sogni che facevo erano lucidi, riuscivo perfettamente a controllarli, per me sognare voleva dire crearsi una propria dimensione, un proprio mondo da plasmare a piacimento. Ovviamente avevo anche gli incubi. La maggior parte di essi sono sempre state paralisi nel sonno con visioni orrende. Dopo anni ho capito come svegliarmi dagli incubi e come capire quando mi trovo in una paralisi nel sonno e riuscire a svegliarmi anche da queste. Ero convintissima che per tutti sognare fosse così, non mi ero mai posta il minimo dubbio. Da quando ho visto Inception, ho scoperto che ero l'unica dei miei conoscenti a riuscire a controllare i propri sogni, così ho iniziato a documentarmi e ho scoperto l'esistenza dei sogni lucidi (circa due anni fa, stesso lasso di tempo in cui ho iniziato a lavorare). Da quel momento i sogni lucidi hanno iniziato drasticamente a calare, ormai ne faccio veramente pochi, quando ne faccio qualcuno non riesco più a controllarlo totalmente.

In questo ultimo mese mi sta succedendo spesso (mi era già successo alcune volte in passato, ma come ho detto è da un bel po' che non faccio sogni totalmente lucidi) di fare dei sogni non lucidi in cui sono presenti due mie amiche e, ad un certo punto, accorgermi di sognare. In quel breve lasso di tempo in cui riesco a controllare il sogno, a volte mi succede di dire alle mie amiche che ci troviamo in un sogno, e che molto probabilmente loro al risveglio non ricorderanno nulla (infatti è sempre così).

Stanotte ho fatto un sogno simile. Era un sogno non lucido, all'inizio un po' angosciante ma poi si rivelava bello. Verso la fine, quando ero al massimo della felicità, mi sono accorta di sognare e, contrariamente a tutte le altre volte, avevo vicino a me mia madre. Così le ho detto: "Ti rendi conto che siamo in un sogno, vero?" lei non capiva, rideva, non mi credeva proprio. Così ho insistito un bel po', sono anche arrivata a dirle: "Ma scusa tu sai in che posto ci troviamo? Come si chiama questa città? Come ci sei arrivata? Guardati un po' in giro" dunque lei ha iniziato a guardarsi attorno e ha iniziato a capire, così le ho detto: "Mi sa che tra poco ti svegli. Non penso tu ti sia mai resa conto di trovarti in un sogno, immagino che sia una felicità troppo incontenibile". Infatti, qualche secondo dopo, ho visto i suoi occhi sbarrarsi, come se si fosse appena svegliata, troppo sconvolta dall'aver scoperto di trovarsi in un sogno, ed è scomparsa in una nuvola di vapore.

Ovviamente lei non ricorda assolutamente nulla. Io sono quasi convinta che sia tutto frutto del mio subconscio che vuole aiutarmi a stare calma, perché ogni volta che mi succede di rivelare di essere in un sogno a qualcuno, provo una felicità e una pace immensa: spesso con le mie amiche facciamo chiacchierate di ore, che il giorno dopo non ricordo nemmeno. Ma, come dicevo, prima di salutarle dico sempre la stessa frase: "Peccato che nessuna di voi si ricorderà questo sogno". Avete qualche spiegazione? E' successo a qualcun altro?

Grazie!
A.
ambra44
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 10/01/2019, 14:31
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 2 volte

Re: Sogno condiviso inconsapevole?

Messaggioda Neon » 11/01/2019, 18:32

È normalissimo, il cervello crea dei Personaggi Onirici (PO) che solitamente sono persone a cui noi stiamo molto vicino (Amici, Parenti, Famiglia...),nei sogni è comunissimo avere a che fare con loro.
Ovviamente sono solo frutto del nostro cervello non esistono per ora sogni condivisi, al massimo sogni simili.
Comunque se ci pensi un lucido (o un sogno in generale) puoi farlo in qualsiasi arco della giornata dove non è detto che anche l'altra persona che vedi nel tuo sogno stia sognando.
Spero di esserti stato utile
Adesso lasciami nuotare stammi bene, attraverso il mare finchè l'universo non si vede
Avatar utente
Neon
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 22/08/2018, 19:21
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: Sogno condiviso inconsapevole?

Messaggioda olrac » 12/01/2019, 18:21

Ambra è molto probabile che quando hai iniziato a lavorare e ti sei documentata sui sogni lucidi hai in qualche modo cambiato il ritmo del sonno e la parte sinistra razionale del cervello può aver preso il sopravvento nella vita quotidiana a discapito della continuità del tuo sognare.

Riguardo alle esperienze di sogni condivisi io ne ho avuti diversi, con diverse persone e ho ascoltato molte altre testimonianze dirette, specie da parte di componenti della stessa famiglia. Siccome questo è uno dei miei obiettivi onirici di questo periodo, posso dirti due cose:
per verificare di aver avuto un sogno condiviso può essere sufficiente avere conferma di essere 'entrato dentro' il sogno (mondo onirico) di un altro sognatore. Ad esempio, come è successo anche a me, confrontando le informazioni ricavate dall'esperienza, ad esempio nomi cognomi, età, persone imparentate o informazioni facilmente verificabili sulla persona.
Seconda cosa, ho notato che il fenomeno capita più facilmente a persone che fanno un certo lavoro su di se', cioè che hanno cominciato a svegliarsi un po' attraverso esercizi meditativi, sforzi mentali e sviluppo di 'sensitività'. Il fatto che le persone sognate non ricordano le loro esperienze è la norma, forse proprio a dimostrazione che è necessario un certo tipo di risveglio interno. In ultimo ricordiamoci che se io incontrassi una persona conosciuta la vedrei o codificherei in base al tipo di emozione e pensiero che essa emana, e questa codifica potrebbe essere completamente diversa da quella della vita ordinaria. Se uno in sogno crede di essere un Dio verrà visto come forma splendente o con una corona. Al contrario, se uno esprime sentimenti di paura o angoscia in un sogno lo vedrò magari come un topolino o un'ombra che si nasconde..
olrac
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 07/06/2014, 16:42
Ha  fatto 'Mi piace': 609 volte
'Mi piace' ricevuti:: 309 volte


Torna a Discussioni sui Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


cron