Indice Il Mondo Onirico Discussioni generali sul sonno e i sogni > PO intelligenti?

Sezione in cui discutere del mondo onirico oltre l'ambito lucido. Letteratura, teoria, domande sui sogni in generale, oltre ai fenomeni del nostro corpo quando sta per addormentarsi o svegliarsi.

PO intelligenti?

Messaggioda CacciuLove » 26/04/2016, 13:16

I simpatici amici o "nemici" immaginari che incontriamo quando sogniamo, vengono da questa community un po' sottovalutati, a mia detta... Ma lasciatemi spiegare. In sogno mi capita raramente di trovarmi da solo perché sono costantemente affiancato da qualcuno, quasi sempre mio padre o un mio amico, ma anche sconosciuti. Io non sono un "onironauta", ho avuto occasioni per sognare lucido ma sono agli inizi. Mi è capitato di sentire però da esperti "lucidatori" che i PO sono semplici proiezioni del nostro inconscio e vanno lasciati stare poiché privi di capacità di "ragionare". Condivido questo pensiero, ma ho un dubbio. Che i PO non siano davvero così stupidi? O per lo meno nella parte inconscia del sogno, quando ancora non siamo lucidi? Ho avuto infatti sogni comuni davvero complessi, con una trama recitata "quasi" alla perfezione e con "attori onirici" che rispettavano le loro parti... So ovviamente che i PO derivano dal mio inconscio e che è lui a "dirigerli", ma unito alla sensazione di smarrimento che si ha in certi sogni il risultato è un complesso di PO che ti guida o che ti affronta ( nel caso di un incubo) in maniera, non dico logica, ma convincente. Quasi come se l' inconscio, il regista del film che è il sogno, attribuisse le parti ad ogni PO, ogni attore, in modo da continuare la trama del sogno che noi viviamo in prima persona. So che è un pensiero abbastanza fantasioso, ma era per dare l' idea. Quando poi raggiungiamo la lucidità siamo liberi di guidare il nostro sogno ed i PO rincitrulliscono. Non mi aspetto una vera e propria risposta a questa domanda, semplicemente ditemi cosa ne pensate e se anche voi avete la sensazione di essere guidati in un sogno ogni tanto... Ovviamente so per certo che i PO non hanno coscienza e che si limitano ad essere "parte di noi", sia chiaro, non li vedo come una sorta di intelligenza a parte...
Se vi va rispondete per fare due chiacchiere.
Ciaooooo : greeting :
Avatar utente
CacciuLove
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/04/2016, 19:44
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda Searig » 26/04/2016, 16:14

Bella riflessione! :)

CacciuLove ha scritto:Mi è capitato di sentire però da esperti "lucidatori" che i PO sono semplici proiezioni del nostro inconscio e vanno lasciati stare poiché privi di capacità di "ragionare".


Ma non solo, anche perché sono "coinvolgenti", quindi c'è sempre il rischio che facciano perdere la lucidità... La regola di evitare i PO non è assoluta e ci si può anche (anzi molti lo cercano) avere a che fare, in genere il motivo per cui li si lascia stare è quello. Quanto alla loro "scarsa intelligenza" c'è anche qui da dire che dipende, perché se la maggior parte sono così, alcuni invece danno risposte coerenti e presentano una certa personalità...

CacciuLove ha scritto:Condivido questo pensiero, ma ho un dubbio. Che i PO non siano davvero così stupidi? O per lo meno nella parte inconscia del sogno, quando ancora non siamo lucidi? Ho avuto infatti sogni comuni davvero complessi, con una trama recitata "quasi" alla perfezione e con "attori onirici" che rispettavano le loro parti... So ovviamente che i PO derivano dal mio inconscio e che è lui a "dirigerli", ma unito alla sensazione di smarrimento che si ha in certi sogni il risultato è un complesso di PO che ti guida o che ti affronta ( nel caso di un incubo) in maniera, non dico logica, ma convincente. Quasi come se l' inconscio, il regista del film che è il sogno, attribuisse le parti ad ogni PO, ogni attore, in modo da continuare la trama del sogno che noi viviamo in prima persona. So che è un pensiero abbastanza fantasioso, ma era per dare l' idea. Quando poi raggiungiamo la lucidità siamo liberi di guidare il nostro sogno ed i PO rincitrulliscono.


:lol: , è vero! Hanno una personalità certamente più sviluppata nei sogni normali che nei lucidi. La tua ipotesi è interessante (in quelli hanno una parte importante da recitare, nei lucidi sono meno necessari e vanno in stand by...), però un'altra ipotesi potrebbe essere che nei sogni normali anche noi non siamo al massimo delle nostre capacità per cui non ci rendiamo conto della cosa perché in quel momento non capiamo tanto neanche noi, cosa che cambia quando diventiamo lucidi...

CacciuLove ha scritto:Non mi aspetto una vera e propria risposta a questa domanda, semplicemente ditemi cosa ne pensate e se anche voi avete la sensazione di essere guidati in un sogno ogni tanto...


Guidato no, ma ho notato anche io che nei sogni normali i PO sembrano persone normali, appunto, mentre nei lucidi sembrano "incantarsi"...
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda CacciuLove » 27/04/2016, 13:26

I PO sono coinvolgenti hai detto? Comunque hai ragione searig probabilmente il fatto che nei sogni comuni ci "fidiamo " dei PO è dato, come dicevi, dal fatto che quando non siamo lucidi abbiamo minori capacità...
Avatar utente
CacciuLove
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/04/2016, 19:44
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda Searig » 27/04/2016, 17:32

"Coinvolgenti", nel senso che, apparendo come persone, siamo portati per istinto (che comunque nei sogni, anche lucidi, tende a prevalere sulla ragione con facilità) a stabilire una relazione emotiva con essi, di qualsiasi tipo: può essere tanto simpatia quanto antipatia, etc., cosa che ci porta a "trattare" con essi con un maggiore coinvolgimento, come se fossero persone reali, che rischia di portarci, gradualmente, a perdere lucidità, tornando a un sogno normale.

Un esempio classico è quando tentiamo di convincere un PO che ci troviamo in un sogno: egli nega e allora per convincerlo ci mettiamo a volare, a fare passare il palmo del dito attraverso la mano, etc.; egli nega nuovamente, in più con l'indifferenza di uno a cui non stiamo mostrando niente di particolarmente sconvolgente, quindi noi ci secchiamo e cerchiamo di essere ancora più convincenti, ma...

...Ti rendi conto di quello che è successo nel frattempo? L'obbiettivo di "convincere" il PO passa in primo piano, lasciando in secondo il fatto che sia solo un PO, quindi che sia convinto o meno dalla nostra esposizione dei fatti non conta un bel nulla, però noi ora lo stiamo trattando come una persona reale (perché ci preme convincerlo) perciò, di fatto, stiamo passando dalla consapevolezza di essere in un sogno ad una discussione in cui ci preme realmente avere ragione, cioè stiamo perdendo lucidità...

Altro esempio è quando ci si intrattiene in relazioni "romantiche" con PO che magari rappresentano persone che conosciamo, o meno... Nel primo caso non sono loro, cioè quelle persone che conosciamo, ma una loro rappresentazione nel nostro sogno, però noi potremmo tendere a dimenticare che l'affetto di cui godiamo da loro in quel momento è una simulazione e potremmo prenderlo per autentico, perdendo nuovamente lucidità, nel secondo caso comunque potrebbe succedere una cosa simile, anche perché noi in un sogno lucido, per lucido che sia, siamo sempre in un sogno, cioè in una situazione in cui la nostra condizione mentale è alterata rispetto alla veglia, nel senso che è molto più spontanea ed istintiva, pertanto una situazione altamente emotiva sarà difficilmente elaborata dalla nostra corteccia, che soccombendo all'istinto si dimenticherà pertanto di comunicarci che questa è una simulazione, quindi la lucidità se ne va...

In realtà parlo un po' per sentito dire, perché io nei miei lucidi non ho mai avuto problemi eccessivi con i PO, né rammento casi in cui avendo a che fare con essi abbia perso lucidità; (ricordo che la stavo rischiando di perdere per un momento in un lucido, ma lì ero da solo e i PO in questo non centravano affatto, era semplice coinvolgimento nelle dinamiche generali del sogno; per fortuna me ne sono accorto in tempo per recuperarla...), ma forse occorre anche specificare che quando sogno lucido non sono molto attratto dai PO quanto dal sogno stesso, per cui tendo ad ignorarli in maniera spontanea, però mi è comunque capitato di averci a che fare alcune volte, ma la cosa è andata tutto sommato bene, senza intoppi degni di nota... Forse dipende anche dal livello di lucidità, quindi si può benissimo relazionarsi ai PO senza perderla, se questa è bene affermata, oppure mantenendo un minimo di attenzione.

Non c'è comunque pericolo in questo, al limite un lucido prosegue normalmente e pazienza! :) Solo che è una cosa che in genere si dice a proposito...

C'è poi sempre anche la questione della ricerca di un dialogo coi PO per conoscere meglio se stessi, intendendoli come delle sorta di ambasciatori del nostro inconscio, quindi qui siamo in un altro caso ancora, però in questo non ho esperienze, anche se è una cosa che mi sembra interessante...
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda CacciuLove » 28/04/2016, 13:29

Searig ha scritto:"Coinvolgenti", nel senso che, apparendo come persone, siamo portati per istinto (che comunque nei sogni, anche lucidi, tende a prevalere sulla ragione con facilità) a stabilire una relazione emotiva con essi, di qualsiasi tipo: può essere tanto simpatia quanto antipatia, etc., cosa che ci porta a "trattare" con essi con un maggiore coinvolgimento, come se fossero persone reali, che rischia di portarci, gradualmente, a perdere lucidità, tornando a un sogno normale.


Capisco.

Searig ha scritto:"C'è poi sempre anche la questione della ricerca di un dialogo coi PO per conoscere meglio se stessi, intendendoli come delle sorta di ambasciatori del nostro inconscio, quindi qui siamo in un altro caso ancora, però in questo non ho esperienze, anche se è una cosa che mi sembra interessante...


Qui si va su un discorso più "profondo", al quale non sono sicuro di rispondere in modo giusto, comunque, per quanto interessante possa essere, non credo che potremmo tirar fuori chissà cosa dai PO riguardo al nostro inconscio... Grazie per la spiegazione dettagliata! : Thumbup :
Avatar utente
CacciuLove
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/04/2016, 19:44
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda Searig » 28/04/2016, 19:03

In effetti parlare di inconscio è sempre un po' "spinoso", per cui anche io cerco spesso di evitare questa parola, anche se ogni tanto mi scappa : Chessygrin : ; indubbiamente è una cosa difficile e secondo me si tratterebbe non di un vero e proprio dialogo a tu per tu con l'inconscio, ma di una cosa più "indiretta", se mi spiego, senza però che tale distanza, che comunque ritengo in questa situazione accorciata rispetto alla condizione di veglia, non possa avere una qualche utilità, ma, ripeto, non ne ho esperienza personale, le mie sono solo ipotesi... Però comunque la trovo una cosa interessante!
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda LunainpescilLady » 14/05/2016, 19:32

Purtroppo non ho esperienza di PO nei sogni lucidi ma solo in sogni normali e questo sicuramente influenza il mio giudizio.
Sono sempre stata stupita pure io però del disinteresse che molti onironauti hanno nei loro confronti e sopratutto di come li ritengano solo un "intralcio" al sogno lucido. Sarà perchè appunto ancira non li ho incontrati nei SL e perchè invece a me affascinano tantissimo. Una delle cose che più mi piacerebbe fare come task è proprio interagire con loro,con vari di loro,in varie occasioni e scenari. Spesso mi sono chiesta se davvero sono stupidi come si dice o forse semplicemente bisogna "studiare" un pò sui loro messaggi.
Nei sogni normali non di rado ho trovato sensati certi ragionamenti oppure anche solo curiosi. Qualche volta mi è pure capitato che mi dessero informazioni (che il mio inconscio me le desse in modo tra l'altro geniale) molto interessanti e utili a cui da sveglia non avevo riflettuto molto.
Mi chiedo:non è che molti ricevono risposte stupide da loro proprio perchè si aspettano tali atteggiamenti e le aspettative influenzano il sogno?Non dico sia l'unico motivo ma potrebbe starci..
So purtroppo che provare a interagire con loro crea il crash ma pure qui...non giocheranno un pò le nostre aspettative a contribuire a ciò?
Spesso si raccomanda i novellini di non fermarsi a parlare con i PO ma io è proprio quello che vorrei fare ad esempio,uno dei miei obiettivi nel SL. E poi bhè...se dicono cose stupide...provengono sempre da noi eh : Chessygrin :
... -mi dica un ultima cosa.E' vero?O sta succedendo dentro la mia testa?-
-Certo sta accadendo dentro la tua testa, Harry.Ma perchè dovrebbe voler dire che non è vero?- (Harry Potter)


Si dice che per soppravivere qui bisogna essere matti come un cappellaio.E per fortuna...io lo sono. (Alice in Wonderland)

WILD=1 (forse) MILD= circa una dozzina
Avatar utente
LunainpescilLady
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: 18/06/2013, 23:26
Ha  fatto 'Mi piace': 160 volte
'Mi piace' ricevuti:: 153 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda Searig » 14/05/2016, 20:02

No non provocano il crash, più che altro possono fare perdere la lucidità, ma il crash no, quello dipende da noi stessi... Interessante comunque il tuo discorso sulle aspettative, si dovrebbe tenerne conto, soprattutto quando si cerca di fare un lucido di introspezione. Guarda, secondo me non è che si debba vietare ai novellino di parlare coi PO, ma semplicemente informarli che nell'approccio devono mantenere bene in mente il fatto di trovarsi in un sogno, poi per il resto non ci vedo problemi, quindi se ti va e ti interessa tanto, quando ti capita l'occasione fallo pure! Io un po' ci ho avuto a che fare, anche se a un livello abbastanza superficiale (mi riservo anch'io dialoghi più profondi quando sarà il caso), però capisco anche chi li evita, in genere nei lucidi sono tutto preso dal mio sogno e prevale la mia asocialità, per cui preferisco andare in giro a esplorare, più che parlare con dei tizi!
Searig
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: 16/06/2015, 16:39
Ha  fatto 'Mi piace': 270 volte
'Mi piace' ricevuti:: 394 volte

Re: PO intelligenti?

Messaggioda CacciuLove » 26/05/2016, 18:34

Sono d' accordo con Searig, il contatto con i PO non lo cerco, soprattutto perché nei lucidi tendo ( anzi tenderei se ne facessi...) a dedicarmi ad altro... Comunque capisco che possa essere curioso interagire con i PO e cercare di scovare qualcosa all' interno delle loro frasi assurde...
Lo so sono un po' in ritardo con la risposta, ma era per chiuderla qui. : greeting :
Avatar utente
CacciuLove
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/04/2016, 19:44
Ha  fatto 'Mi piace': 9 volte
'Mi piace' ricevuti:: 4 volte


Torna a Discussioni generali sul sonno e i sogni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti