Esploratori del Sogno e della Mente: SogniLucidi.it

INTRODUZIONE & SPIEGAZIONI:

-) DI CHE SI PARLA?

Benvenuto/a su www.sognilucidi.it, la community italiana ufficiale, senza scopo di lucro, improntata al fantastico mondo dell’onironautica!

Onironautica è un termine coniato dallo psichiatra olandese Frederik van Eeden, con lo scopo di indicare la capacità dell’essere umano di modificare volontariamente il normale proseguimento dei sogni. Altrimenti conosciuta come navigazione del sogno (dal latino nauta, viaggiatore; dal greco òneiros, sogno), tale fenomeno avviene principalmente durante la fase del sonno REM (Rapid Eye Movement). In seguito alla presa di consapevolezza in un ambiente onirico, creato dalla parte inconscia della mente stessa.  In poche parole, si passa così dal fare esperienza di un sogno, o incubo, normale al vivere coscientemente un sogno lucido. Durante tale fenomeno, tutto è possibile e tutte le sfere percettive (i 5 sensi + dolore + percezione fisica + orientamento + temperatura) sono attive, ad un grado diverso a seconda del livello in cui ci si trova immersi. Come diversi film e romanzi suggeriscono, anche se in maniera abbastanza superficiale, l’abilità dell’onironauta risiede nell’abituarsi a questo meccanismo, per renderlo un procedimento del tutto voluto. Essendo il mondo onirico un luogo immaginario, guidato dall’inconscio definito creatore (il regista) e generato da alcune specifiche zone del cervello, l’individuo può inserirsi fisicamente in tale ambiente e fare letteralmente ogni cosa egli desideri utilizzando la medesima “arma” generatrice, ovvero il proprio cervello. E’ inutile provare ad elencare tutti i vantaggi psico-fisici, le potenzialità e l’intera gamma di esperienze possibili dei sogni lucidi: per farsene una piccola idea, si consiglia al lettore di visitare le sezioni Forum, Sognopedia e Mediateca del sito per analizzare personalmente da più punti di vista la faccenda. Ma, attenzione: non parliamo solo dei sogni lucidi! Ragioniamo insieme anche su altri fenomeni, quali OBE, allucinazioni ipnagogiche/ipnopompiche, viaggi astrali, paralisi del sonno, sogni e incubi normali, sogni premonitori, pseudo-sonno indotto artificialmente…Inoltre, sul Forum sono presenti altre sezioni quali Bar da Morfeo, il cui unico scopo è non avere scopo e chiacchierare su interessi comuni e altro!

-) COME AFFRONTIAMO IL TEMA:

I Sogni Lucidi non vanno considerati come una mera materia mistica, esoterica o al contrario come puro frutto dell’immaginazione. Negli ultimi anni si sta dando così tanta importanza all’onironautica che numerosi neuroscienziati, psicologi, filosofi, artisti, ingegneri, biologi, chimici e fisici stanno studiando professionalmente il tema. Tramite dispositivi specifici, quali la tecnologia EEG, ci aiutano a comprendere meglio cosa accade concretamente nel cervello quando si sogna e si entra nella fase REM Lucida. Con numerosi risvolti non solo teorici ma anche e soprattutto pratici. Ci teniamo a sottolineare la scientificità della questione non tanto per far capire al lettore la vera utilità dell’onironautica, che va oltre, senza però rigettare la dimensione personale-ludica del singolo. Ma anche per improntare l’analisi del sogno lucido (spesso sintetizzato in SL) da un punto di vista concreto, non spirituale e religioso o almeno non solo. Imparare a comprendersi, ottimizzare determinate facoltà cerebrali, aumentare la propria capacità di introspezione, godere delle proprie esperienze, divertirsi, interfacciarsi con una Realtà diversa dalla norma, emozionarsi. Tutto questo aiutando la comunità intera e il progresso scientifico, che si è dimostrato un metodo molto efficace e che ci ha reso la specie moderna che siamo oggi. Più precisamente, lo staff di questa community è d’accordo nell’utilizzo delle linee guida proposte da Stephen LaBerge, psicofisiologo americano specializzato nello studio scientifico dei Sogni Lucidi. Se volete conoscere le novità in ambito tecnologico-scientifico e non solo, potete visitare la sezione Articoli. Attenzione, accogliamo calorosamente tutti i punti di vista dei nostri utenti, anche i più anti-scientifici. C’è n’è per tutti i gusti: versioni spirituali, religiose, mistiche e anche negazioniste del fenomeno.

-) DIVENTA ANCHE TU UN ONIRONAUTA:

Detto così, sembra qualcosa di idillico e assolutamente da provare: dopotutto, cosa c’è da perdere? Eppure, come la letteratura e la psicologia insegnano, non c’è rosa senza spine. Per diventare onironauti con tutti i vantaggi del caso non serve solo conoscere bene il tema, ma anche allenarsi tramite determinate tecniche a volte non poco impegnative. Serve sforzo cosciente, costanza, voglia di imparare e di provare qualcosa di nuovo. Le cose belle a volte devono essere ottenute, non accadono per caso. I dati empirici (basati cioè sull’esperienza) che attualmente abbiamo a disposizione ci dicono che non tutte le persone ragionano allo stesso modo, nonostante condividano la stessa struttura biologica di base. Di conseguenza, ogni persona che decide di affacciarsi sull’onironautica avrà un proprio stile, delle proprie tecniche e una determinata tipologia di SL. Ognuno, anche in questo caso, è libero e ha il potenziale di essere diverso. Non esiste una gerarchia di SL, ogni tipologia ha i suoi pro e i suoi contro e c’è sempre da migliorarsi. Occorre che ogni persona riesca nel suo intento autonomamente, seguendo le proprie necessità ed i propri stimoli. Ciò che la comunità attiva nel Forum può fare per voi è semplicemente darvi le linee guida iniziali, i consigli su come imboccare la strada, le tecniche che comunemente funzionano. Il proseguimento spetterà solo a voi; non abbandonate l’obiettivo che vi siete posti, imparare una nuova arte necessita del tempo. Sii paziente e credi in quello che fai. Ciò che può sia aiutare che ostacolare la tua avventura onirica è l’effetto placebo, rimanendo nell’ambito delle neuroscienze. Sappi che così come gli altri ce la hanno fatta, anche tu ne sarai in grado; basta capire come. L’importante, inoltre, non è solo il risultato, ma anche il viaggio: attraverso la eventuali tecniche di mindfulness e meditazione imparerai a conoscere te stesso. Una cosa che possiamo affermare con sicurezza è che non sarai più la persona che ha iniziato questo percorso. Ultima annotazione, ma non per importanza, è la sicurezza e l’aspetto salutare della pratica. Ci sono modi e modi per approcciare l’arte dell’onironautica, bisogna scegliere il più sano, corretto, tranquillo e spontaneo possibile. La community cercherà di aiutare i neofiti in questo. Se, lo stimolo e le tecniche sono sane e corrette, se si comprende che il benessere del proprio io onironauta coincide con la sanità del proprio io (corpo e mente) reale, allora i risultati saranno solo benefici. Troverai tutti i consigli di cui hai bisogno, e le tecniche di induzione generalmente approvate sulla sezione Sognopedia>Tecniche di Induzione. Funzionale ai tuoi progressi sarà anche la scrittura di un Diario: potrai condividere le tue esperienze oniriche e leggere quelle degli altri viaggiatori!

-) ORIENTARSI NEL SITO:

Abbiamo raccolto in poche ed intuitive sezioni il sito, affinché tu possa orientarti il più facilmente possibile e abbia a portata di mano tutto il necessario:

  • gli Articoli, news ed approfondimenti pubblicati dallo staff (moderatori, admin, DreamTeam);
  • SognoPedia, l’enciclopedia dei sogni, dove soddisfare la sete di conoscenza con le migliori guide e tecniche create e raccolte da chi ti ha preceduto in questa avventura;
  • la Mediateca, dove accedere alla raccolta dei migliori libri e film onirici;
  • il Forum, dov’è possibile confrontarsi attivamente con gli altri utenti. E’ il nostro punto di forza, e permette di scambiarsi informazioni tra onironauti ;
  • la Chat, per uno scambio veloce di battute in pieno relax, in tempo reale;
  • il Gruppo Facebook, per rimanere comodamente in contatto con gli altri sognatori;
  • il Canale Youtube, per ascoltare tramite la rubrica “Radio SL” interviste alle figure più disparate, conversazioni vocali tra utenti e informazioni inedite narrate a voce dallo staff. Se vuoi far parte del progetto YT e darci una mano, contatta in privato lo staff del sito tramite messaggio privato (MP) sul Forum.

Che dire: buon divertimento e in bocca al lupo per il tuo nuovo viaggio onirico! Che sia un’avventura che non solo apra uno squarcio inedito su un nuovo mondo, ma che riesca a farti guardare la Realtà vera con un’altra meravigliosa prospettiva!

“Tra pochi minuti, tornerai nel mondo reale e una parte di te dirà che niente di tutto questo era reale: quindi come avrebbe potuto significare qualcosa? Ma – proprio come il potere della prospettiva stessa – sarà stato reale tanto quanto tu hai creduto che lo sia” (Superliminal)