Indice I Sogni Lucidi Tecniche di induzione > Wild : consigli?

Come ottenere e mantenere la lucidità nei sogni? Parliamo delle tecniche conosciute e delle vostre domande e commenti. Raccontateci le vostre tecniche personali e confrontatele con quelle degli altri. Aiuti esterni: dieta, integratori, dispositivi elettronici, musiche specifiche...

Wild : consigli?

Messaggioda Othman » 14/09/2015, 22:12

E' da molto che provo la wild,però non ho mai fatto un lucido grazie a questa tecnica..
Sento il mio corpo addormentarsi,però poi niente,non riesco ad addormentarmi..

Quindi,avete qualche consiglio?Non sò quanto aspettare,di solito rimango fermo per 20 minuti e mi concentro sulle palpebre e dopo un pò mi fanno male gli occhi..Quindi,sbaglio qualcosa?
Othman
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 23/05/2015, 17:48
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda Shinobi » 14/09/2015, 22:20

Stesso problema, non riesco ad entrare in fase Rem, sono rimasto una quarantina di minuti una mattina poi non ho retto. Consigli?
"Però, si potrebbe intenzionalmente scegliere di trattare i personaggi onirici come se questi fossero reali. In realtà può essere intrigante avere delle conversazioni reali con i personaggi dei propri sogni lucidi, si può scoprire a volte, affascinati, quanto spesso ne sappiano più loro di quanto suppone colui che li sta sognando"

P.O. (Personaggio Onirico)

"Ho paura all'idea di guardare dentro di me" - Satoru Fujinuma, Erased
Avatar utente
Shinobi
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 23/07/2015, 12:54
Località: Pianeta Terra, forse
Ha  fatto 'Mi piace': 50 volte
'Mi piace' ricevuti:: 8 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda Sonme » 14/09/2015, 22:26

Ragazzi la cosa migliore da fare per la WILD è scegliere il momento giusto... specialmente le prime volte: dopo un risveglio... magari successivamente alla WBTB.. questo perchè? Perchè eviterete di non riuscire ad addormentarvi, al massimo vi addormenterete senza portare la WILD a segno, ma si può provare ancora e ancora... senza stare 40 minuti fermi ad aspettare la tanto attesa paralisi... personalmente se entro 30 minuti massimo non riesco a portare a termine la WILD mando tutto al diavolo xD e lascio perdere per un altra volta... non perchè non abbia pazienza, ma perchè non ne vale la pena: evidentemente non riesco a rilassarmi abbastanza.
Ci sono tanti di quei post sul forum in cui si chiede consigli per la WILD su moltissimi aspetti... ma in realtà c'è ben poco da chiedere
Oltre a scegliere il momento giusto l'unica cosa da fare è semplicemente provare e riprovare
Avatar utente
Sonme
 
Messaggi: 817
Iscritto il: 04/04/2015, 23:20
Ha  fatto 'Mi piace': 74 volte
'Mi piace' ricevuti:: 216 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda Othman » 14/09/2015, 22:28

Eh...Penso che i test di realtà siano la mia unica soluzione..
Othman
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 23/05/2015, 17:48
Ha  fatto 'Mi piace': 5 volte
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda fcm19 » 14/09/2015, 22:32

Sonme ha scritto:Ci sono tanti di quei post sul forum in cui si chiede consigli per la WILD
Esattamente... : WallBash :
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2226
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 430 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda Kurgan » 14/09/2015, 22:33

La mia esperienza è brevissima, ma sono comunque riuscito a far funzionare alcune wild. Poi, per un motivo o per l'altro sono state interrotte, ma hanno comunque funzionato. Bene, dalle mie modeste esperienze ho imparato questo :

_ se la si comincia quando non si è per niente stanchi, è meglio lasciar perdere, almeno con me non funziona ;

_ bisogna riuscire a svuotare la mente, se ci si perde in pensieri vari salta tutto ;

_ quando comincia ad andare (inizio ipnagogiche) bisogna cercare di averne il controllo. Non prendere paura né "eccitarsi" cominciando a pensare "dai che adesso ci siamo, adesso sogno lucido" , questo è un altro modo per far saltare tutto.

Spero di essere stato un pochino d'aiuto. Nel caso avessi scritto delle corbellerie fatemelo presente.
Che cosa sarebbe la vita se non avessimo il coraggio di fare tentativi? (Vincent Van Gogh)
Kurgan
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 28/08/2015, 22:09
Ha  fatto 'Mi piace': 11 volte
'Mi piace' ricevuti:: 18 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda Searig » 15/09/2015, 10:22

Kurgan ha scritto:La mia esperienza è brevissima, ma sono comunque riuscito a far funzionare alcune wild. Poi, per un motivo o per l'altro sono state interrotte, ma hanno comunque funzionato. Bene, dalle mie modeste esperienze ho imparato questo :

_ se la si comincia quando non si è per niente stanchi, è meglio lasciar perdere, almeno con me non funziona ;

_ bisogna riuscire a svuotare la mente, se ci si perde in pensieri vari salta tutto ;

_ quando comincia ad andare (inizio ipnagogiche) bisogna cercare di averne il controllo. Non prendere paura né "eccitarsi" cominciando a pensare "dai che adesso ci siamo, adesso sogno lucido" , questo è un altro modo per far saltare tutto.

Spero di essere stato un pochino d'aiuto. Nel caso avessi scritto delle corbellerie fatemelo presente.


Io sono d'accordo, ma c'è una cosa che non capisco bene, quella di non perdersi nei pensieri, mi spiego: per chi riesce a svuotare la mente, come dici, dovrebbe essere perfetto. Ma se la mente non si svuota è meglio distrarla, magari portandola a rimanere concentrata su un unico pensiero che la distragga dagli stimoli esterni, in caso estremo lasciarla vagare qua e là da un pensiero all'altro, che dovrebbe avere lo stesso effetto; l'importante è ovviamente non prendere sonno (per lo meno mentalmente), ma ho notato che nei miei tentativi i migliori risultati arrivavano proprio quando mi distraevo, quando la mia mente cominciava a rincorrere pensieri casuali. Allora ecco immagini fugaci, ecco un improvviso aumento del rilassamento corporeo, o addirittua un ingresso diretto in un minisogno di pochi secondi (questo è successo una volta sola)!
Searig
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 271 volte
'Mi piace' ricevuti:: 400 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda NovaKZ » 15/09/2015, 15:22

A me è successo mentre tentavo di fare la WILD di sognare di fare la WILD senza alcun stacco di coscienza e nel sogno riuscivo a farla forse per he pensando che mi riusciva mi è riuscita essendo un sogno ma il lucido e durato poco visto che ho sprecato tempo a provare a farla nel sogno.

Poi mi chiedevo: quale tecnica usate per il rilassamento perché riesco a sentirmi comodo solo il pomeriggio. Dopo un risveglio mi sento estremamente scomodo e mi tocca smettere per re non c'è la faccio più
I want something more, I life worth fighting for
I don't need a reason, to set the world on fire
And burn a little bit brighter now
....
It's a brand new day, it's never too late to start

against the current
Avatar utente
NovaKZ
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 09/07/2015, 19:30
Ha  fatto 'Mi piace': 17 volte
'Mi piace' ricevuti:: 39 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda fcm19 » 15/09/2015, 20:43

Kurgan ha scritto:_ bisogna riuscire a svuotare la mente, se ci si perde in pensieri vari salta tutto ;
Searig ha scritto:Io sono d'accordo, ma c'è una cosa che non capisco bene, quella di non perdersi nei pensieri, mi spiego: per chi riesce a svuotare la mente, come dici, dovrebbe essere perfetto. Ma se la mente non si svuota è meglio distrarla, magari portandola a rimanere concentrata su un unico pensiero che la distragga dagli stimoli esterni, in caso estremo lasciarla vagare qua e là da un pensiero all'altro, che dovrebbe avere lo stesso effetto; l'importante è ovviamente non prendere sonno (per lo meno mentalmente), ma ho notato che nei miei tentativi i migliori risultati arrivavano proprio quando mi distraevo, quando la mia mente cominciava a rincorrere pensieri casuali. Allora ecco immagini fugaci, ecco un improvviso aumento del rilassamento corporeo, o addirittua un ingresso diretto in un minisogno di pochi secondi (questo è successo una volta sola)!
Esatto, sono proprio i pensieri casuali astratti ad indicare che la wild sta andando bene, bisogna farsi trasportare proprio da quelli, ma rimanendo comunque vigili a tutto ciò che acccade.
Quei pensieri a cui si riferisce Kurgan, penso, sono quelli che riguardano progetti dell'immediato futuro, e sono proprio quelli da evitare, perché creano agitazione e quindi tardano, o addirittura prevengono, l'addormentamento, a maggior ragione quando si fa la wild. Svuotare la mente consiste, come giustamente ha detto Kurgan, nel lasciare andare questi pensieri dannosi per favorire la focalizzazione verso l'interno.
La wild infatti è composta da due fasi in ordine cronologico: la focalizzazione esterna e la focalizzazione interna. La prima consiste nel concentrarsi solamente sugli stimoli esterni (organi di senso, corpo e respirazione), non a caso la prima parte della wild prevede il rilassamento, che consiste nel vagliare minuziosamente il corpo per sciogliere tutte quelle tensioni muscolari che farebbero tardare l'addormentamento; la respirazione eseguita in un certo modo serve invece per abbassare la frequenza delle onde cerebrali e favorire il sonno.
Una volta che il corpo è totalmente rilassato, si passa alla seconda fase, la focalizzazione interna, ovvero si trasporta tutta l'attenzione dal corpo alla mente. Ora bisogna dimenticare tutti gli stimoli esterni, ovvero il corpo, come se non esistesse, e per fare ciò bisogna rimanere perfettamente immobili (questo è fondamentale). È proprio in questa fase che bisogna lasciare andare i pensieri, ma rimanendo vigili allo stesso momento (se si fa la wbtb questo viene facilitato notevolmente, avviene in modo quasi spontaneo). Col passare del tempo tutti questi pensieri diventeranno sempre più astratti e infine si tramuteranno in immagini ipnagogiche, ovvero brevi flash di colore, immagini più o meno sensate oppure brevissime scene oniriche, che andranno poi a formare il sogno. In genere se la mente è sveglia ci rendiamo conto del momento in cui ci addormentiamo, perché si avvertono sensazioni "forti" come vibrazioni varie in tutto il corpo, rumori, e talvolta anche una specie di "caduta nel vuoto".
(a me la wild funziona così, correggetemi pure se ho detto delle assurdità)
NovaKZ ha scritto: quale tecnica usate per il rilassamento perché riesco a sentirmi comodo solo il pomeriggio. Dopo un risveglio mi sento estremamente scomodo e mi tocca smettere per re non c'è la faccio più
Secondo me se fai la wild dopo un risveglio i muscoli sono già stati fermi per diverso tempo (per effetto della paralisi), quindi il rilassamento è quasi inutile, ed è per questo che lo trovi scomodo. Pure io se lo faccio quando vado a dormire alla sera o al pomeriggio mi dà quella piacevole sensazione di torpore e distensione, mentre se lo faccio alla mattina non ha quasi alcun effetto ed è quasi fastidioso.

Un'ultima cosa: per addormentarsi più velocemente, invece di affidarsi a tecniche poco raccomandabili come quella di schiacciarsi il collo, ho trovato molto utile diminuire la frequenza e la profondità della respirazione, in modo da "imitare" quella che c'è mentre si dorme. È un modo per illudere la mente che il corpo sta già dormendo. :wyn:

Spoiler:
Tutto questo per dire che è da una settimana che non riesco più a fare la wild... : WallBash : ImmagineImmagineImmagine
Ultima modifica di fcm19 il 16/09/2015, 8:09, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
fcm19
 
Messaggi: 2226
Iscritto il: 30/07/2015, 11:38
Ha  fatto 'Mi piace': 294 volte
'Mi piace' ricevuti:: 430 volte

Re: Wild : consigli?

Messaggioda NovaKZ » 15/09/2015, 21:24

Più che il rilassamento trovo fastidioso lo stare immobile che durante il pomeriggio non mi da alcun problema
I want something more, I life worth fighting for
I don't need a reason, to set the world on fire
And burn a little bit brighter now
....
It's a brand new day, it's never too late to start

against the current
Avatar utente
NovaKZ
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 09/07/2015, 19:30
Ha  fatto 'Mi piace': 17 volte
'Mi piace' ricevuti:: 39 volte

Prossimo

Torna a Tecniche di induzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


cron