Indice I Sogni Lucidi Diario dei Sogni Lucidi > il mio diario si è materializzato :D

Raccontateci i vostri sogni lucidi e confrontatevi con quelli degli altri: una importante fonte di idee e ispirazione. Potete tenere un diario personale con i sogni che ritenete rilevanti.

il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 12/01/2012, 15:24

Immagine


non mi piacciono molto i diari perchè preferisco tenere per me i miei sogni, ma qualcuno puo prendere spunto dalle esperienze che facciamo quindi ne apro uno anche io di diario, naturalmente scrivero solo alcuni dei miei sogni...

premesse:
io non credo di seguire nessuna tecnica in particolare, mi sono sempre fatto guidare dall'istinto da quando ho avuto i miei primi lucidi, ma solitamente uso qualcosa di simile ad una wild e pratico quasi tutti i giorni meditazione per avere maggior chiarezza nel sogno. a letto se ho intenzione di lucidare mi immagino immobile e cerco di distaccarmi dal mondo, come se non ci fosse un alto o un basso, materia e quant'altro, e mi visualizzo come "guscio vuoto galleggiante", finche non sopraggiunge la paralisi del sonno e mi addormento continuando ad avere il controllo sui miei pensieri. da questo punto mi visualizzo in una sorta di mondo tutto bianco e piatto, nella quale ho diverse "porte". è una tecnica di meditazione, una sorta di "tempio personale" che ti costruisci per rilassarti o quant'altro. a me ha aiutato in quanto ciascuna "porta" mi collega ad un preciso sogno. (è una sorta di modo per riprendere sogni precedenti e particolarmente belli). ho cercato di semplificare un po la cosa ma il concetto è questo, magari a qualcuno puo essere d'aiuto(facendo cosi difficilmente ho sogni normali, quasi tutti partendo in questo modo sono sltc). se invece me ne vo a letto senza particolari intenzioni di sognare e durante la notte si presenta il sogno normale, beh non necessariamente diventa lucido, ma 7 o 8 volte su 10 capisco che è un sogno. in ambedue i casi mi comporto come se niente fosse e mi vivo il sogno cosi sul momento a meno che non debba lucidare e fare "esperimenti" (non so perchè, anche ixba ha il mi ostesso "problema" anche se un problema proprio non è...forse riteniamo poco morale/etico intervenire e disturbare la quiete dei sogni normali, boh)

SOGNI NORMALI(anche quelli lucidi ma in cui scelgo di non intervenire) .// scriverò sogni normali che ho avuto in passato che ritengo molto belli da un punto di vista emotivo e che sono stati per me frutto di pensieri particolarmente profondi nei giorni seguenti il sogno. poi s ene avro altri aggiornero il diario

[re dreaming]
è un sogno che ho avuto di recente e mi ha particolarmente colpito e diciamo messo in difficoltà (non capitava da tanto)
beh la storia è abbastanza semplice(cerco di riassumervela, a meno che non voglia descrivere un momento particolarmente bello mi fermerò piu su un punto di vista tecnico del sogno e magari filosofeggiante)
mi ritrovo catapultato in mezzo alla giungla, sogno inizialmente opachissimo, riconosco i miei genitori, delle truppe televisive e mio zio roberto(si trova in abruzzo e gestisce uno zoo). io sto a guardare il faccione dello zio e sento i miei dall'altra parte che mi dicono "dov'eri andato?? dai che tra poco inizia" e vedo delle figure che si muovo, gente che parla e non riesco a distinguere quello che dicono, mio zio che traffica con qualcosa, poi noto una struttura architettonica che ricorda molto una piramide squadrata e BAM , qualche secondo di nero e il sogno inizia a ripetersi. diventa un pochino piu chiaro ma non noto niente di nuovo. arrivati alla fine BAM ricomincia di nuovo e capisco che sto sognando (la prima volta che si è ripetuta la scena ho pensato CAZZO UN DEJA-VU, 2 di fila era palesemente un sogno) acquistata un minimo di lucidità cerco di guardarmi intorno e capire il piu possibile dove mi trovo e che situazione è. allora capisco di essere nella giungla con grandi piante che ci circondano, la trup dela televisione diventano attori e scorgo un regista seduto sulla sua sedia come nei films, vedo animali esotici, pappagalli, leoni, scimme e quant'altro. la piramide squadrata diventa una piramide maja, mio zio capisco era stato chiamato per portare gli animali esotici e badare a loro. nonostante sia lucido mi limito a "guardarmi intorno" e a scorgere altri dettagli, il sogno non smette di riptersi una volta finito e ogni volta è buona per vedere dettagli che prima non avevo notato. dopo circa 5 cicli o 6 in totale mi sveglio e spengo quella dannata sveglia accanto il letto :P mi ha dato fastidio questo sogno perchè non capivo perchè continuava a ripetersi, ma da un lato mi incuriosiva anche quindi non sono voluto intervenire..

[il mazzo di chiavi maledetto] Vi racconto di questo sogno perchè anche se non è entusiasmante o chissà che particolare mi è piaciuto moltissimo.. mi trovo in fondo a via feltre, una lunga strada della mia città e penso "scazzo devo farmela a piedi fino a casa non ho voglia", inizio a camminare e passo questa via IDENTICA IN TUTTO E PER TUTTO ALLA REALTA' (di solito nei sogni qualche elemento cambia in vece no). strade secondarie, negozietti, parcheggi etcetc come al solito, il classico imbarazzo nel vedere un passante hce ti viene in contro e non sai se farlo passare a destra o sinistra e cose cosi...attraverso la strada, arrivo ad una rotonda, incontro il mi omigliore amico, che giocherella con un mazzo di chiavi e mi fa "Tieni, sono tue ora, ti serviranno" io dico: "cazzo sembrano proprio vere!" e lui risponde:"sisi vero? cioe troppo una figata!" a questo punto il comportamento del mio amico sembrava cosi vero e identico alla realtà che perdo lucidità, giocherello un po con il mazzo di chiavi e per sbalgio me lo tiro addosso all'altra mano e sento un dolore identico a quello reale, la cosa mi ha colpito moltissimo. mi giro verso il mio amico e mi sorride, al che mi sveglio. ero davvero tanto spaesato e con gli occhi così -> O______O che ho preso il mi omazzo di chiavi e me lo sono dato sul polso per sentire che tipo di dolore provavo ed ERA IDENTICO. QUALSIASI MINIMA VARIAZIONE ERA IDENTICA SIA NEL SOGNO CHE NELLA REALTA! boh avevo piacere a condividere il mi osogno con tutti u,u perchè non c'avevo fatto caso a come il dolore possa essere simulato nei sogni in modo cosi realistico u,u


i prossimi due sogni sono legati tra di loro.. l'ambientazione è questa: GITA DI SCUOLA AL PIAVE (un fiume che passa dentro la mia città ed è pure brutto)
ci troviamo sulle spode del piave per una gita scolastica, riconosco i miei compagni di classe ma il luogo è troppo surreale, il cielo rosa e il paesaggio sconosciuto mi fanno prendere lucidità. ci troviamo in luoghi abbastanza strani, ma fighi. dobbiamo raggiungere il palazzo da visitare e per arrivarci attraversiamo dei prati e alcune rocce che formano delle lunghe scalinate. mi concentrerò su due eventi del sogno in particolare. la struttura del palazzo da visitare e un negozietto di dolciumi dove ho mangiato un pasticcino.

[il labirinto del fauno]
immaginate un edificio ENORME, quasi colossale ma che da solo l'impressione di esserlo. per quanto possiate essere lucidi non riuscirete mai a distinguerlo, per esempi ose lo guardate, guardate altro, poi riguardate l'edificio SARA' CAMBIATO! una casa mutevole, con un diverso numero di piani, finestre, persino lo stile cambia! e dentro è veramente un mondo a parte! tutto l'arredamento ricorda quelle grandi case del sedicesimo secolo, piene di cose sfarzose, velluto rosso etcetc. non ha un numero di piani definito e sembra viaggiare in piu dimensioni, per questo labirinto. piu o meno però tutti i piani erano cosi: una grandissima sala enorme, rettangolare. in corrispondenza dei lati corti sono parallele due larche scale coi gradini bassi, che si alzano e portano ad un corridoio disposto a mezz'aria in mezzo alla sala. in questo corridoio diciamo ci sono 4 porte ma che in realtà sono una sola porta, che ti permette di spostarti su altri piani o in particolari stanze. l'edificio piu magico che abbia mai visto. e per quanto cercai di studiarlo non sono mai riuscito a rifare qualcosa di simile :( ma ne parlerò nei sltc perchè in questa occasione ho dovuto davvero fermarmi e prendere il pieno controllo per cercare di conoscere una cosi meravigliosa creazione del mio subconscio.
[MANGIAMI!] sempre girovagando in questo strano edificio sono giunto in un negozietto di dolciumi che si trovava fuori dalla costruzione o.o che avevo notato prima di entrarci. qui ci trovo tutti i miei compagni che mi guardano un po sinistramente, io mi avvicino piccolo piccolo al cuoco che aveva preparato i vari dolci e gli chiedo con la vocina di un bambino se ne potevo avere uno, e mi porge questa cosina rosa a forma di spirale con panna glassa e altra roba, lo ringrazione e appena lo metto in bocca mi sembra di entrare in una fase ancora piu profonda del sogno, se quando sogni ti isoli dalla realtà, io ero isolato da entrambi. avevo un paradiso in bocca. il sapore era quello del pandispagna, un po imbevuto in qualche cosa di alcolico, ma da un sapore fruttato non ben definito. pandispagna ricoperto da panna e glassa rosa come quella dei bignè, abbastanza semplice come dolce ma cazzo ne vorrei mangiare ancora XD riapro gli occhi e mi trovo nel corridoio sospeso a mezz'aria dentro l'edificio, come se non mi fossi mai mosso da li. delle donne in vestiti gotichegianti mi guardano male, una però mi sorride mentre si fa aria con un ventaglio



[FMA Planet :D]
mi sveglio correndo e visuale in terza persona, la sera prima avevo letto un sacco di volumi del manga fullmetal alchemist e il mio sogno sembrava piu un cartone animato che altro, tutto colorato, ambientazione tipo le città del manga... io mi vedevo ed ero davvero un personaggi in stile chibilol corro corro corroe correndo acquisto lucidità (dai ragazzi a vedere un cartone animato cosi faceva spanzare dal ridere non si puo non lucidare) ma preferisco non intervenire e godermi lo spettacolo xD in pratica andavo in giro a battere le mani e trasformare tutto cio che avevo vicino (nel manga il protagonista batte le mani, tocca qualcosa, e la trasforma come vuole) facendo dispetti ai personaggi onirici che si arrabbiavano come ci si puo arrabbiare con u nbambino un po dispettoso che vuole giocare XD
Ultima modifica di tuttoonulla il 12/01/2012, 19:23, modificato 16 volte in totale.
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: quando mi ricordo scriverò pure io il mio diario

Messaggioda tuttoonulla » 12/01/2012, 15:25

non ricordo piu chi ma parlando dei sltc mi ha fatto notare la difficoltà del "creare qualcosa dal nulla" e vorrei dare qualche consiglio a qualcuno che ha lo stesso problema(anche io all'inizio non mi ci trovavo quindi avevo degli accorgimenti)

- usando la meditazione di cui parlo nel primo post, diciamo che ho una sorta di porta in cui mi piace creare cose....è una cosa che ho iniziato subito a fare quando ho capito che era possibile quindi di cose ne ho fatte tante, e ho avuto anche molte difficolta in questo tipo di esperienza che sono spesso comuni a tutti, quindi non parlo cosi al vento

uno che non è abituato sicuramente si troverà in difficolta a visualizzarsi in qualcosa che potremmo chiamare "vuoto onirico", è strana come senzazione ve lo dico subito, le prime volte da anche senso come se ci fosse un buco sotto di voi, anche di caduta infinita. per chi vuole architettare o creare piccoli oggetti e vi ci trovate gia in una situazione come vi ho descritto e non vi siete fatti prendere dal panico, bene. per chi cerca di prendere il controllo totale da un sogno normale e vuole creare dal nulla, dovrebbe in pratica distruggere il sogno, le prime volte a me ha dato l'impressione di qualcosa che si dissolve e viene portato via dal vento come le dune del deserto, per intenderci. questo da tanti problemi perchè direte voi, se distruggo il sogno dove rimango? cosa vedo? ognuno ha la sua visione del nulla, tutto nero o tutto bianco, colori che si mescolano a casaccio e cose cosi, e da diversi problemi ai sognatori quindi alle prime volte è piu facile magari pensare di trovarsi in aperta campagna, o su una spiaggia deserta e cose cosi, tenendo elementi come: terreno, cielo (e quindi con le nuvole il sole) magari montagne in lontananza. all'inizio sentirvi "coi piedi per terra" vi aiutera di sicuro


SOGNI LUCIDI(solitamente sltc) .// intanto scriverò i sltc che mi sono piaciuti di più, magari fermandomi all'aspetto puramente architettonico di cio che "costruisco" visto che mi piace definirmi un "architetto"

[Creazioni] .// scriverò qui alcune delle cose che mi è piaciuto creare o che mi hanno dato difficoltà nella realizzazione..partirò direttamente nel descriverli senza spiegare come ci sono arrivato ad un sltc, visto che ho gia spiegato come... potete iniziare ogni capitolo con "arrivato nel mio tempio personale ed entrato nella porta x ho iniziato a fare questo e quello" ;)

[casa dolce casa] vuoto totale. io mi "escludo dal sogno" e mi concentro al massimo: voglio creare costruzioni di diverso genere. metto insieme più sltc, visto che magari una cosa la facevo in piu sedute.

inizio con qualcosa di semplice, mi limito a creare dei solidi regolari e qualche prisma come base, iniziano prima a comparire gli spigoli, poi si colorano questi strani solidi, sono piccoli, allora li ingrandisco quanto basta. li metto uno sopra l'altro, cerco di dare una forma stilizzata alla costruzione, mi ricorda tanto la casetta classica che dipingono i bambini, un quadrato con una piramide sopra, eun corpo aggiunto per il garage. quando sono soddisfatto della posizione dei solidi inizio a scegliere colori, posizionare finestre porte e simili, sempre come strutture semplici e che non rispecchiano la realtà. una volta finito questo abbozzo mi concentro tantissimo e facco diventare la casa reale, e inizio nei dettagli, le tegole del tetto, i vetri con le rifiniture delle finestre, la grondaia e tutto cio che vi possa venire in mente per una casa, soddisfatto del mio lavoro mi avvicino alla porta per entrare ma miaccorgo che è tutto dritto, il pomello che hof atto è solo disegnato, un po come nei videogiochi nelle mappe messe solo per scena. ok da buttare via tutto e ricominciare :( SLAM faccio un gesto con la mano e spacco tutto arrabbiato. mi calmo e penso come fare, mi immagin oallora un foglio di disegno enorme, e faccio una sorta di progetto della casa e man mano che disegnavo la casa compariva per magia o.o e aveva una struttura reale e non solo immaginata, con maniglie vere etcetc, non la finisco, decido di trovare il modo migliore per realizzare le costruzioni quindi faccio diverse prove con oggetti anche semplici tipo vasi penni fiori etc disegnandoli e facendoli comparire cosi per magia

nei sogni successivi cerco sempre di affinare questa tecnica ma mi accorgo che non mi soddisfa a pieno, devo completarla con qualcosa allora inizio a plasmare la casa facendola "nascere dal terreno", come se uscisse da esso, cosi posso pianificare anche i muri circuiti elettrici e idraulici etc (che pero sono fili e tubi forsemessi per bellezza, se apro l'acqua non funziona non so come sono collegati, vabbe non mporta.)

vado avanti cosi diversi sogni affinando sempre di piu, provo allora la prima tecnica, di farla comparire prima e noto con piacere che prendono forma anche tutti quei dettagli che prima non comparivano come avrei voluto :D


[il labirinto del fauno - analisi] Coming Soon..

[chiesa gotica] Coming Soon..

[il mondo della schiuma] in un pazzo momento di follia mi trovavo in una stanza completamente vuota e grande come uno stadio, allora ho fatto comparire tantissima schiuma rosa e mi divertivo a sguazzare in questa cosa ahahahhahha

[la biblioteca dei segreti] forse questo è piu un incubo, era un sogno che facevo sempre da bambino e che mi metteva paura, una enorme biblioteca/museo intricatissimo pieno di corridoi e scale in cui mi perdevo. me ne ero quasi dimenticato ma qualche tempo fa mi sono accorto di star sognando proprio in questo posto, e ricordandomi la mia infanzia ho preso lucidità in questo sogno sono semplicemente andato in giro e ho sviluppato una tecnica per costruire una sorta di mappa dell'edificio, consiste nel concentrarsi tantissimo toccando una parete e "dialogare con essa" e farsi dire com'è fatta e creare una sorta di mappa mentale :)

[il marsupio di doraemon non è niente in confronto] @per ixba <3
chattando con ixbalam abbiamo iniziato a parlare di una mia invenzione nel mondo onirico, una sorta di ampolla che quando viene aperta inizia a risucchiare tutto cio che la circonda. ATTENTI, se non siete bravi potete creare qualcosa di osceno, che inizia a risucchiare senza controllo facendo solo danni.
quando l'ho creata sono incappato in diversi problemi. intanto deve contenere una quantita enorme di cose, quindi avere una dimensione a se stante per lo spazio (ampolla piccola che puo contenere qualsiasi cosa). ho iniziato col creare l'ampolla, niente di difficile, la parte complicata era creare una dimensione spaziale all'interno. mi sono concentrato. e ancora. e ancora. finche non mi sentivo in sintonia con le pareti del sogno e con la sua dimensione spaziotemporale, o qualcosa di simile. tutto ha iniziato a muoversi tipo vortice e ho dovuto concentrarmi ancora per far fermare tutto e vedevo il mondo come se fosse tutto ricoperto di reticoli. prendo in mano l'ampolla e mi concentro su di essa e sul mio nuovo di percepire e diciamo cerco di dilatare questo reticolo dentro il recipiente. io ve l'ho detta un po semplice, ma credetemi è stata una delle cose piu complicate che abbia mai fatto e prima di riuscire a creare una ampolla funzionante ci sono stato un mesetto, lucidando una mezza dzzina di volte...



NON METTO I TITOLI E IL COMING SOON PER FARMI VEDERE, semplicemente mi annoto i sogni di cui vogli oassolutamente scrivere, senno mi dimentico lol
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda SandStorm » 12/01/2012, 20:49

Non mi stancherò mai di ripeterlo.

FOTTUTI NATURALI.

Bei sogni comunque xD anche se mi pare che non ti sforzi tanto a raccontarli.. guarda i miei due lucidini nel mio diario, è qui sotto. Ho scritto solo questi due perchè sono i più significativi, gli altri sono tutti prelucidi a parte uno che non si può scrivere xD
Avatar utente
SandStorm
 
Messaggi: 970
Iscritto il: 29/10/2011, 9:06
Ha  fatto 'Mi piace': 97 volte
'Mi piace' ricevuti:: 68 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 12/01/2012, 20:52

SandStorm ha scritto:Non mi stancherò mai di ripeterlo.

FOTTUTI NATURALI.

Bei sogni comunque xD anche se mi pare che non ti sforzi tanto a raccontarli.. guarda i miei due lucidini nel mio diario, è qui sotto. Ho scritto solo questi due perchè sono i più significativi, gli altri sono tutti prelucidi a parte uno che non si può scrivere xD


no non ho voglia di scrivere XD ora leggo ;)
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 30/03/2012, 14:47

notte del 29/30 marzo:


un po in ansia per la lezione che dovevo tenere a scuola sui sogni lucidi, ho passato tutto il pomeriggio a studiare e leggere cose sui sl nela notte BAM SLTC

dato che era un bel po che non slucidavo con cosi tanto controllo inizia subito a creare armi sofisticate, non so se nella realtà ma principalmente si affidavano a leggi fisiche vereuna delle cose piu fighe è un fucile di precisione che funziona un po come la pistola gaussiana (magnetica)
, canna lunga circa due metri, ottica da paura, io appostato in una casetta in mezzo ad un lago creato un po alla cazzo ma vabbè == TANTI P.O. KILLATI

aahahhaha m ison divertito un casino, avevo un tiro utile di 6 o 7 kilometri, a dire il vero col controllo che avevo potevo ucciderli a distanza solo volendoli morti ma vabbe, mi piace cecchinare ahahaha

alla fine: tanti headshot, cadeveri ovunque, il lago rosso per via del sangue xD
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda ixbalam » 30/03/2012, 18:55

la smetti di bimbominkiare? lol : Beer : . senti stanotte quando ho detto ai pg che ero in sogno hanno reagito bloccandosi e canticchiando come bambini per non sentire. ultimamente invece accettavano il fatto sorridendo. ma, dimmi tu, un inconscio passato alla fase 2 plus come puo' crashare in modo cosi' antienergetico?
ixbalam
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 04/04/2008, 17:36
Ha  fatto 'Mi piace': 0 volta
'Mi piace' ricevuti:: 5 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 30/03/2012, 21:35

ixbalam ha scritto:la smetti di bimbominkiare? lol : Beer : . senti stanotte quando ho detto ai pg che ero in sogno hanno reagito bloccandosi e canticchiando come bambini per non sentire. ultimamente invece accettavano il fatto sorridendo. ma, dimmi tu, un inconscio passato alla fase 2 plus come puo' crashare in modo cosi' antienergetico?


UCCIDILI TUTTI
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 09/04/2012, 12:51

08/09 - 04 - 2012



ore 23:00 vado a dormire ripetendo il mantra "sognerò lucido e non mi sveglierò dopo ogni fase rem"
ore 5:30 parte la sveglia del cellulare e vado di deild e wild
ore 7:30 deild
dalle 8 e mezza alle 10 circa -> ricordarsi il sogno


principalmente un lungo sogno con due scene intrecciate

trama: la terra è stufa di essere inquinata e si ribella, ci toglie tutta l'acqua per uccidere l'umanità


Tutto inizia in una mattina di autunno, con le foglie degli alberi giallo arancioni etc, sono a scuola, al cambio dell'ora. Incontro l'utente becks e le faccio gli auguri (scopro oggi che li fa sul serio o.o). Visto che lei non fa la mia scuola faccio un paio di test di realtà e inizia il lucido.
La scena si sposta quindi in classe mia gli ultimi minuti di lezione, la prof di lettere chiede chi sa l'etimologia di non ricordo più cosa e le rispondo correttamente.
La campanella suona e io mi ritrovo con i miei amici a camminare sopra un piccolo lago tornando a casa e sento tipo una voce che dice "presto.." e tutta l'acqua inizia ad essere ricoperta di una specie di muschio. I colori erano verde chiaro verde scuro e giallo e si alternavano in figure geometriche, rettangoli e strisce principalmente.
Il muschio continua a diffondersi e la voce mi spiega che è la terra e che è stufa dell'inquinamento che gli uomini producono e che ha deciso di toglierci tutta l'acqua x farci morire. L'unica soluzione è una perla magica posta al sicuro in tal luogo etcetc
Solite menate organizzative e io e altri 2 po iniziamo il viaggio su una jeep
Cerco di indurre un falso ricordo per andare avanti con la storia senza troppi buchi, ora siamo sull'oceano atlantico, sempre ricoperto di muschio, scendiamo dalla jeep per mangiare e subito viene inghiottita dall oceano .-. Chiedo al pianeta di ridarcela e subito ricompare. È notte, mangiamo e ci mettiamo a dormire, la mattina iniziamo sempre a viaggiare e faccio un altro falso ricordo indotto dove sostanzialmente siamo noi in viaggio e basta.
Ci troviamo al 8 giorno all inizio di una foresta stile amazzonia e incontriamo i miei compagni di classe e 2 prof in gita. Vabbè.
Ci uniamo a loro e ci inoltriamo nella foresta a colpi di machete. continuiamo finchè non si arriva ad una grande piramide azteca e entriamo. i omi ritrovo seduto su una sedia del dentista con la tipa che mi taglia col bisturi le labbra per richiudermi delle ferite interne o roba simile :S
la killo col suo stesso bisturi ed esco, prendo sta piramide e la faccio volare via.
continuiamo la camminata tra gli alberi e intanto parlo con la prof di italiano della parola che ci aveva chiesto a lezione.
ci accampiamo per la notte in una semi radura, falso ricordo indotto su io che giro per le tende a chiacchierare, nulla di più. la mattina dopo sono tutti scomparsi e io e altri 2 ci troviamo su una barca dove trovo il mio maestro di krav maga con una vocina querula stressante che fa il barbiere, ci tagliamo i capelli a vicenda e poi uccidiamo tutti con un m60 e diamo fuoco alla barca (i p.o. che mi seguono stanno iniziando a diventare aggressivi bello :D)
continuiamo a camminare sopra l'acqua e poi un attimo prima che arrivi il muschio a ricoprirla ci tuffiamo, riusciamo a respirare sott'acqua quindi andiamo tanto in profondità e troviamo un pokemon, quello a forma di conchiglia, lo uccidiamo, apriamo, mangiamo, e prendiamo la perla, che si illumina e toglie tutto l'inquinamento
torniamo in superficie e ci ritroviamo a belluno, incontro i miei compagni di classe e la attuale quinta (io sono stato segato un anno e sono in quarta) che cercano di volare su una mongolfiera che funziona a birra ._. ammazzo tutti e mi sveglio
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte

Re: il mio diario si è materializzato :D

Messaggioda tuttoonulla » 03/06/2013, 17:01

[NIRVANA] 03/06/2013
DOPO TANTO TEMPO AGGIORNO IL DIARIO, MAGICO.

sarò breve, in pratica ho sognato di essere in mezzo ad un bosco, nei pressi di una caverna, dove vivevo insieme a tre scimmie/gatto che mi insegnavano a meditare. poi girando per questo posto ho trovato un ragnatela argentea e contemplandola ho raggiunto una illuminazione, e' stata una esperienza bellissima, pazzesca, mi sono riempito di amore per il resto del mondo e ho abbracciato la terra sotto di me immaginando che tutto il pianeta si metteva a vibrare in fase con me. fico
Naturale | Diario | Ricette Oniriche | guida per la CAT | Black World | sltc | "Architetto" onirico
Attività onirica da 1 a 10:
Spoiler:
Durata:9
Vividezza :8
Percezione:9
Lucidità:9
Controllo:9
Memoria:7

Codice: Seleziona tutto
(21:03:21) ddsx(riferendosi a me): "io sono naturale se non siete naturali cazzi vostri"

Codice: Seleziona tutto
NebulaWa: PROVATE, PROVATE, PROVATE.

USATE IL MOTORE DI RICERCA PRIMA DI POSTARE! search.php
Avatar utente
tuttoonulla
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 03/09/2011, 10:44
Località: Belluno
Ha  fatto 'Mi piace': 27 volte
'Mi piace' ricevuti:: 86 volte


Torna a Diario dei Sogni Lucidi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


cron