Indice Il Mondo Onirico Diario dei sogni comuni > Diario di viaggio dentro e fuori di me !

Sogni o incubi, unici o ricorrenti. Sogni particolarmente emotivi o bizzarri che volete condividere e su cui volete sentire commenti e associazioni degli altri utenti.

Re: Diario di viaggio dentro e fuori di me !

Messaggioda Elica » 24/05/2019, 12:36

Grazie sveglio , è sempre piacevole sentire il parere altrui ...

Questa settimana è stata un po' povera oniricamente parlando ... a parte un semilucido avuto in un pomeriggio , senza alcun esercizio , se non l'autosuggestione .... lo scrivo qui , perché non è un lucido!

Mi addormento e mi ritrovo a fare un'escursione assieme a mio figlio e ad altre persone , in posti a dir poco spettacolari di montagna e terra rossa ... ho consapevolezza di star sognando , ma quei luoghi sono così incantevoli , che mi lascio condurre dal sogno ...
Poi la scena cambia e mi ritrovo nella mia stanza ... dall'alto e come esternamente al sogno , dico alla me nel sogno: che fai lì? Riparti!
Vedo la me onirica prendere zaino e tenda e partire con il piccolo su di un treno , destinazione Torino!
Li vedo viaggiare nel treno e quando il treno arriva in stazione, scendere così velocemente da dimenticare i bagagli sul treno!
Il treno sta per ripartire e la me onirica va nel panico! Dall'alto sorrido e decido di aiutarla facendole ricomparire lo zaino e la tenda ...
La sento dire : grazie universo e sorrido ...
Mi sveglio , apro gli occhi e in alto nel cielo , compare un aquila , che vederle in città , dalla mia finestra è cosa assai rara ...

È stata una bella esperienza , mi sono sentita un po' come l'angelo custode di me stessa ... :)
Elica
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 26/07/2018, 10:06
Ha  fatto 'Mi piace': 57 volte
'Mi piace' ricevuti:: 32 volte

Re: Diario di viaggio dentro e fuori di me !

Messaggioda Elica » 11/06/2019, 12:02

Anche stanotte ho avuto una microesperienza dove sentivo perfettamente il corpo fisico che dormiva e il corpo onirico che si muoveva all'interno del sogno ... questa volta la coscienza è intervenuta all'interno del sogno , rimproverando il corpo onirico, perché stava facendo una roba davvero stupida , e il corpo onirico le ha risposto dandole ragione e scusandosi con lei ...
Insomma un breve dialogo tra i due ...
Sono strane queste esperienze , nn saprei come definirle!
Elica
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 26/07/2018, 10:06
Ha  fatto 'Mi piace': 57 volte
'Mi piace' ricevuti:: 32 volte

Re: Diario di viaggio dentro e fuori di me !

Messaggioda Elica » 22/06/2019, 12:57

Notte strana questa , due vividi ...
Ci sono due signore in abiti medioevali e con i capelli raccolti che finiscono in un enorme palazzo alla ricerca di un professore ... lo trovano e la sua domestica gli sta preparando il bagno ...
Il prof vedendo le due donne cede loro la sua vasca ridendo ... le due donne s' immergono nella vasca e la domestica dice loro di fare attenzione alle bolle ... quali bolle ? Non vi sono bolle ...
La domestica infila una mano nella vasca , scuote e la vasca si riempie di bolle ... va via ridendo!
Intanto le due donne paiono impazzite ... paiono aver ritrovato il loro ardore selvaggio e sciolgono i capelli ... era severamente proibito scioglierli!
Si sente una campanella di allarme , sono venuti a cercarle ... escono dalla vasca spaventate , devono ricomporsi , ma i capelli non stanno più su e i vari pezzi dei vestiti non si trovano ... una delle due si veste alla meglio e scappa via ... l'altra entra in fissa con la calzamaglia! Non trova la calzamaglia ! Ha paura! Le daranno il rogo ... sono preti e suore che sono venuti a cercarla ... si veste anche lei alla meglio e scappa via ...
Nel fuggire incontra il prof che sorride compiaciuto nel vederla libera e scomposta ... lei arrossisce ... ma intanto come fare per uscire dal palazzo senza incorrere in quei segugi?

Altro vivido :
Sono in un palazzo , agli ultimi piani , sono una specie di guardia ...
Qualcuno avvisa che sta arrivando quello che è impazzito e che vuole distruggere tutto!
La donna a capo delle guardie sistema ognuna di noi in un punto ... le dico che resterò lì , perché sono sicura che lui si nasconde dentro il palazzo e non fuori ... lei intanto scende ... vedo che ci mette troppo a ritornare e scendo anch'io , ma la incontro a metà scala e mi dice di risalire perché avevo ragione! Mentre risaliamo inciampiamo sui letti , cuscini , amache ... di tutto!
La tizia mi dice che questo palazzo è un caos e che vuole mettere un po' di ordine ... le suggerisco che è meglio un palazzo caotico , ma sereno , che un palazzo ordinato ma depresso e stressato ... e poi è pieno di colori!
Arriviamo su e dall'altro lato della scala c'è il tizio che cerchiamo , dietro lui una ragazza spaventata!
La tipa chiede gentilmente ad alta voce cosa stesse facendo , e lui ridendo dice che sta costruendo delle barriere sulle ringhiere , in modo tale che se i giocattoli cadono non si fanno male ...
La tipa dice che è una cosa bellissima e chiede se può vederla da vicino ... lui accetta felice ...
Lei si gira verso di me e mi dice : preparati ad agire , gli farò delle domande e non so con il procedere come potrebbe reagire ...
Va da lui , li osservo e sono seduti tranquillamente a parlare ... poi mi rendo conto di essere scalza e non trovo i calzini ... salgo su un letto matrimoniale per prenderli e mio malgrado sveglio un uomo , gli dico la situazione e lui dice : cacchio è vero! E comincia a cercare anche lui i suoi calzini , ma quando li trovo e infilo le scarpe , noto che tutti , compreso il tipo hanno cominciato a fare strani gesti e gironzolano nelle stanze facendo questi gesti ... vado dalla tipa e chiedo cosa stanno facendo , mi dice che è un gesto psicomagico per aiutare il ragazzo ... e che praticamente tolgono la ipotetica merda dalla tasca e poi strofinano le mani su qualcosa per ripulirsi , poi aggiunge , tu fai solo finta perché sei donna ... un ragazzo dietro me chiede in tono di scherno : perché voi donne non avete merda da ripulire? E lei in modo altezzoso gli dice che noi donne siamo pulite! Le dico che non sono d'accordo e che io un po' di merda ce l'avrei e che se vogliamo entrare in empatia con il malato , dobbiamo immedesimarci un attimo nei suoi panni , che qualcosa possiamo imparare anche noi! Il ragazzo dietro me è d'accordo , ma la tipa mi afferra da parte dicendomi che dobbiamo fare un bel discorso ... inizia a spararmi un sacco di robe politiche e femministe e la stoppo dicendole che lei è libera di fare quello che vuole , ma che io confido nella ricerca interiore , che è una cosa tanto dell'uomo , quanto della donna ... detto questo comincio a fare l'esercizio!
Poi la scena cambia e mi ritrovo con altra gente e c'è questo amico che mi consiglia un evento bellissimo per bambini , su di una montagna , di cui ho dimenticato il nome ... mi faccio lasciare il biglietto perché non conosco il posto , ma pare interessante!

Questi calzini ... situazione karmica che si ripete ... qualcuno o qualcosa che blocca il passaggio evolutivo , dogmi e credenze!

Comunque oggi andrò a visitare il tempio greco , sono andata in fissa con sta storia dei greci ... E assistero' ad un'ipotetica rappresentazione di un dialogo tra Pitagora e ipazia ...
Elica
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 26/07/2018, 10:06
Ha  fatto 'Mi piace': 57 volte
'Mi piace' ricevuti:: 32 volte

Re: Diario di viaggio dentro e fuori di me !

Messaggioda Elica » 11/07/2019, 12:04

Altro vivido abbastanza strano:
Siamo a casa , ci sono tutti i parenti , c'è mia nonna materna (ormai ei fu) , e altra gente sconosciuta ... ricordo un tizio patito per i giochi da tavolo ,ne ha portati una montagna , ed è contento , e infatti chiama tutti a raccolta per scegliere il gioco da fare ... I bambini giocano in stanza ... e mia nonna mi dà un cellulare enorme , che pareva un misto tra qualcosa di antico e moderno , e mi chiede se posso caricarli la batteria ... E qui succede un casino , perché non so proprio come si ricarica quello strano oggetto!
Mi ritrovo ad una festa di strada e un tizio mi dà una stoffa arrotolata , piena di spilli e mi dice che il caricatore , si nasconde là ... buona ricerca e va via ... incomincio a provare ad uno ad uno quegli spilli , accanto a me altre ragazze , tutte intente in un compito ... nel cielo passa una coppia di cigni , a seguire uno stormo di cicogne bianche , e ognuna di loro , va vicino alla ragazza e si trasforma in qualcosa d'altro ... quella che viene da me , si trasforma in sirena - pirata ... riparto con la ricerca dello spillo perfetto per caricare quello strano telefono ... ma sono un po' stanca e ho voglia di fumare ... ho lasciato il tabacco alla festa ... sospendo un attimo il lavoro , e mi dirigo alla festa ... nel mentre , incontro un amico che fa colletta con il cane , ci salutiamo ... arrivo dove credo ci sia il mio tabacco , ma ci sono tanti ragazzi ... rubo una busta da una di loro e ritorno al mio lavoro ...
Si è fatta sera ed arrivano una coppia di miei amici , lei mi chiede se ci sono riuscita , le dico che ancora no , purtroppo ... allora il suo compagno si propone di aiutarmi ... prendo il cellulare e andiamo nella zona caricamento ... trova il cavo tra i suoi cavi e non tra i miei spilli ... e il cellulare è finalmente in carica ... mah
Ho pensato al togliere gli spilli come ad un lavoro di risanamento su me stessa ... E , a causa di un vizio ho interrotto il lavoro è scelto una strada più facile ... ma di spilli ne ho tolti parecchi ... ne rimangono pochi , col tempo andranno via anche loro ...
Intanto stanotte parto per la Valdarno ... chissà quali sogni mi porterà questo luogo ... vado a fare woofing presso una famiglia homeschooler , potrò imparare molto , visto che da quest'anno , cominceremo anche noi l'homeschooling ...
Confido in un lucido ... vedremo!
Elica
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 26/07/2018, 10:06
Ha  fatto 'Mi piace': 57 volte
'Mi piace' ricevuti:: 32 volte

Precedente

Torna a Diario dei sogni comuni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


cron