Indice Il Mondo Onirico Discussioni generali sul sonno e i sogni > Al di sopra, al di là: elementi onirici speciali

Sezione in cui discutere del mondo onirico oltre l'ambito lucido. Letteratura, teoria, domande sui sogni in generale, oltre ai fenomeni del nostro corpo quando sta per addormentarsi o svegliarsi.

Al di sopra, al di là: elementi onirici speciali

Messaggioda IlBagatto » 06/09/2019, 14:02

Salve a tutti!

Al momento, mi sembra che la maggior parte dei miei sogni sia un miscuglio di scene della mia vita quotidiana e memorie, emozioni, pensieri ed immaginazione. Sebbene le scene oniriche siano, in un certo senso, completamente nuove, è difficile riconoscervi un processo creativo che vada al di là del semplice tagliare, mischiare e riappiccicare assieme frammenti del mio mondo interiore e delle impressioni ricevute nella vita quotidiana.

Voglio dire: creare, a partire da frammenti psichici, un mondo così realistico che facciamo fatica a riconoscere che stiamo sognando non è di certo un'impresa da poco. Ma certe volte trovo che alcuni elementi del sogno siano il frutto di un'azione creativa che va oltre la semplice elaborazione di materiale psichico, e richiede un processo creativo di livello superiore.

Cercherò di essere più concreto.

Stanotte, per esempio, ho sognato diversi oggetti con decorazioni meravigliose: una barca d'avorio, un lucchetto ed una chiave d'argento finemente decorati ed intarsiati, un sarcofago, un mazzo di carte simili ai Tarocchi con delle illustrazioni molto belle. Questo mi ha fatto venire in mente che la presenza di oggetti artistici (per lo più architettura) è un tema ricorrente nei miei sogni, anche se non è abbastanza frequente da costituire un dream-sign forte. La mia memoria onirica è piena di architettura meravigliosa, soprattutto chiese, templi o castelli. Una volta ho sognato di volare sopra un'intera città di cattedrali, torri e palazzi con guglie e tetti dorati, molto più bella di qualsiasi cosa io abbia mai visto da sveglio.

Il ricordo di questi sogni dura particolarmente a lungo. Ci sono elementi che in qualche modo si distinguono per il fatto di non essere una semplice imitazione di quello che vedo nella vita quotidiana ma sembrano essere stati creati da un processo creativo di ordine superiore.

Altri elementi che si distinguono sono quelli legati ad archetipi, specialmente quelli connessi a simboli forti. Per esempio, mi è capitato di sognare di rituali o di figure archetipiche come maestri venerabili, un santo, il diavolo. Anche in questo caso, la memoria del sogno rimane molto vivida anche a distanza di anni, come se questi elementi fossero di una natura differente da quelli che normalmente popolano i sogni "ordinari".

Mi chiedo se anche voi condividete quest'impressione che certi elementi si distinguono dalla semplice riorganizzazione del contenuto della psiche personale, o perché provengono da un processo creativo di alto livello, o perché attingono energia da un livello più profondo di quello della mente individuale (secondo un'interpretazione Junghiana, dall'inconscio collettivo, se vogliamo usare questa terminologia).
Avatar utente
IlBagatto
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 24/08/2019, 17:08
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 30 volte

Re: Al di sopra, al di là: elementi onirici speciali

Messaggioda Hari » 06/09/2019, 15:51

Ciao Il Bagatto, condivido a pieno questa tua osservazione. Capita anche a me talvolta in sogni lucidi o non di trovarmi di fronte ad elementi che nulla hanno a che fare con la mia vita quotidiana come edifici, statue, simboli e quant'altro. Ogni volta si tratta di sogni molto vividi e che come dici tu restano impressi nella memoria anche senza il bisogno di trascriverli. Si percepisce istintivamente che sono qualcosa di diverso dall'ordinario minestrone di situazioni, desideri, paure, preoccupazioni ecc. che caratterizza la maggior parte dei sogni che facciamo. :)
Hari
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 14/04/2016, 21:01
Ha  fatto 'Mi piace': 19 volte
'Mi piace' ricevuti:: 43 volte


Torna a Discussioni generali sul sonno e i sogni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron