Indice Ai confini dei Sogni Esplorare la mente > Intervista ai personaggi onirici

Tecniche di meditazione e di rilassamento, indirettamente utili per la pratica onirica. Domande ed esperienze, test psicologici e discussioni sulla mente in generale.

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 17/11/2015, 18:36

Amici, grazie sempre per il vostro encomiabile contributo. Qualora vi venisse in mente di sfruttare un sogno lucido per condurre interviste ai PO, vi suggerisco di tenere a mente le domande che ho formulato nel primo post di questo topic. Inoltre se avete in mente altre possibili domande da rivolgere ai PO, allora sarei lieto se li postaste in questo thread, così da arricchire il metodo di indagine.
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 67 volte
'Mi piace' ricevuti:: 201 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda LunainpescilLady » 10/01/2016, 23:50

Bel topic..avere a che fare con i personaggi onirici è tra le cose che più mi affascina anche se leggo spesso che destabilizzano :( (chissà perchè poi..)

Parsifal

Mi trovavo in un bosco stupendo, scuro e con una leggera nebbiolina. Sapevo per certo che quello era un bosco tipo delle fiabe, che tutti coloro che si sono avventurati si sono persi la dentro (ho preso coscienza quando il sogno era già formato).
Allora entro proprio con l'intento di perdermici. E camminando camminando incontro un anziano seduto su una sedia di legno, in mezzo al nulla, con un bimbo alla sua sinistra e un adulto coi baffi, sulla trentina, alla sua destra. Il bimbo parla e mi dice che il vecchietto -barba e capelli bianchi, lunghissimi- era cieco e non parla mai con nessuno. Sentivo che aveva qualcosa importante da dirmi, quindi ho chiesto se ci fosse qualche mezzo, uno qualsiasi, per comunicare con lui.
Il bimbetto mi dice "Si, certo! Tieni! -e mi porge un fungo viola-. Mangiandolo ci potrai parlare!"
Allora lo mangio, si sfoca tutto e mi ritrovo all'inizio del bosco. Come fosse tutto ricominciato da capo. Però era pesissima la sensazione di essere in botta da fungo. Cammino e ritrovo il vecchietto seduto sulla sedia. Sempre cieco, ma stavolta mi metto davanti a lui e parliamo. Finalmente.

Mi dice un casino di robe interessanti, tutte correlate al suo stato di cecità presente nella parte superiore del sogno. Robe del tipo
"Ci si ferma troppo spesso alle apparenze. Non è detto che chi è cieco non riesca a vedere, perchè tanti al mondo hanno il dono della vista ma non sono capaci di vedere realmente quello che hanno davanti. A volte quella che potrebbe essere vista come una disgrazia, in realtà è un dono importantissimo".
Parliamo così per non so quanto tempo, tipo maestro e discepolo, poi finisce la botta e mi sveglio. Non nel corpo.
Mi ritrovo davanti al vecchio, di nuovo, col bambino vicino. L'adulto che era con noi è sparito.
Il bimbo mi dice, sorridendo:"Allora? Com'è andata?"
Ero ancora frastornato dalla "botta", non capivo com'era successa na roba del genere. Ci rifletto un attimo e mi sveglio. Ricordo di aver bestemmiato per lo stupore


Bellissimo questo discorso col PO.Tra l'altro condivido il suo pensiero xd ecco mi piacerebbe avere incontri di questo tipo :)


KaitoH2
Ho avuto anche io l'occasione di fare una particolare domande a dei P.O. nel mio sogno.
Ho chiesto a 6 di loro (anche se inizialmente volevo chiederlo solo ad uno), che vedevo attraverso "una chat con video-chiamata" onirica, quale sarebbe stato il mio futuro. La risposta è stata per me incomprensibile anche dopo aver cercato di chiarirla. Riporto qui lo stralcio di sogno: KaitoH2
Ho avuto anche io l'occasione di fare una particolare domande a dei P.O. nel mio sogno.
Ho chiesto a 6 di loro (anche se inizialmente volevo chiederlo solo ad uno), che vedevo attraverso "una chat con video-chiamata" onirica, quale sarebbe stato il mio futuro. La risposta è stata per me incomprensibile anche dopo aver cercato di chiarirla. Riporto qui lo stralcio di sogno:


Curioso.In un sogno "normale" pure io ho avuto a che fare con una persona che mi rispondeva a una cosa del futuro tramite mezzi tecnologici...in particolare era una tv.Mi comparivano lì le risposte
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda EternalDreamer94 » 20/02/2018, 2:34

Veramente un ottimo post citrato, complimenti!
Amo questo Forum!

"Dunque... tu saresti il Guerriero Dragone!"
"Ehm..."
"Sbagliato! Tu non sei il Guerriero Dragone! Non sarai mai il Guerriero Dragone!"


Ti interessano i miei sogni?: LUCIDI, COMUNI, A ONIRIA

Scheda Oniria
Spoiler:
Punti Ottenuti: 0
Sogni fatti a Oniria: 1 (di cui 0 lucidi e 1 comuni)
Specializzato nella gilda: nessuna
Avatar utente
EternalDreamer94
Autore wiki
 
Messaggi: 946
Iscritto il: 29/12/2015, 13:23
Ha  fatto 'Mi piace': 175 volte
'Mi piace' ricevuti:: 126 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 27/02/2018, 18:27

Ciao eternal, grazie mille!
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 67 volte
'Mi piace' ricevuti:: 201 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Marley » 27/02/2018, 21:15

WoW!!! Che post fantastico!!! Mi piace come idea!!! Sei un grande Cit!!!! Vai così!!! : Yahooo :
Avatar utente
Marley
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 18/03/2016, 16:45
Ha  fatto 'Mi piace': 14 volte
'Mi piace' ricevuti:: 63 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 27/02/2018, 21:50

Mille grazie anche a te Marley! : Chessygrin :
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 67 volte
'Mi piace' ricevuti:: 201 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda ArtLover » 02/03/2018, 15:55

Giusto ieri sera mi è capitato di parlare con Citrato in chat di questo post, e, probabilmente per questo, questa notte ho fatto un sogno lucido e ho ricordato di provare ad intervistare i po. Il risultato è stato sicuramente interessante, per quanto strano, e mi interesserebbero molto i vostri pareri su quanto sto per raccontarvi. : Beer :

Sono in una piscina al chiuso, quando prendo lucidità. Il resto del sogno lo ometto, perché non penso c'entri nulla con quello che accade dopo.
Vedo che sul bordo sono ammassati un bel numero di PO, e mi avvicino a loro, cercando una cavia per cominciare. Noto una signora bassa e in carne, sulla sessantina, con capelli biondi corti e vaporosi, vestita piuttosto appariscente, con numerosi gioielli e vestiti colorati. Sta parlando con un'altra signora, le cui fattezze non ricordo. Le interrompo per presentarmi: "salve, io sono ***, lei chi è?" la donna mi guarda strano, ma mi stringe comunque la mano, dicendo di chiamarsi Rosalda. "Piacere di conoscerla, Rosalda. Ho qualche domanda da farle, ha tempo?" Rosalda continua a guardarmi con sospetto, ma acconsente. "Per cominciare, lei sapeva già di trovarsi in un sogno?" La signora bofonchia qualcosa con la sua amica e comincia a raccogliere le sue cose e a metterle nella borsetta, come per prepararsi ad andarsene. La sua reazione mi stupisce, perché di solito i miei PO sono consapevoli della loro natura, o al massimo mi credono quando sono io a rivelargliela. "Aspetta, Rosalda! Cosa rappresenti?" le due signore però mi ignorano e se ne vanno. Poco male, penso, posso sempre intervistare qualcun altro.
Quando Rosalda si sposta, però, noto dietro di lei, seduto su un gradino, uno strano essere, che mi sta guardando. "Immagino che tu sappia cosa rappresento io" mi dice con un sorriso inquietante ed enigmatico. Il suo volto è poco più che un teschio, con solo alcuni brandelli di pelle bianca diafana a coprire le ossa, ma i suoi occhi sono intatti e spaventosi. Il resto del suo corpo è nascosto dai classici stracci neri da tristo mietitore. "La morte?" gli rimando io "e cosa ci fai qua?" la paura c'è, nonostante la lucidità, ma cerco di ignorarla, pensando che dopotutto possa essere interessante raccogliere informazioni da questo tipo di personaggio. L'essere però, invece di rispondermi, si alza in piedi. E' molto più alto di me, o di qualsiasi essere umano. Cerco disperatamente di mantenere il controllo della situazione, nonostante il terrore.
"Sono io il sognatore, e ti comando di sederti!" è una strategia che ogni tanto funziona, penso, ma non questa volta.
L'essere si avvicina sempre di più e io mi costringo a svegliarmi.

Fatemi sapere che ne pensate, soprattutto Citrato! Io continuerò a provare questa task : Love :
Avatar utente
ArtLover
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 25/01/2017, 16:43
Ha  fatto 'Mi piace': 10 volte
'Mi piace' ricevuti:: 11 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Citrato » 03/03/2018, 23:46

Ciao Artlover! Congratulazioni! Il tuo racconto è estremamente interessante, perchè ha messo in luce un dualismo tra quei PO che sembrano dover a tutti i costi obbedire alla trama del sogno e un livello superiore dell'inconscio che mostra di voler invece interagire con te consapevolmente, volendo però dare una raffigurazione inquietante di se, come a volerti mostrare il suo temibile potere e tenerti distante. Chissà, forse riuscirai un giorno ad approfondire meglio la conoscenza di questa entità silente che per il momento ha solo voluto renderti consapevole della sue presenza. Super! :cool:

Ti invito a guardare un post che ho scritto qualche tempo fa per riuscire a prendere appuntamento con simili entità:

viewtopic.php?f=23&t=7385&hilit=programmare+un+incontro+col+lato+oscuro
Sognatori di tutto il mondo unitevi!
Avatar utente
Citrato
 
Messaggi: 479
Iscritto il: 30/11/2013, 3:34
Ha  fatto 'Mi piace': 67 volte
'Mi piace' ricevuti:: 201 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda ArtLover » 04/03/2018, 14:51

Citrato ha scritto:Ciao Artlover! Congratulazioni! Il tuo racconto è estremamente interessante, perchè ha messo in luce un dualismo tra quei PO che sembrano dover a tutti i costi obbedire alla trama del sogno e un livello superiore dell'inconscio che mostra di voler invece interagire con te consapevolmente, volendo però dare una raffigurazione inquietante di se, come a volerti mostrare il suo temibile potere e tenerti distante. Chissà, forse riuscirai un giorno ad approfondire meglio la conoscenza di questa entità silente che per il momento ha solo voluto renderti consapevole della sue presenza. Super! :cool:

Ti invito a guardare un post che ho scritto qualche tempo fa per riuscire a prendere appuntamento con simili entità:

viewtopic.php?f=23&t=7385&hilit=programmare+un+incontro+col+lato+oscuro


Grazie mille, Citrato, è un post molto, molto interessante! Spero di aver presto altre esperienze da condividere con voi! : Yahooo :
Avatar utente
ArtLover
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 25/01/2017, 16:43
Ha  fatto 'Mi piace': 10 volte
'Mi piace' ricevuti:: 11 volte

Re: Intervista ai personaggi onirici

Messaggioda Bonomelli » 29/04/2018, 23:29

Non molto tempo fa in un lucido incontrai 2 PO un po' diversi dagli altri che sono solito incontrare, così gli chiesi: "che cosa rappresentate?" e uno di loro mi rispose: "gli angeli". : Surprice :
E' buffa questa cosa perchè non sono credente, mi ha fatto un po' strano. Abbiamo fatto poi una conversazione particolare, credo si parlasse della mia vita ma non ricordo cosa ci siamo detti di preciso. : WallBash :
Bonomelli
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 17/02/2018, 18:08
Ha  fatto 'Mi piace': 1 volta
'Mi piace' ricevuti:: 9 volte

PrecedenteProssimo

Torna a Esplorare la mente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron