Indice Generale Presentazioni > Mi presento

Raccontateci come siete arrivati qui e cosa rappresentano i sogni per voi!

Mi presento

Messaggioda WindMind » 17/11/2020, 14:59

Ciao a tutti, ho 22 anni, ho fatto sogni lucidi da quando alle elementari ho iniziato a fare un incubo ricorrente, molto molto vivido. A furia di rifarlo mi sono accorto che stavo sognando, per sfortuna/fortuna ho sempre avuto un sonno molto molto profondo, quindi quegli incubi erano molto molto stabili, finiva che anche se provavo in tutti i modi di svegliarmi non ci riuscivo, quindi l'unico modo, essendo sempre a casa mia, era scappare da qualsiasi finestra o dal balcone e volare via. Il sogno era il seguente: io ero a casa con un mostro (uno scheletro con la testa cubica e gli occhi rossi) che mi voleva prendere, io lo chiamavo "la strega", se riuscivo a scappare senza farmi prendere, chiudendomi a chiave porte alle spalle o cercando di scappare il più velocemente riuscivo a volare via, carico di adrenalina per averla scampata, certo di essere in un sogno, bello vivido dato dalla adrenalina, e riuscivo ad andare in posti stupendi, con alta lucidità, senza mai nessun controllo sul sogno però. Se invece non riuscivo a scappare, venivo tormentato malissimo in uno spazio buio in cui mi sentivo passare in diverse dimensioni e andare a testa in giu e su, mentre urlavo a squarcia gola (nel sogno). Se ero fortunato mi svegliavo ansimante, spaventatissimo e sudato, se il sonno era troppo pesante mi risvegliavo in un altro incubo, riavendo la possibilità di scappare, sempre con stupidi falsi risvegli che mi illudevano malissimo.

Niente cosí sono stato introdotto ai sogni lucidi, stupidamente pensavo che tutti facessero sogni lucidi, ho scoperto che non era proprio comunissimo quando mio fratello ha fatto la tesina di terza media sui sogni lucidi, l'ho letta e cascando dalle nuvole gli ho chiesto "ma scusa non è una cosa che fanno tutti?" ahahahahah. Quando ho smesso di fare incubi ricorrenti, sono diminuiti anche i sogni lucidi, lí ho approfondito le tecniche per ritornare ad averli e giocarci un pò di più, tutto questo verso i 16 anni. Ho cercato molte volte di fare la WILD ma mi è venuta solo una volta una DEILD in cui mi ero svegliato del tutto quindi sono rientrato con paralisi, fischio nelle orecchie e flash. Un'altro volta ho fatto una OBE per una trentina di secondi staccando tutto il busto, ma poi ho sbattuto le ciglia....

Va beh ormai faccio una DILD naturale al mese, il resto è tutto inconscio. Però essendo in quarantena vorrei riappronfondire l'argomento. Soprattutto vorrei riuscire ad avere qualcosa di estremamente vivido e stabile, tipo riuscire a fare una bella WILD. O una qualche DEILD fatta bene. Spero di trovare buoni consigli su questo forum. Anche sulla meditazione, visto che ho visto essere fondamentale per la WILD. Va beh io non sono proprio un professionista ma un pò di esperienza ce l'ho, potrei sicuramente dare qualche consiglio ai principianti, spero che questo forum sia ancora attivo. Grazie di aver avuto la pazienza di leggere : Chessygrin :
WindMind
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/11/2020, 14:34
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 0 volta

Re: Mi presento

Messaggioda Marley » 17/11/2020, 18:58

Ciao, benvenuto WindMind!!! :)
Avatar utente
Marley
 
Messaggi: 607
Iscritto il: 18/03/2016, 16:45
Ha  fatto 'Mi piace': 22 volte
'Mi piace' ricevuti:: 100 volte


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


cron