Indice I Sogni Lucidi Discussioni sui Sogni Lucidi > Domanda: Era davvero un sogno lucido?

Dialoghi sulle varie teorie scientifiche e spirituali, riflessioni sulla letteratura, le vostre domande e curiosità relative ai sogni lucidi.

Domanda: Era davvero un sogno lucido?

Messaggioda Asyno » 04/11/2020, 11:57

Ciao a tutti. Ho una domanda, forse un po' strana... Da un po' di tempo ho ripreso ad interessarmi ai sogni e ai sogni lucidi (che non ho mai sperimentato), di tanto in tanto faccio qualche test di realtà ma non ho ancora provato nessuna delle varie tecniche per indurli.
Stanotte però ho fatto un sogno, che ricordo molto vividamente anche se un po' a pezzi sconnessi. Ad ogni modo, mentre il sogno si svolgeva in maniera un po' ansiogena è entrata in scena una mia amica che in quel contesto non centrava nulla, nel sogno in quel momento ho pensato che forse era un sogno e ho provato a fare un test di realtà allungandomi il dito indice, che è diventato lunghissimo... da quel momento ho provato a fare le solite cose di cui senti parlare, quindi volare, immaginare un pollo enorme o di avere in mano un panino (si ho evidentemente problemi col cibo), poi mi è venuta l'ansia di non riuscire più a svegliarmi e ho continuato a concentrarmi per "tornare a dormire", e sempre nel sogno ho fatto di nuovo test di realtà e il dito non si è allungato (bizzarro essendo sempre nel sogno) e da li mi sono rilassato.
La mia domanda è questa: come faccio a sapere se era un sogno lucido o se semplicemente ho sognato di averne uno?
Spero che la domanda si capisca, il mio dubbio è che pensandoci spesso in questi giorni ho sognato di avere un sogno lucido, ma che in quel momento non fossi realmente "cosciente".
Avete consigli o suggerimenti?

grazie mille!
Max
Asyno
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/11/2020, 11:00
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 2 volte

Torna a Discussioni sui Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti