Indice Generale Presentazioni > Buonasera e buonanotte a tutti!

Raccontateci come siete arrivati qui e cosa rappresentano i sogni per voi!

Buonasera e buonanotte a tutti!

Messaggioda Umbratile » 11/05/2021, 23:47

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum e, in generale, dell'esperienza "forum". Ho venticinque anni, quindi diciamo che tendo a usare strumenti più recenti (tipo gruppi facebook, telegram, etc.), ma non disdegno questa nuova esperienza del forum. Una sorta di ritorno alla mia adolescenza, quando andavo alla ricerca dei trucchi per i videogiochi dei pokémon sui forum dedicati :lol:

Ciò premesso, mi sono interessato al mondo dei sogni lucidi perché credo che imparare a farli sia un ottimo modo per esplorare il proprio inconscio, coglierne i segnali e liberare, in un certo senso, alcuni nostri istinti creativi e non. Ho scoperto per caso l'argomento qualche anno fa; ho iniziato ad appassionarmici per poi mollare tutto dopo qualche settimana e tornare, in questi ultimi giorni, ad interessarmi nuovamente.

Qualche breve notazione sulle mie tendenze oniriche.
Ho sempre avuto qualche piccola difficoltà ad addormentarmi (al limite dell'insonnia occasionale); tendo a non ricordare i sogni che faccio, se non, frammentariamente, 1-2 volte ogni due giorni. Non ho mai tenuto un diario dei sogni ma, quando iniziai ad interessarmi all'argomento, iniziai ad annotare i miei dream signs: oltre a quelli classici, gli unici due che ho potuto notare, per il momento, sono la presenza di una gravità inferiore al normale nonché, spesso, l'assenza del sole nel cielo di giorno.
Nelle ultime tre settimane ho fatto circa 3 sogni semilucidi (credo): la tecnica che utilizzo per favorire il "risveglio onirico" (o induzione, come preferite) è abbastanza rudimentale, e consiste nel cercare di abituarmi, durante la veglia, a guardarmi le mani (per vedere se sono deformate) e nel guardare due volte qualunque scritta io veda (nei miei sogni, infatti, se guardo due volte la stessa scritta, la seconda volta essa comincia a non avere più senso e ad essere solo un'accozzaglia di lettere prive di significato).

A questo punto, cosa mi consigliate di fare per sviluppare le mie capacità di lucid dreaming? Vorrei evitare tecniche "invasive" che prevedano lo svegliarsi di notte e mettersi a scrivere dato che, come vi ho anticipato, ho qualche problemino ad avere sonno di qualità, e non vorrei che instaurare queste prassi peggiorasse la situazione.

Grazie a chi risponderà, un saluto a tutti

p.s. qualche giorno fa penso di aver sperimentato il cosiddetto "blackworld". Stavo volando liberamente, durante un sogno lucido/semilucido, per uno scenario onirico, quando, ad un certo punto, dentro la facciata di un palazzo si è aperto una sorta di buco nero. Mosso dalla curiosità, ci sono entrato - ho pensato "chi se ne frega, tanto è solo un sogno" - e il varco d'apertura si è chiuso dietro di me, lasciandomi a fluttuare in questo nero senza suoni né spazi. Mi sono spaventato così tanto - "sono in trappola finché non mi sveglio", ho pensato - che mi sono svegliato di soprassalto. Ho inserito questo episodio perché mi è sembrato rilevante... :o
Umbratile
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 11/05/2021, 23:18
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 1 volta

Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


cron